• Non ci sono risultati.

Workshop di Antropologia audio-visuale Torino, 11 – 12 – 13 luglio 2011

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Workshop di Antropologia audio-visuale Torino, 11 – 12 – 13 luglio 2011"

Copied!
3
0
0

Testo completo

(1)

Le opportunità non hanno confini

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale Via Bertola, 34 –10122 Torino

Workshop di Antropologia audio-visuale Torino, 11 – 12 – 13 luglio 2011

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale

Museo Regionale di Scienze Naturali – Torino, Via Giolitti, 36 Museo Arti e Mestieri di un Tempo – Cisterna d’Asti, P.zza Maggiore Hope, 1

Programma 11 luglio 2011 9,00 Registrazione

9.30 Apertura dei lavori

Patrizia Picchi – Dirigente del Settore Musei e Patrimonio Culturale

9,40 Intervento

Paolo Piquereddu – Direttore dell’ Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna

L'Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna: la storia; le esperienze di ricerca in ambito DEA promosse dall'ISRE; la documentazione prodotta (proiezioni documenti); cenni introduttivi alle tecniche di ripresa e montaggio.

13,00 Coffee-break

(A carico dei partecipanti)

14,00 Intervento

Paolo Piquereddu – Direttore dell’ Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna

La valorizzazione dei patrimoni DEA: i musei etnografici e il festival dell'Etnografica ETNU (con particolare riferimento alla manifestazione del 2011); discussione.

17,00 Conclusione dei lavori

(2)

Le opportunità non hanno confini

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale Via Bertola, 34 –10122 Torino

Workshop di Antropologia audio-visuale Torino, 11 – 12 – 13 luglio 2011

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale

Museo Regionale di Scienze Naturali – Torino, Via Giolitti, 36

Museo Arti e Mestieri di un Tempo – Cisterna d’Asti, P.zza Maggiore Hope, 1

Programma 12 luglio 2011

8,00 Partenza per Cisterna d’Asti

Check-in presso il Best Western Hotel Gran Mogol

9,30 A cura di

Piercarlo Grimaldi – Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo-Bra

Davide Porporato - Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro"

Dario Leone – Tecnico esperto in Antropologia audio-visuale Luca Percivalle – Tecnico esperto in Antropologia audio-visuale

Presentazione e illustrazione di metodologie e tecnologie per la produzione di documenti audiovisivi su contenuti etnoantropologici;

Esercizi di ripresa sul campo

13,00 Pranzo di lavoro

I partecipanti saranno ns. ospiti presso l’Albergo Ristorante Garibaldi – Via Italia, 1 Cisterna d’Asti

14,30 Ripresa dei lavori

18,00 Rientro a Torino

(3)

Le opportunità non hanno confini

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale Via Bertola, 34 –10122 Torino

Workshop di Antropologia audio-visuale Torino, 11 – 12 – 13 luglio 2011

Regione Piemonte - Settore Musei e Patrimonio Culturale

Museo Regionale di Scienze Naturali – Torino, Via Giolitti, 36 Museo Arti e Mestieri di un Tempo – Cisterna d’Asti, P.zza Maggiore Hope, 1

Programma 13 luglio 2011 9,00 Registrazione

9,30 Intervento

Cecilia Pennacini – Università degli Studi di Torino

Presentazione sintetica di alcuni strumenti metodologici elaborati dall'antropologia visiva con particolare riferimento al contesto alpino; le ricerche basate sul materiale d'archivio (fotografico e cinematografico) e le problematiche ad esse connesse.

13,00 Coffee-break

(A carico dei partecipanti)

14,00 Intervento

Cecilia Pennacini – Università degli Studi di Torino

La produzione di documenti visivi, in particolare video (in questa sezione verranno presentati e commentati alcuni spezzoni di documentari etnografci realizzati nell'arco alpino); discussione.

17,00 Conclusione dei lavori

Riferimenti

Documenti correlati

Bellincontro INFLUENZA DELL'EPOCA DI DEFOGLIAZIONE DELLA CHIAVENNASCA E DELLA DISIDRATAZIONE SULLA FRAZIONE VOLATILE E SULL'ATTIVITÀ DELLA LIPOSSIGENASI E ALCOL

Atti III Simposio di Ecologia e Paleoecologia delle Comunità Bentoniche, 417-475.. Osservazioni paleontologiche e paleoecologiche su un deposito Quaternario affiorante a

- Contributo alla craniologia del Trentino, 1934- Della natalità e mortalità in Piemonte, 1935- Sulla scafocefalia dell'Egitto antico, 1936- Di un cranio scafoide egiziano antico,

10.30 Presentazione della “Guida al riconoscimento e all’ecologia delle principali diatomee fluviali dell’Italia nord occidentale”. Premesse e considerazioni sulle

121 Spesa per il rimborso all'inpdap delle quote di pensione connesse con i miglioramenti contrattuali attribuiti al personale cessato dal servizio 1.3.140 130 Spese generali

L’articolazione consente alla L’articolazione consente alla porzione cefalica di ruotare porzione cefalica di ruotare verso l’alto per incrementare verso l’alto per incrementare

Il processo Pi deve cominciare a leggere cercando la prima occorrenza del carattere C; appena trovata deve comunicare all’altro processo della coppia P2*N-1-i la posizione

Il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università degli