• Non ci sono risultati.

Bando di gara

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Bando di gara"

Copied!
4
0
0

Testo completo

(1)

GU/S S79 22/04/2011 130324-2011-IT

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/4

22/04/2011 S79 http://ted.europa.eu/TED

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

1/4

Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=TED:NOTICE:130324-2011:TEXT:IT:HTML

I-Trapani: Servizi di lavanderia e di lavaggio a secco 2011/S 79-130324

BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Azienda sanitaria provinciale - Trapani

via Mazzini, 1

All'attenzione dott.ssa Rosalba Zagarella 91100 Trapani

ITALIA

Telefono +39 0923805276

Posta elettronica: provveditorato.trapani@asltrapani.it Fax +39 092325180

Indirizzo(i) internet

Amministrazione aggiudicatrice www.asptrapani.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

Agenzia/ufficio regionale o locale Salute

L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici No SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO

II.1) DESCRIZIONE

II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice

Procedura aperta per l'affidamento per la durata di anni 5 del servizio di lavanderia occorrente ai vari PP.OO. e distretti aziendali.

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi Servizi

Categoria di servizi: N. 17

Luogo principale di esecuzione: Tutti i vari PP.OO e distrettii appartenenti all'ASP di Trapani (Trapani-Marsala - Alcamo- Castelvetrano-Mazara- Salemi).

Codice NUTS ITG11 II.1.3) L'avviso riguarda

un appalto pubblico

II.1.4) Informazioni relative all'accordo quadro II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti

(2)

GU/S S79 22/04/2011 130324-2011-IT

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 2/4

22/04/2011 S79 http://ted.europa.eu/TED

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

2/4 Procedura aperta per l'affidamento quinquennale del servizio di lavanderia occorrente ai vari PP.OO. e distretti aziendali per un importo complesivo presunto di 2 603 150 EUR IVA esclusa.

II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti) 98310000

II.1.7) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici (AAP) No

II.1.8) Divisione in lotti No

II.1.9) Ammissibilità di varianti No

II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL'APPALTO II.2.1) Quantitativo o entità totale

Quantità totale annua presunta della biancheria varia da trattare dei vari PP.OO. e presidi Kg. 473 330.

IVA esclusa 520 630,00 EUR II.2.2) Opzioni

II.3) DURATA DELL'APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE Periodo in mesi: 60 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL'APPALTO

III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste

Cauzione provvisoria di 52 063,00 EUR.

Cauzione definitiva calcolata nella misura di cui all'art. 113 del D.Lgs. 163/06.

III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia

Finanaziamento con fondi del bilancio aziendale.

III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto

Sono ammesse a presenatre offerte i soggetti di cui agli artt. 34, 35, 36, 37 del D.Lgs. 163/06), nonchè i concorrenti con sede in stati membri dell'Unione europea alle condizioni di cui al combinato disposto dell'art. 3 c. 7 del D.P.R. n. 34/2000 e degli artt. 38, 39,40 e 47 del D.Lgs. 163/06.

III.1.4) Altre condizioni particolari cui è soggetta la realizzazione dell'appalto No

III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come da capitolato speciale (condizioni di esclusioni previste dall'art. 38 del D.Lgs. 163/06).

III.2.2) Capacità economica e finanziaria

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come da capitolato speciale (art 41 comma 1 - lettera A) e comma 3 del D.Lgs. 163/06).

III.2.3) Capacità tecnica

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:

(3)

GU/S S79 22/04/2011 130324-2011-IT

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 3/4

22/04/2011 S79 http://ted.europa.eu/TED

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

3/4 Come da capitolato speciale (art 42 comma 1 - lettera A) del D.Lgs. 163/06).

III.2.4) Appalti riservati No

III.3) CONDIZIONI RELATIVE ALL'APPALTO DI SERVIZI

III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione?

No

III.3.2) Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali delle persone incaricate della prestazione del servizio

No

SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1) TIPO DI PROCEDURA IV.1.1) Tipo di procedura

Aperta

IV.1.2) Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta IV.1.3) Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo IV.2) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE

IV.2.1) Criteri di aggiudicazione Prezzo più basso

IV.2.2) Ricorso ad un'asta elettronica No

IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO

IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto

No

IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e la documentazione complementare Documenti a pagamento No

IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione 3.6.2011 - 09:00

IV.3.5) Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare IV.3.6) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione

italiano.

IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta Periodo in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte) IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte

Data: 6.6.2011 - 10:00 Luogo

Settore provveditorato ed economato, via Mazzini, 1 piano 2°, Trapani (TP).

Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte Sì

Chiunque ne abbia interesse con diritto a verbalizzare per i soli legali rappresentanti o persone munite di idonea procura o delega.

SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI

(4)

GU/S S79 22/04/2011 130324-2011-IT

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 4/4

22/04/2011 S79 http://ted.europa.eu/TED

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

4/4 VI.1) TRATTASI DI UN APPALTO PERIODICO

No

VI.2) APPALTO CONNESSO AD UN PROGETTO E/O PROGRAMMA FINANZIATO DAI FONDI COMUNITARI No

VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI VI.4) PROCEDURE DI RICORSO

VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso VI.4.2) Presentazione di ricorso

VI.4.3) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione di ricorso VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE AVVISO:

20.4.2011

Riferimenti

Documenti correlati

di possedere l’assenso dell’ISVAP all’inizio dell’attività in Italia (riferita ai rami assicurativi relativo al lotto in oggetto in regime di libertà di stabilimento nel

Nel caso di un valore annuale o mensile, numero di anni 1 V.1.5) È possibile che il contratto venga subappaltato V.1.6) Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità V.1)

a) I soggetti partecipanti alla gara, ai fini dell'ammissione, devono essere in possesso dei requisiti generali e, quindi, devono attestare, con dichiarazione sottoscritta in

Ai sensi dell’art. 196, l'ASM Terni s.p.a informa che i dati personali relativi agli operatori economici e alle persone fisiche che per essa agiscono saranno trattati sia in

Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi : COMUNE DI VOLTERRA.

Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE DI GUANTI SANITARI IN FABBISOGNO ALLE AZIENDE SANITARIE E

(in caso affermativo, indicare il nome e l'indirizzo degli operatori economici già selezionati nella sezione VI.3 Altre informazioni). Negoziata accelerata Giustificazione della

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione