GUIDA ALLA COMPILAZIONE E ALL INVIO DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Download (0)

Full text

(1)

1

Concorso a 69 posti di dirigente di seconda fascia dell’Agenzia delle dogane di cui 1 posto riservato alla provincia autonoma di Bolzano

GUIDA ALLA COMPILAZIONE E ALL’INVIO DELLA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

(2)

2

COME COMPILARE, INVIARE, MODIFICARE E STAMPARE LA DOMANDA

Per inviare la domanda di partecipazione al concorso è indispensabile compilare tutti i campi obbligatori del modulo elettronico (accessibile tramite il link “clicca qui per compilare e inviare la domanda” presente alla fine di questa scheda). È utile, pertanto, prima di iniziare la compilazione, verificare le informazioni richieste dagli articoli 2 e 3 del bando di concorso, informazioni che vengono riepilogate nella scheda allegata.

L’applicazione non consente salvataggi parziali della domanda: se non si inseriscono tutte le informazioni obbligatorie, la domanda non viene acquisita.

La domanda può essere compilata utilizzando lettere minuscole o maiuscole. Alla fine del modulo elettronico sono presenti i tasti: CONFERMA e ANNULLA.

Selezionando il tasto ANNULLA, i dati inseriti non vengono memorizzati.

Selezionando il tasto CONFERMA, l’applicazione effettua la verifica dei dati inseriti evidenziando con il carattere

*

l’eventuale mancata compilazione di campi obbligatori o la presenza di errori materiali. Se la domanda è stata compilata in ogni campo obbligatorio, viene visualizzato il modulo compilato e si attiva il tasto REGISTRA da selezionare per l’invio della domanda.

Dopo l’invio della domanda, l’applicazione dà conferma dell’acquisizione della stessa e indica:

1. il codice di accesso attribuito dal sistema;

2. la parola riservata (password) indicata dal candidato nella domanda;

3. il link da utilizzare per l’eventuale immediata modifica della domanda.

Si consiglia di stampare la schermata contenente tali informazioni utilizzando il tasto STAMPA presente nella schermata medesima.

Contestualmente il sistema dà notizia della registrazione della domanda tramite l’invio di un messaggio all’indirizzo di posta elettronica indicato dal candidato. Tale messaggio conferma l’acquisizione della domanda, specificandone data / ora di registrazione.

La registrazione e l’eventuale modifica della domanda è consentita dalle ore 00.01 del 31 dicembre 2011 fino alle 23.59 del 30 gennaio 2012.

Per la modifica della domanda è utilizzabile il link reperibile alla fine di questa scheda “clicca qui per modificare la domanda”. Attenzione: in caso di modifica il sistema conserva solo la domanda modificata.

Decorso il termine per la presentazione della domanda, si dovrà accedere nuovamente all’applicazione tramite il link reperibile alla fine di questa scheda “clicca qui per stampare la domanda” per stampare la domanda di partecipazione senza l’esibizione della quale non si potrà sostenere la prima prova d’esame.

Tramite lo stesso link si potrà salvare la domanda di partecipazione.

L’applicazione da utilizzare per compilare, inviare ed eventualmente modificare la domanda è compatibile con il browser Internet Explorer (versione 8 o superiore). Per la corretta visualizzazione dei moduli elettronici generati dal sistema è necessario Adobe Acrobat Reader 8 o superiore.

(3)

3 Per la registrazione della domanda di partecipazione è indispensabile fornire il consenso al trattamento dei dati personali ai fini della procedura di reclutamento: se non si dà il consenso (cioè: se si seleziona il tasto no) la domanda non viene registrata.

clicca qui per compilare e inviare la domanda clicca qui per modificare la domanda

SOLO DOPO LE 23.59 DEL 30 GENNAIO 2012

clicca qui per stampare la domanda

Ove si riscontrino problemi tecnici in sede di compilazione e invio della domanda, è possibile inviare un messaggio all’indirizzo di posta elettronica dogane.dirigenti@praxi.com, indicando i propri dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale).

(4)

4

INFORMAZIONI INDISPENSABILI PER COMPILARE LA DOMANDA

informazioni richieste dagli articoli 2 e 3 del bando di concorso

a) nome e cognome b) data e luogo di nascita c) codice fiscale

d) residenza e, se diverso, domicilio con esatta indicazione del codice di avviamento postale e) indirizzo di posta elettronica

ATTENZIONE : la corretta compilazione di questo campo è indispensabile per la ricezione del messaggio di conferma della registrazione della domanda; in caso di mancata ricezione di detto messaggio il candidato potrà rivolgersi al seguente indirizzo: dogane. dirigenti@praxi.com f) tipologia, università, luogo e data di conseguimento del titolo di studio

g) in caso di titolo di studio conseguito all'estero, estremi del provvedimento che ne dispone l'equipollenza

h) cittadinanza italiana

i) iscrizione alle liste elettorali di un comune italiano o, in caso negativo, indicazione dei motivi della mancata iscrizione;

j) amministrazione o ente/struttura pubblica di appartenenza

k) area funzionale / categoria di appartenenza e relativa anzianità di servizio in mesi

ATTENZIONE : l’anzianità di servizio deve essere calcolata al netto di eventuali periodi di assenza non computabili ai fini dell’anzianità stessa.

l) in caso di reclutamento a mezzo di corso-concorso della S.S.P.A., estremi del corso concorso m) in caso di conseguimento di dottorato di ricerca o diploma di specializzazione, tipologia, scuola /

ente, luogo e data di conseguimento dell’eventuale dottorato di ricerca o diploma di specializzazione

n) in caso di copertura di incarichi dirigenziali o equiparati per un periodo non inferiore a cinque anni, amministrazioni pubbliche presso le quali detti incarichi sono stati ricoperti

o) in caso di esperienze lavorative maturate presso enti o organismi internazionali, in posizioni funzionali apicali, con almeno quattro anni di servizio continuativo, eventuali enti o organismi internazionali presso i quali dette esperienze sono state maturate

p) idoneità psicofisica all’impiego, inteso come svolgimento di funzioni dirigenziali

q) eventuale destituzione/dispensa/licenziamento dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero eventuale

(5)

5 decadenza/licenziamento da un impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito lo stesso mediante presentazione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;

r) eventuali condanne penali riportate e/o eventuali procedimenti penali a proprio carico

ATTENZIONE : in caso positivo indicare le condanne penali riportate in Italia e/o all’estero, i numeri e le date delle sentenze e le autorità giudiziarie che le hanno emesse, precisando eventuali provvedimenti di amnistia, indulto, condono o perdono giudiziale oppure gli estremi dei procedimenti penali pendenti.

s) posizione nei confronti del servizio di leva

t) eventuale possesso di uno o più titoli di preferenza ai sensi dell’art. 5 del D.P.R. n. 487/1994, titoli elencati nel prospetto allegato al bando

u) sussistenza delle condizioni previste dall'art. 1, comma 3, del bando (per la riserva dei posti) v) lingua straniera prescelta per la prova orale;

w) parola riservata o password

ATTENZIONE : tale parola dovrà essere formata da almeno 6 caratteri esclusivamente alfanumerici e sarà indispensabile – assieme al codice assegnato dal sistema – per ogni ulteriore accesso all’applicazione.

Figure

Updating...

References

Related subjects :