• Non ci sono risultati.

BELLANTE PIERO

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "BELLANTE PIERO"

Copied!
3
0
0

Testo completo

(1)

1 ORDINE AVVOCATI DI VERONA

COMMISSIONE FISCALE TRIBUTARIA

***

RELAZIONE LAVORI PER L’ANNUALITA’ 2017

***

In conseguenza delle dimissioni dal ruolo di Coordinatore presentate dall’avv.

Giovanni De Salvo a fine 2016, su richiesta unanime dei Componenti della Commissione il sottoscritto ne ha assunto le funzioni con decorrenza 24 gennaio 2017. In tale data si è svolta la prima sessione dei lavori per l’anno in corso.

La Commissione fiscale e tributaria ha svolto regolarmente i propri lavori nel corso di tutto il 2017. Le riunioni si sono susseguite con cadenza mensile, fissate con preferenza in un giorno della prima settimana di ogni mese. Sentito il Consigliere referente, avv.

Simonetta Bissoli, e gli altri Componenti, ove possibile le sessioni sono state convocate cercando di alternare, di mese in mese, il giorno della settimana, scegliendolo con preferenza tra il martedì, il mercoledì ed il giovedì; questa prassi ha ampliato la possibilità per i Componenti di partecipare attivamente ai lavori della Commissione, gestendo al meglio i propri impegni professionali.

Nel corso del 2017 si sono tenute nove sessioni mensili, nelle seguenti date:

24 gennaio - 2 marzo – 5 aprile – 3 maggio – 6 giugno – 5 luglio – 12 settembre – 19 ottobre – 5 dicembre

Sebbene formalmente risultino nove incontri, escludendo il periodo feriale e considerando la sequenza delle date la Commissione si è riunita di fatto con regolare cadenza mensile. Si è ritenuto di non convocare alcuna sessione per il mese di novembre, poiché i Componenti sono stati impegnati attivamente nell’organizzazione e nella gestione di due importanti eventi formativi che si sono tenuti il 9 ed il 16 novembre 2017.

Nel corso dei lavori ho riscontrato un clima disteso e collaborativo da parte di tutti i componenti; al termine di ogni sessione è stato lasciato uno spazio per lo scambio di esperienze professionali in ambito di tributario, sul piano sostanziale e sul piano del contenzioso. Lo scambio di esperienze si è rivelato fondamentale per l’individuazione dei

AVV. PIERO BELLANTE Via Oglio n. 6 – 37136 Verona Tel. 045.8035957 - Fax 045.8046675

C.F.:BLLPRI58P29E625X avvpierobellante@ordineavvocativrpec.it

(2)

2

temi di approfondimento che sono stati assegnati, di volta in volta, a singoli Componenti, nonché per la scelta dei temi da sottoporre al plenum del COA per l’organizzazione di eventi formativi.

Nel corso del 2017 la Commissione ha promosso l’organizzazione di CINQUE eventi formativi rivolti agli iscritti dell’Ordine degli Avvocati di Verona, che hanno riscosso particolare successo come numero di partecipanti e come livello di attenzione.

Gli eventi organizzati sono stati i seguenti:

DATA EVENTO LUOGO

14.2.2017 Il processo tributario telematico (P.T.T.): prime indicazioni

applicative BPM – V. S. Cosimo

11.4.2017 Il divieto di abuso del diritto nell’attuale ordinamento tributario:

normativa vigente, attività accertative e principali pronunce della giurisprudenza, funzione degli interpelli preventivi e analisi di alcune fattispecie concrete

BPM – V. S. Cosimo

23.5.2017 1) L’azione cautelare nel giudizio tributario: completezza della tutela giurisdizionale e regime della sospensione cautelare nei giudizi d'impugnazione

2) Problematiche inerenti alla sospensione cautelare in materia doganale

BPM – V. S. Cosimo

9.11.2017 L’esecuzione forzata speciale delle entrate pubbliche ed esecuzione

ordinaria: profili di tutela del contribuente Aula Magna Dip. Studi Giuridici Università di Verona 16.11.2017 Rapporti ed interferenze tra diversi sistemi deontologici. In

particolare: per un approccio condiviso e funzionale al processo telematico, civile e tributario: attività delle Parti e onere di chiarezza e sinteticità degli atti

BPM –

Auditorium via delle Nazioni

L’autorevolezza dei relatori, scelti di volta in volta tra magistrati, professionisti del Foro di Verona e di Fori vicini ed Accademia, ha garantito la qualità dei seminari.

In particolare, il primo evento, organizzato tempestivamente per il 14 febbraio, ha avuto ad oggetto struttura e funzionamento del processo telematico tributario divenuto operativo, seppure in via facoltativa, nella nostra Regione dal 15 dicembre 2016. L’evento organizzato per il 9 novembre ha avuto ad oggetto alcune delicate e complesse problematiche in tema di esecuzione ed ha ottenuto il patrocinio del Dipartimento degli Studi giuridici dell’Università degli Studi di Verona; in questa occasione l’ateneo ha messo a disposizione tre prestigiosi relatori e l’Aula Magna dell’Università. L’evento organizzato per il 16 novembre, in collaborazione con la Commissione deontologia del

(3)

3

COA, ha messo in evidenza le peculiari problematiche dell’avvocato tributarista, nel quadro dei doveri e delle aspettative derivanti dal Codice deontologico forense.

Per quanto riguarda i restanti lavori della Commissione, sono stati approfonditi alcuni importanti temi di diritto tributario, sostanziale e processuale, di cui è traccia nelle relative schede che sono state trasmesse al plenum del COA. In particolare, con la collaborazione dell’avv. Riccardo Berti che partecipa anche ai lavori della Commissione informatica del COA, sono stati predisposti due importanti documenti di interesse generale: il Vademecum sul PTT (processo tributario telematico, n.d.r.) ed il Vademecum per la tassazione degli atti giudiziari. Di entrambi sarà disponibile la versione on-line nel sito internet del COA a beneficio di tutti gli iscritti e, previa apposizione di Copyright, del pubblico. La Commissione ha infatti deliberato di proporre al plenum del COA, con la collaborazione della Commissione informatica, l’istituzione di una sezione pubblica del sito internet dell’Ordine, dove sarà possibile archiviare i dossier di approfondimento su temi di natura tributaria che di volta in volta la Commissione riterrà di produrre.

Nel corso delle ultime due sessioni tenute nel 2017, infine, la Commissione ha anche iniziato la calendarizzazione di possibili eventi formativi da tenersi nel corso del 2018, tenendo conto dei più rilevanti argomenti attualmente dibattuti in dottrina ed in giurisprudenza, il cui approfondimento sia di interesse generale.

Verona, 08 gennaio 2018.

Il Coordinatore della Commissione

avv. Piero Bellante

BELLANTE PIERO

Firmato digitalmente da BELLANTE PIERO Data: 2018.01.08 09:12:12 +01'00'

Riferimenti

Documenti correlati

- Diritto di assentarsi dal luogo di lavoro per il tempo necessario allo svolgimento della riunione e per recarsi nella sede dove si terrà la riunione e far rientro al luogo

Occorre valutare gli effetti concreti prodotti dalle risorse ingenti del FESR affidate alla SFIRS tramite il fondo di controgaranzia (circa 280 mln di euro)

2100 in data 31 ottobre 2008, ha richiesto "se in assenza di disponibilità alla nomina a componente della Commissione flussi possano essere prorogati i

Decorso il termine di preavviso, il cliente è tenuto al pagamento di quanto dovuto per capitale e interessi maturati, con facoltà della banca di esigere l’immediato pagamento

Liver Int 5,828 Lavoro originale, rivista di quartile elevato, primo nome, autori internazionali, recente, tematica pienamente congruente con il MED09. Giudizio

Rel

a) Conto di evidenza: L'importo risultante dagli effetti e dai documenti presentati alla banca viene - in caso di accoglimento della richiesta - messo a disposizione del Cliente

L’Associazione Antiracket e Antiusura-Trapani, per il tramite del suo Organo Direttivo, nella seduta del 19 novembre 2020, ha deliberato di pubblicare un avviso per