• Non ci sono risultati.

Misura efficienza dello spettrometro a muoni (MS) dai dati:

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2023

Condividi "Misura efficienza dello spettrometro a muoni (MS) dai dati:"

Copied!
15
0
0

Testo completo

(1)

Misura efficienza dello spettrometro a muoni (MS) dai dati:

Tecnica del Tag and Probe con JPSI

G. Cataldi, G. Chiodini, R. Perrino e S. Spagnolo

01-08-2009

(2)

Misura sezione d’urto

integrata

Luminosita

totali Eventi

Luminosita ) Rate

, ,

(    

E

L = LUMINOSITA’ INTEGRATA A = ACCETTANZA

 = EFFICIENZA

N = EVENTI TOTALI = S+B S = EVENTI SEGNALE

B = EVENTI BACKGROUND

 A 1 N B L

 

(3)

LUMINOSITA’ INTEGRATA

Lumiblock

Lumiblock

L t

dtL

L ( )

Un lumiblock sono diverse migliaia di eventi

Il run dati e’ fatto da migliaia di file separati con eventi provenienti da Lumiblock diversi

La ricostruzione del run e’ fatta da migliaia di file AOD (ANALISI ORIENTED OBJECT) che contengono interi lumiblock

La luminosita’ di un file AOD si calcola con lo script LumiCalc.py e comando: LumiCalc.py FileAOD.1 FileAOD2 …leggendo

informazioni da COOL Database

(4)

ACCETTANZA

Accettanza geometrica e cinematica del rivelatore, del trigger e dei tagli di analisi.

Esempio: Z->mu+mu:

Trigger:

1)Almeno un mu con Pt>10 Gev (MU10)

2)Accettanza geomerica del trigger inferiore a quella del rivelatore Tagli di analisi:

1) -2.5 < Eta1,Eta2 < 2.5 2) Pt1,Pt2 > 20 GeV

3) Massa invariante coppia di mu +/- 20 GeV attorno a 91.2GeV=M

z

La accettanza dipende da pt1-2, eta1-2 ed e’ o zero o uno evento per evento ed e’ un numero da 0 a 1 in totale.

La accettanza si valuta mediante simulazioni Montecarlo

(5)

EFFICIENZA

Efficienza di rivelazione del rivelatore, del trigger e degli algoritmi di ricostruzione

valutata all’interno della accettanza.

La efficienza dipende da pt1-2, eta1-2, phi1-2 ed e’ un numero che va da zero a uno evento per evento.

-)Efficienza di singola particella -)Efficienza assoluta del trigger

-)Efficienza assoluta della ricostruzione

-)Efficienza del trigger relativa alla ricostruzione

La efficienza si valuta dai dati ed una volta compresa si introduce nelle

simulazioni MonteCarlo.

(6)

EFFICIENZA Z->mu+mu

Efficienza Z->mu+mu=

(1-(1-EffLV1Trig1)*(1-EffLV1Trig2) )x (1-(1-EffLV2Trig1)*(1-EffLV2Trig2) )x (1-(1-EffEF1)*(1-EffEF2) )x

(Eff.Ricostruzione1 * Eff.Ricostruzione2)

assumendo no correlazione di efficienza tra i due

muoni. Esercizio: trovare esempio dove questo non e’

vero.

(7)

SEGNALE E BACKGROUND

Fit allo spettro di massa con una funzione data dalla somma del segnale e del background.

Ad esempio:

gaussiana + esponenziale

(8)

Misura efficienza dai dati con la tecnica del tag and probe

Tag: muone selezionato con ID+CALO+MS+Trigger Probe:

1. Indet Probe: Mu di segno opposto selezionato con ID+CALO (No MS e No Trigger)..

2. Muon Probe: Mu di segno opposto selezionato con ID+CALO+MS (No Trigger).

Tag&Probe: Selezionato com massa inv. attorno alla massa risonanza mumu ( Z,JPSI,Y) 1. IndetProbe: Efficienza ricostruzione standalone MS e assoluta del trigger di Mu

2. MuonProbe: Efficienza trigger di Mu relativa alla ricostruzione offline Z,JPSI,Y

Z,JPSI,Y

Misura efficienza con T&P (Pt,Eta,Phi) = N0 muoni associati al probe / N0 probe

(9)

Misura efficienza dai dati con la tecnica del tag and probe

Eff combinata e standalone ? Eff. ID come gioca

Reweighting, errori ridotti o spazio fasi.

Z

dphi circa pi

JPSI

dR=sqrt(dphi**2+deta**2)

(10)

Selezione T&P con JPSI

Codice di selezione collezione T&P:

JpsimumuSelectionTool.cxx

AOD: mc08.108407.Pythia_directJpsimu4mu4.recon.AOD.

DPD:

ProbeObjectCollection.pool.root

D3PD(ntupla+histogrammi root):

tagAndProbe.root

(11)

Misura efficienza T&P

Codice misura efficienza T&P:

TriggerEfficiencyTool.cxx, ReconstructionEfficiencyTool.cxx

APEfficiencyMatrix:

jpsi_efficiencyMatrices DPD:

ProbeObjectCollection.pool.root

DPD3(ntupla+histogrammi root):

TPefficiency.root

• E’ possibile calcolare le efficienze rimuovendo le probe fake per cross-check MC

(12)

Misura efficienza MC

Codice misura efficienza MC:

MC_TriggerEfficiencyTool.cxx, MC_ReconstructionEfficiencyTool.cxx

APEfficiencyMatrix:

MC_jpsi_efficiencyMatrices

AOD: mc08.108407.Pythia_directJpsimu4mu4.recon.AOD.

DPD3(ntupla+histogrammi root):

MCefficiency.root

• E’ possibile calcolare le efficienze di singolo muone con solo MC

(13)

Tutto il codice InsituMuonPerformance

TagAndProbe.cxx, ZmumuSelectionTool.cxx, JpsimumuSelectionTool.cxx

FakeAnalysis.cxx, McMatchingTool.cxx, MuonProbeCollectorTool.cxx

TP_Efficiency.cxx, ReconstructionEfficiencyTool.cxx ,TriggerEfficiencyTool.cxx

MC_Efficiency.cxx, MC_ReconstructionEfficiencyTool.cxx,MC_TriggerEfficiencyTool.cxx Cosmics_Efficiency.cxx

RetrieveMuonEfficiencyAlg.cxx, MatrixMergingTool.cxx, MuonEfficiencyAccessTool.cxx

(14)

JpsimumuSelectionTool

bool JpsimumuSelectionTool::selectTagJpsimumu(

const INavigable4Momentum* muon)

bool JpsimumuSelectionTool::selectProbeJpsimumu(

const INavigable4Momentum* particle1, const INavigable4Momentum* particle2) bool JpsimumuSelectionTool::selectMuonProbeJpsimumu(

const INavigable4Momentum* particle1, const INavigable4Momentum* particle2) std::pair<bool,double> JpsimumuSelectionTool::doVertexing(

const Rec::TrackParticle *theTag, const Rec::TrackParticle *theProbe) bool JpsimumuSelectionTool::primaryVertexCheck(

const Rec::TrackParticle *theTag, const Rec::TrackParticle *theProbe) bool JpsimumuSelectionTool::probeCheck(

const Rec::TrackParticle *theProbeCandidate) bool JpsimumuSelectionTool::checkTruth(

const Rec::TrackParticle *theTag, const Rec::TrackParticle *theProbe) bool JpsimumuSelectionTool::probeCheckWithStaco(

const Rec::TrackParticle *theProbeCandidate)

(15)

ReconstructionEfficiencyTool.cxx

StatusCode ReconstructionEfficiencyTool::setError(TH1F* effHist, TH1F* totHist) StatusCode ReconstructionEfficiencyTool::testReconstruction()

(for MC StatusCode MC_ ReconstructionEfficiencyTool::truthEfficiency() StatusCode ReconstructionEfficiencyTool::setupEfficiencyMatrix()

std::vector<APMatrixAxis> ReconstructionEfficiencyTool::defaultEfficiencyAxes()

Riferimenti

Documenti correlati

Invero, il comma 10 di tale disposizione deve essere interpretato nel suo reale significato di attribuire priorità nella trattazione delle controversie in materia di

Quanto al merito della presente controversia, deve osservarsi che è risultato pacificamente che la merce consegnata dalla H.E.L., è risultata non conforme alla qualità

Profilo dei diplomati

Profilo dei diplomati

autonomo/in conto proprio 32,5 25,8 33,4 19,0 34,3

8. CONOSCENZE LINGUISTICHE E INFORMATICHE Collettivo selezionato   Lingue straniere: conoscenza &#34;almeno buona&#34; (%)    .

Hanno utilizzato le postazioni informatiche (%)  41,0 Non le hanno utilizzate nonostante fossero presenti  14,1 Non le hanno utilizzate in quanto non presenti 

[r]