• Non ci sono risultati.

Canalizzazioni elettriche prefabbricate. Canalis KDP. L innovazione flessibile

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Canalizzazioni elettriche prefabbricate. Canalis KDP. L innovazione flessibile"

Copied!
8
0
0

Testo completo

(1)

Canalizzazioni elettriche prefabbricate

Canalis KDP

L’innovazione flessibile

(2)

1 Preparazione 2 Installazione di Canalis KDP 3 Fissaggio

> Elevato grado di protezione Il grado di protezione IP55 garantisce la protezione della canalizzazione contro gli spruzzi e la polvere, rendendola idonea per qualunque tipo di ambiente ed installazione (uffici, navi da crociera, allevamenti, ecc).

> Notevolmente

flessibile e compatto

Canalis KDP è molto facile da installare su controsoffitto o pavimento galleggiante.

> Punti di accesso

disponibili ovunque siano necessari

La riorganizzazione degli spazi non è più un problema.

Con Canalis KDP è possibile aggiungere o spostare

le derivazioni

in qualunque momento e per qualsiasi necessità.

Canalis KDP : il sistema di distribuzione elettrica flessibile, affidabile e sicuro

Montaggio intuitivo, rapido e senza fatica

(3)

Caratteristiche principali

Lunghezza dei componenti: Bobina da 24m o 192m Corrente nominale di servizio: 20A

Corrente nominale di cresta ammissibile: 3.6 kA Corrente nominale derivazioni: 10 e 16A Tensione nominale d’isolamento parte flessibile: 1000V

Numero di conduttori: 2 + PE / 4 + PE

Interasse di derivazione tra elementi: da 1,2m a 3m

Grado di protezione: IP55

Prodotto con materiali senza alogeni Installabile in ambienti ATEX Zona 22 Conforme alle Direttive Europee (RoHS)

5 Collegamento dei corpi illuminati 6 Alimentazione del condotto

4 Collegamento della spina di derivazione 7 Accensione

> Una spina

specifica per il comando dell’illuminazione

Evita gli errori di cablaggio e consente di risparmiare 1 ora sul tempo

di montaggio

per punto di accesso, rendendo inoltre flessibile e facilmente modificabile

l’installazione.

> Fino a 3 accensioni distinte

Possibilità di installare tre livelli di illuminazione.

Le spine a selezione di fase facilitano l’equilibratura dei carichi sulle diverse fasi.

> Garanzia di sicurezza per persone

e attrezzature

Canalis KDP essendo senza alogeni annulla qualsiasi rischio di emissione di fumi tossici e corrosivi in caso di combustione durante un incendio.

Canalis KDP : il sistema di distribuzione elettrica flessibile, affidabile e sicuro

(4)

Perché scegliere KDP

anziché la tradizionale soluzione in cavo

KDP è un condotto a sbarre flessibile KDP è a tutti gli effetti un condotto a sbarre certificato secondo la normativa CEI EN 60439-1 e CEI EN 60439-2 e in più ha il vantaggio della flessibilità: illuminazioni nei controsoffitti e piccola distribuzione sottopavimento non sono più un problema.

KDP è veloce

Installare KDP fa risparmiare più del 50% rispetto alla tradizionale soluzione del cavo in tubo, inoltre con KDP non serviranno più altri tubi, cavi, scatole di derivazione, pressacavi o altro.

Tutto è già integrato in KDP.

KDP è IP55 standard e può essere

installato in ATEX Zona 22

Come per il resto della gamma Canalis non è richiesto nessun accessorio per ottenere l’IP55 e può essere installato in ambienti ATEX Zona 22. Un bel vantaggio, non credi?

KDP è senza alogeni e a bassa emissione

di fumi e gas tossici

Il massimo della sicurezza in qualunque tipo di ambiente, anche dove c’è una grande affluenza di persone come cinema, ospedali, teatri,

aeroporti, ecc…

Scegli una soluzione sicura e certificata come KDP

KDP: tutti i vantaggi dei condotti elettrici uniti alla flessibilità

del cavo, cosa chiedere di più?!

(5)

Dove puoi usare KDP

KDP è particolarmente indicato per impianti d’illuminazione in controsoffitto oppure impianti di piccola distribuzione di potenza.

KDP è un condotto a sbarre flessibile, di conseguenza potrai utilizzarlo per tutte le applicazioni in cui viene richiesta

la sicurezza e la velocità di un condotto unita alla flessibilità di un cavo.

KDP nessun limite alla tua creatività!

Applicazioni tipiche in cui KDP è utilizzato:

illuminazione o piccola distribuzione in uffici, negozi, scuole, hotel, cinema, teatri, navi, serre, capannoni, ospedali, ascensori, aeroporti, sale conferenze, palestre, stand fieristici, centri commerciali, mense, biblioteche, laboratori…

ma non solo!

Trova la tua applicazione ideale!

(6)

1

2 3

! 1

2 3

!

Consentono di alimentare la linea da sinistra, da destra o centralmente.

Una chiusura di estremità è sempre fornita in standard con ogni alimentazione.

Alimentazioni

Per il condotto KDP sono previsti diversi dispositivi che ne permettono il fissaggio su canaline portacavi in lamiera forata o treccia saldata, su struttura metallica o su pareti e soffitti in cemento armato o legno.

Dispositivi di fissaggio

Gli elementi di linea sono costituiti da una guaina piatta flessibile composta da 3 o 5 conduttori.

KDP è disponibile in bobine da 24 o 192 m.

Elementi di linea

Canalis KDP: l’evoluzione dei condotti a sbarre

9

Polarità Lungh. Interasse Riferimento di derivaz. prodotto m

L1 24 1,5 KDP20ED2 24150

+ N 24 3 KDP20ED2 24300

+ PE 192 1,5 KDP20ED2 192150

192 3 KDP20ED2 192300

3L 24 1,5 KDP20ED4 24150

+ N 24 3 KDP20ED4 24300

+ PE 192 1,5 KDP20ED4 192150

192 3 KDP20ED4 192300

Montaggio Colleg. cavo Riferimento mors./press./ø prodotto mm2 max

Sinistra 4 PG 15 KDP 20ABG4 o destra

Accessori

Kit per bobine da 24 KDP ZF31 movimentazione e 192 m

Pinza KDP ZF30

Taglia e spela la guaina e i conduttori interni (3 o 5)

Fissaggio Spessore Riferimento

su prodotto

mm

Canalina portacavi KDP ZF10 in lamiera forata

Canalina portacavi KDP ZF14 in treccia saldata ø 4…ø 6

Struttura 1…8 KDP ZF10

metallica 8…13 KDP ZF11

13…17 KDP ZF12

17…22 KDP ZF13

Cemento Fascetta SL47930 o legno Tassello ø 8mm SL48934

KDP ZF10 KDP ZF14

KDP 20ED•

KDP ZF10 KDP ZF11 KDP ZF12 KDP ZF13 KDP 20ABG4

Sono disponibili anche bobine con interasse tra le derivazioni di 1,2 m oppure 1,35 m oppure 2,4 m oppure 2,7 m.

Per eventuali informazioni contattate il vostro referente commerciale Schneider Electric.

(7)

1

2 3

! 1

2 3

!

Canalis KDP: l’evoluzione dei condotti a sbarre

Spine di derivazione

Ideate e pensate per il collegamento istantaneo dei corpi illuminanti sui condotti sbarre KDP, KBA o KB.

Possono essere manovrate con condotto sotto tensione.

Le versioni fisse precablate sono dotate di un cavo di diametro 1,5 mm2 lungo 0,8 m.

Le versioni con selezione di fase permettono l’equilibrio in caso di distribuzione trifase + neutro.

Collegamenti prefabbricati

Le connessioni prefabbricate permettono di alimentare direttamente uno o più corpi illuminanti da una stessa spina di derivazione KBC e sono la soluzione ideale nelle applicazioni in controsoffitto.

Descrizione In Polarità Lungh. Riferimento

cavo prodotto

A m

Precablata 10 L1 + N 0,8 KBC 10DCS101

fissa L2 + N 0,8 KBC 10DCS201

L3 + N 0,8 KBC 10DCS301

Precablata

con selez. 10 L + N or 0,8 KBC 10DCC211

di fase L + L

Da cablare

con selez. 10 L + N or Senza KBC 10DCB20

di fase L + L

Da cablare

con selez. 16 L + N senza protez. KBC 16DCB21

di fase con fusibile KBC 16DCF21

Connettore 10 1 accensione KBC 10DSA20

di comando 2 accensioni KBC 10DA20

da cablare 2 accens. sep. KBC 10DVV20

relè/tempor. KBC 10DMT20

Connettore 10 1 accensione KBC 10DSA21Z

di comando 2 accensioni KBC 10DA21Z

precablato 2 accens. sep. KBC 10DVV21Z (lungh. cavo 0,5 m) relè/tempor. KBC 10DMT21Z

Impiego Lungh. Riferimento

per prodotto

m

Collegamento 1 KBZ 31EMC010

dei corpi illuminanti

Collegamento 1 KBZ 31EFC010

alla spina 3 KBZ 31EFC030

di derivazione KBC 5 KBZ 31EFC050

Collegamento tra 2 KBZ 31EFM020

corpi illuminanti 3 KBZ 31EFM030

4 KBZ 31EFM040

5 KBZ 31EFM050

7 KBZ 31EFM070

9 KBZ 31EFM090

KBC 10DCS•01 KBC 16DCF21 KBC 10DCC211

KBC 10D•21Z

KBC 10DCC21Z

KBZ 31EFC030

KBZ 32DBA12

KBZ 31EFM030

(8)

L’organizzazione commerciale Schneider Electric

Aree Sedi Uffici

Nord Ovest Via Orbetello, 140 C.so della Libertà, 71/A

- Piemonte 10148 TORINO 14053 CANELLI (AT)

(escluse Novara e Verbania) Tel. 0112281211 Tel. 0141821311

- Valle d’Aosta Fax 0112281311 Fax 0141834596

- Liguria - Sardegna

Lombardia Ovest Via Zambeletti, 25

- Milano, Varese, Como 20021 BARANZATE (MI)

- Lecco, Sondrio, Novara Tel. 023820631

- Verbania, Pavia, Lodi Fax 0238206325

Lombardia Est Via Circonvallazione Est, 1

- Bergamo, Brescia, Mantova 24040 STEZZANO (BG)

- Cremona, Piacenza Tel. 0354152494

Fax 0354152932

Nord Est Centro Direzionale Padova 1

- Veneto Via Savelli, 120

- Friuli Venezia Giulia 35100 PADOVA

- Trentino Alto Adige Tel. 0498062811

Fax 0498062850

Emilia Romagna - Marche Viale Palmiro Togliatti, 25 Via Gagarin, 208

(esclusa Piacenza) 40135 BOLOGNA 61100 PESARO

Tel. 0516163511 Tel. 0721425411

Fax 0516163530 Fax 0721425425

Toscana - Umbria Via Pratese, 167 Via delle Industrie, 29

50145 FIRENZE 06083 BASTIA UMBRA (PG)

Tel. 0553026711 Tel. 0758002105

Fax 0553026725 Fax 0758001603

Centro Via Silvio D’Amico, 40 S.P. 231 Km 1+890

- Lazio 00145 ROMA 70026 MODUGNO (BA)

- Abruzzo Tel. 06549251 Tel. 0805360411

- Molise Fax 065411863 - 065401479 Fax 0805360425

- Basilicata (solo Matera) - Puglia

Sud SP Circumvallazione Esterna di Napoli Via Trinacria, 7

- Calabria 80020 CASAVATORE (NA) 95030 TREMESTIERI ETNEO (CT)

- Campania Tel. 0817360611 - 0817360601 Tel. 0954037911

- Sicilia Fax 0817360625 Fax 0954037925

- Basilicata (solo Potenza)

Schneider Electric S.p.A.

Sede Legale e Direzione Centrale Via Circonvallazione Est, 1 24040 STEZZANO (BG) Tel. 0354151111 Fax 0354153200

www.schneiderelectric.it

LEES DPB 821 AI

In ragione dell’evoluzione delle Norme e dei materiali, le caratteristiche riportate nei testi e nelle illustrazioni del presente documento si potranno ritenere impegnative solo dopo conferma da parte di Schneider Electric.

1-0509-15B Supporto logistico e amministrativo

Tel. 0114073333 Supporto tecnico Tel. 0112281203

Riferimenti

Documenti correlati

•  fasc.  5862  CEI  EN  60439‐1  Apparecchiature  assiemate  di  protezione  e  di  manovra  per  bassa 

Inoltre, ogni relè di uscita può essere programmato sia normalmente diseccitato (eccitato allo scatto dell’elemento della funzione associata) che normalmente eccitato (diseccitato

Secondo tali norme, la diagnosi energetica di un edificio consiste in una procedura sistematica ed articola in passaggi ben definiti, così sintetizzabili: il rilievo delle

2 Le dimensioni delle sezioni delle sbarre e delle connessioni, di ogni circuito del quadro da verificare, sono > di quelle del progetto di riferimento. 3 Le distanze tra le

Tipo di condotto Polarità Colore Lungh.. Elementi

 CEI EN 60439-1, 3a edizione (CEI 17-13/1) “Apparecchiature assiemate di protezione e manovra per bassa tensione (quadri BT) - Parte 1: Apparecchiature di serie soggette a prove

L’ultimo, si chiamava Agatino Filia, aveva 56 anni ed è morto il 28 ottobre impiccato con una corda ricavata da un lenzuolo, nella tromba delle scale della sezione dove era

Fornitura e posa in opera di tubazione flessibile in PVC autoestinguente serie pesante IMQ, costruita secondo le norme CEI EN 50086-1, CEI EN 50086-2-1, da incassare sotto traccia