Piani di Rientro REGIONE PUGLIA Riunione di verifica del 18 dicembre 2020

12  Download (0)

Testo completo

(1)

Piani di Rientro REGIONE PUGLIA

Riunione di verifica del 18 dicembre 2020

Situazione economico-finanziaria: con riferimento al conto economico del III trimestre 2020, si valuta un disavanzo stimato, sull’anno 2020, in 137 mln di euro. Resta ferma la necessità che la Regione provveda alla verifica delle iscrizioni presenti in NSIS al CE III trimestre 2020, e alle eventuali modifiche, al fine di avere un quadro corretto ed aggiornato della situazione economica del SSR.

VERIFICA EROGAZIONE DEI LEA

L’adempimento e) Griglia LEA, oggetto di verifica del Comitato LEA, registra nel 2019 (dati provvisori) un punteggio pari a 193 raggiungendo la soglia di adempienza.

Si riporta il dettaglio di alcuni specifici indicatori di monitoraggio dell’erogazione dei LEA relativi alle tre macroaree Prevenzione, Ospedaliera e Distrettuale.

PREVENZIONE

Screening oncologici

Persistono forti criticità negli screening oncologici, come si evince dalla bassa quota di residenti che hanno effettuato test in programmi organizzati, collocandosi nell’area di “non accettabilità” (score=4).

Monitoraggio erogazione dei LEA

Erogazione dei LEA 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di riferimento Fonte

Punteggio adempimento e) Erogazione

dei LEA 155 169 179 189 193 ≥ 160 o compreso tra 140 - 160

e nessun indicatore critico

Griglia LEA 2019

*dati provvis ori

Prevenzione e promozione alla salute - Screening oncologici

Screening Oncologici 2015 2016 2017 2018 2019* Fonte

≥ 9 Scostamento normale 7-

8

Scostamento minimo 5-

6

Scostamento rilevante ma in miglioramento 0-

4

Scostamento non accettabile

*dati provvisori

Griglia LEA 2019 Valori di riferimento

Quota di residenti che hanno effettuato test di screening oncologici (tumori mammella, cervice uterina, colon retto) in programmi organizzati

score=2 score=2 score=4 score=4 score=4

(2)

Nelle tabelle seguenti, è riportato il dettaglio delle percentuali di adesione, con relativo punteggio attribuito, per singolo programma di screening.

Coperture vaccinali

I dati del Ministero della salute, relativi alle coperture vaccinali per l’anno 2019, mostrano valori leggermente al di sotto della soglia di adempienza per le vaccinazioni in età pediatrica e Antinfluenzale anziano. In generale, si rileva un lieve peggioramento delle coperture vaccinali ad esclusione di MPR che comunque risultano ancora sotto la soglia di riferimento.

ASSISTENZA OSPEDALIERA

Relativamente all’assistenza ospedaliera per l’anno 2019 si rileva un miglioramento del tasso di ospedalizzazione (pari a 115,25 per 1.000 residenti), rispetto all’annualità precedente, che comunque già era ricompreso nel valore di riferimento (≤160 per 1.000 residenti).

Il dato relativo alla mobilità ospedaliera risulta stabile rispetto all’anno precedente: 9,0% dei ricoveri (per acuti in regime ordinario) risulta effettuato presso strutture collocate al di fuori del territorio regionale, con complessità della casistica lievemente superiore a quella media nazionale (1,53 vs 1,48 val. naz.).

Nelle tabelle seguenti il valore per l’anno 2019 è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge la soglia di adempienza.

Prevenzione e promozione alla salute - Screening oncologici

% Score % Score % Score % Score % Score

Colon 0,0% 0 0,0% 0 0,0% 0 0,0% 0 2,9% 0

0 (0% - 5%) 1 (6% - 24%) 3 (25% - 49%)

5 (≥ 50%)

Cervice 20,1% 1 19,8% 1 26,4% 3 27,4% 3 26,9% 3

0 (0% - 5%) 1 (6% - 24%) 3 (25% - 49%)

5 (≥ 50%)

Mammella 21,5% 1 15,0% 1 19,9% 1 22,8% 1 25,5% 1

0 (0% - 5%) 1 (6% - 34%) 3 (35% - 59%)

5 (≥ 60%)

Totale 2 2 4 4 4

*dati provvisori

Proporzione di persone che hanno effettuato test di screening di primo livello, in un programma organizzato

Percentuali di adesione 2015

Valori di riferimento

2016 2017 2018 2019*

Prevenzione e promozione alla salute - Coperture Vaccinali

2015 2016 2017 2018 2019*

Polio (a) 93,8% 93,3% 94,4% 95,2% 94,5% 95,01% ≥ 95%

Difterite (a) 93,8% 93,3% 94,4% 95,2% 94,6% 94,99% ≥ 95%

Tetano (a) 93,8% 93,3% 94,4% 95,2% 94,6% 95,00% ≥ 95%

Pertosse (a) 93,8% 93,3% 94,4% 95,2% 94,6% 94,99% ≥ 95%

Epatite B (a) 93,8% 93,3% 94,3% 95,2% 94,5% 94,93% ≥ 95%

Hib (b) 93,7% 93,3% 94,2% 94,9% 94,5% 94,89% ≥ 95%

Morbillo (c) 84,1% 85,9% 91,1% 94,2% 94,4% 94,49% ≥ 95%

Parotite (c) 84,1% 85,9% 91,1% 94,2% 94,4% 94,44% ≥ 95%

Rosolia (c) 84,1% 85,9% 91,1% 94,2% 94,4% 94,47% ≥ 95%

Antinfluenzal

e anziano 50,8% 57,4% 59,4% 51,4% 51,4% 54,60% ≥ 75%

*dati provvisori

(a) Ciclo vaccinale di base completo = 3 dosi (b) Ciclo di base di 1, 2 o 3 dosi secondo l'età (c) 1a dose entro 24 mesi

Vaccinazioni in età pediatrica - coperture a 24 mesi (per 100 abitanti) e Vaccinazione antinfluenzale -copertura anziano (età >65) (per 100 abitanti)

Griglia LEA 2019 Vaccinazioni in età pediatrica e Vaccinazione

antinfluenzale

Regione Puglia

Italia 2019

Valori di riferiment

o

Fonte

(3)

In merito all’offerta ospedaliera, la dotazione complessiva di posti letto nel 2019 risulta pari a 3,11 per 1.000 residenti, come si evince dalla banca dati nazionale: i posti di acuzie sono pari al 2,75 per 1.000 residenti; i posti letto di post acuzie sono pari allo 0,36 per 1.000 residenti. Tale dotazione risulta entro i valori massimi di riferimento, calcolati tenendo conto dei saldi di mobilità interregionale come da indicazioni del DM n.70/2015.

Con il Regolamento Regionale n. 23/2018, di approvazione della Rete ospedaliera in attuazione del DM n.

70/2015 (come da ultimo aggiornata con DGR n. 1215/2020), la Regione ha programmato una dotazione complessiva di 13.518 posti letto, di cui 11.518 acuti (pari a 2,80) e 2.000 post acuti (0,49).

Il tasso di occupazione della dotazione di posti letto risulta decisamente al di sotto dello standard di riferimento stabilito dal DM n.70/2015 (73,7% vs 90%).

In merito all’appropriatezza, per l’anno 2019 si osserva:

 un rapporto tra le dimissioni attribuite ai 108 DRG ad alto rischio di inappropriatezza e le dimissioni non attribuite ai suddetti DRG (pari a 0,16), in linea con il valore di riferimento (inferiore o pari a 0,21) e in miglioramento rispetto alla precedente annualità

 una percentuale di dimissioni da reparti chirurgici con DRG medico sul totale delle dimissioni in regime ordinario da reparti chirurgici, superiore al valore medio nazionale (31,13 vs 26,65), sebbene in lieve miglioramento rispetto alle precedenti annualità

Assistenza Ospedaliera

Valore annuale 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di

riferimento Fonte Tasso standardizzato x 1000 residenti (totale

dimissioni)

140,55 (567.644

)

130,50 (527.477

)

123,99 (494.684

)

119,50 (475.257

)

115,25 (457.708

)

≤ 160 *1.000 ab.

Tasso standardizzato DO x 1000 residenti (Dimissioni in DO)

116,87 (478.658

)

112,71 (462.982

)

109,64 (446.316

)

107,28 (436.413

)

103,95 (423.397

) Tasso standardizzato DH x 1000 residenti

(Dimissioni in DH)

23,68 (88.986)

17,78 (64.495)

14,34 (48.368)

12,22 (38.844)

11,30 (34.311)

Quota dimissioni in DH sul totale dimessi (%) 15,7% 12,2% 9,8% 8,2% 7,5% ≥ 25%

Degenza media Acuti RO 6,58 6,62 6,75 6,75 6,79 ≤ 7,11 Val.naz.

Degenza media Post-Acuti RO 24,6 25,7 25,84 25,68 26,06 ≤ 25,73 Val.naz.

Mobilità passiva extraregionale (% ricoveri fuori regione dei residenti sul totale dei ricoveri in regione- acuti in DO)

8,4% 8,7% 8,9% 9,0% 9,0% ≤ 8,3% Val.naz.

Peso medio dei ricoveri fuori regione dei residenti

(acuti in DO) 1,43 1,45 1,47 1,51 1,53 1,48 Val.naz.

*dati provvisori

SDO

Offerta Ospedaliera

Posti Letto 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di

riferimento Fonte Tasso x 1000 residenti (Totale

PL)

3,12 (12.716)

3,08 (12.533)

3,10 (12.539)

3,13 (12.629)

3,11 (12.481)

≤ 3,61 (14.516**) Tasso x 1000 residenti (Totale

PL acuti)

2,77 (11.304)

2,75 (11.156)

2,76 (11.163)

2,78 (11.207)

2,75 (11.030)

≤ 2,93 (11.769**) Tasso x 1000 residenti (Totale

PL post-acuzie)

0,35 (1.412)

0,34 (1.377)

0,34 (1.376)

0,35 (1.422)

0,36 (1.451)

≤ 0,68 (2.746**)

Tasso di occupazione RO 79,3 78,5 75,9 73,9 73,7 ≥ 90

*dati provvisori

** Posti letto per 1000 ab. corretti per mobilità per popolazione pesata , ovvero popolazione residente in base ai criteri utilizzati per il computo del costo standard per il macro-livello di assistenza ospedaliera ai fini della determinazione del fabbisogno sanitario standard regionale di cui all’articolo 27 del decreto legislativo 6 maggio 2011, n. 68.

DM 70/2015

(4)

 una percentuale di ricoveri diurni di tipo diagnostico sul totale dei ricoveri diurni con DRG medico, seppur in diminuzione, ancora superiore al valore medio nazionale (47,82 vs 35,25)

 un elevato tasso di ospedalizzazione della popolazione ultra-settantacinquenne per 1.000 anziani (260,21 vs 255,48), seppur in miglioramento rispetto alla precedente annualità

 una degenza media pre-operatoria in diminuzione rispetto all’anno precedente, ma ancora superiore al valore medio nazionale (1,92 vs 1,64)

Nelle tabelle seguenti il valore per l’anno 2019 è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge la soglia di adempienza.

Un approfondimento su alcuni specifici indicatori di qualità e sicurezza assistenziale evidenzia:

 un incremento, rispetto alla precedente annualità, del tasso di ricovero ordinario in età pediatrica per asma e gastroenterite, il cui valore risulta, comunque, in linea con l’intervallo di riferimento (156,4 per 100.000 vs ≤141 per 100.000;

 una rilevante diminuzione del ricorso all’ospedalizzazione in età adulta per specifiche patologie croniche, trattabili a livello territoriale, che colloca il relativo tasso all’interno del valore di riferimento (284,97 vs ≤ 409)

 una flessione della quota di parti cesarei primari, seppur ancora ampiamente superiore agli standard di riferimento stabiliti dal DM n. 70/2015: la frequenza di tale procedura risulta pari a circa il 29,1%

nelle strutture con meno di 1.000 parti /anno e a circa il 27,9% in quelle con oltre 1.000 parti/anno

 una quota di pazienti ultra-sessantacinquenni con diagnosi principale di frattura del collo del femore, operati entro 2 giornate in regime ordinario, in linea con lo standard di riferimento (61,9% vs 60%) Nelle tabelle seguenti il valore per l’anno 2019 è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge la soglia di adempienza.

Assistenza Ospedaliera

Analisi dell'appropriatezza 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di

riferimento Fonte Rapporto tra ricoveri attribuiti a DRG ad alto rischio di

inappropriatezza e ricoveri attribuiti a DRG non a rischio di inappropriatezza in regime ordinario

0,22 0,20 0,18 0,17 0,16 ≤ 0,21 Griglia LEA

2019

% Dimissioni da reparti chirurgici con DRG medico sul totale delle dimissioni in Regime ordinario da reparti chirurgici

35,67% 34,56% 33,91% 32,34% 31,13% ≤ 26,65%

Val.naz.

% Ricoveri diurni di tipo diagnostico sul totale dei

ricoveri diurni con DRG medico 64,42% 63,99% 60,66% 55,31% 47,82% ≤ 35,25%

Val.naz.

T.O. over 75 anni per 1.000 ab. anziani 297,14 283,25 277,46 266,70 260,21 ≤ 255,48 Val.naz.

Degenza media pre-operatoria (gg) 2,02 1,99 1,99 1,94 1,92 ≤ 1,64 Val.naz.

*dati provvisori

SDO

Assistenza Ospedaliera

Qualità e sicurezza dell'assistenza 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di

riferimento Fonte Tasso di ospedalizzazione (standardizzato per 100.000

abitanti) in età pediatrica (<18 anni) per asma e gastroenterite

256,37 219,75 186,15 149,83 156,4 ≤ 141

Tasso di ospedalizzazione (standardizzato per 100.000 abitanti) in età adulta (>=18 anni) per complicanze (a breve e lungo termine) per diabete, BPCO e scompenso cardiaco

389,52 362,49 327,93 305,09 284,97 ≤ 409

Percentuale di parti cesarei primari in strutture con

meno di 1000 parti/anno 33,00% 33,60% 31,90% 30,80% 29,10% ≤ 15%

Percentuale di parti cesarei primari in strutture con

1000 e oltre parti/anno 30,90% 31,00% 29,50% 26,70% 27,90% ≤ 25%

Percentuale di pazienti (età 65+) con diagnosi principale di frattura del collo del femore operati entro 2 giornate in regime ordinario

45,80% 52,50% 58,31% 62,61% 61,90% ≥ 60%

*dati provvisori

Griglia LEA 2019

(5)

Nella tabella successiva si riporta il dettaglio per struttura della quota di pazienti ultra-sessantacinquenni con frattura del collo di femore operati entro 2 giorni (flusso informativo SDO anno 2019 - valore standard di riferimento: ≥ 60%). In rosso i valori al di sotto dello standard di riferimento.

Dalla tabella si evince che alcune strutture non raggiungono l’indicatore di riferimento.

Assistenza Ospedaliera - Quota di pazienti ultra sessantacinquenni con frattura del collo di femore operati entro 2 giorni - 2019*

Codice Azienda

Codice Struttura

Classifica-zione

struttura Denominazione Struttura Tipo

struttura Provincia Operati entro 2 gg

Totale Operati

% Operati entro 2 gg (soglia: ≥60%)

112 16016800 DEA I Ospedale Castellaneta

Ospedale a gestione diretta

Taranto 174 182 95,60%

106 16017001 DEA II Ospedale Perrino Brindisi (Ospedale Brindisi "Perrino")

Ospedale a gestione diretta

Brindisi 277 293 94,54%

114 16016901 PS Ospedale di Venere - Bari (Ospedale Bari di Venere - Triggiano) Ospedale a gestione diretta

Bari 207 219 94,52%

114 16007800 PS Ospedale Regionale Ee "Miulli"

Ospedale classificat o (art. 1 L.132/196 8)

Bari 175 197 88,83%

106 16016200 DEA I Ospedale Francavilla Fontana

Ospedale a gestione diretta

Brindisi 107 122 87,70%

114 16016000 PS Ospedale Putignano

Ospedale a gestione diretta

Bari 129 162 79,63%

114 16015700 DEA I Ospedale della Murgia - Perinei

Ospedale a gestione diretta

Bari 120 151 79,47%

106 16016100 PS Ospedale Ostuni

Ospedale a gestione diretta

Brindisi 84 111 75,68%

114 16015801 DEA I Ospedale San Paolo - Bari (Ospedale Bari "San Paolo")

Ospedale a gestione diretta

Bari 115 154 74,68%

113 16017401 DEA I Ospedale Andria (Ospedale Andria - "L. Bonomo")

Ospedale a gestione diretta

Barletta- Andria- Trani

119 160 74,38%

907 16090701 DEA II Consorziale Policlinico Bari (Ao Univ. Cons. Policlinico Bari)

Azienda ospedalier a universita ria (SSN)

Bari 114 156 73,08%

116 16017101 NO PS Ospedale Lecce "V Fazzi" (Ospedale Lecce - "V Fazzi" (san Cesario))

Ospedale a gestione diretta

Lecce 126 180 70,00%

114 16015803 DEA I Ospedale San Paolo (plesso Molfetta) (Ospedale Bari "San Paolo")

Ospedale a gestione diretta

Bari 80 115 69,57%

(6)

Rete EMUR e Reti tempo dipendenti

Per quanto riguarda l’efficienza della Rete dell’emergenza-urgenza territoriale, l’indicatore riferito al tempo intercorrente tra la ricezione delle chiamate da parte della Centrale Operativa e l'arrivo del primo mezzo di soccorso, pari a 18 minuti nel 2019, risulta in linea con la soglia ritenuta adeguata.

114 16015900 PS Ospedale Monopoli

Ospedale a gestione diretta

Bari 89 137 64,96%

113 16017700 DEA I Ospedale Barletta - "Mons. R. Dimiccoli"

Ospedale a gestione diretta

Barletta- Andria- Trani

113 184 61,41%

112 16007500 DEA II Ospedale Civile Martina Franca

Ospedale a gestione diretta

Taranto 90 153 58,82%

116 16008000 PS Ospedale Regionale Ee "G. Panico"

Ospedale classificat o (art. 1 L.132/196 8)

Lecce 90 155 58,06%

905 16090500 PS Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza

IRCCS (fondazion e)

Foggia 186 321 57,94%

116 16010800 0 Casa di Cura Villa Bianca

Casa di cura privata accreditat a

Lecce 26 45 57,78%

113 16017800 PS Ospedale Bisceglie

Ospedale a gestione diretta

Barletta- Andria- Trani

76 132 57,58%

112 16007400 PS Ospedale Manduria "Giannuzzi"

Ospedale a gestione diretta

Taranto 66 116 56,90%

116 16015000 NO PS Casa di Cura Città di Lecce

Casa di cura privata accreditat a

Lecce 6 11 54,55%

112 16017201 DEA II Ospedale Ss Annunziata - Taranto (Presidio Ospedalero Centrale Taranto)

Ospedale a gestione diretta

Taranto 87 161 54,04%

114 16015804 DEA I Ospedale San Paolo (plesso Corato) (Ospedale Bari "San Paolo")

Ospedale a gestione diretta

Bari 16 30 53,33%

116 16016700 PS Ospedale Casarano

Ospedale a gestione diretta

Lecce 76 158 48,10%

116 16016600 PS Ospedale Scorrano

Ospedale a gestione diretta

Lecce 116 254 45,67%

116 16006300 PS Ospedale Gallipoli "Sacro Cuore di Gesu"

Ospedale a gestione diretta

Lecce 91 214 42,52%

114 16014700 DEA I Casa di Cura C.B.H. Mater Dei Hospital

Casa di cura privata accreditat a

Bari 55 136 40,44%

116 16016500 DEA I Ospedale Copertino

Ospedale a gestione diretta

Lecce 104 259 40,15%

910 16091000 DEA II Ao Univ. "Oo Rr Foggia"

Azienda ospedalier a universita ria (Univ.)

Foggia 76 413 18,40%

115 16016301 PS Ospedale San Severo (Ospedale San Severo - Teresa Masselli)

Ospedale a gestione diretta

Foggia 10 77 12,99%

*dati provvisori

Assistenza Ospedaliera - Rete Emergenza urgenza e reti tempo dipendenti

Emergenza-urgenza 2015 2016 2017 2018 2019* Fonte

Intervallo Allarme-Target dei mezzi di soccorso 75° percentile tempi tra ricezione della chiamata e arrivo del mezzo di soccorso (minuti)

19 20 20 18 18 Griglia LEA

2019

*dati provvisori

Valori di riferimento

≤ 18

(7)

In merito alle Reti tempo dipendenti, si riportano di seguito i risultati del monitoraggio sulle PTCA effettuate nelle strutture pubbliche e private, nell’anno 2019 (Fonte SDO). Il valore è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge lo standard di riferimento (almeno 250 interventi/anno – fonte DM n.70/2015).

TOTALE PTCA (soglia: ≥250)

116 16015000 NO PS Ca s a di Cura Ci ttà di Lecce

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Lecce 153 612 765 X

114 16014700 DEA I Ca s a di Cura C.B.H. Ma ter Dei Hos pi ta l

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ba ri 133 521 654 X

106 16017001 DEA II Os peda l e Perri no Bri ndi s i (Os peda l e Bri ndi s i "Perri no") Os peda l e a ges ti one di retta

Bri ndi s i 188 459 647 HUB

112 16011600 NO PS Ca s a di Cura Vi l l a Verde SRL

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ta ra nto 65 568 633 X

910 16091000 DEA II Ao Uni v. "Oo Rr Foggi a "

Azi enda os peda l i er a uni vers i ta r i a (Uni v.)

Foggi a 142 489 631 HUB

114 16015801 DEA I Os peda l e Sa n Pa ol o - Ba ri (Os peda l e Ba ri "Sa n Pa ol o")

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 239 328 567 X

116 16017101 NO PS Os peda l e Lecce "V Fa zzi " (Os peda l e Lecce - "V Fa zzi " (s a n Ces a ri o))

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 152 402 554 HUB

114 16007800 PS Os peda l e Regi ona l e Ee "Mi ul l i "

Os peda l e cl a s s i fi ca t o (a rt. 1 L.132/1968)

Ba ri 95 426 521 X

905 16090500 PS Os peda l e Ca s a Sol l i evo del l a Sofferenza

IRCCS (fonda zi on e)

Foggi a 70 419 489 X

112 16017201 DEA II Os peda l e Ss Annunzi a ta - Ta ra nto (Pres i di o Os peda l ero Centra l e Ta ra nto)

Os peda l e a ges ti one di retta

Ta ra nto 192 288 480 HUB

116 16008000 PS Os peda l e Regi ona l e Ee "G. Pa ni co"

Os peda l e cl a s s i fi ca t o (a rt. 1 L.132/1968)

Lecce 62 418 480 X

113 16017401 DEA I Os peda l e Andri a (Os peda l e Andri a - "L. Bonomo")

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba rl etta -Andri a -

Tra ni 189 265 454 HUB

114 16008700 NO PS Ca s a di Cura Sa nta Ma ri a

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ba ri 24 421 445 X

114 16016901 PS Os peda l e di Venere - Ba ri (Os peda l e Ba ri di Venere - Tri ggi a no)

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 145 231 376 X

114 16014000 NO PS Ca s a di Cura Anthea

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ba ri 30 345 375 X

907 16090701 DEA II Cons orzi a l e Pol i cl i ni co Ba ri (Ao Uni v. Cons . Pol i cl i ni co Ba ri )

Azi enda os peda l i er a uni vers i ta r i a (SSN)

Ba ri 64 235 299 HUB

115 16016301 PS Os peda l e Sa n Severo (Os peda l e Sa n Severo - Teres a Ma s s el l i )

Os peda l e a ges ti one di retta

Foggi a 37 207 244 X

114 16009800 NO PS Ca s a di Cura - Vi l l a Luci a Hos pi ta l

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ba ri 3 236 239 X

112 16016800 DEA I Os peda l e Ca s tel l a neta

Os peda l e a ges ti one di retta

Ta ra nto 25 54 79

116 16016500 DEA I Os peda l e Coperti no

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 14 10 24

106 16016200 DEA I Os peda l e Fra nca vi l l a Fonta na

Os peda l e a ges ti one di retta

Bri ndi s i 6 15 21

116 16016600 PS Os peda l e Scorra no

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 7 4 11

116 16006300 PS Os peda l e Ga l l i pol i "Sa cro Cuore di Ges u"

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 0 2 2

*da ti provvi s ori

PTCA in non STEMI

modinamica (DGR 1726/2019

– RR 23/2019) PTCA - 2019*

Codice Azienda

Codice Struttura

Classificazione

struttura Denominazione Struttura Tipo

struttura Provincia PTCA in STEMI

(8)

Rete dei punti nascita

In merito alla Rete dei punti nascita, nelle tabelle seguenti si riporta il dettaglio per struttura relativo all’indicatore “Percentuale di parti cesarei primari” (flusso informativo SDO anno 2019). Il valore è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge lo standard di riferimento (≤15% per strutture con meno di 1.000 parti/anno e ≤25% per strutture con oltre 1.000 parti/anno).

Dalle tabelle si rileva che nessuna delle strutture che effettua al di sotto di 1000 parti, rispetta la soglia di cesarizzazione.

Riguardo alle strutture che effettuano più di 1000 parti, solo 3 strutture rientrano nell’indicatore di riferimento.

Parti in strutture con meno di 1.000 parti all'anno - 2019*

Codice Azienda

Codice Struttura

Classificazione

struttura Denominazione Struttura Tipo struttura Provincia Parti cesarei

primari

Parti cesarei ripetuti Totale Parti

% cesarei primi su totale parti (soglia:

≤15)

114 16014700 DEA I Ca s a di Cura C.B.H. Ma ter Dei Hos pi ta l

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Ba ri 215 134 804 32,1%

106 16016200 DEA I Os peda l e Fra nca vi l l a Fonta na

Os peda l e a ges ti one di retta

Bri ndi s i 199 212 795 34,1%

113 16017700 DEA I Os peda l e Ba rl etta - "Mons . R. Di mi ccol i "

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba rl etta -Andri a -Tra ni 121 86 795 17,1%

114 16015804 DEA I Os peda l e Sa n Pa ol o (pl es s o Cora to) (Os peda l e Ba ri "Sa n Pa ol o") Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 198 150 789 31,0%

112 16007500 DEA II Os peda l e Ci vi l e Ma rti na Fra nca

Os peda l e a ges ti one di retta

Ta ra nto 218 172 776 36,1%

113 16017401 DEA I Os peda l e Andri a (Os peda l e Andri a - "L. Bonomo")

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba rl etta -Andri a -Tra ni 160 116 759 24,9%

115 16004700 PS Os peda l e Ceri gnol a "G.Ta ta rel l a "

Os peda l e a ges ti one di retta

Foggi a 198 151 729 34,3%

116 16006200 DEA II Os peda l e Ga l a ti na "S. Ca teri na Novel l a "

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 159 112 723 26,0%

114 16015801 DEA I Os peda l e Sa n Pa ol o - Ba ri (Os peda l e Ba ri "Sa n Pa ol o")

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 170 169 720 30,9%

114 16015900 PS Os peda l e Monopol i

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 129 72 691 20,8%

115 16016301 PS Os peda l e Sa n Severo (Os peda l e Sa n Severo - Teres a Ma s s el l i )

Os peda l e a ges ti one di retta

Foggi a 133 85 651 23,5%

113 16017800 PS Os peda l e Bi s cegl i e

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba rl etta -Andri a -Tra ni 80 120 551 18,6%

106 16010100 NO PS Ca s a di Cura "Sa l us " - Bri ndi s i **

Ca s a di cura pri va ta a ccredi ta ta

Bri ndi s i 193 104 544 43,9%

116 16016600 PS Os peda l e Scorra no

Os peda l e a ges ti one di retta

Lecce 164 94 517 38,8%

114 16015700 DEA I Os peda l e del l a Murgi a - Peri nei

Os peda l e a ges ti one di retta

Ba ri 106 56 500 23,9%

112 16016800 DEA I Ospedale Castellaneta

Ospedale a gestione diretta

Taranto 115 68 486 27,5%

116 16006300 PS Ospedale Gallipoli "Sacro Cuore di Gesu"

Ospedale a gestione diretta

Lecce 150 97 469 40,3%

2.708 1.998 11.299 29,1%

*da ti provvi s ori

**Struttura per l a qua l e l a Regi one di chi a ra s os pens i one del l ’a tti vi tà nel cors o del 2019 Totale

(9)

Parti in strutture con oltre 1.000 parti all'anno - 2019*

Codice Azienda

Codice Struttura

Classificazione

struttura Denominazione Struttura Tipo struttura Provincia Parti cesarei

primari

Parti cesarei ripetuti Totale Parti

% cesarei primi su totale parti (soglia:

≤25)

910 16091000 DEA II Ao Uni v. "Oo Rr Foggi a "

Azi enda os peda l i era uni vers i tari a (Uni v.)

Foggi a 595 306 2.311 29,7%

112 16017201 DEA II Os peda l e Ss Annunzi a ta - Ta ra nto (Pres i di o Os peda l ero Centra l e Ta ra nto)

Os peda l e a ges tione di retta

Ta ra nto 443 396 2.009 27,5%

116 16017101 NO PS Os peda l e Lecce "V Fa zzi " (Os peda l e Lecce - "V Fa zzi " (s a n Ces a ri o))

Os peda l e a ges tione di retta

Lecce 418 312 1.984 25,0%

114 16016901 PS Os peda l e di Venere - Ba ri (Os peda l e Ba ri di Venere - Tri ggi a no)

Os peda l e a ges tione di retta

Ba ri 391 212 1.694 26,4%

114 16007800 PS Os peda l e Regi ona l e Ee "Mi ul l i "

Os peda l e cl a s s i fi ca to (a rt. 1 L.132/1968)

Ba ri 372 213 1.690 25,2%

907 16090701 DEA II Cons orzi a l e Pol i cl i ni co Ba ri (Ao Uni v. Cons . Pol i cl i ni co Ba ri )

Azi enda os peda l i era uni vers i tari a (SSN)

Ba ri 365 184 1.520 27,3%

114 16008700 NO PS Ca s a di Cura Sa nta Ma ri a

Ca s a di cura pri va ta a ccredi tata

Ba ri 351 216 1.277 33,1%

116 16008000 PS Os peda l e Regi ona l e Ee "G. Pa ni co"

Os peda l e cl a s s i fi ca to (a rt. 1 L.132/1968)

Lecce 252 149 1.205 23,9%

106 16017001 DEA II Os peda l e Perri no Bri ndi s i (Os peda l e Bri ndi s i "Perri no")

Os peda l e a ges tione di retta

Bri ndi s i 356 205 1.078 40,8%

905 16090500 PS Os peda l e Ca s a Sol l i evo del l a Sofferenza IRCCS

(fonda zi one) Foggi a 209 128 1.010 23,7%

3.752 2.321 15.778 27,9%

*da ti provvi s ori

Totale

(10)

Rete Oncologica

La seguente tabella riporta il dettaglio, per struttura, dei volumi di attività degli interventi di carcinoma della mammella (dati anno 2019). Il valore è riportato in rosso se l’indicatore non raggiunge lo standard di riferimento (> 135 ossia >150 con 10% di tolleranza).

Codice Azienda

Codice Struttura

Classificazione

struttura Denominazione Struttura Breast Unit

(DGR 854/2018) Tipo struttura Provincia

N° primi interventi su casi di tumore della mammella incidenti (soglia: >135)

901 16090100 NO PS Istituto Tumori Giovanni Paolo II X IRCCS (pubblico) Bari 298

905 16090500 PS Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza C IRCCS

(fondazione) Foggia 274

907 16090701 DEA II Consorziale Policlinico Bari

(Ao Univ. Cons. Policlinico Bari) X

Azienda ospedaliera universitaria

(SSN)

Bari 250

114 16015801 DEA I Ospedale San Paolo - Bari

(Ospedale Bari "San Paolo") X Ospedale a

gestione diretta Bari 249

116 16015000 NO PS Casa di Cura Città di Lecce C

Casa di cura privata accreditata

Lecce 210

106 16017001 DEA II Ospedale Perrino Brindisi

(Ospedale Brindisi "Perrino") X Ospedale a

gestione diretta Brindisi 193

910 16091000 DEA II Ao Univ. "Oo Rr Foggia" X

Azienda ospedaliera universitaria

(Univ.)

Foggia 175

114 16014700 DEA I Casa di Cura C.B.H. Mater Dei Hospital C

Casa di cura privata accreditata

Bari 160

114 16008700 NO PS Casa di Cura Santa Maria C

Casa di cura privata accreditata

Bari 147

112 16011200 NO PS Casa di Cura D'Amore SRL

Casa di cura privata accreditata

Taranto 131

112 16017201 DEA II Ospedale Ss Annunziata - Taranto

(Presidio Ospedalero Centrale Taranto) X Ospedale a

gestione diretta Taranto 120

114 16007800 PS Ospedale Regionale Ee "Miulli"

Ospedale classificato (art. 1 L.132/1968)

Bari 104

116 16017101 NO PS Ospedale Lecce "V Fazzi" (Ospedale Lecce -

"V Fazzi" (san Cesario)) X Ospedale a

gestione diretta Lecce 85

116 16008000 PS Ospedale Regionale Ee "G. Panico"

Ospedale classificato (art. 1 L.132/1968)

Lecce 64

113 16017700 DEA I Ospedale Barletta - "Mons. R. Dimiccoli" X Ospedale a gestione diretta

Barletta-

Andria-Trani 54

113 16017401 DEA I Ospedale Andria

(Ospedale Andria - "L. Bonomo")

Ospedale a gestione diretta

Barletta- Andria- Trani

40

114 16015900 PS Ospedale Monopoli Ospedale a

gestione diretta Bari 24

116 16006300 PS Ospedale Gallipoli "Sacro Cuore di Gesu" Ospedale a

gestione diretta Lecce 21

116 16011000 NO PS Casa di Cura San Francesco

Casa di cura privata accreditata

Lecce 9

112 16016800 DEA I Ospedale Castellaneta Ospedale a

gestione diretta Taranto 4

113 16017800 PS Ospedale Bisceglie Ospedale a

gestione diretta

Barletta- Andria- Trani

4 Interventi di carcinoma della mammella - 2019*

(11)

114 16015803 DEA I Ospedale San Paolo (plesso Molfetta) (Ospedale Bari "San Paolo")

Ospedale a

gestione diretta Bari 3

116 16016600 PS Ospedale Scorrano Ospedale a

gestione diretta Lecce 3

116 16016700 PS Ospedale Casarano Ospedale a

gestione diretta Lecce 3

106 16010100 NO PS Casa di Cura "Salus" - Brindisi

Casa di cura privata accreditata

Brindisi 2

112 16011400 NO PS Casa di Cura San Camillo

Casa di cura privata accreditata

Taranto 2

114 16015700 DEA I Ospedale della Murgia - Perinei Ospedale a

gestione diretta Bari 2

115 16018100 NO PS Case Cura Riunite Villa Serena - S. France

Casa di cura privata accreditata

Foggia 2

116 16006200 DEA II Ospedale Galatina "S. Caterina Novella" Ospedale a

gestione diretta Lecce 2

116 16010700 NO PS Casa di Cura "Prof. Petrucciani" SRL

Casa di cura privata accreditata

Lecce 2

112 16007400 PS Ospedale Manduria "Giannuzzi" Ospedale a

gestione diretta Taranto 1

112 16011100 NO PS Casa di Cura Bernardini

Casa di cura privata accreditata

Taranto 1

114 16014000 NO PS Casa di Cura Anthea

Casa di cura privata accreditata

Bari 1

114 16016901 PS Ospedale di Venere - Bari (Ospedale Bari di Venere - Triggiano)

Ospedale a

gestione diretta Bari 1

115 16016301 PS Ospedale San Severo

(Ospedale San Severo - Teresa Masselli)

Ospedale a

gestione diretta Foggia 1

115 16016307 PS Ospedale San Severo (plesso Lucera) (Ospedale San Severo - Teresa Masselli)

Ospedale a

gestione diretta Foggia 1

116 16016500 DEA I Ospedale Copertino Ospedale a

gestione diretta Lecce 1

*dati provvisori

X: Breast Unit di riferimento; C: Breast Unit di complemento)

(12)

ASSISTENZA TERRITORIALE

Per ciò che concerne la situazione relativa all’erogazione dell’assistenza territoriale, i dati 2019 evidenziano:

 una quota di anziani assistiti a domicilio pari a 2%, in linea con l’intervallo di riferimento (≥ 1,88%) e in miglioramento rispetto alla precedente annualità;

 un numero ancora inadeguato di posti equivalenti presso strutture residenziali per anziani non autosufficienti, pari a 6,8 per 1.000 anziani (intervallo adeguato ≥ 9,8 posti per 1.000 anziani), sebbene in leggero miglioramento rispetto alle precedenti annualità;

 un numero di posti equivalenti presso strutture residenziali preposte all’assistenza dei disabili (0,69 per 1.000 vs 0,50 per 1.000) in linea con il valore di riferimento;

 una dotazione di posti letto destinati alle strutture per pazienti terminali pari a 1,89 ma in linea con il riferimento nazionale (>1);

 un numero di assistiti presso i Dipartimenti di Salute Mentale ricompreso nell’intervallo di riferimento (17,08 vs 10,82), in diminuzione rispetto all’anno 2018.

Assistenza Territoriale

Assistenza domiciliare 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di riferimento Fonte

Anzi a ni a s s i s titi i n ADI (%) 1,35% 1,65% 1,85% 1,95% 2,00% ≥ 1,88% Griglia LEA 2019

Assistenza Territoriale

Assistenza residenziale e semiresidenziale 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di riferimento Fonte

Pos ti equi va l enti per a s s i s tenza a gl i a nzi a ni ≥ 65 a nni i n s trutture

res i denzi a l i (tas s o per 1.000 a nzi a ni res i denti) 4,82 5,12 5,37 6,00 6,80 ≥ 9,80

Pos ti equi va l enti res i denzi a l i i n s trutture che eroga no a s s i s tenza a i

di s a bi l i (tas s o per 1.000 res i denti) 0,59 0,59 0,62 0,64 0,69 ≥ 0,50

Pos ti equi va l enti s emi res i denzi a l i i n s trutture che eroga no a s s i s tenza a i

di s a bi l i (tas s o per 1.000 res i denti) 0,27 0,32 0,33 0,36 0,42 ≥ 0,22

N. e ra pporto s u 100 deceduti per tumore (Pos ti l etto Hos pi ce) 1,64 (170)

1,71 (180)

1,71 (180)

1,71 (180)

1,89

(199) > 1

Assistenza Territoriale

Salute mentale 2015 2016 2017 2018 2019* Valori di riferimento Fonte

Numero a s s i s titi pres s o i Di pa rtimenti di s a l ute mental e (tas s o per 1.000

res i denti) 16,76 17,22 23,01 17,38 17,08 ≥ 10,82 Griglia LEA 2019

*da ti provvi s ori

Griglia LEA 2019

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :