la registrazione delle seguenti operazioni contabili, in relazione a quanto indicato in premessa:

Download (0)

Testo completo

(1)

DETERMNINAZIONE DI SPESA

Oggetto: Determina di stipula - Procedura art. 36, comma 2, lettera a, d.lgs. n.

50/2016 (affidamento diretto) - Lavoro di manutenzione straordinaria per la

sostituzione di n. 5 ventilconvettori completi di accessori Immobile di Terni viale Turati 18/20 piani 4 e 5 locati alla ITL.

CIG: ZF0264B954

Il Direttore Regionale

VISTE le “Norme sull’ Ordinamento amministrativo/contabile in attuazione dell’articolo 43 del Regolamento di organizzazione, di cui alla determinazione presidenziale n. 10 del 16 gennaio 2013 e s.m.i.;

VISTO il “Regolamento per l’acquisizione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie previste dall’art. 36 d.lgs. n. 50/2016 e s.m.i. mediante procedure semplificate” di cui alla determinazione del Presidente dell’8 febbraio 2018 n. 65;

VISTO il decreto legislativo n. 50 del 18 aprile 2016 “Codice dei contratti pubblici” e s.m.i., recante la disciplina sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto;

VISTA la determina n. 521 del 12 dicembre 2018 con la quale il Presidente ha predisposto il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2019;

VISTA la delibera n. 1 del 9 gennaio 2019 con la quale il Consiglio di indirizzo e vigilanza ha approvato il bilancio di previsione 2019;

VISTA la delibera n. 2 del 9 gennaio 2019 con la quale il Consiglio di indirizzo e vigilanza ha deliberato di autorizzare, su proposta del Presidente, l’esercizio provvisorio per l’anno 2019 - ai sensi e per gli effetti dell’articolo 27, comma 1, delle “Norme sull’Ordinamento amministrativo/contabile in attuazione dell’art. 43 del Regolamento di Organizzazione”

- per un periodo di due mesi a decorrere dalla data di approvazione del bilancio di previsione 2019, ovvero per un periodo più limitato qualora i Ministeri vigilanti dovessero esprimersi sul bilancio di previsione 2019 prima della scadenza dei sessanta giorni, nonché l’utilizzo degli stanziamenti di bilancio quali risultano dalle previsioni iniziali dell’esercizio 2019 nella misura, per ogni mese, di un dodicesimo per ciascun capitolo di bilancio, ovvero nei limiti della maggiore spesa necessaria quando si tratti di spese non frazionabili e non differibili;

VISTA la nota della Direzione centrale programmazione bilancio e controllo del 10 gennaio 2019, prot. n. 233, con la quale si rappresenta che gli impegni per le spese

“non obbligatorie” potranno essere assunti solo se urgenti, indifferibili e indilazionabili, la cui mancata esecuzione potrebbe comportare danni per l’Istituto, ovvero gravi situazioni di disservizio o serie difficoltà gestionali ed operative;

VISTA l’allegata relazione dell’Ufficio programmazione organizzazione ed attività strumentali, che fa parte integrante della presente determinazione, la quale espone in dettaglio le motivazioni del provvedimento in oggetto finalizzato ai lavori di manutenzione straordinaria per la sostituzione di n. 5 ventilconvettori completi di accessori stabile via Turati 18/20 Terni piani 4 e 5 locati alla ITL;

Prog. nazionale Prog. di struttura DATA Determina

1063 76 14.02.2019

(2)

PRESO ATTO della regolarità della procedura esperita in conformità alla disposizioni contenute negli artt. 30, comma 1, 35, comma 1 lett. a) e c), 36, comma 2 lett. a), e 42 del D.Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 e s.m.i., i cui esiti hanno individuato la ditta S.A.RI.CO;

TENUTO CONTO che la spesa di cui trattasi, pari complessivamente ad Euro 3.498,14 (compresiva di IVA) è imputabile alla voce contabile U.2.02.01.09.000, livello V U.2.02.01.09.002, livello VI 01, Missione 5, Programma 2, del bilancio di previsione 2019;

CONSIDERATO che trattasi di spesa non obbligatoria ma indifferibile, indilazionabile e infrazionabile, la cui mancata esecuzione potrebbe comportare danno per l’Istituto, ovvero situazioni di dissevizio o serie difficoltà gestionali ed operative;

VERIFICATO che la spesa medesima rientra, per la Direzione regionale Umbria, per il mese di febbraio, nei dodicesimi dell’importo previsionale negoziato previsto sulla voce contabile U.2.02.01.09.000 per il 2019;

PRESO ATTO che il Direttore regionale, ha conferito incarico di Responsabile del Procedimento all’Ing. Giuliano Rogari, Responsabile della Consulenza Edile Regionale per l’Umbria, per il lavoro di cui trattasi;

ACCERTATO che il medesimo non ha espressamente manifestato situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi per l’appalto in oggetto;

TENUTO CONTO che in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia di tracciabilità dei flussi finanziari, è stato acquisito, mediante richiesta all’ANAC, il seguente CIG: ZF0264B954;

DETERMINA Di autorizzare:

l’affidamento del lavoro alla ditta SARICO;

la registrazione delle seguenti operazioni contabili, in relazione a quanto indicato in premessa:

FORNITORE COD

PROD V LIVELLO IMPORTO

IMPONIBILE IMPORTO

IVA MOV

CONT S.A.RI.CO. SRL 117002002 U.2.02.01.09.002 2.867,33 € 630,81 € IMP

Totale: 3.498,14 Le operazioni sopra descritte graveranno sul bilancio di previsione dell'anno 2019, sulla Missione e Programma 5.2 articolate secondo il sistema di classificazione del bilancio dello Stato e secondo la ripartizione definita in sede di previsione.

Perugia, 14/02/2019

DIREZIONE REGIONALE UMBRIA Responsabile Direzione Regionale F.to Dott.ssa ALESSANDRA LIGI

(3)

RELAZIONE DI SPESA

Oggetto: Lavoro di manutenzione straordinaria per la sostituzione di n. 5

ventilconvettori completi di accessori Immobile di Terni viale Turati 18/20 piani 4 e 5 locati alla ITL.

CIG: ZF0264B954

FORNITORE: S.A.RI.CO. SRL

L’Istituto Territoriale del Lavoro, attualmente conduttore di una porzione dell’Immobile di proprietà dell’Istituto in via Turati 18/20 in Terni, stabile Sede Istituzionale, necessita, come da relazione tecnica del manutentore S.A.RI.CO., della sostituzione di n. 5 termoconvettori da installarsi presso le stanze n. 402, 403,407,410 e 511 posto che quelli attualmente installati presentano problematiche di varia naura quali, motore rotto, scheda non funzionante, motore in corto ed altro, che determinano la necessità di intervento con ripristino ex novo.

La Ditta S.A.RI.CO., manutentore degli impianti idrotermosanitari per tutti i Presidi INAIL per l’Umbria, fornisce pertanto a questa Direzione un preventivo di spesa pari ad Euro 2.867,33 oltre IVA, preventivo al cui costo dei soli materiali viene applicato lo stesso sconto percentuale offerto in fase di affidamento del contratto di manutenzione e comprensivo della quota relativa agli oneri per la sicurezza.

Il Coordinatore della Consulenza tecnica regionale, Ing. Giuliano D.G. Rogari, cui il Direttore regionale ha affidato per l’intervento di cui in parola l’incarico di RUP, valutato il preventivo di spesa ed espresso parere favorevole, ha richiesto smart CIG per Euro 2.867,33. L’importo è di euro 3.498,14 IVA inclusa.

Posto che la Direzione centrale programmazione e bilancio ha comunicato, con nota del 10 gennaio 2019 prot. n. 233, che il CIV ha deliberato l’adozione dell’esercizio provvisorio per l’anno 2019, per un periodo di due mesi, ovvero per un periodo più limitato qualora i Ministeri vigilanti dovessero esprimersi sul bilancio di previsione prima della scadenza dei sessanta giorni previsti ed ha autorizzato, relativamente alle spese

“non obbligatorie,” solo quelle urgenti, indifferibili ed indilazionabili, la cui mancata esecuzione potrebbe comportare danni per l’Istituto, ovvero gravi situazioni di disservizio o serie difficoltà gestionali ed operative; considerando che per tale periodo è previsto l’utilizzo degli stanziamenti di bilancio quali risultano dalle previsioni iniziali dell’esercizio 2019 nella misura, per ogni mese, di un dodicesimo per ciascun capitolo di bilancio;

per quanto sopra, ricorrendo le sopra indicate condizioni di urgenza, indifferibilità e indilazionabilità ed al fine di non arrecare disservizi nello svolgimento delle normali attività lavorative determinate dalle precarie condizioni climatiche, si propone di affidare l’esecuzione del lavoro in oggetto alla ditta S.A.RI.CO., mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.lgs. 50/2016 e s.m.i.;

si propone di affidare l’esecuzione del lavoro alla Ditta S.A.RI.CO e di imputare la spesa complessiva pari ad euro 3.498,14 comprensiva di IVA al capitolo: U.2.02.01.09.000 Beni Immobili, livello V U.2.02.01.09.002 fabbricati ad uso commerciale ed istituzionale,

(4)

livello VI 01, missioni e programmo 5.2, nell’ambito dell’esercizio provvisorio per l’anno 2019, in quanto rientranti nelle condizioni di cui in premessa.

L'addetto all'istruttoria F.to dott.ssa Silvia Ragni Alunni

Il Responsabile del processo F.to dott. Gabriele Giampaoli Il Responsabile Struttura Non Dirigenziale D.R. UMBRIA - UFFICIO POAS F.to Dott.ssa EMANUELA GUTTURI

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :