• Non ci sono risultati.

Discrimen » La tutela della persona umana: dignità, salute, scelte di libertà

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Discrimen » La tutela della persona umana: dignità, salute, scelte di libertà"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

[Digitare qui]

venerdì 12 ottobre 2018 - Aula Magna del Polo Didattico G. Carmignani – Piazza dei Cavalieri 8, Pisa Università di Pisa - Dipartimento di Giurisprudenza

La tutela della persona umana

dignità, salute, scelte di libertà

per Francesco Palazzo ore 9.15 – Saluti introduttivi:

prof. Paolo Maria Mancarella – Magnifico Rettore dell’Università di Pisa

prof.ssa Emanuela Navarretta - Direttrice del Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Pisa ore 9.30 – Prima sessione:

Apertura dei lavori:

prof. Giovannangelo De Francesco (Università di Pisa)

Presiede prof. Francesco Donato Busnelli (Scuola Superiore Sant'Anna - Pisa)

Relazioni:

prof. Giovanni Flora (Università degli Studi di Firenze) prof. Fausto Giunta (Università degli Studi di Firenze) prof. Alessandro Bernardi (Università degli Studi di Ferrara) prof. Francesco Cingari (Università degli Studi di Firenze)

Ore 12.00 – Lectio magistralis del prof. Francesco Palazzo Ore 15.00 – Seconda sessione:

Presiede prof. Giovannangelo De Francesco (Università di Pisa)

Relazioni:

prof. Tullio Padovani (Scuola Superiore Sant'Anna - Pisa) prof. Michele Papa (Università degli Studi di Firenze) prof. Roberto Guerrini (Università di Siena)

prof. Roberto Bartoli (Università degli Studi di Firenze)

Interventi programmati:

prof. Umberto Breccia (Università di Pisa) prof. Antonio Vallini (Università di Pisa)

Ore 17.30 – Dibattito

venerdì 12 ottobre 2018 - Aula Magna del Polo Didattico G. Carmignani – Piazza dei Cavalieri 8, Pisa

Riferimenti

Documenti correlati

La borsa di studio per attività di ricerca è assegnata a seguito di procedimento di selezione effettuato da apposita Commissione esaminatrice nominata dal

Azione 1.La prestazione richiesta consiste, nella prima fase, nella ricognizione delle misure economiche e di supporto attivate dallo Stato e dalle Regioni

Lungi, quest’ultima, dal rimanere sempre tendenzialmente identica a sé stessa, il recente ed accelerato sviluppo legislativo della materia dimostra come nessun

 Corso di Laurea Magistrale biennale in Scienze delle Produzioni Animali Sostenibili Scienze delle Produzioni Animali Sostenibili. di chiedere informazioni o chiarire dubbi

Possiamo, a questo punto, trarre la conclusione che, pur essendo le fattispecie descritte dall’art. 5 tutte frodi alimentari, in quanto acco- munate dall’inganno di fare apparire

Questo spiega la ragione per cui il riferimento al reddito è quasi sempre accompagnato da spe- cificazioni che possono riguardare la sua misura (da minimo a universale) o un

In realtà sia Célestin Freinet che Don Milani non avevano per niente eliminato la valutazione, ma la concepivano in un modo particolare: la valutazione non è il

che, nel riconoscere il diritto del singolo, come individuo e nel contesto delle formazioni sociali, allo sviluppo della personalità (estrinsecandosi nell’esercizio