DELIBERAZIONE N. 177 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Testo completo

(1)

COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia

DELIBERAZIONE N. 177

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: CONVENZIONE CON L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA PER UN PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO A FAVORE DELLA VOLONTARIA DI SERVIZIO CIVILE IN FORZA AL COMUNE DI QUINZANO D’OGLIO.-

L’anno DUEMILASETTE addì DICIANNOVE del mese di NOVEMBRE alle ore 17,30 nella sala delle adunanze. Previa l’osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge vennero convocati a seduta i componenti la Giunta comunale.

All’appello risultano:

presenti assenti 1. FRANZINI Maurizio Sindaco X

2. GALENTI Maddalena Assessore X 3. CO’ Giovanni Assessore X 4. TORRI Giuseppe Assessore X 5. SOREGAROLI Andrea Assessore X 6. CIRESA Giorgio Assessore X 7. BOLZANI Graziano Assessore X

6 1

Partecipa alla seduta il Segretario comunale dott. Giuseppe De Giorgis, che provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, il Prof. Maurizio Franzini, nella sua qualità di Sindaco, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto sopra indicato.

(2)

N. 177 del 19 novembre 2007

OGGETTO: CONVENZIONE CON L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA PER UN PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO A FAVORE DELLA VOLONTARIA DI SERVIZIO CIVILE IN FORZA AL COMUNE DI QUINZANO D’OGLIO.-

--- LA GIUNTA COMUNALE

VISTA la Legge n. 64 del 6 marzo 2001, con la quale è stato istituito il Servizio civile nazionale, su base volontaria, le cui finalità sono elencate all’Art. 1 dello stesso testo normativo;

RICHIAMATA la deliberazione di G.C. n. 121/2004 con la quale il Comune di Quinzano d’Oglio si è associato con ANCI Lombardia per la presentazione di progetti per il servizio civile presso la sede Ufficio Nazionale per il Servizio Civile di Roma;

VISTO il comma 3 dell’art. 10 della succitata legge 64/2001, che prevede la possibilità del riconoscimento di crediti formativi da parte delle Università degli studi, ai fini del conseguimento di titoli di studio da esse rilasciati, per attività prestate nel corso del servizio civile per il curriculum degli studi;

PRESO ATTO che la sig.na Alice Gerevini, volontaria di servizio civile in forza al Comune di Quinzano d’Oglio dal giorno 5 novembre 2007, iscritta all’università degli Studi di Parma, ha richiesto di poter svolgere un progetto formativo e di orientamento al fine di poter ottenere un beneficio professionale sotto forma di crediti formativi;

PRESO ATTO della comunicazione inviata ad ANCI Lombardia inerente la stipula della presente convenzione;

EVIDENZIATO che il progetto si svolgerà all’interno del settore dei Servizi alla persona negli ambiti attribuiti alla competenza dell’Ente locale dalla Legge 328/2000, come supporto a:

soggetti disabili e/o anziani (con servizi di assistenza domiciliare, di trasporto protetto, di inserimenti in strutture favorenti l’autonomia personale, di sollievo al carico assistenziale famigliare, etc…);

minori (con interventi di tutela e di prevenzione del disagio giovanile, di sostegno dei diritti dell’infanzia, di supporto alla funzione educativa delle famiglie);

immigrazione e nuove povertà (con interventi di mediazione linguistica, insegnamen-to della lingua italiana, sportelli informativi etc…);

PRESO ATTO che la stipula della presente convenzione non comporta spesa per l’Ente;

RILEVATO che sulla proposta di deliberazione è stato acquisito il parere favorevole del responsabile del servizio interessato in ordine alla sola regolarità tecnica a norma dell’art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000;

Ad unanimità di voti espressi nei modi e nelle forme di legge DELIBERA

(3)

1. di approvare la convenzione tra il Comune di Quinzano d’Oglio e l’Università degli studi di Parma, facente parte integrante del presente atto, per un progetto formativo e di orientamento a favore della sig.na Alice Gerevini, volontaria di servizio civile per il Comune di Quinzano d’Oglio dal giorno 5 novembre 2007, al fine di poter ottenere crediti formativi, così come disposto dal comma 3 dell’art. 10 della legge n. 64/2001:

“Istituzione del servizio civile nazionale”;

2. di dichiarare che la stipula della presente convenzione non comporta onere di spesa per l’Ente;

3. di incaricare il Responsabile di servizio alla stipula della presente convenzione;

4. di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art.

134, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000, dando atto che a tal fine la votazione è stata unanime.

(4)

Il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue:

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO COMUNALE (Prof. Maurizio Franzini) (Dott. Giuseppe De Giorgis)

--- Si attesta che copia del presente verbale viene pubblicata oggi all’Albo pretorio per 15 giorni consecutivi.

Li

IL SEGRETARIO COMUNALE (Giuseppe De Giorgis)

--- Si certifica che la presente deliberazione, pubblicata nelle forme di legge all’Albo pretorio, è DIVENUTA ESECUTIVA ai sensi dell’art. 134, comma 3, D.Lgs. n.

267/2000.

Li

IL SEGRETARIO COMUNALE

(5)

Il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue:

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Franzini F.to De Giorgis

--- Si attesta che copia del presente verbale viene pubblicata oggi all’Albo pretorio per 15 giorni consecutivi.

Li

IL SEGRETARIO COMUNALE

F.to De Giorgis

--- Si certifica che la presente deliberazione, pubblicata nelle forme di legge all’Albo pretorio, è DIVENUTA ESECUTIVA ai sensi dell’art. 134, comma 3, D.Lgs. n.

267/2000.

Li

IL SEGRETARIO COMUNALE

--- Copia conforme all’originale, in carta libera, ad uso amministrativo.

Li

IL SEGRETARIO COMUNALE (Dott. Giuseppe De Giorgis)

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :