• Non ci sono risultati.

Pisa, Giugno ’09

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "Pisa, Giugno ’09 "

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

Dedica

Ai miei familiari

Ringraziamenti

Questa relazione di Tesi è stata sviluppata presso la sede del Reparto Corse Maserati in Viale delle Nazioni N°60, Modena (Italia). I miei più sentiti ringraziamenti vanno a tutti i tecnici per la disponibilità concessami e per avermi dato la possibilità di accedere a materiale riservato. Il lavoro è stato portato avanti da Settembre 2004 a Gennaio 2005. Ci sono alcune persone in particolare alle quali vorrei esprimere la mia gratitudine. Ing. Roberto Dlacic, il mio tutor aziendale e supervisore in Maserati, per il suo impegno e il tempo speso nell’aiutarmi. Yves Lauze, Responsabile Parametric-PTC in Maserati, per il suo sostegno e la disponibilità nella realizzazione del modello cad e nelle successive analisi statiche e cinematiche. Ing. Andrea Landi, Responsabile Maserati S.G.S-1, per i numerosi consigli e i chiarimenti sullo schema delle sospensioni della MC12. Ing. Maurizio Leschiutta, Direttore Tecnico di Maserati Corse, per avermi dato la possibilità di pubblicare gran parte del materiale riservato di proprietà Maserati.

Ing.Francesco Frendo, al Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione dell’Università di Pisa, come mio relatore e supervisore universitario, che mi ha dato l’opportunità di completare questo lavoro di tesi. Prof. Massimo Guiggiani, al Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione dell’Università di Pisa, mio correlatore e supervisore universitario, per i numerosi consigli e chiarimenti per la comprensione dell’influenza dei vari parametri caratteristici sull’assetto delle vetture da competizione. I ragazzi dell’E-Team Formula SAE dell’Università di Pisa, per il supporto e il sostegno durante la stesura della relazione finale. L’amico Riccardo Guidi Fotocreazioni per il suo supporto tecnico sulla elaborazione delle immagini. Senza il loro aiuto il presente lavoro di Tesi non sarebbe stato possibile.

Pisa, Giugno ’09

Giuseppe Rovito

(2)

Dedica

Riferimenti

Documenti correlati

Nicola

[3] Donati: Tesi “ PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI VISIONE PER IL CONTROLLO DI QUALITÀ DI CUSCINETTI ”, (Dip. Meccanica e Nucleare della Produzione, Università

Pending full implementation of this harmonized set of contractual provisions, a large-scale restructuring covering the entire privately held debt stock of a euro area

Alla sera del giorno stesso i tedeschi finirono il rastrellamento, però prima di ritirarsi bruciarono tutte le casere della valle, inoltre bruciarono

CONVENTIONS ADOPTEES DANS LE CADRE DE L’UNESCO http://portal.unesco.org/fr/ev.phpURL_ID=13648&URL_DO=DO_TOPIC&URL_SECTION=-471.html C.1 Convention concernant la lutte contre

Più dettagliatamente, si assume che i rendimenti dei titoli che compongono il portafoglio siano funzioni lineari di un insieme di fattori di rischio che seguono a

In the short term, what is perceived to be the most imminent threat is that the concentration of information under only a few gatekeepers, and the

Dipartimento di ingegneria meccanica, nucleare e della produzione Università di