• Non ci sono risultati.

Quest o lavoro r appresent a un’accurat a ricerca in ret e dei principali e piu’ sofist icat i soft w ar e di sim ulazione di sist em i di comunicazione ottica

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "Quest o lavoro r appresent a un’accurat a ricerca in ret e dei principali e piu’ sofist icat i soft w ar e di sim ulazione di sist em i di comunicazione ottica"

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

Home > Indice > Introduzione

Lo sviluppo sem pre m aggiore e a basso cost o di ret i di Telecom unicazione, basat e su t ecniche di t rasm issione ot t ica su fibr a, ha spint o le aziende ad invest ir e sulla creazione di sist em i soft w are sem pre piu’ avanzat i in gr ado di progettare, simulare e analizzare sistemi di comunicazione ottica anche molto complessi.

I n un proget t o di sist em a di t r asm issione, il cui scopo fondam ent ale e’ il t rasferim ent o da una sorgent e ad un ut ilizzat ore di un segnale por t at ore di inform azione, bisogna sfrut t are al m assim o, e quindi ot t im izzar e, le risor se caratteristiche del mezzo portante.

Grazie a quest i soft w ar e di sim ulazione riusciam o ad effet t uare previsioni su un par t icolare collegam ent o ot t ico, ot t im izzando le risorse a nost r a disposizione e dim inuendo not evolm ent e i cost i,che invece si avr ebbero operando in modo sperimentale.

Quest o lavoro r appresent a un’accurat a ricerca in ret e dei principali e piu’ sofist icat i soft w ar e di sim ulazione di sist em i di comunicazione ottica.

Una volt a raccolt o il m at eriale, r eso disponibile dalle varie aziende, l’ho st r ut t urat o in m odo t ale da renderlo facilm ent e consult abile, suddividendo i sim ulat ori in cat egorie, t enendo cont o che alcuni sim ulano l’int ero sist em a m ent re alt ri solt ant o part icolari com ponent i, com e le sor gent i ot t iche,gli am plificat ori ot t ici, le fibre, i com ponent i passivi e non lineari, il materiale e le guide d’onda.

La facilit a’ e la rapidit a’ di consult azione dell’int ero m at eriale e’ ot t enut a grazie anche all’uso del linguaggio ht m l, che rende il lavoro una guida semplice per chiunque fosse interessato all’argomento.

INTRODUZIONE

Tesi di Giovanni Ferrigno

(2)

This document was created with Win2PDF available at http://www.daneprairie.com.

The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only.

Riferimenti

Documenti correlati

Oggi è un Gran Giorno, e lo passiamo al Gran Canyon, una delle tappe più iconiche del nostro giro degli Stati Uniti in camper.. Elettrizzati, arriviamo alle porte

8. Sono in ogni caso considerati ONLUS, nel rispetto della loro struttura e delle loro finalità, gli organismi di volontariato di cui alla legge 11 agosto 1991, n. 266, iscritti

Inizio procedimento : dalla ricezione dell'atto di morte Termini di conclusione: 30 giorni.. 15) TRASCRIZIONE DALL'ESTERO E DA ALTRI COMUNI :. Inizio procedimento : per

professionali oggetto dello studio Economia aziendale, Diritto commerciale, Ragioneria e revisione contabile, Metodologie e determinazione quantitative d’azienda,

• Tutor didattico presso il Corso di alta formazione “Terapia Manuale per Fisioterapisti”, organizzato da Edi.Ermes, nelle sedi di Milano e Ancona... LIBRI

Il lavoro di ricerca ha avuto come oggetto di studio “La pianificazione strategica della Città Metropolitana e dell’Area Torinese - Dal riordino istituzionale per una strategia e

L’esperienza decennale nella ricerca e selezione di profili appartenenti alle Categorie Protette, ha consolidato in noi la sensibilità verso una cultura aperta alla

3 estrazioni da piante, radici, fiori e cortecce 3 estrazioni da mele, luppolo e vegetali. 15,00 €