Corso di Laurea in Ingegneria Edile

Nel documento GUIDA STUDENTE (pagine 103-108)

Primo anno (non attivato)

P. D. Titolo

1-2 G1410 Disegno edile (annuale) 1 G0231 Analisi matematica 1 1 G0620 Chimica

2 G2300 Geometria 2 G 190 l Fisica generale I

2 GA310 Laboratorio di tecnologia dei materiali e chimica applicata 2 GA320 Laboratorio di disegno assistito

Secondo anno (non attivato)

P. D. Titolo

1 G0232 Analisi matematica II 1 G 1902 Fisica generale II

1 G2170 Fondamenti di informatica 2 G3370 Meccanica razionale 2 G2060 Fisica tecnica 2 G0330 Architettura tecnica

2 GA330 Laboratorio di progettazione componenti per l'edilizia

GA340 G4600 GA500 G0311 G5460 G1520 G5200

GA350 G2490 GA490 G2400 G2340 G0312 00090 Terzo anno P.D.

1-2 1 1 1 2 2 2

Quarto anno P. D.

1-2 1 1 1 2 2 2

Titolo

Laboratorio di progettazione edilizia Scienza delle costruzioni

Storia della città e del territorio

Architettura e composizione architettonica I Tecnica delle costruzioni

Economia ed estimo civile Storia dell'architettura

Titolo

Laboratorio di rilievo e progetto di architettura e urbano Idraulica

Rilevamento urbano e ambientale Gestione del processo edilizio Geotecnica

Architettura e composizione architettonica II Urbanistica

G4480 GI360 GA650 G42I0 G03I3 Quinto anno P.D.

Corso di Laurea in Ingegneria Edile

Titolo

Laboratorio di progettazione integrale (*) Progettazione integrale

Architettura e composizione architettonica III X

Recupero e conservazione degli edifici

Disciplina giuridica delle attività tecnico-ingegneristiche y

(*) ilLaboratorio di progettazione integrale può essere sostituito con uno stage di 200 ore coordi-nato da un tutor del Corso di laurea.

X e Y due discipline a scelta tra:

P. D.

Calcolo automatico delle strutture Cantieri e impianti per infrastrutture Costruzioni in zona sismica

Elettrotecnica Fisica tecnica II

Riabilitazione strutturale Strutture prefabbricate

Tecnologia dei materiali e chimica applicata Teoria e progetto delle costruzioni in acciaio Acquedotti e fognature

Illuminotecnica Impianti tecnici Teoria delle strutture

Teoria e progetto delle costruzioni in c.a. e c.a. precompresso Fotogrammetria applicata (architettonica)

N.E. Gli elaborati svolti nei laboratori del 2°, 3°, 4°, So anno costituiranno elemen-to di valutazione per gli esami delle discipline che concorrono allo svolg~entodel laboratorio stesso.

Gli elaborati svolti nel laboratorio del So anno costituiranno inoltre il materiale di base per lo svolgimento delle prove di sintesi e/o laurea.

Oltre ai piani congruenti con i piani consigliati precedentemente esposti saranno automaticamente approvati i piani di studio comprendenti 29 annualità tra le quali figurino:

a) le seguenti 24 annualità:

P. D. Titolo

1 G023I Analisi matematica I 1 G0620 Chimica

Corso di Laurea in Ingegneria Edile

o

Disegno edile Geometria Fisica generale I Analisi matematica II Fisica generale II

Fondamentidi informatica Meccanica razionale Fisica tecnica Architettura tecnica Scienza delle costruzioni Storia della città e del territorio

Architettura e composizione architettonica I Tecnica delle costruzioni

Economia ed estimo civile Storia dell'architettura Idraulica

Geotecnica

Architettura e composizione architettonica II Progettazione integrale

Architettura e composizione architettonica III Recupero e conservazione degli edifici

Disciplina giuridica delle attività tecnico-ingegneristiche(*)

(*) La disciplina può essere sostituita con ilcorso di Sociologia del lavoro dell'area culturale sociologica.

bI

1annualitàa scelta tra le seguenti:

P. D. Titolo

1 GA490 Rilevamento urbano e ambientale 2 G5530 Tecniche della rappresentazione

cl

1annualitàa scelta tra le seguenti:

P. D. Titolo

1 G2400 Gestione del processo edilizio 2 G1860 Ergotecnica edile

dI

1annualitàa scelta tra le seguenti:

P. D. Titolo

1 G6090 Urbanistica

2 GA470 Progettazione urbanistica

el

2annualitàliberamente scelte tra le seguenti

P. D. Titolo

1 GA360 Cantieri e impianti per infrastrutture 1 G1790 Elettrotecnica

1 G2062 Fisica tecnica II

1 1 1 1 2 2 2 2 2 2

GA480 G5360 G5570 GA530 00020 G2560 G2810 G5840 GA540 G6022

Corso di Laurea in Ingegneria Edile

Riabilitazione strutturale Strutture prefabbricate

Tecnologia dei materiali e chimica applicata Teoria e progetto delle costruzioni in acciaio Acquedotti e fognature

Illuminotecnica Impianti tecnici Teoria delle strutture

Teoria e progetto delle costruzioni in c.a. e c.a. precompresso Topografia B

f) i seguenti laboratori:

P. D. Titolo

2 GA310 Laboratorio di tecnologia dei materiali e chimica applicata 2 GA320 Laboratorio di disegno assistito

2 GA330 Laboratorio di progettazione componenti per l'edilizia O GA340 Laboratorio di progettazione edilizia

O GA350 Laboratorio di rilievo e progetto di architettura e urbanistica O GA650 Laboratorio di progettazione integrale(*)

(*) ilLaboratorio di progettazione integrale può essere sostituito con uno stagedi200 ore coordi-nato da un tutor del Corso di laurea.

N.B. Possono essere inclusi nel piano di studio anche 2 insegnamenti scelti al di fuori di quelli sopra elencati ma, in tal caso, il piano dovrà essere approvato dalla competente Commissione.

Vengono di seguito riportati i criteri per il riconoscimento del percorso for-mativo ai fini del conseguimento della laurea in Ingegneria Edile e della laurea in Architettura.

Laurea in Ingegneria Edile

Riconoscimento nel percorso formativo organizzato secondo il manifesto degli studi in atto di 30 crediti corrispondenti alle 800 ore previste nei laboratori frequenta-ti nei singoli anni e per i qualièstato registrato il giudizio di idoneità.

Tale riconoscimento può comportare, in alternativa:

a) la sostituzione, in conto dei crediti di cui sopra di n. 3 annualità previste nel piano di studi annuali (il piano di studi risulta pertanto di 29 annualità, di cui 26 effetti-ve e 3 sostitutieffetti-ve dai crediti maturati nei laboratori);

b) ilriconoscimento dei 30 crediti nell'ambito dello svolgimento della tesi di laurea, che potrebbe essere vista come un approfondimento metodologico delle tematiche progettuali affrontate in uno dei laboratori del 3°, 4°, 5° anno. La tesi di laurea svolta in questo senso verrebbe comunque a configurarsi come tesi di tipo A.

Entrambe le soluzioni, lasciano la libera scelta dello studente, comportano come conseguenza la liberalizzazione del piano di studi per quanto inerente le annualità previste al 5° anno, nel seguente modo:

111

Corso di Laurea in Ingegneria Edile

l annualità obbligatoria - Progettazione integrale+ l laboratorio annuale, con fre-quenza obbligatoria di Progettazione integrale.

5 materie da scegliere tra quelle elencate al punto e) dei piani liberi.

3 possono essere sostituite dai crediti maturati per gli studenti che scelgono l'ipo-tesi a);

2 possono essere scelte tra le discipline attivate in Facoltà di Architettura (secondo quanto espresso nel punto successivo) per gli studenti che scelgono l'ipotesi b).

Laurea in Architettura

al Inserimento nel proprio percorso didattico entro la Facoltà di Ingegneria C.d.L.

Ingegneria Edile di 30 crediti in Discipline proprie della Facoltà di Architettura e ivi attivate presso i corsi di laurea in Architettura *; lO dei 30 crediti di cui sopra potranno essere riconosciuti nell' ambito di una tesi di laurea che coinvolga una delle discipline di cui sopra.

b) Conseguimento della laurea in Ingegneria Edile presso il Politecnico di Torino secondo il manifesto degli studi in atto.

c) Per l'ottenimento della laurea in Architettura, iscrizione adunpercorso formativo di 60 crediti complessivi* presso uno dei tre corsi di laurea del nuovo ordinamento attivati presso le due facoltà di Architettura.

Le iscrizioni alla laurea in Architettura secondo le modalità predette sono ammes-sefmo al 2005.

*1 crediti dovranno essere maturati entro le seguenti aree disciplinari:

Composizione architettonica e urbana Urbanistica

Storia dell'Architettura Restauro

Entro le singole aree predette dovrà essere seguita almeno una annualità tra corsi monodisciplinari e laboratori.

Gli studenti che intendono conseguire la doppia Laurea in Ingegneria Edile ed Architettura e che sono in debito della sola discussione della Tesi di Laurea devono concordare le modalità di iscrizione con la Segreteria Didattica dell'Area Centro.

Corso di Laurea in

Nel documento GUIDA STUDENTE (pagine 103-108)