ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME DELLA SCUOLA PRIMARIA PER L ANNO SCOLASTICO 2022/2023

Testo completo

(1)

1

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “G. GOZZANO”

Scuole dell’infanzia Bambini di Sarajevo, Mamma Pajetta, Salvo d’Acquisto (Rivoli) e Andersen (Villarbasse) Scuole primarie Don Milani, Gozzano e Principi di Piemonte (Villarbasse)

Scuola secondaria di primo grado Margherita Hack (Villarbasse) Sede Centrale: Via Alba,15 - 10098 RIVOLI (TO)

Tel. 0119580575 E-mail TOIC8BL004@istruzione.it Pec TOIC8BL004@pec.istruzione.it Sito web: www.icgozzanorivoli.it Codice meccanografico: TOIC8BL004 Codice fiscale: 95628500019 Codice univoco di fatturazione elettronica: UF09EQ

Prot. n. v. timbratura Rivoli, 02/12/2021

ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME DELLA SCUOLA PRIMARIA PER L’ANNO SCOLASTICO 2022/2023

Come previsto dalla Circolare MIUR n. 0029452 del 30/11/2021 (alla quale si rimanda integralmente), anche quest’anno le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (sono esclusi da tale procedura le iscrizioni alla scuola dell’infanzia).

A tal fine, il Ministero dell’Istruzione ha realizzato una procedura informatica di facile accesso, disponibile sul portale www.istruzione.it

Naturalmente, qualora si rendesse necessario, la nostra scuola offre (previo appuntamento) un servizio di supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica.

Gli indirizzi e i codici meccanografici delle scuole primarie afferenti a questa Istituzione scolastica sono i seguenti (in caso di necessità a reperire i codici di altre scuole, consultare il portale Scuola in chiaro):

Scuola primaria DON MILANI: Via Arnaud, 19 – Rivoli Codice meccanografico: TOEE8BL027

Scuola primaria G. GOZZANO: Via Alba, 15 – Rivoli Codice meccanografico: TOEE8BL016

Scuola primaria P. DI PIEMONTE: Via Rivoli, 2 bis – Villarbasse Codice meccanografico: TOEE8BL038

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 8:00 del 04 gennaio 2022

TERMINE DI SCADENZA DELLE DOMANDE

Il termine di scadenza per le iscrizioni è fissato alle ore 20:00 del 28 gennaio 2022

ADEMPIMENTI DEI GENITORI

I genitori o i soggetti esercenti la responsabilità genitoriale devono iscrivere:

- ALLA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 Dicembre 2022; possono iscrivere alla classe prima i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 Dicembre 2022 e comunque entro il 30 Aprile 2023 (a tale riguardo, per una scelta attenta e consapevole, i genitori o gli esercenti la potestà genitoriale possono avvalersi delle indicazioni e degli orientamenti forniti dalle docenti delle scuole dell’infanzia frequentate dai bambini);

(2)

2 Si può presentare una sola domanda d’iscrizione per ciascun alunno.

I genitori o gli esercenti la responsabilità genitoriale procederanno a:

- individuare la scuola d’interesse (anche attraverso il portale Scuola in Chiaro);

- registrarsi sul sito web www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronia e eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) partire dalle ore 9:00 del 20 Dicembre 2021 (con anticipo rispetto all’apertura delle procedure di iscrizioni on line). - compilare la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8:00 del 4 gennaio 2022;

- inviare la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione entro le ore 20:00 del 28 gennaio 2022.

Le domande arrivate per prime NON hanno diritto di precedenza. Il sistema “Iscrizioni on line”

avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. I genitori possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso un’apposita funzione web. L’accoglimento della domanda sarà comunicato attraverso il sistema iscrizioni on line.

SI RICORDA che il modulo di domanda on line recepisce le disposizioni di cui agli articoli 316, 337 ter e 337 quater del Codice Civile e s.m.i. Pertanto, la domanda di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa da entrambi i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale. A tal fine, il genitore o l’esercente la responsabilità genitoriale che compila il modulo di domanda dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni di cui agli articoli del Codice Civile, che richiedono il consenso di entrambi i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale.

SI RICORDA, inoltre, che i dati riportati nel modulo d’iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione, rese ai sensi dell’art. 46 del DPR 28/12/2000, n. 445 che, oltre a comportare la decadenza dai benefici, prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per chi rilasci dichiarazioni non corrispondenti a verità.

All’atto dell’iscrizione, i genitori esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale:

- SCUOLA PRIMARIA

n. 24 ore, n. 27 ore, fino a n. 30 ore, n. 40 ore (tempo pieno). Si precisa che l’accoglimento delle opzioni fino a n. 30 ore settimanali o per il tempo pieno è subordinato all’esistenza delle risorse di organico e alla disponibilità di adeguati servizi e strutture idonee a consentire lo svolgimento obbligatorio di attività didattiche in fasce orarie pomeridiane. L’adozione del modello di n. 24 ore settimanali si rende possibile solo in presenza di un numero di domande che consenta la formazione di una classe.

Le domande di iscrizione sono accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili, definito in base alle risorse di organico, al numero e alla capienza delle aule (anche in considerazione dei piani di utilizzo degli edifici scolastici predisposti dagli Enti locali competenti), alla disponibilità di adeguati servizi di accoglienza e di mensa.

- SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

30 ore (tempo ordinario) oppure 36 ore elevabili fino a 40 ore (tempo prolungato), in presenza di servizi e strutture idonee a consentire lo svolgimento obbligatorio di attività didattiche in fasce orarie pomeridiane.

Le domande di iscrizione sono accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili, definito in base alle risorse di organico, al numero e alla capienza delle aule, anche in considerazione dei piani di utilizzo degli edifici scolastici predisposti dagli Enti locali competenti.

In considerazione della possibilità che si verifichi eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili e che, conseguentemente, si renda necessario indirizzare verso altri Istituti le domande non accolte (in base ai criteri di precedenza deliberati dal Consiglio di Istituto, pubblicati su sito web di questo Istituto e anche nell’apposita sezione del Modulo di iscrizione), in sede di presentazione delle istanze di iscrizione on line è possibile indicare, in subordine, fino ad un massimo di altri due Istituti di proprio gradimento. Sarà cura del sistema di iscrizioni on line provvedere a comunicare alla famiglia di aver inoltrato la domanda di iscrizione verso l’Istituto

(3)

3 scolastico indicato in subordine. Si precisa che l’accoglimento della domanda di iscrizione da parte di una delle Istituzioni scolastiche indicate nel modulo on line rende inefficaci le altre opzioni.

ISTRUZIONE PARENTALE

I genitori che intendano avvalersi dell’istruzione parentale presentano comunicazione preventiva al Dirigente Scolastico di una scuola primaria del territorio di residenza, dimostrando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per provvedere all’istruzione dell’alunna/o. La comunicazione viene presentata in modalità cartacea entro il 28 gennaio 2022 a alla stessa è allegato il progetto didattico-educativo che si intende seguire in corso d’anno, in coerenza con l’articolo 3, comma 1, del decreto ministeriale 8 febbraio 2021 n. 5 riguardante la disciplina degli esami di idoneità e integrativi. Si ricorda che, annualmente, l’alunna/o dovrà sostenere il prescritto esame di idoneità entro il 30 giugno, ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. n. 62/2017. Le domande di iscrizione all’esame di idoneità dovranno pervenire alle istituzioni scolastiche entro il 30 aprile dell’anno di riferimento.

ALUNNI CON DISABILITÀ

Le iscrizioni degli alunni con disabilità devono essere perfezionate con la presentazione (da parte dei genitori) alla scuola prescelta della certificazione rilasciata dall’A.S.L. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale.

Il profilo di funzionamento sarà trasmesso alla scuola dalla famiglia subito dopo la sua predisposizione.

ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA)

Le iscrizioni di alunni con diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), effettuate nella modalità on line, devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della relativa diagnosi rilasciata ai sensi della legge n. 170/2010 e secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 25 Luglio 2012 sul rilascio delle certificazioni.

ALUNNI CON CITTADINANZA NON ITALIANA

Agli alunni con cittadinanza non italiana (anche se sprovvisti di codice fiscale) si applicano le medesime procedure di iscrizione previste per gli alunni con cittadinanza italiana. I minori titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria hanno accesso (come peraltro i minori stranieri non accompagnati) alle scuole secondo le modalità previste per i cittadini italiani.

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA E ATTIVITÀ ALTERNATIVE

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della Religione Cattolica viene esercitata dai genitori al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line.

La scelta ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l'iscrizione d'ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa dei genitori interessati.

La scelta di attività alternative trova concreta attuazione attraverso le seguenti opzioni possibili:

- attività didattiche e formative;

- attività di studio e/o di ricerca individuali con assistenza di personale docente;

- non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della Religione Cattolica.

(4)

4 ADEMPIMENTI VACCINALI

Si richiama l’attenzione dei genitori sugli adempimenti vaccinali di cui al Decreto Legge n. 73 del 07/06/2017, convertito con modificazioni dalla legge n. 119 del 31/07/2017, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci” che prevedono, tra l’altro, l’invio da parte dei Dirigenti Scolastici alle Aziende sanitarie locali territorialmente competenti, entro il 10/03/2021, dell’elenco degli iscritti sino a sedici anni di età e dei minori stranieri non accompagnati.

TUTTO CIÒ PREMESSO

Il Dirigente Scolastico ed una rappresentanza degli insegnanti incontreranno i genitori interessati ad iscrivere i propri figli alle scuole primarie di questa Istituzione scolastica, secondo il seguente calendario e presso le seguenti sedi:

PLESSO INCONTRI IN PRESENZA INCONTRI ON LINE (Link e prenotazioni) GOZZANO

RIVOLI

13 dicembre/2021 Ore 17,00 – 17,30 Ore 17,40 – 18,10 Ore 18,20 – 18,50

13 gennaio 2022 Ore 17,00 – 17,45

https://meet.google.com/thz-qvae-ajq

Prenotazioni all’indirizzo mail:

tondolo.cristina@icgozzanorivoli.it

DON MILANI RIVOLI

15 dicembre/2021 Ore 17,00 – 17,30 Ore 17,40 – 18,10 Ore 18,20 – 18,50

13 gennaio 2022 Ore 18,00 – 18,45

https://meet.google.com/jhp-xhgs-jmk

Prenotazioni all’indirizzo mail:

iovino.patrizia@icgozzanorivoli.it

PRINCIPI DI PIEMONTE VILLARBASSE

09 dicembre/2021 Ore 17,00 – 17,30 Ore 17,40 – 18,10 Ore 18,20 – 18,50

11 gennaio 2022 Ore 18,00 – 18,45

https://meet.google.com/cvf-detx-scu

Prenotazioni all’indirizzo mail:

albanese.iola@icgozzanorivoli.it

Durante gli incontri verranno fatti visitare i locali scolastici (aule, laboratori e spazi esterni) ed illustrate:

a) le modalità di funzionamento della scuola (orario settimanale delle attività educative, servizio mensa, pre/post scuola…);

b) l’importanza della collaborazione scuola/famiglia e della partecipazione agli Organi Collegiali;

c) le linee fondamentali del P.T.O.F. (Piano Triennale dell’Offerta Formativa) di Istituto;

d) la programmazione, i progetti e le iniziative di plesso, le modalità di utilizzo dei laboratori.

N.B. Nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza vigenti, gli incontri saranno rivolti ad un numero limitato di genitori suddivisi in fasce orarie. Per prenotarsi, occorre inoltrare una mail agli indirizzi riportati nei volantini presenti sul sito, specificando la fascia oraria desiderata e la scuola di appartenenza del/la figlio/a.

SI PRECISA che la prenotazione è da ritenersi valida solo dopo aver ricevuto una mail di conferma.

(5)

5 La Dirigente Scolastica incontrerà i genitori interessati ad eventuali o ulteriori chiarimenti, presso gli Uffici di Direzione siti a Rivoli - Via Alba n. 15, previo appuntamento telefonico.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Dott.ssa Anna SALVATORE

F.to digitalmente

figura

Updating...

Argomenti correlati :