• Non ci sono risultati.

Lavori al sottopasso Dalla Regione contributi al Consorzio di bonifica

MENU ACCEDI ISCRIVITI SEGUICI SU

HOME CRONACA SPORT TEMPO LIBERO ITALIA MONDO FOTO VIDEO METEO RISTORANTI ANNUNCI PRIMA Cerca nel sito

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie OK

×

1 / 2

Pagina Foglio

Codice abbonamento:

Consorzi di Bonifica - web

045680

Pag. 50

Tutti i cinema » Seguici su

25 ottobre 2018

25 ottobre 2018

COMACCHIOIl ripristino della sicurezza strutturale del sottopasso Botte Pasubio, sulla strada provinciale 15 e la via Cappuccini nel Comune di Comacchio, che sono stati effettuati nei primi mesi del...

NECROLOGIE

CERCA FRA LE NECROLOGIE PUBBLICA UN NECROLOGIO »

Bergamini Giuseppe Bondeno, 25 ottobre 2018

Tagliaferri Laura Pontegradella, 25 ottobre 2018

Boni Diomedio Boara, 25 ottobre 2018

Visconti Norina Ferrara, 24 ottobre 2018

Gilioli Carlo Copparo, 24 ottobre 2018

Villa Paola Ferrara, 23 ottobre 2018

CASE MOTORI LAVORO ASTE

Trova tutte le aste giudiziarie

Appartamenti Mediglia Mombretto -Via Raffaello Sanzio

0

COMACCHIO

Il ripristino della sicurezza strutturale del sottopasso Botte Pasubio, sulla strada provinciale 15 e la via Cappuccini nel Comune di Comacchio, che sono stati effettuati nei primi mesi del 2018, sono stati classificati come “lavori di somma urgenza” dalla Regione Emilia-Romagna.

Per questa ragione, al Consorzio di bonifica della Pianura di Ferrara, soggetto attuatore degli interventi sono stati assegnati contributi per 165mila euro dall’amministrazione regionale.

Il sottopasso, reso inagibile da un cedimento strutturale lo scorso gennaio, era rimasto chiuso fino al mese di aprile 2018. Ripristinata la sicurezza e la viabilità è giunto il tempo di progettare interventi sistemici di monitoraggio della sicurezza idrogeologica del territorio. Soddisfatta Marcella Zappaterra, consigliera regionale (Pd): «La sicurezza è un’assoluta priorità per la Regione e per tutti gli amministratori locali, non si può prescindere da questo prima di tutto per l’incolumità dei cittadini e in secondo luogo per la fruibilità dei nostri territori».

«La buona amministrazione si fa anche lontano dai social, impegnandosi a creare sinergie e recuperando risorse per il territorio nelle istituzioni». — BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

2 / 2

Data Pagina Foglio

26-10-2018

Codice abbonamento:045680

Prima pagina Appuntamenti Cronaca Economia Lavoro Meteo Politica Salute Scuola Sociale Sport Trasporti Viabilità

UTILIZZO COOKIE CHI SIAMO PRIVACY POLICY COMUNICA CON NOI cerca nel giornale... vai

Modena Carpi Bassa modenese Sassuolo Fiorano Formigine Maranello Appennino Vignola Bologna Reggio Emilia Regione

» Ambiente - Regione

Dalla gestione del Consorzio Burana previsti importanti interventi per il miglioramento del sistema scolante e quello irriguo

26 Ott 2018

Sono tre i cosiddetti ‘consorzi atipici’ che dall’approvazione del nuovo Piano di Classifica del Consorzio della Bonifica Burana rientrano nella gestione del Consorzio: si tratta di Consorzi di miglioramento fondiario, di salvaguardia idraulica e regimazione delle acque nati nel secolo scorso dall’unione di proprietari di terreni ricadenti in zone in destra del fiume Panaro, idraulicamente omogenee nel Comune di

Bonifica acqua Corsi Modena Corsi per

1 / 2

Pagina Foglio

Codice abbonamento:

Consorzi di Bonifica - web

045680

Pag. 52

« INDIETRO

Gestione dell’emergenza in Chirurgia della Mano, un incontro sabato al Policlinico di Modena

AVANTI » Accordo Coldiretti/Anci contro spopolamento centri urbani Finale Emilia.

Il Consorzio Selvabella, istituito volontariamente dai proprietari di immobili ricadenti nel bacino idraulico tra Panaro e la strada comunale di Selvabella e Foscaglia, gestisce lo scolo comunale che dal fondo Ca’

Nuova si estende per 2700 metri di canale aperto più 150 metri tombinati per immettersi nel tratto finale nel Canale Collettore Acque Alte. Al Consorzio Canale Bratellari, invece, dal 1935 fa capo l’omonimo canale (Canale Bratellari o Scolo Fossetta) compreso tra i due corsi d’acqua del Burana – Canale Collettore delle Acque Alte e Canale Emissario delle Acque Basse – con le relative infrastrutture idrauliche in un territorio di 536 ettari. Infine il Consorzio Navarra di 288 ettari che gestisce la Fossa Navarra lunga 6300 metri dall’origine in località Casoni di Sopra, fino allo sbocco a valle nel Canale Collettore delle Acque Alte.

Cosa significa per i Consorzi atipici finalesi entrare a far parte del Consorzio Burana?

L’Ing. Cinalberto Bertozzi, Direttore Generale del Consorzio della Bonifica Burana spiega: “Stiamo elaborando nuove soluzioni progettuali che andranno a riqualificare e mettere in sicurezza tre zone nel finalese che necessitano di importanti opere di adeguamento dei sistemi di scolo per ridurre il rischio idraulico per gli immobili e salvaguardare l’integrità del territorio, nonché valorizzare le aree dal punto di vista economico. Il Burana possiede le risorse tecniche ed amministrative per rivedere tutta la progettualità idraulica della zona e chiedere i finanziamenti per realizzare le opere. In attesa del completamento dell’iter per la messa in opera degli interventi straordinari, abbiamo avviato un’importante opera di manutenzione ordinaria di sfalcio della vegetazione infestante e diserbo, e di espurgo dei canali. Grazie alle forze, i mezzi e la struttura di cui siamo dotati e, soprattutto, avendo la visione idraulica d’insieme della zona possiamo ristrutturare l’intero assetto delle canalizzazioni, controllare il sistema di scarichi, mettere in sicurezza gli argini e gli impianti della zona.”

Aggiunge il Presidente Francesco Vincenzi: “Le aree Navarra e Selvabella sono aree prevalentemente rurali, mentre Bratellari presenta anche una zona industriale di 30 ettari a rischio allagamento. Le aree gestite fino a pochi anni fa solo dai “consorzi atipici” non devono essere considerate sistemi chiusi ed idraulicamente isolati bensì devono armonizzarsi con i canali gestiti dal Burana e solo una visione d’insieme del sistema idrico permette di risolvere le criticità di deflusso delle acque del cattivo stato di manutenzione di alcuni impianti e potenziare l’assetto irriguo. Ottenuto il finanziamento le nuove soluzioni strutturali consentiranno lo sviluppo economico e sociale di un’area su cui sono presenti sia importanti coltivazioni di pregio – come pereti e melonaie – che diverse realtà del locale Polo artigianale.

Ultime da Saporosare...

Segui @sassuolo2000 1.734 follower

Prima pagina Sassuolo Fiorano Formigine Maranello Modena Carpi Bassa modenese Appennino Vignola Bologna Reggio Emilia Regione Appuntamenti Attualità Ceramica Cronaca Economia Lavoro Meteo Politica Salute Scuola Sociale Sport Trasporti Viabilità

Comunica con noi Scrivi al Direttore Invia comunicato stampa Chi siamo Privacy policy

Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810 Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.

supplemento al quotidiano Sassuolo2000.it • Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine

© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·

• 21 query in 0,562 secondi • Fotovoltaico con

Accumulo

Ann.preventivi.it

Previsioni meteo Emilia Romagna, domenica 2...

modena2000.it

Impermeabilizzazione

Ann.SCL Srl

“La sicurezza delle reti e dei sistemi di cluster industriali...

modena2000.it

Auto aziendale nuova Formula - 200XCento.com

Ann.200xcento.com

Smog: la Regione toglie il divieto generalizzato alla...

modena2000.it

Nuovo

appuntamento del ciclo di Seminari...

modena2000.it

La classifica Censis/Repubblica 2018/2019...

modena2000.it

Cooking Mammas: il ristorante che importa mamme italiane a Londra

2 / 2

Data Pagina Foglio

26-10-2018

Codice abbonamento:045680

Home Ambiente Dalla gestione del Consorzio Burana previsti importanti interventi per il miglioramento del...

Ambiente Regione

Dalla gestione del Consorzio Burana previsti importanti

interventi per il miglioramento del sistema scolante e quello irriguo

26 ottobre 2018 Mi piace0

PRIMA PAGINA SASSUOLO FIORANO FORMIGINE MARANELLO MODENA REGGIO EMILIA BOLOGNA 12.3 Sassuolo venerdì, 26 ottobre 2018

C Privacy Policy Informativa cookies COMUNICA CON NOI

1 / 3