D.R.P.C. SICILIA SERVIZIO S.10 SERVIZIO SICILIA SUD-OCCIDENTALE

Testo completo

(1)

D.R.P.C. S ICILIA S ERVIZIO S .10

S ERVIZIO S ICILIA S UD-OCCIDENTALE

Agrigento, lì 02.05.2018

Visti ed appr ovazioni:

OGGETTO: intervento di messa in sicurezza di una porzione di versante in località “Scala dei Turchi” nel comune di Realmonte (AG) e monitoraggio degli apporti idrici.

“ PROGETTO ESECUTIVO ”

RESPONSABILE UNICO PROCEDIMENTO

_________________________

Ing. Maurizio Costa

______________________________

GEOLOGO Funzionario Direttivo __________________________

Geol. Carmelo Collura PROGETTIST A Funzionario Direttivo

__________________________

Ing. Carmelo Arcieri

COLL. ALLA PROGETTAZIONE Funzionario Direttivo

__________________________

Arch. S alvatore Fanara

Elabor ato

4 - 4.2 Elenco prezzi

COLLABORATORE Collaboratore

__________________________

Geom. Emanuele Milioto

(2)

ELENCO DEI PREZZI

OGGETTO Intervento di messa in sicurezza di una porzione di versante in località “Scala dei Turchi” nel comune di Realmonte (AG) e monitoraggio degli apporti idrici.

COMMITTENTE DRPC S.10 Servizio Sicilia Sud-Occidentale

Il Tecnico incaricato del DRPC Sicilia

Ing. Carmelo Arcieri

(3)
(4)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 1

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

Voci Fi nite senza Analisi

1 1.1.5.1 Scavo a sezione obbligata, per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in a mbito e xtraurbano, eseguito con me zzo meccanico fino alla profondità di 2,00 m da l piano di sbancamento o, in mancanza di questo dall'orlo medio del cavo, eseguito a sezione uniforme , a gradoni, anche in presenza di acqua con tirante non superiore a 20 c m, alberi e ceppaie d i d imensioni in feriori a quelle delle voci 1.6.1 e 1.6.2, escluse le armature di qualsiasi tipo anche a cassa chiusa, occorrenti per le pareti, compresi il paleggio, il solleva mento, il ca rico, il trasporto delle materie nell'a mb ito del cantiere fino alla distanza di 1000 m o l'accatastamento delle materie riutilizzabili lungo il bordo del cavo, gli aggottamenti, la regolarizza zione delle paret i e del fondo eseguita con qualsiasi me zzo, co mpreso l'onere per i l prelievo dei ca mpioni (da effettuarsi in contraddittorio tra la D.L. e l'Impresa), il confeziona mento dei cubetti questo da compensarsi a parte con il relat ivo prezzo (capitolo 20), da sottoporre alle prove di schiaccia mento ed ogni altro onere per dare l'opera co mpleta a perfetta regola d'arte. Sono esclusi gli accerta menti e le verifiche tecniche obbligatorie prev isti dal C.S.A.

in terreni costituiti da limi, argille, sabbie, ghia ie, detriti e alluvioni anche contenenti ele menti lapidei di qualsiasi resistenza e di volu me non superiore a 0,5 mc , sabbie e ghiaie anche debolmente ce mentate e rocce lap idee fessurate, di qualsiasi resistenza con superfici d i d iscontinuità poste a distanza med ia l'una dall'a ltra fino a 30 c m attaccabili da idoneo me zzo di escavazione di adeguata potenza non inferiore a i 45 kW.

EURO QUATTRO/ 81 €/metro cubo 4,81

2 1.2.2 Sovrapprezzo agli scavi a sezione obbligata, per ogni metro cubo di scavo eseguito a profondità maggiore di 2,00 m dal p iano di sbancamento o, in mancanza d i questo, dall'orlo del cavo, e per ogni metro e/o fra zione di metro di magg iore profondità.

- per ogni mc 10% del relat ivo prezzo

EURO DIECI/ 00 €/% 10,00

3 1.2.4 Co mpenso per rinterro o ricolmo degli scavi di cui agli artt. 1.1.5, 1.1.6, 1.1.7 e 1.1.8 con mate ria li idonei provenienti dagli scavi, accatastati al bordo del cavo, compresi spianamenti, costipazione a strati non superiori a 30 c m, bagnatura e necessari rica rich i ed i mov imenti de i mate ria li per quanto sopra, sia con me zzi meccanic i che manuali. - per ogni mc di materia le costipato

EURO TRE/16 €/metro cubo 3,16

4 1.2.5.1 Trasporto di materie , provenienti da scavi – demolizioni, a rifiuto alle discariche del Co mune in cui si eseguono i lavori o a lla discarica de l co mprensorio di cui fa parte il Co mune medesimo, autorizzate al conferimento di tali rifiuti, o su aree preventivamente acquisite dal Co mune ed autorizzate dagli organi co mpetenti, e per il ritorno a vuoto. Escluso l'eventuale onere di accesso alla discarica, da compensarsi a parte.- Per ogni m3 d i scavo o demolizione misurato in sito e per ogni chilo metro

per materie provenienti dagli scavi o dalle de molizio ni di cui a lle voci: 1.1.1.– 1.1.2 – 1.1.3 – 1.1.5 – 1.1.8 – 1.3.4 - 1.4.1.2 - 1.4.2.2 -1.4.3 eseguiti in ambito e xtraurbano.

EURO ZERO/ 52 €/mc x km 0,52

5 6.3.6 Costituzione di d renaggi a tergo di manufatti eseguit i con me zzo meccanico a qualsiasi profondità o alte zza e d i qualunque spessore con pietrame calca reo, lavico o arenario o c iottoli d i pezzatura non infe rio re a 20 c m, provenienti da siti posti a distanza massima di 5 km da l luogo d'impiego, con eventuale regolarizza zione finale effettuata a mano.

EURO VENTINOVE/ 75 €/metro cubo 29,75

6 6.3.7 Co mpenso addizionale a l p rezzo di cui agli artt. 6.3.5 e 6.3.6 per ogni km in più dalla cava o ltre i primi 5. Tale maggiore distanza dovrà essere certificata dalla D.L.

che dovrà inoltre dichiarare l'inesistenza di cave idonee a distanza inferiore. - per ogni mc e per ogni km

EURO ZERO/ 52 €/mc x km 0,52

7 6.7.1 Interventi di disgaggio e pulizia di pareti rocciose eseguito con personale

(5)

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it specializzato rocciatore, provvisto di attrezzatura adeguata, per la rimo zione di

massi pericolanti e d i ogni porzione rocciosa in equilibrio preca rio.Esclusi g li oneri di recupero ed allontanamento del materia le disgaggiato.

EURO DUE/68 €/metro 2,68

quadrato

8 6.7.2 Sovrapprezzo aala voce 6.7.1 per volu me di roccia disgaggiato superiore a 1 m³ per ogni 40 m² d i superfic ie interessata all'intervento

EURO CINQUE/37 €/metro 5,37

quadrato

9 6.7.3 Interventi di abbattimento di massi instabili presenti su pareti rocciose eseguito con personale specializzato rocciatore p rovvisto di attrezzatura adeguata quale ma rtinetti idraulici a llargatori ecc.. Esclusi gli oneri di recupero ed allontanamento del materiale abbattuto.

EURO TRECENTOSETTE/ 81 €/metro cubo 307,81

10 6.7.4 Interventi di Opera d i pulizia da a rbusti su versanti o pareti rocciose eseguito da personale specializzato rocciatore provvisto dell' attrezzatura adeguata per il taglio delle ceppaie e delle piante esistenti lungo il cig lio e sulla parete rocciosa.

Co mpreso l'accatastamento nell' a mbito del cantiere del materiale di risulta. Esclusi gli oneri di allontanamento del materiale di risulta. E a ltresì escluso l'onere pe r il taglio di p iante ad alto fusto, da compensare con la re lativa voce di e lenco.

EURO QUATTRO/ 90 €/metro 4,90

quadrato

11 19.7.2 Fornitura e posa in opera di geotessile non tessuto in PP, avente fun zione d i separazione, filtra zione e prote zione meccanica per applicazioni geotecniche, idrauliche, in terren i a diversa granulometria, per le applica zioni co me previsto dalle norme EN 13249, EN 13250, EN 13251, EN 13252, EN 13253, EN 13254, EN 13255, EN 13256, EN 13257, EN 13265. Il geotessile dovrà essere in possesso della ma rcatura CE. Ogni fornitura dovrà essere documentata da una dichiara zione di conformità, secondo le modalità previste dalla norma EN 45014, attestante la qualità, il tipo e le caratteristiche del materia le fornito, con prec iso rife rimento alla data ed alla loca lità di consegna. Il geotessile fornito in rotoli, in conformità a quanto previsto dalla norma EN 10320 ogni rotolo dovrà essere provvisto di etichetta indicante il nome del prodotto, le d imensioni, la data di produzione ed il codice di produzione; dovrà, inoltre, garantire resistenza chimica, alla degrada zione microbio logica, all’ossidazione e durabilità co me richiesto dalla marcatura CE. Il geotessile imp iegato per opere di primaria impo rtanza dovrà garantire le seguenti caratteristiche prestazionali, che rispondono alle seguenti norme (p roprietà idrauliche):- permeab ilità al p iano = 70 l/ mq/s - dia metro di filtra zione O90 = 75 micron (EN 12956).Proprietà meccan iche:-punzona mento statico = 1.500 N (EN 12236),- punzona mento dinamico = 27 mm (EN 13433),- resistenza a t razione = 10,0 kN/ m (EN 10319). È co mpreso e compensato nel prezzo tutto quanto altro occorre per dare il materiale collocato in opera a perfetta regola d'arte, co mpresi g li sfridi e sormonti per sovrapposizioni.- pe r mq d i superfic ie coperta

EURO QUATTRO/ 30 €/metro 4,30

quadrato

12 19.8.2 Fornitura e posa in opera di geo me mbrana per opere idrauliche (bacin i, cana li e laghetti artific iali) e per copertura di discariche, in poliet ilene ad alta densità (HDPE) dello spessore di 1,5 mm, ottenuto in monostrato med iante un procedimento di estrusione in continuo, il granulo utilizzato sarà vergine (non rigenerato) in percentuale maggio re del 97%, il mate ria le si presenterà liscio su ambedue le facce. Posato a secco sullo strato di compensazione e con sovrapposizione dei teli di a lmeno 10 c m la saldatura sarà del t ipo termico a doppia pista, ottenuta mediante cuneo radiante con termostato di controllo elettronico ed istantaneo della temperatura di saldatura, il controllo delle saldature sarà del tipo pneumatico. Il materiale dovrà essere correlato da opportune certifica zioni che attestino il tipo di granulo utilizzato e che le caratteristiche del manto ottenuto siano equivalenti o migliori d i quello p revisto, ogni rotolo dovrà essere fornito d i numero d i mat rico la per il riconoscimento, la certifica zio ne di qualità deve essere relativa per ogni rotolo fornito e dovrà essere dotato di ma rcatura CE. Il manto dovrà garantire le seguenti caratteristiche: - ca rico di snerva mento = 15 N/ mm2,-allungamento a snervamento = 9% (UNI 8202/ 8),- ca rico a rottura = 26

(6)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 3

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

N/ mm2,- allungamento a rottura = 700%,- resistenza all’urto = 800 mJ/ mm2 (UNI 8653),- resistenza a lacera zione = 130 N/ mm (UNI 8202/9),-saldabilità : Me lt Inde x 190/5 = 2 g/10 min (ISO 1133);- stabilità dimensionale lh r/120 °C ? 2,0%

(UNI8202/17).È co mpreso e co mpensato nel prezzo tutto quanto altro occorre per dare il materia le collocato in opera a perfetta regola d'arte, comp resi gli sfridi e sormonti per sovrapposizioni.- per mq d i superfic ie coperta

EURO DIECI/ 94 €/metro 10,94

quadrato

13 19.10.1.3 Fornitura e posa in opera di tubi di drenaggio in barre o in rotoli in polietilene ad alta densità mic rofessurati per la captazione ed evacuazione di acqua presente nel sottosuolo, e per la captazione ed evacuazione del percolato in d iscarica, il tubo sarà costituito da due strutture distinte e solidali, d i cu i la pa rte esterna corrugata in modo da conferire una maggiore resistenza a lla co mpressione mentre la parte interna liscia con un bassissimo indice di scabrezza per una ve loce evacuazione de l liquido captato. Il tubo dovrà avere sulla c irconferen za non meno di 3 fo ri, corrispondenti ad almeno 240 per metro di tubo, i fori av ranno uno spessore di almeno 2 mm con una superficie di captazione non infe rio re a 31 c m2/ m, la resistenza allo schiaccia mento (EN 50086 –2 - 4) con una ridu zione de l d ia metro interno inferiore a l 5% dovrà essere di almeno 450 N, co mpleti di manicotto di giunzione. E' co mpreso e compensato nel prezzo tutto quanto occorre per dare il materia le collocato in opera a perfetta regola d'arte.

per un dia metro esterno di 160 mm

EURO QUATTORDICI/78 €/metro 14,78

14 20.1.3.1 Tomografia elettrica 2D per misure di resistività e lettrica reale eseguita con mu ltie lettrodo digitale dotato di sequenza intelligente di lettura, corre zione automatica dei potenziali spontanei, calco lo della varian za di lettura “on -line”, acquisizione de i dati su georesistivimetro co mputerizzato, esclus o l'eventuale onere per l’esecuzione dei fori (mediante trapano) nella pavimentazione stradale per il posiziona mento degli e lettrodi, co mpresa elabora zione dei dati mediante inversione della matrice dei valori di resistività acquisiti, min imizza zione degli e rrori e redazione di re la zione riep ilogativa. ASTM D6431-99 (2005).

approntamento ed installa zione de lla attre zzatura su ogni punto di stesa mu ltie lettrodica.

EURO DUECENTOSETTA NTASEI/ 23 €/cadauno 276,23

15 20.1.3.2 Tomografia elettrica 2D per misure di resistività e lettrica reale eseguita con mu ltie lettrodo digitale dotato di sequenza intelligente di lettura, corre zione automatica dei potenziali spontanei, calco lo della varian za di lettura “on -line”, acquisizione de i dati su georesistivimetro co mputerizzato, escluso l'eventuale onere per l’esecuzione dei fori (mediante trapano) nella pavimentazione stradale per il posiziona mento degli e lettrodi, co mpresa elabora zione dei dati mediante inversione della matrice dei valori di resistività acquisiti, min imizza zione degli e rrori e redazione di re la zione riep ilogativa. ASTM D6431-99 (2005).

per profili con distanza elettronica fino a 2,00 m

EURO DIECI/ 36 €/metro 10,36

16 20.1.8.1 Prova sismica attiva MASW (Multichannel Analysis of Surface Wave) per la determinazione di curve d i dispersione delle onde superficia li di t ipo Ray leigh generate con idonei sistemi e registrate con almeno 24 geofoni vert icali aventi periodo di oscilla zione 4.5 Hz disposti secondo geometria lineare e collegati ad un sismografo mult icanale con convertitore A/D a 24 b it per canale a me mo ria incrementale. Co mpreso l’analisi dei dati nel do minio F-K (frequency-wave number) per la determinazione di curve di dispersione delle onde superficia li d i tipo Rayle igh redatti in grafic i Vfase – Hz, l’inversione del modello di rigidità de l sottosuolo fino a raggiungimento del miglior "fitting" tra i dati sperimentali e teorici, la re lazione riepilogativa contenente: le procedure di esecuzione della prova, grafic i di acquisizione (serie te mpora li), Vfase – Hz, restituzione di profili Vs del sottosuolo.

approntamento ed installa zione de lla attre zzatura in c iascuna linea di sondaggio sismico MASW.

(7)

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

EURO DUECENTOSESSANTA QUATTRO/98 €/cadauno 264,98

17 20.1.8.2 Prova sismica attiva MASW (Multichannel Analysis of Surface Wave) per la determinazione di curve d i dispersione delle onde superficia li di t ipo Ray leigh generate con idonei sistemi e registrate con almeno 24 geofoni vert icali aventi periodo di oscilla zione 4.5 Hz disposti secondo geometria lineare e collegati ad un sismografo mult icanale con convertitore A/D a 24 b it per canale a me mo ria incrementale. Co mpreso l’analisi dei dati nel do minio F-K (frequency-wave number) per la determinazione di curve di dispersione delle onde superficia li d i tipo Rayle igh redatti in grafic i Vfase – Hz, l’inversione del modello di rigidità de l sottosuolo fino a raggiungimento del miglior "fitting" tra i dati sperimentali e teorici, la re lazione riepilogativa contenente: le procedure di esecuzione della prova, grafic i di acquisizione (serie te mpora li), Vfase – Hz, restituzione di profili Vs del sottosuolo.

per ogni sondaggio MASW comp leto eseguito con interdistanza geofonica compresa tra 2 m e 4 m.

EURO SEICENTOQUA RANTATRE/ 51 €/cadauno 643,51

18 20.1.8.3 Prova sismica attiva MASW (Multichannel Analysis of Surface Wave) per la determinazione di curve d i dispersione delle onde superficia li di t ipo Ray leigh generate con idonei sistemi e registrate con almeno 24 geofoni vert icali aventi periodo di oscilla zione 4.5 Hz disposti secondo geometria lineare e collegati ad un sismografo mult icanale con convertitore A/D a 24 b it p er canale a me mo ria incrementale. Co mpreso l’analisi dei dati nel do minio F-K (frequency-wave number) per la determinazione di curve di dispersione delle onde superficia li d i tipo Rayle igh redatti in grafic i Vfase – Hz, l’inversione del modello di rigidità de l sottosuolo fino a raggiungimento del miglior "fitting" tra i dati sperimentali e teorici, la re lazione riepilogativa contenente: le procedure di esecuzione della prova, grafic i di acquisizione (serie te mpora li), Vfase – Hz, restituzione di profili Vs del sottosuolo.

per ogni elabora zione 2D dei dati ottenuti da più sondaggi MASW allineati

EURO TRECENTOQUATTRO/18 €/cadauno 304,18

19 20.3.1 Approntamento ed installazione sul primo foro di attre zzatura per sondaggi a rotazione o per perfora zioni a percussione, compreso il ca rico e lo scarico, il trasporto in andata e ritorno, il posiziona mento in assetto di lavoro, le piste di accesso le pia zzole per le perfora zioni, le attre zzature accessorie di cantie re, g li oneri per il montaggio e lo s montaggio e tutto quanto altro occorre per dare l'opera a perfetta regola d'arte :

EURO DUEMILA SETTECENTOVENTISETTE/ 49 €/a corpo 2.727,49

20 20.3.2 Installazione di attrezzatura per sondaggi a rotazion e in corrispondenza degli a ltri punti di perforazione, escluso il primo , co mpresa la esecuzione di pista e piazzola , gli oneri per il montaggio e lo smontaggio e tutto quanto altro occorre per dare a l posiziona mento un buon assetto di lavoro.

EURO DUECENTOSETTA NTADUE/75 €/cadauno 272,75

21 20.3.3.1 Perfora zione ad andamento vertica le eseguita a ro ta zione, a distruzione di nucleo, del dia metro 85-145 mm, eseguita anche in presenza di falda, escluso l'eventuale rivestimento del foro da compensarsi a parte, in terren i di qualsiasi natura e consistenza, escluse rocce lapidee tenaci, compresa l'estrazio ne e compreso, infine, lo schema plan imetrico dell'ubica zione del foro, le quote e le note sulla fa lda, compreso il re impianto finale del foro con materiale proveniente dalla perfora zione opportunamente additivato con malta ce mentizia.

per profondità comprese tra 0,00 e 30,00 m

EURO SETTANTATRE/96 €/metro 73,96

22 20.3.7.1 Sovrapprezzo alle voci 20.3.3 + 20.3.4 per uso del doppio carotiere, da applica rsi per i soli tratti dell'impiego:

per profondità sino a 60,00 m

EURO UNDICI/ 77 €/metro 11,77

23 20.3.8.1 Sovrapprezzo alle voci di perfora zione:

uso di rivestimenti metallici provvisori in fori eseguiti sia a rotazione, anche a carotaggio continuo, percussione. E’ co mpreso nel prezzo l’eventuale

(8)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 5

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

utilizzo d i acqua potabile co me flu ido di c ircola zione

EURO UNDICI/ 26 €/metro 11,26

24 20.3.9 Prelievo di ca mpioni rimaneggiati nel corso della esecuzione dei sondaggi e loro conservazione entro appositi contenitori trasparenti, chiusi ermetica mente compresa l'etichettatura ed il t rasporto al laboratorio di analisi.-per ogni ca mpione

EURO SETTE/70 €/cadauno 7,70

25 20.3.11.1 Prelievo di ca mp ioni indisturbati, co mpatibilmente con la natura dei terreni, durante i sondaggi a rotazione, con ca mp ionatore a paret i sottili spinto a pressione, dia metro min imo 85 mm, co mpresa la fornitura della fustella, da restituire a fine lavoro, la paraffinatura, l'et ichettatura e l'invio al laboratorio geotecnico:

per profondità compresa tra 0,00 e 30,00 m

EURO CENTODUE/ 87 €/cadauno 102,87

26 20.3.13 Cassette catalogatrici (in legno, in polistiro lo espanso, in la miera zincata, pvc) d i dimensioni 50x100 c m, sco mpartate in man iera tale da consentire la conservazione di carote o campioni, co mpreso l'onere delle indica zioni e l'invio al maga zzino indicato dalla D.L.- per ogni cassetta

EURO TRENTADUE/10 €/cadauno 32,10

27 20.3.14.1 Assistenza continua alle indagini geognostiche, redazione e certifica zione della colonna geostratigrafica de i litotipi attraversati nel singolo sondaggio redatta in scala adeguata ed ai sensi del D.M 14/01/08 e ss.mm.ii. e relat iva documentazione fotografica del foro di sondaggio e delle ca rote.

per profondità compresa tra 0,00 e 30,00 m

EURO DICIASSETTE/ 76 €/metro 17,76

28 20.3.15 Approvvigionamento di acqua necessaria alle trivella zioni contenuta in serbatoio della portata di a lmeno l 3.000, co mpreso ogni onere il trasporto in andata e ritorno dal cantiere, del mezzo tra inate del consumo, di carburante per lo stesso.- per ogni trasporto in andata e ritorno

EURO CENTOVENTITRE/ 38 €/cadauno 123,38

29 20.6.1 Predisposizione fori per posa in opera di strumentazione geotecnica per dia metri compresi fra 90 e 100 mm

EURO TRENTASETTE/ 06 €/cadauno 37,06

30 20.6.2.3 Installazione di pie zo metri a tubo aperto in PVC mic rofessurato, in fori g ià predisposti, comp resa la fornitura del materiale occorrente, la forma zione del tappo di fondo, la co lloca zione del tubo metallico od in materia le p lastico, la costituzione del filt ro drenante e l'u lterio re tappo impermeabile d i chiusura latera le.

per tubo installato del diametro da 4”

EURO QUARA NTA/35 €/metro 40,35

31 20.6.15 Pozzetti d i protezione della strumentazione geotecnica, in conglo merato cementizio, provvisti di coperchio in ferro e lucchetto:- per ogni pozzetto installato

EURO CENTOQUA RANTA DUE/ 03 €/cadauno 142,03

32 20.7.1 Apertura di campione contenuto in fustella cilindrica mediante estrusione, compreso il riconoscimento e la descrizione del camp ione di roccia sciolta o lapidea co mpresa la fotografia in doppia copia del ca mpione, analisi pre liminare (ASTM D2487-11; ASTM D2488-09a; Racco mandazioni A GI 1977): - per ogni camp ione

EURO DICIANNOVE/ 01 €/cadauno 19,01

33 20.7.2 Apertura di ca mp ione rimaneggiato, contenuto in sacchetto od altro contenitore, compreso il riconoscimento e la descrizione del camp ione di roccia sciolta o lapidea, analisi pre liminare (ASTM D2487-11; ASTM D2488-09a;

Racco mandazioni A GI 1977): - per ogni ca mpione

EURO UNDICI/ 41 €/cadauno 11,41

(9)

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

34 20.7.3 Determinazione del contenuto d'acqua naturale per essiccamento in stufa, da effettuare sulla media d i a lmeno 3 provin i: (ASTM D 2216 10; UNI CEN ISO/TS 17892-1:2005): - per ogni determina zione

EURO NOVE/ 13 €/cadauno 9,13

35 20.7.4 Determinazione del peso dell'unità d i volu me a llo stato naturale mediante fustella tarata di dia metro ? 38 mm, da effettuare sulla media di 3 provini (BS 1377-90): - per ogni determina zione

EURO UNDICI/ 63 €/cadauno 11,63

36 20.7.5 Determinazione del peso specifico dei granuli (ASTM D854-10) (e ffettuare sulla med ia su due valori):- per ogni determinazione

EURO QUARA NTA/80 €/cadauno 40,80

37 20.7.9 Analisi granulo metrica mediante stacciatura a secco (ASTM D 422-63 (2002)e 1;

UNI CEN ISO/TS 17892-4:2005), su ca mpioni di peso non superiore a 5 kg, con un massimo d i 8 vagli: - per ogni analisi

EURO QUARA NTATRE/63 €/cadauno 43,63

38 20.7.15 Determinazione dei limit i di liquidità e di plasticità congiuntamente (ASTM D 4318-10; CNR UNI 10014:1964; UNI CEN ISO/TS 17892-12:2005):- per ogni determinazione

EURO CINQUANTASEI/70 €/cadauno 56,70

39 20.7.16 Determinazione del limite di rit iro (ASTM D4943-08): - per ogni determinazione

EURO CINQUANTA DUE/ 49 €/cadauno 52,49

40 20.7.37.3 Prova di taglio diretto, (ASTM D 3080-04; UNI CEN ISO/TS 17892-10:2005) da eseguire su almeno n.3 provin i con scatola di Casagrande in condizione consolidata – drenata (CD) con rilievo e diagrammazione delle curve cedimenti/tempo e tensioni – deforma zioni: 1) con velocità ? 0

con velocità di rottura ? 0,002 mm/ min

EURO CENTOCINQUA NTAOTTO/62 €/cadauno 158,62

41 20.8.1.3 Riconoscimento e Prepara zione

preparazione di p rovini cilindric i, taglio e rettifica meccan ica, ricavati da ca rote de l medesimo d ia metro.

EURO DICIOTTO/42 €/cadauno 18,42

42 20.8.2.1 Caratteristiche fisiche1) determinazione co

determinazione contenuto naturale d'acqua. ISRM 1972; ASTM D 2216 -10

EURO TREDICI/ 28 €/cadauno 13,28

43 20.8.2.2 Caratteristiche fisiche1) determinazione co

determinazione massa volumica apparente su campioni di forma regolare con metodo geometrico. ISRM 1972; ASTM C97/ C97M -09

EURO NOVE/ 53 €/cadauno 9,53

44 20.8.3.9 Caratteristiche meccan iche1) prova di caric

prova di rottura per taglio diretto con cella d i Hoek, con diagra mma zione della curva tensione -deforma zione ed il rilievo della scabrezza della superfic ie d i discontinuità, eseguita su un provino, inclusa la preparazione del provino. ISRM 1974; ASTM D5607-08

EURO NOVA NTADUE/12 €/cadauno 92,12

45 20.8.3.10 Caratteristiche meccan iche1) prova di caric

prova di resistenza a tra zione indiretta o prova "Brasiliana" eseguita su un provino, esclusa la preparazione del provino. ISRM 1977; ASTM D 3967-08

EURO VENTI/39 €/cadauno 20,39

46 22.5.1 Fornitura, trasporto e posa in opera d i ghiaietto ca librato per la forma zione de l Gravel Packing, compreso ogni onere e magistero necessario per dare il lavoro completo e funzionale a regola d'arte.

EURO SESSANTA CINQUE/ 83 €/metro cubo 65,83

(10)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 7

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

Voci Fi nite c on Analisi

47 AN.001 Sovrapprezzo alla voce 20.2.3 per i soli tratti d i perfora zione per i quali è richiesto il carotaggio, in terren i d i qualsiasi natura e consistenza escluso rocce in trovanti lapidei per l'attraversamento delle quali è rich iesto l'imp iego di corone dia manta te del dia metro min imo d i 85 mm, co mpresa

la conservazione in cantie re delle carote in apposite cassette catalogatrici quotate.

1) per profondità co mprese tra 0,00 e 30,00 m al m (Ved. Pre zza rio 2013)

EURO VENTICINQUE/17 €/metro 25,17

48 AN.003 Fornitura, perfora zione e posa in opera su pareti o pendici montuose di di ch iodi per consolidamento in barre d'acc iaio a filettatura continua diam. 32 mm, con limite di snervamento non minore d i 500 N/ mm2, tensione di rottura 550 N/ mm2 ed elongazione a massimo carico maggio re o uguale 10%. Le barre saranno zincate a caldo in accordo a UNI EN ISO 1461. La barra sarà caratterizzata da un carico d i snervamento non inferiore a 240 kN. Le barre in acc iaio saranno prodotte da materia prima cert ificata secondo DIN 488 e la fornitura sarà corredata di certificato di ispezione di tipo 3.1 in accordo a EN 10204. Gli ancoraggi saranno dotati di piastra di ripartizione in acc iaio S235JR (EN 10025-2) di d imensioni 250x250x8 mm, zincate a caldo in accordo a UNI ENISO 1461 e di dado di serraggio con zincatura elettro lit ica in accordo a EN ISO 4042.

La perfora zione sarà eseguita con perforatrice portatile pneumatica a rotopercussione eseguita da personale specializzato rocciatore provvisto dell' attrezzatura adeguata in rocc ia di qualsiasi natura e consistenza fino ad una profondità di 3.00m e fino ad un dia metro di 47 mm. Co mpresa la pulizia del foro.

Nel pre zzo si intende compresa l'inie zione, fino a rifiuto del foro, con boiacca d i cemento tipo 325, Rc k 25 MPa, ottenuta con idonei mescolatori a basso rapporto acqua - cemento (rapporto in peso acqua/cemento 0.4- 0.5), additivata con prodotti antirit iro (2-4%), la fornitura e posa di dado di serraggio con zincatura elettrolit ica in conformità a UNI EN ISO 4042.

Co mpreso ogni onere ad esclusione di un'eventuale eventuale in iezione eccedente tre volte il volu me teorico del foro, co mpensate con le relat ive tariffe .

EURO CENTOVENTI/35 €/metro 120,35

49 AN.004 Fornitura, perfora zione e posa in opera su pareti o pendici montuose di di ch iodi per consolidamento in barre d'acc iaio a filettatura continua diam. 32 mm, con limite di snervamento non minore d i 500 N/ mm2, tensione di rottura 550 N/ mm2 ed elongazione a massimo carico maggio re o uguale 10%. Le barre saranno zincate a caldo in accordo a UNI EN ISO 1461. La barra sarà caratterizzata da un carico d i snervamento non inferiore a 240 kN. Le barre in acc iaio saranno prodotte da materia prima cert ificata secondo DIN 48 8 e la fornitura sarà corredata di certificato di ispezione di tipo 3.1 in accordo a EN 10204. Gli ancoraggi saranno dotati di piastra di ripartizione in acc iaio S235JR (EN 10025-2) di d imensioni 250x250x8 mm, zincate a caldo in accordo a UNI ENISO 1461 e di dado di serraggio con zincatura elettro lit ica in accordo a EN ISO 4042.

La perfora zione sarà eseguita con perforatrice portatile pneumatica a rotopercussione eseguita da personale specializzato rocciatore provvisto dell' attrezzatura adeguata in rocc ia di qualsiasi natura e consistenza fino ad una profondità di 3.00m e fino ad un dia metro di 47 mm. Co mpresa la pulizia del foro.

Nel pre zzo si intende compresa l'inie zione, fino a rifiuto del foro, con boiacca d i cemento tipo 325, Rc k 25 MPa, ottenuta con idonei mescolatori a basso rapporto acqua - cemento (rapporto in peso acqua/cemento 0.4- 0.5), additivata con prodotti antirit iro (2-4%), la fornitura e posa di dado di serraggio con zincatura elettrolit ica in conformità a UNI EN ISO 4042.

Co mpreso ogni onere ad esclusione di un'eventuale eventuale in iezione eccedente tre volte il volu me teorico del foro, co mpensate con le relat ive tariffe .

EURO CENTODODICI/40 €/metro 112,40

50 AN.006 Fornitura, perfora zione e posa in opera su pareti o pendici montuose di chiodi per consolida mento in barre d'acciaio a filettatura continua diam. 32 mm, con limite di snervamento non minore di 500 N/ mm2, tensione di rottura 550 N/ mm2 ed elongazione a massimo carico maggiore o uguale 10%. Le barre saranno zincate a

(11)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 8

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

caldo in accordo a UNI EN ISO 1461. La barra sarà caratterizzata da un carico d i snervamento non inferiore a 240 kN. Le barre in acc iaio saranno prodotte da materia prima cert ificata secondo DIN 488 e la fornitura sarà corredata di certificato di ispezione di tipo 3.1 in accordo a EN 10204. Gli ancoraggi saranno dotati di piastra di ripartizione in acc iaio S235JR (EN 10025-2) di d imensioni 250x250x8 mm, zincate a caldo in accordo a UNI ENISO 1461 e di dado di serraggio con zincatura elettro lit ica in accordo a EN ISO 4042.

La perfora zione sarà eseguita con perforatrice portatile pneumatica a rotopercussione eseguita da personale specializzato rocciatore provvisto dell' attrezzatura adeguata in rocc ia di qualsiasi natura e consistenza fino ad una profondità di 3.00m e fino ad un dia metro di 47 mm. Co mpresa la pulizia del foro.

Nel pre zzo si intende compresa l'inie zione, fino a rifiuto del foro, con boiacca d i cemento tipo 325, Rc k 25 MPa, ottenuta con idonei mescolatori a basso rapporto acqua - cemento (rapporto in peso acqua/cemento 0.4- 0.5), additivata con prodotti antirit iro (2-4%), la fornitura e posa di dado di serraggio con zincatura elettrolit ica in conformità a UNI EN ISO 4042.

Co mpreso ogni onere ad esclusione di un'eventuale eventuale in iezione eccedente tre volte il volu me teorico del foro, co mpensate con le relat ive tariffe .

EURO CENTOCINQUE/ 91 €/metro 105,91

51 AN.008 Fornitura, perfora zione e posa in opera su pareti o pendici montuose di di ch iodi per consolidamento in barre d'acc iaio a filettatura continua diam. 32 mm, con limite di snervamento non minore d i 500 N/ mm2, tensione di rottura 550 N/ mm2 ed elongazione a massimo carico maggio re o uguale 10%. Le b arre saranno zincate a caldo in accordo a UNI EN ISO 1461. La barra sarà caratterizzata da un carico d i snervamento non inferiore a 240 kN. Le barre in acc iaio saranno prodotte da materia prima cert ificata secondo DIN 488 e la fornitura sarà corredata di certificato di ispezione di tipo 3.1 in accordo a EN 10204. Gli ancoraggi saranno dotati di piastra di ripartizione in acc iaio S235JR (EN 10025-2) di d imensioni 250x250x8 mm, zincate a caldo in accordo a UNI ENISO 1461 e di dado di serraggio con zincatura elettro lit ica in accordo a EN ISO 4042.

La perfora zione sarà eseguita con perforatrice portatile pneumatica a rotopercussione eseguita da personale specializzato rocciatore provvisto dell' attrezzatura adeguata in rocc ia di qualsiasi natura e consistenza fino ad una profondità di 3.00m e fino ad un dia metro di 47 mm. Co mpresa la pulizia del foro.

Nel pre zzo si intende compresa l'inie zione, fino a rifiuto del foro, con boiacca d i cemento tipo 325, Rc k 25 MPa, ottenuta con idonei mescolatori a basso rapporto acqua - cemento (rapporto in peso acqua/cemento 0.4- 0.5), additivata con prodotti antirit iro (2-4%), la fornitura e posa di dado di serraggio con zincatura elettrolit ica in conformità a UNI EN ISO 4042.

Co mpreso ogni onere ad esclusione di un'eventuale eventuale in iezione eccedente tre volte il volu me teorico del foro, co mpensate con le relat ive tariffe .

EURO NOVA NTAUNO/ 56 €/metro 91,56

52 AN.010 Fornitura e posa in opera su parete rocciosa di rivestimento costituito da geocomposito in rete meta llica a doppia torsione in possesso di certifica zione CIT (Ce rtificato di Idoneità Tecnica) o CE in conformità al Regola mento 305/2011 (e x Direttiva Europea 89/106/CEE) ed in accordo alle prescrizioni del D.M . 14/ 01/ 2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni).

Il geocomposito sarà costituito da rete metallica a doppia torsione a maglia esagonale tipo 8x10, tessuta con trafilato di accia io avente un diamet ro pari a 2.70/ 3.70 mm (dia m. int./est.), conforme a UNI EN 10223 -3 per le caratteristiche meccaniche e a UNI EN 10218-2 per le tolleran ze sui dia metri, avente carico di rottura compreso fra 380 e 550 N/ mm² e allungamento min imo pari a l 10%, galvanizzato con Galmac (lega eutettica di Zinco - 5% Allu minio) in conformità a UNI EN 10244-2 Classe A e successivamente rivestito in PVC in conformità a UNI EN 10245-2. La rete metallica , in rotoli di larghezza pari a 3.0 m, è tessuta con l'inserimento, direttamente in produzione, d i funi di accia io con anima metallica con grado non inferiore a 1770 N/ mm2 (UNI EN 12385-2) aventi un dia metro pari a 6/8 mm (d ia m.int./est.) (UNI EN 12385-4), ga lvanizzate con Galmac (lega eutettica di Zinco - 5% Allu minio ) in conformità a UNI EN 10264-2 Classe A e successivamente rivestite in PVC. La protezione anticorrosiva della rete sarà tale da non presentare tracce di ruggine rossa su una superficie maggiore del 5% a seguito di un test di invecchiamento accelerato in nebbia salina (test in accordo a

(12)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 9

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

UNI EN ISO 9227) per un te mpo di esposizione minimo d i 6000 ore. Le fun i sono inserite longitudinalmente lungo i bord i e a ll'interno (delle doppie torsioni) de l telo di rete con una spaziatura nominale pari a 30 c m.

Il geocomposito metallico avrà una resistenza a tra zione longitudinale no mina le non inferiore a 119 kN/ m, con una de forma zione massima non superiore a l 5%. La rete sarà caratterizzata da una resistenza a punzonamento nomina le non inferiore a 125 kN, quando testata in accordo a UNI 11437.

Il geocomposito metallico sarà fissato alla sommità ed al piede de lla parete rocciosa alla predisposta struttura di contenimento (ancoraggi e funi da co mpensare a parte), mediante l'applica zione di morsetti con una protezione anticorrosiva ta le da non presentare tracce di ruggine rossa, a seguito di un test di invecchia mento accelerato in nebbia salina (test in accordo a UNI EN ISO 9227), su una superfic ie maggiore de l 5% per un te mpo di esposizione minimo d i 600 ore. Gli ancoraggi saranno dotati di speciale piastra di ripart izione in acc iaio S235JR (EN 10025-2) d i dimensioni 250x250x8 mm, zincate a caldo in accordo a UNI ENISO 1461 (da computarsi a parte). I teli di rete dovranno essere legati tra loro ogni 15-20 c m med iante false maglie in filo di accia io ino x ad alta resistenza (1500 N/ mm2) con un diametro min imo d i 4.0 mm.

Prima della messa in opera e per ogni partita ricevuta in cantie re, l'Appaltatore dovrà consegnare alla D.L. la re lativa Dichia razione di Prestazione (DoP) rilasciata in originale , in cu i specifica il no me de l prodotto, la Ditta produttrice, le quantità fornite e la destinazione. La conformità de i prodotti dovrà essere certificata da un organismo notificato a i sensi della CPD 89/ 106 CEE o del CPR 305/2011, terzo ed indipendente, tramite certificato del controllo de l processo di fabbrica CE.

Il Siste ma Qua lità della ditta produttrice dovrà essere inoltre certificato in accordo alla ISO 9001:2008 da un organismo terzo indipendente. La d itta produttrice dovrà esibire polizza assicurativa RC prodotto per danni contro terzi per massima le non inferiore a 5 milioni d i Euro; la non presentazione della presente documentazione implica la non accettazione del prodotto.

E' co mpreso l'onere per lavoro eseguito per qualsiasi dimensione dell'area da rivestire, la forn itura ed il trasporto di tutti i mate ria li necessarie e gli sfrid i.Escluso l'onere dell'ut ilizzo di elicottero: qualora sia necessario sarà compensato a parte.

Co mputato per m2 d i rete metallica effettiva mente stesa.

EURO SETTANTA/32 €/metro 70,32

quadrato

53 AN.011 Sovrapprezzo a lla voce AN.010 per d iversa colora zione della rete, con colori a scelta della D.L., per rendere quasi nullo l'impatto visivo dell'opera da realizzare

EURO SEI/25 €/metro 6,25

quadrato

(13)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 10

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

Oneri Sicurezza

54 26.1.26 Recin zione perimetra le di p rotezione in rete estrusa di polietilene ad alta densità HDPE di vari colori a maglia ovoidale, fornita e posta in opera di altezza non inferiore a m 1,20. Sono compresi: l’uso per tutta la durata dei lavori al fine d i assicurare una gestione del cantiere in sicurezza; il tondo di ferro, de l d ia metro minimo di mm 14, di sostegno posto ad interasse massimo d i m 1,50; l’infissione nel terreno per un profondità non in feriore a c m 50 del tondo di ferro; le legature per ogni tondo di ferro con filo zincato del dia metro min imo di mm 1,4 posto alla base, in me zzeria ed in so mmità dei tondi di ferro, passato sulle mag lie della rete a l fine di garantirne, nel te mpo, la stabilità e la funzione; tappo di protezione in PVC

“fungo” inserita all’estremità superiore del tondo di ferro; la manutenzione per tutto il periodo di durata dei lavori, sostituendo, o riparando le part i non più idonee;

compreso lo smantellamento, l’accatastamento e l’allontanamento a fine lavori.

Tutti i materiali costituenti la recinzione sono e restano di proprietà dell’impresa.

Misurata a metro quadrato di rete posta in opera, per l’intera durata dei lavori.

EURO DIECI/ 58 €/metro 10,58

quadrato

55 26.1.30 Cancello in pannelli di la mie ra zincata ondulata o grecata fornito e posto in opera per accesso di cantiere, costituito da idoneo telaio a tubi e giunti. Sono co mpresi:

l’uso per tutta la durata dei lavori, dei montanti in tubi e giunti, d i ante adeguatamente assemblate ai te lai perimetra li co mpleti d i controventature meta lliche, il tutto trattato con vernici antiruggine; le opere da fabbro e le ferra menta necessarie; il sistema di fermo delle ante sia in posizione di massima apertura che di chiusura; la manutenzione per tutto il periodo di durata dei lavori, sostituendo, o riparando le parti non più idonee; lo smantella mento, l’accatastamento e l’allontanamento a fine lavori. Tutti i materiali costituenti il cancello sono e restano di proprietà dell’imp resa.Misurato a metro quadrato di cancello, per l’intera durata dei lavori.

EURO TRENTAOTTO/55 €/metro 38,55

quadrato

56 26.3.2.1 Segnaletica da cantie re ed ile , in materiale plastico rettangolare, da imp iegare all’interno e all’esterno del cantiere, indicante varie raffigurazioni, fo rniti e posti in opera. Sono compresi: l’uso per la durata della fase che prevede il segnale al fine d i assicurare un’ordinata gestione del cantiere garantendo meglio la sicurezza dei lavoratori; i sostegni per i segnali; la manutenzione per tutto il periodo della fase di lavoro al fine di garantirne la funzionalità e l’efficienza; l’accatastamento e l’allontanamento a fine fase di lavoro. E' inoltre comp reso quanto altro occorre per l’utilizzo temporaneo dei segnali.Per la durata del lavoro, al fine di garantire la sicurezza dei lavoratori.

varie ra ffigura zioni, in PVC rig ido, dimensioni c m 50,00 x 70,00.

EURO CINQUANTA DUE/ 15 €/cadauno 52,15

57 26.3.2.2 Segnaletica da cantie re ed ile , in materiale plastico rettangolare, da imp iegare all’interno e all’esterno del cantiere, indicante varie raffigurazioni, fo rniti e posti in opera. Sono compresi: l’uso per la durata della fase che prevede il segnale al fine d i assicurare un’ordinata gestione del cantiere garantendo meglio la sicurezza dei lavoratori; i sostegni per i segnali; la manutenzione per tutto il periodo della fase di lavoro al fine di garantirne la funzionalità e l’efficienza; l’accatastamento e l’allontanamento a fine fase di lavoro. E' inoltre comp reso quanto altro occorre per l’utilizzo temporaneo dei segnali.Per la durata del lavoro, al fine di garantire la sicurezza dei lavoratori.

varie ra ffigura zioni, in PVC rig ido, dimensioni c m 100,00 x 140,00

EURO SESSANTA DUE/ 50 €/cadauno 62,50

58 26.3.4 La mpeggiante da cantiere a led di colore g iallo o rosso con alimenta zione a batterie ricaricabili, e missione luminosa a 360°, fornito e posto in opera.Sono compresi:

l’uso per la durata della fase che prevede il lampeggiante al fine di assicurare un’ordinata gestione del cantiere garantendo meglio la sicurezza dei lavoratori; la manutenzione per tutto il periodo della fase di lavoro a l fine d i garantirne la funzionalità e l’e fficien za; l’allontanamento a fine fase di lavoro. E' inolt re compreso quanto altro occorre per l’utilizzo temporaneo del lampeggiante. Per la durata della fase di lavoro, a l fine d i garantire la sicurezza dei lavoratori.

(14)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 11

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

EURO TRENTA/43 €/cadauno 30,43

59 26.6.1 Elmetto di sicure zza, con march io di conformità e validità d i utilizzo non scaduta, in poliet ilene ad alta densità, con bardatura regolabile di plastica e ancoraggio alla calotta, frontalino antisudore, fornito dal datore di lavoro e usato continuativamente dall’operatore durante le lavorazioni interfe renti.Sono co mpresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zioni interfe renti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento.

EURO NOVE/ 78 €/cadauno 9,78

60 26.6.2 Occhiali protettivi con marchio di conformità per la lavora zione di metalli con trapano, mola, s merigliatrici, tagli con l’uso del flessibile (fru llino), della sega circolare, lavori insudicianti, ecc, forn iti dal datore di lavoro e usati dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono compresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zioni interferenti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento.

EURO SEDICI/10 €/cadauno 16,10

61 26.6.7 Guanti di p rotezione termica, con resistenza ai tagli, alle abrasioni ed agli strappi, rischi termic i con resistenza al ca lore da contatto, fornit i dal datore di lavoro e usati dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono co mpresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zioni interfe renti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento. Costo di utilizzo a l paio.

EURO TRE/65 €/cadauno 3,65

62 26.6.12 Giubbetto ad alta visibilità di vari colo ri, con bande rifrangenti, in misto cotone-poliestere, co mpleto di due taschini superiori con chiusura a bottoni ricoperti, polsini regolabili con bottoni a p ressione, fornito dal datore di lavoro e usato dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono compresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zion i interfe renti prev iste dal Piano d i Sicure zza e Coordina mento

EURO SESSANTA NOVE/ 00 €/cadauno 69,00

63 26.7.1.1 Locale igien ico costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di imp ianto elettrico comp rendente un punto luce e una presa di corrente, idrico e d i scarico, co mpreso: il montaggio e lo s montaggio, il trasporto da e per il maga zzino, collegato alla messa a terra ed i re lativ i imp ianti esterni d i adduzione e scarico, nonché gli oneri e i relat ivi materiali di consumo per la periodica pulizia. Il locale delle dimensioni approssimat ive di m 1,20x2,20x2,40, sarà corredato di una doccia, un lavabo con rubinetti per acqua calda e fredda e d i un WC comp leto di cassetta di cacciata. - Uno per ogni 10 addetti.

per il primo mese d’imp iego.

EURO TRECENTONOVANTAQUATTRO/74 €/cadauno 394,74

64 26.7.1.2 Locale igien ico costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di imp ianto elettrico comp rendente un punto luce e una presa di corrente, idrico e d i scarico, co mpreso: il montaggio e lo s montaggio, il trasporto da e per il maga zzino, collegato alla messa a terra ed i re lativ i imp ianti esterni d i adduzione e scarico, nonché gli oneri e i relat ivi materiali di consumo per la periodica pulizia. Il locale delle dimensioni approssimat ive di m 1,20x2,20x2,40, sarà corredato di una doccia, un lavabo con rubinetti per acqua calda e fredda e d i un WC comp leto di cassetta di cacciata. - Uno per ogni 10 addetti.

per ogni mese successivo al primo

EURO CENTOVENTISEI/ 50 €/cadauno 126,50

65 26.7.2.1 Locale spogliatoio delle d imensioni approssimative di m 4,00x2,20x2,40, costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di impianto elettrico, d i adeguati armadietti e panche, comp reso: il montaggio e lo smontaggio, il tras porto da e per il maga zzino, la messa a

(15)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 12

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

terra e re lativ i imp ianti esterni di adduzione, nonché gli oneri e i re lativ i mate ria li di consumo per la periodica pulizia. - Uno per ogni 10 addetti.

per il primo mese d’imp iego.

EURO QUATTROCENTONOVA NTADUE/ 49 €/cadauno 492,49

66 26.7.2.2 Locale spogliatoio delle d imensioni approssimative di m 4,00x2,20x2,40, costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di impianto elettrico, d i adeguati armadietti e panche, comp reso: il montaggio e lo smontaggio, il trasporto da e per il maga zzino, la messa a terra e relativi imp ianti esterni di adduzione, nonché gli oneri e i relativ i materia li di consumo per la periodica pulizia . - Uno per ogni 10 addetti.

per ogni mese successivo al primo .

EURO DUECENTOVENTIQUATTRO/ 25 €/cadauno 224,25

67 26.7.6.1 Bo x in la mie ra ad uso materiali perico losi e s peciali della larghezza approssimativa di m 2,50, costituito da struttura di accia io zincato, con tetto a due pendenze o semicurvo, montaggio rapido ad incastro. E' co mpreso il trasporto da e per il deposito, il montaggio ed il successivo smontaggio, l'uso dell'autogrù per la movimentazione e la co lloca zione ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a perfetta regola d'arte. Lunghezza da m.4,30 a 5,20.

per il primo mese d’imp iego.

EURO DUECENTOTRENTA/85 €/cadauno 230,85

68 26.7.6.2 Bo x in la mie ra ad uso materiali perico losi e speciali della larghezza approssimativa di m 2,50, costituito da struttura di accia io zincato, con tetto a due pendenze o semicurvo, montaggio rapido ad incastro. E' co mpreso il trasporto da e per il deposito, il montaggio ed il successivo smontaggio, l'uso dell'autogrù per la movimentazione e la co lloca zione ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a perfetta regola d'arte. Lunghezza da m.4,30 a 5,20.

per ogni mese successivo al primo .

EURO NOVE/ 99 €/cadauno 9,99

69 26.5.1.2 Estintore portatile in polve re, t ipo o mologato, fornito e mantenuto nel luogo indicato dal Piano di Sicurezza e Coordinamento. Sono comp resi: l’uso per la durata della fase di lavoro che lo richiede al fine di garantire la sicure zza de i lavoratori; la manutenzione e le revisioni periodiche; l’immed iata sostituzione in caso d’uso; l’allontanamento a fine fase lavoro. Il mezzo estinguente è e resta di proprietà dell’impresa. E' ino ltre co mpreso quanto altro occorre per l’utilizzo temporaneo dell’estintore, al fine d i garantire la sicurezza dei lavoratori.

da kg 9 classe 34A 233BC

EURO SESSANTA OTTO/91 €/cadauno 68,91

70 26.6.5 Maschera di protezione contro le polveri a norma UNI EN 149 classe FFP2 (polveri solide, anche nocive) forn ita dal datore di lavoro e usata dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono compresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zioni interferenti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento.

EURO DUE/13 €/cadauno 2,13

71 26.6.13 Cuffia antiru more con archetto regolabile, con marchio di conformità, a norma UNI-EN 352/01 fo rnita dal datore di lavoro e usata dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono co mpresi: l’uso per la durata dei lavori; la verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavorazioni interfe renti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento.

EURO TRE/95 €/cadauno 3,95

72 26.6.14 Cuffia antiru more ad a lto potere isolante, con march io di conformità, a norma UNI-EN 352/01 fo rnita dal datore di lavoro e usata dall’operatore durante le lavorazioni interferenti. Sono compresi: l’uso per la durata dei lavori; la

(16)

D.R.P.C. Sicilia - Se rvizio S.10 - Sicilia Sud-Occ identale Pag. 13

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità M isura Pre zzo Un it

verifica e la manutenzione durante tutto il periodo dell’utilizzo del dispositivo in presenza di lavora zioni interferenti previste dal Piano di Sicure zza e Coordina mento.

EURO SEDICI/10 €/cadauno 16,10

73 26.7.5.1 Locale servizi di cantiere (riunioni di coordina mento, forma zione ed informa zione, ecc.) delle dimensioni approssimat ive di m 6,00 x 2,40 x 2,40, costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di imp ianto elettrico, de i necessari tavoli, sedie e a rmadi, pavimento antipolvere lavabile , compreso: il montaggio e s montaggio, il trasporto da e per il maga zzino,la messa a terra e re lativ i impianti esterni d i adduzione, nonché gli oneri per la periodica pulizia ed i re lativi materiali d i consumo; uno per ogni 10 addetti:

per il primo mese d’imp iego.

EURO SEICENTODICIANNOVE/32 €/cadauno 619,32

74 26.7.5.2 Locale servizi di cantiere (riunioni di coordina mento, forma zione ed informa zione, ecc.) delle dimensioni approssimat ive di m 6,00 x 2,40 x 2,40, costituito da un monoblocco prefabbricato, convenientemente coibentato, completo di imp ianto elettrico, de i necessari tavoli, sedie e a rmadi, pavimento antipolvere lavabile , compreso: il montaggio e s montaggio, il trasporto da e per il maga zzino,la messa a terra e re lativ i impianti esterni d i adduzione, nonché gli oneri per la periodica pulizia ed i re lativi materiali d i consumo; uno per ogni 10 addetti:

per ogni mese successivo al primo .

EURO TRECENTOCINQUANTATRE/05 €/cadauno 353,05

75 26.7.7 Bagno chimico portatile costruito in polietilene ad alta densità. Il bagno deve essere dotato di due serbatoi separati, uno per la raccolta liqua mi e l'a ltro per il contenimento dell'acqua pulita necessaria per il risciacquo del W C, a zionabile tramite pedale a pressione posto sulla pedana del bo x. E' co mpreso il traspo rto da e per il deposito, il montaggio ed il successivo smontaggio, l'uso dell'autogrù per la movimentazione e la collocazione, gli oneri per la periodica pulizia ed i re lativ i materia li di consumo, ed ogni a ltro onere e magistero per dare l'opera comp iuta a perfetta regola d'arte. Va lutato al mese o fra zione di mese per tutta la durata del cantiere. - per ogni mese d'impiego

EURO CENTOVENTI/70 €/cadauno 120,70

Agrigento, lì 02.05.2018

Il Tecnico incaricato del DRPC Sicilia

Ing. Ca rme lo Arcie ri

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :