• Non ci sono risultati.

2^ PROVA SCRITTA

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "2^ PROVA SCRITTA"

Copied!
3
0
0

Testo completo

(1)

2^ PROVA SCRITTA

ELABORATO A

L'Amministrazione comunale di Jesolo intende aderire ed organizzare nella spiaggia del Faro di Jesolo un evento musicale dal vivo, concerto che lascia prevedere la presenza massima di 15.000 spettatori.

L'evento è previsto per le ore 20.30 di sabato 11 luglio 2020, mentre il palco verrà montato a partire dalle ore 9.00 del giorno precedente. Il palco ha dimensioni di mq 150 (15x10) e richiede un'area tecnica posteriore di 300 mq circa dovendosi collocare vari container a supporto.

Lo smontaggio terminerà alle ore 18 del giorno 12 luglio 2020.

Il candidato rappresenti, seppur in forma schematica, i contenuti del piano di sicurezza (safety), nonchè i provvedimenti amministrativi necessari.

Nella predisposizione dell'elaborato il candidato tenga conto delle informazioni contenute nella planimetria allegata.

(2)

2^ PROVA SCRITTA

ELABORATO B

Il comune di Jesolo intende istituire il corpo di polizia locale con personale armato. Il candidato, dopo aver illustrato il quadro normativo che ne regola l’istituzione, descriva l’iter procedurale e gli atti necessari, indicando i relativi atti di approvazione e redigendo lo schema di regolamento del corpo indicandone i contenuti fondamentali.

(3)

2^ PROVA SCRITTA

ELABORATO C

Il candidato, dopo aver illustrato il quadro normativo ed interpretativo relativo all’omicidio stradale, delinei il caso di un sinistro stradale mortale, provocato da persona alla guida di un autoveicolo che risulta positiva al test dell’etilometro con un tasso alcolico superiore a 1,5 g/l, elencando gli atti da redigere con i relativi elementi principali.

Riferimenti

Documenti correlati

1124, recante il Testo Unico delle disposizioni per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (T.U.). Articolo 116, comma 3, e

Si ricorda che – dal 1.1.1998 – per la determinazione della base imponibile i soci di cooperative di lavoro sono equiparati ai lavoratori dipendenti (articolo

- le istruzioni di riferimento sono nelle citate circolari n. Sarà, dunque, cura delle Direzioni Regionali verificare se nelle rispettive Regioni sono previsti i

38/2000 del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale: "Criteri applicativi per la determinazione del tasso di differimento e di dilazione per la

L'altro aspetto che mi ha colpito molto, sono tutti gli strumenti per il miglioramento della qualità della legislazione; ho visto che la Regione Emilia-Romagna ha una

Il principio, secondo me, più significativo e che, in qualche modo, l’autrice riporta, è quello della netta separazione di competenze su questa materia, peraltro così settoriale,

Dobbiamo riuscire a fare questo, dobbiamo riuscire a rendere, anche attraverso quel che prevederemo, all’interno del nuovo Regolamento rispetto al confronto - penso con la CAL

> la sede di lavoro che sarà assegnata, è provvisoria e la stessa potrà variare a seguito della conclusione delle procedure di mobilità intraziendale riservata al personale a