COMUNE DI BUSSETO (Provincia di Parma)

Testo completo

(1)

COMUNE DI BUSSETO

(Provincia di Parma)

Prot. n. 5710 del 27/04/2009

AVVISO DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO DI PRESTAZIONI

PROFESSIONALI CONNESSE CON LA REALIZZAZIONE DEL TRATTO OVEST DELLA CIRCONVALLAZIONE DI BUSSETO DI COLLEGAMENTO TRA LA S.P.

N. 46 (BUSSETO-CORTEMAGGIORE) E LA S.P. N. 588R (DEI DUE PONTI - FIDENZA-CREMONA) E SOPPRESSIONE DEL P.L. AL KM 21+757 DELLA

LINEA FERROVIARIA CREMONA – FIDENZA

Il Responsabile del Servizio Area 4 – Territorio e Sviluppo Produttivo –, in esecuzione della determinazione n. 207 del 23/04/2009, con il presente avviso intende esperire selezione per l’affidamento della prestazione professionale per il servizio di seguito esposto, ai sensi dell’art. 91, 2° comma, del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m. ed in conformità a quanto previsto dalla circolare del Ministero delle Infrastrutture n. 24734 del 16/11/2007.

1. OGGETTO DEL SERVIZIO

a) INDIVIDUAZIONE DELL’INTERVENTO: realizzazione del tratto ovest della circonvallazione di Busseto di collegamento tra la S.P. n. 46 (Busseto – Cortemaggiore) e la S.P. n. 588R (Dei due Ponti – Fidenza – Cremona e soppressione del P.L. al Km 21+757 della linea ferroviaria Cremona – Fidenza;

b) PRESTAZIONI RICHIESTE: direzione lavori, misura e contabilità e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, sulla base del progetto esecutivo approvato dalla Giunta Comunale con delibera n. 19 del 06/02/2009 e delle risultanze della gara di appalto;

c) IMPORTO PRESUNTO DEL SERVIZIO: inferiore a Euro 100.000,00.

2. SOGGETTI AMMESSI ALLA SELEZIONE

Possono presentare la propria candidatura i soggetti indicati all’art. 90 comma 1 lett.

d), e), f), g), h) del D. Lgs 163/2006, e cioè:

a) liberi professionisti, singoli od associati nelle forme di cui alla L.1815/1939 e s.m.i;

b) società di professionisti;

c) società di Ingegneria;

d) raggruppamenti temporanei costituiti dai soggetti di cui sopra, ai quali si applicano le disposizioni di cui all’art. 37 del D. Lgs 163/2006, in quanto compatibili;

e) consorzi stabili di società di professionisti e di società d’ingegneria, anche in forma mista, formati da non meno di tre consorziati che abbiano operato nel settore dei servizi di ingegneria e di architettura per un periodo di tempo inferiore a cinque

(2)

anni e che abbiano deciso di operare in modo congiunto secondo le previsioni dell’art. 36 comma 1, indipendentemente dalla natura giuridica del soggetto richiedente, l’eventuale incarico dovrà essere espletato da professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, personalmente responsabili e nominalmente indicati già in sede di presentazione della domanda, con la specificazione delle rispettive qualificazioni professionali.

Lo stesso soggetto non può partecipare contemporaneamente in forma singola e quale componente di un’associazione temporanea ovvero in più di un’associazione temporanea, o come amministratore/dipendente/socio/collaboratore coordinato e continuativo di società di professionisti o di ingegneria, pena l’esclusione dalla partecipazione alla selezione; l’esclusione è da intendersi sia del singolo soggetto sia del raggruppamento o società, di cui il soggetto è parte.

3. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

I soggetti interessati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

1) iscrizione all’albo professionale degli ingegneri, degli architetti, dei geometri, dei periti industriali, ciascuno per quanto di propria competenza;

2) aver diretto e/o collaborato alla direzione di almeno numero cinque (5) lavori pubblici o privati significativi, aventi attinenza con le opere oggetto del presente avviso (lavori di opere stradali e manufatti in c.a.).

I soggetti interessati dovranno inoltre essere in possesso dei requisiti e/o delle attestazioni necessarie per l’espletamento dell’incarico per il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione.

4. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA

Per partecipare alla selezione i soggetti interessati dovranno far pervenire, successivamente alla data di pubblicazione del presente avviso, con qualsiasi mezzo a propria scelta, domanda in busta chiusa, debitamente sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, recante all’esterno:

- il nominativo e l’indirizzo del mittente;

- la dicitura “avviso di selezione per l’affidamento di prestazione professionale per la realizzazione del tratto ovest della circonvallazione di Busseto di collegamento tra la S.P. n. 46 (Busseto – Cortemaggiore) e la S.P. n. 588R (Dei due Ponti – Fidenza – Cremona e soppressione del P.L. al Km 21+757 della linea ferroviaria Cremona – Fidenza”;

La domanda redatta in carta libera, dovrà essere presentata utilizzando il modello

“Allegato A” al presente avviso e dovrà contenere:

- le generalità del/i richiedente/i (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, titolo professionale, numero e data di iscrizione all’Albo Professionale di appartenenza, titolo di cui dell’art. 92 del D.Lgs. 81/2008 e s.m., indirizzo dello studio professionale con numero di telefono, fax ed eventuale indirizzo e-mail);

- curricula professionali redatti in max 5 cartelle formato A4 dattiloscritte su un solo lato con carattere “Arial 12” riportanti gli incarichi più significativi simili a quelli richiesti nel presente avviso svolti negli ultimi 5 anni (direzione lavori, contabilità e misura e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione di opere stradali e manufatti in cemento armato); si precisa che in caso di società di liberi

(3)

professionisti associati, società di professionisti, società di ingegneria e raggruppamenti temporanei il limite di 5 cartelle formato A4 è da intendersi per ogni professionista facente parte della società o del raggruppamento;

- struttura operativa dello studio professionale del richiedente o dei richiedenti indicando il numero dei dipendenti, dei collaboratori e dell’attrezzatura posseduta.

Il plico contenente la documentazione sopra elencata dovrà pervenire al seguente indirizzo: Comune di Busseto – P.zza G. Verdi n. 10 – 43011 Busseto, o potrà essere consegnare a mano all’Ufficio Protocollo – P.zza G. Verdi n. 10 – Busseto, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno venerdì 15 maggio 2009 (15/05/2009).

L’Amministrazione Comunale non assume alcuna responsabilità in relazione alle modalità di scelta del mezzo di inoltro.

Il recapito del plico entro il termine previsto rimane ad esclusivo rischio del mittente e non saranno prese in considerazione candidature pervenute oltre le ore 13.00 del giorno 15/05/2009.

Nelle istanze presentate da professionisti associati, da società di professionisti, da società di ingegneria e da raggruppamenti temporanei deve essere individuato il soggetto capogruppo, unico referente nei confronti dell’Amministrazione in caso di affidamento.

Nei raggruppamenti temporanei è altresì obbligatoriamente richiesta la presenza di un professionista abilitato da meno di cinque anni all’esercizio della professione.

E’ fatto divieto a qualsiasi soggetto di partecipare in più di un’associazione temporanea ovvero di partecipare singolarmente e quale componente di un’associazione temporanea. Il medesimo divieto sussiste per i liberi professionisti qualora partecipi, sotto qualsiasi forma, una società di professionisti della quale il professionista è amministratore, socio, dipendente o collaboratore coordinato e continuativo. La violazione di tali divieti comporta l’esclusione di entrambe le candidature.

L’istanza e i curricula dovranno essere sottoscritti dal/i soggetto/i richiedente/i e corredati da/i documento/i di identità in corso di validità del/i sottoscrittore/i.

5. CRITERIO DI SELEZIONE

Il Responsabile del Procedimento provvederà, ai sensi del combinato disposto dall’art. 91, comma 2, e dall’art. 57, comma 6, del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m., alla selezione, tra tutti i soggetti partecipanti alla selezione e ritenuti idonei e sulla base dei curricula presentati, di almeno cinque professionisti a cui sarà inviata apposita richiesta di offerta con le modalità previste dall’art. 57 del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m. e con il metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base dei parametri che saranno indicati nella medesima lettera di invito.

Il presente avviso non vincola in alcun modo l’Amministrazione Comunale all’adozione di atti di affidamento.

L’Amministrazione assicurerà il diritto alla riservatezza in conformità a quanto previsto agli art. 7, 8 e 9 del D.Lgs. n. 196/2003, trattando i dati personali raccolti esclusivamente ai fini della procedura attivata con il presente avviso.

Il presente avviso viene contestualmente pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Busseto, sul sito internet del Comune di Busseto all’indirizzo www.comune.busseto.pr.it, sul sito informatico del Ministero delle infrastrutture e sul

(4)

sito informatico dell’Osservatorio e viene inoltre inviato agli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti della Provincia di Parma.

Per informazioni in merito si prega di contattare l’Ufficio Tecnico Comunale al n.

0524 – 931708 (Francesca Ziliani).

Responsabile unico del procedimento: geom. Angelo Migliorati.

Busseto, 27 aprile 2009

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO (L’Istruttore Direttivo Tecnico)

geom. Angelo Migliorati

(5)

Allegato A

SPETT.LE COMUNE DI BUSSETO P.ZZA G. VERDI, 10 43011 - BUSSETO Oggetto: avviso di selezione per l’affidamento di prestazioni professionali connesse con la realizzazione dei lavori di – realizzazione del tratto ovest della circonvallazione di Busseto di collegamento tra la S.P. n. 46 (Busseto – Cortemaggiore) e la S.P. n. 588R (Dei due Ponti – Fidenza – Cremona e soppressione del P.L. al Km 21+757 della linea ferroviaria Cremona – Fidenza.

Il sottoscritto ______________________________________, nato a ____________

il ___________, codice fiscale __________________, residente a ______________

in via _______________ n. ____, iscritto all’Albo professionale degli _______________________ della Provincia di ________________ al n. _________, con studio professionale a ________________ in via _________________ n. _____, n. tel. ______________, n. fax ___________, e-mail _________________________

nella sua qualità di:

tutti i professionisti associati):

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________;

generalità di tutti i professionisti componenti la società):

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

della società):

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

(6)

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

costituiti tra i seguenti soggetti (indicare le generalità dei soggetti facenti parte del raggruppamento):

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

CHIEDE

di partecipare alla selezione per l’affidamento dell’incarico professionale in oggetto e a tal fine

DICHIARA

1. (in caso di professionisti associati, di società di professionisti, di società di ingegneria, di raggruppamenti temporanei)

che il soggetto individuato quale capogruppo, unico referente per l’Amministrazione in caso di affidamento sarà ___________________________

2. (in caso di raggruppamento temporaneo)

che il professionista abilitato da meno di cinque anni all’esercizio della professione è _____________________________________________________

ALLEGA

1. curricula professionali riportanti gli incarichi più significativi simili a quelli richiesti nel presente avviso svolti negli ultimi 5 anni;

2. elenco della struttura operativa dello studio professionale del richiedente o dei richiedenti indicando il numero dei dipendenti, dei collaboratori e dell’attrezzatura posseduta.

_________, _____________

IL/I RICHIEDENTE/I

allegare fotocopia del/i documento/i di identità in corso di validità del/i sottoscrittore/i

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :