• Non ci sono risultati.

MICRONUTRIENTI SALI MINERALI. MACROELEMENTI 100 mg AL GIORNO

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "MICRONUTRIENTI SALI MINERALI. MACROELEMENTI 100 mg AL GIORNO"

Copied!
20
0
0

Testo completo

(1)

MICRONUTRIENTI SALI MINERALI

MACROELEMENTI

≥ 100 mg AL GIORNO

(2)

MICRONUTRIENTI SALI MINERALI

MICROELEMENTI

< 100 mg AL GIORNO

(3)

I FATTORI ANTINUTRIZIONALI DEI SALI MINERALI

ACIDO FITICO ACIDO OSSALICO COMPOSTI GOZZIGENI ***SOLANINA

CONTRO:

CALCIO; FERRO; MAGNESIO; RAME;

ZINCO

CONTRO:

CALCIO

CONTRO:

IODIO

ALCALOIDE

(ORGANICA- ANELLI- AZOTATA)

DOLORI GASTROINTESTINALI E NEUROLOGICI

PRESENTE:

LEGUMI; CEREALI;

FRUTTA A GUSCIO.

PRESENTE:

LEGUMI; CEREALI;

FRUTTA A GUSCIO;

SPINACI,

CARNE DI AGNELLO;

TÈ; CAFFÈ; CACAO.

PRESENTE:

SOIA; CAVOLO; RAPE.

PRESENTE:

PATATE; POMODORI;

MELENZANE; PEPERONI.

COTTURA LO RIDUCE, MA NON LO ELIMINA.

DIETA VARIA E VARIEGATA

(4)

MACROELEMENTI MICROELEMENTI

FABBISOGNO > 100 mg FABBISOGNO < 100 mg

Na – Cl – K - Ca – P - Mg – S

Sodio, Cloro, Potassio, Calcio; Fosforo; Magnesio; Zolfo

Fe – Zn – Cu – I – F – Mn – Co – Cr – Se – Mo

Ferro; Zinco; Rame; Iodio; Fluoro; Manganese; Cobalto;

Cromo; Selenio; Molibdeno

SALI MINERALI 4% CORPO

MICRONUTRIENTI = NON FORNISCONO ENERGIA mg/mcg COMPOSTI INORGANICI – FUNZIONE PLASTICA - BIOREGOLATRORI

60% ACQUA

18% PROTEINE

17% LIPIDI

4% SALI MINERALI

1% CARBOIDRATI

TRACCE VITAMINE

SALE DA CUCINA → NaCl

✓ SAPIDITA’

✓ CONSERVARE

✓ IN ACQUA = SALE MARINO = EVAPORAZIONE ACQUA MARINA

✓ MASSE CRISTALLINE = SALGEMMA = TRIVELLAZIONE/ASPORTAZIONE DI BLOCCHI DI SALE CRISTALLINO

✓ ECCESSO DI SALE = IPERTENSIONE ARTERIOSA → MALATTIE CARDIOVASCOLARI

✓ Na = TRATTIENE LIQUIDI → SOVRACCARICA I RENI/APP. CARDIOCIRCOLATORIO

✓ CONSUMO DI SALE MEDIO = 10 g

RAFFINATO 99,9% Nacl INTEGRALE NaCl +

I/Mg/S/Zn/Cu IPOSODICO BASSO Na

IODATO + I

OMS = 2 g Na / DIE = 5 g NaCl → K 3,5 g / DIE

(5)

MACROELEMENTI > 100 mg

Na Cl K Mg P Ca S

SODIO CLORO POTASSIO MAGNESIO FOSFORO CALCIO ZOLFO

EQUILIBRIO DIURESI

IMPULSI NERVOSI DENTI – IN/OUT CELLULA IMPULSI ELETTROLITICI

SUCCHI GASTRICI HCl

DIURESI – PRESSIONE

IMPULSI NERVOSI OSSA – DENTI

METABOLISMO P.G.L. OSSA - DENTI

TRASPORTO ORMONI OSSA – DENTI

COAGULAZIONE AMINOACIDI - VITAMINA

FRUTTA – FORMAGGI

INSACCATI P. INDUSTRIALI PESCI – FORMAGGI – INSACCATI

III - IV I – II –III – IV I – II – III – IV - F I – III – IV - F ORTAGGI VERDI – F

III – IV CISTEINA – CISTINA - METIONINA CAVOLO – II - IV

MICROELEMENTI < 100 mg

Fe Cu Se I Co Zn F Mn Cr Mo

FERRO RAME SELENIO IODIO COBALTO ZINCO FLUORO MANGANESE CROMO MOLIBDENO

EMOGLOBINA ANEMIA OSSIGENO

LEGA IL FERRO

ENZIMI TIROIDE

RADICALI LIBERI SISTEMA IMMUNITARIO

TIROIDE FISSA IODIO

VITAMINA B12 IMMUNITARIOSISTEMA DENTI ANTICARIEOSSA

CRESCITA OSSA METABOLISMO G.L. ENZIMI

CROSTACEI IV SPINACI

I – IV - F I - III – IV - F II – III

P. ITTICI - ACQUA II - III – IV

VERDURA F V I – III – IV II

ACQUA - P. ITTICI I – II I – IV - V I – IV

VEGETALI A FOGLIE VERDI

***TIROIDE = GHIANDOLA ENDOCRINA – SITUATO ALLA BASE DEL COLLO – CENTRALE METABOLICA ORMONI T3 - T4 – CALCITONINA (ORMONE PEPTIDICO REGOLA IL Ca).

T4 80% INATTIVO –T3 20% ATTIVO --> T4 PRECURSORE DEL T3 ATTIVO.

*F = FRUTTA A GUSCIO

(6)

LA TIROIDE 🦋 HA IL COMPITO DI SINTETIZZARE L'ORMONE TIROIDEO NELLE SUE DUE FORME.

PER L'80% PRODUCE IL T4 E PER IL 20% IL T3.

IL T4 È UN PRECURSORE INATTIVO DEL T3, ED È IL T3 CHE ESERCITA LE AZIONI BIOLOGICHE IN CIRCOLO SUI TESSUTI “BERSAGLIO”

MOLTO SPESSO LA GHIANDOLA TIROIDEA PRESENTA DIFFICOLTÀ NELLA PRODUZIONE ORMONALE POICHÉ LE MANCANO DEI

COMPONENTI STRUTTURALI E FUNZIONALI ALLA CREAZIONE DEI 2 ORMONI. ALCUNI NUTRIENTI ESSENZIALI PER LA TIROIDE POSSIAMO TROVARLI NEGLI ALIMENTI ED ESSI SONO:

FERRO – ZINCO – SELENIO - VITAMINE DEL GRUPPO B - IODIO

PERTANTO, IN ASSENZA DI PATOLOGIE PRIMITIVE DELLA GHIANDOLA, IL PRIMO PASSO PER AIUTARE UNA SUA "RIPARTENZA" È PROVVEDERE AD UN BUON APPORTO DI QUESTI ELEMENTI

ATTENZIONE A FARMACI O PRODOTTI DI USO COMUNE CHE INVECE INIBISCONO IL LORO ASSORBIMENTO INTESTINALE

FRA TUTTI RICORDIAMO UN ABUSO (OLTRE LE 8 SETTIMANE DI TERAPIA) DI INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA, I COSIDDETTI "PROTETTORI GASTRICI"

CHE INIBISCONO L'ASSORBIMENTO DI FERRO, ZINCO E MAGNESIO.

ATTENZIONE ANCHE AL CONSUMO DI CAFFÈ ☕️ (OLTRE I 4 AL GIORNO) E DI VERDURE CRUCIFERE CRUDE🥦 (BROCCOLI, CAVOLFIORI, CAVOLO CAPPUCCIO) CHE INIBISCONO L'ASSORBIMENTO DELLO IODIO.

(7)
(8)
(9)
(10)
(11)
(12)
(13)
(14)
(15)
(16)
(17)
(18)
(19)
(20)

GRAZIE

L’ASCOLTO PER

Riferimenti

Documenti correlati

Prof.ssa Luciana Ragazzoni, Prof.ssa Gemma Bordo, Prof.ssa De Marte Maria Prof.ssa Treccani Maddalena, Prof.ssa Carlotti Federica. Grazie per l’attenzione e

alimenti che lo contengono: carne rossa, ostriche, funghi, cacao, noci e tuorlo dell’uovo carenza di zinco: arresto della crescita, alterazioni. della cute, diminuzione della

L' Accordo - informa una nota - è stato elaborato nell' ambito di una efficace e sicura gestione della ripresa del traffico crocieristico (in un contesto in cui permane lo stato

Il potenziamento di tali infrastrutture è fondamentale per dare concretezza alla realizzazione della Zona Logistica Semplificata proprio secondo i principi operativi indicati

relazione dettagliata degli eventi organizzati a sostegno del mercatino al fine di promuovere e integrare l’offerta presentata; pubblicizzazione dell’evento

Di fronte all'imporsi di queste tematiche in termini preoccupanti sui media ed alle prime richieste d'aiuto giunte allo Spazio Ascolto Giovani Tam Tam, da parte

Ridurre il consumo di dolci, perché questi alimenti sono ricchi di grassi e zuccheri.. Preferire i dolci fatti in casa, purché preparati con grassi vegetali e in

I reparti carne, pesce e ortofrutta, potrebbero essere soggetti a variazioni di prezzo in quanto legati al costo della materia prima.. Un altro modo per starti