nella misura di legge, con oneri per la sicurezza pari a zero ai sensi dell’art

Download (0)

Testo completo

(1)

Pagina 1 di 2

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

AREA DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E FINANZIARI Determinazione n° 172 SA del 16 Aprile 2012

Oggetto: Procedura telematica ai sensi del DPR n. 101/2002 per l’acquisto del portale web con tecnologie semantiche e ontologia per la PA.

Svincolo cauzione definitiva

IL DIRIGENTE Premesso

− che con propria determinazione n. 85 del 07.04.2011 veniva avviata una Procedura telematica ai sensi del DPR n. 101/2002 per l’acquisto del portale web con tecnologie semantiche e ontologia per la PA. da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell’art. 82 del D. Lgs. n.

163/2006

− che con propria determinazione n. 97 del 20.04.2011, la gara in oggetto è stata aggiudicata alla società “Ablativ Scrl”, per l'importo complessivo di euro € 48.750,00 (quarantottomila settecentocinquanta/00) oltre I.V.A. nella misura di legge, con oneri per la sicurezza pari a zero ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 626/1994 e s.m.i., dell’art. 86 c. 3 bis e 3 ter del D.Lgs.

163/2006 e della L.R. n. 123/2007;

− che in dipendenza di detta aggiudicazione, per l’affidamento del servizio, venne stipulato tra la Provincia di Carbonia Iglesias e la società aggiudicataria il contratto repertorio n°141/2011;

− che a garanzia dell’esatto adempimento delle obbligazioni nascenti dal contratto, la società aggiudicataria ha costituito, ai sensi dell’articolo 113 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., una polizza fidejussoria del 10% dell'importo contrattuale;

− che la garanzia per la cauzione definitiva è stata costituita a mezzo di sottoscrizione della polizza fidejussoria n. 267751, emessa dalla società “ELBA ASSICURAZIONI S.p.A., agenzia di Cagliari ,che si allega al presente atto in copia conforme all’originale sotto la lettera “A)”, per farne parte integrante e sostanziale;

− che detta polizza venne redatta e compilata secondo lo schema tipo 1.2 del D.M. n. 123 del 12.03.2004 pubblicato sulla G.U. n. 109 dell'11 maggio 2004. Detto decreto, all’art. 2 del paragrafo “Schema tipo 1.2”, recita testualmente: «L’efficacia della garanzia, come riportato nella Scheda Tecnica:

a) decorre dalla data di stipula del contratto di appalto;

b) cessa il giorno di emissione del certificato di collaudo provvisorio o del certificato di regolare esecuzione o comunque non oltre 12 mesi dalla data di ultimazione dei lavori risultante dal relativo certificato, allorché è automaticamente svincolata, estinguendosi ad ogni effetto (…)

».

Considerato che il servizio ha avuto regolare esecuzione e pertanto nulla osta allo svincolo della polizza;

Attesa, pertanto, l’opportunità e la necessità di provvedere in merito;

Visto il D.Lgs. n. 163/2006 recante “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE” e s.m.i.;

(2)

Pagina 2 di 2

Visto il D.M 12 marzo 2004 n. 123 e in particolare lo schema di polizza tipo 1.2 ad esso allegato recante “Garanzia fideiussoria per la cauzione definitiva”;

Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 recante “Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali” e s.m.i;

DETERMINA

1) di considerare la narrativa di cui in premessa parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2) di certificare la regolare esecuzione del servizio in oggetto;

3) dare atto che nulla osta allo svincolo della polizza fidejussoria per la cauzione definitiva, infra descritta ed allegata alla presente determinazione sotto la lettera “A)”;

4) di trasmettere all’aggiudicatario il presente atto in copia conforme all’originale, affinché possa compiere tutti gli adempimenti necessari per lo svincolo della polizza.

Il Dirigente f.to Dott.ssa Anna Maria Congiu

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :