• Non ci sono risultati.

REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI ISTANZA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI ISTANZA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO"

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

ISTANZA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

All’A.O.U. Meyer

Viale F. Pieraccini, n. 24 50139 - Firenze

E-mail:

PEC:

meyer@postacert.toscana.it

c.a. SOC Affari Generali e Sviluppo

Il/la sottoscritto/a _________________________________ Nato/a a _________________ prov.

( _______ )

il _____ / ______ /_________ Residente in ____________________________________ prov.

( _______ )

Via / Piazza __________________________________ n. ______ tel. / cell.

__________________________

E-mail ____________________@________________ PEC

______________________@_______________

Documento di riconoscimento n. _______________________ (allegato1) Rilasciato il ____ / _____ /_______

da ___________________ nella qualità di _____________________ (giusta procura in allegato ove necessaria)

Consapevole delle sanzioni ppenali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione e/o uso di atti falsi, di cui all’art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445.

CHIEDE

ai sensi e per gli effetti dell’art. 5 del D.Lgs. 33/2013 L’accesso alla seguente documentazione:

(Indicare gli estremi del documento di cui si chiede l’accesso, ovvero gli elementi che ne consentano l’individuazione)

__

__

__

__

__

A tal fine dichiara di voler ricevere la comunicazione tramite:

(Contrassegnare l’opzione scelta)

1Allegare alla presente copia di un documento di identità

(2)

REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

ISTANZA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

□ posta elettronica

________________________________________________________________________

□ posta elettronica certificata

________________________________________________________________

□ posta raccomandata A/R

_________________________________________________________________

□ personalmente presso gli uffici della SOC Affari Generali e Sviluppo

Luogo e data Firma del richiedente __

(3)

REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

ISTANZA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Informativa sul trattamento dei dati personali forniti con la richiesta (Art. 13 del d.lgs. 196/2003 - “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 “Regolamento UE” (General Data Protection Regulation) n. 679 del 27.04.2016)

Finalità del trattamento

I dati personali verranno trattati dall’Azienda Meyer per lo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali esclusivamente nell’ambito del procedimento di accesso ai documenti amministrativi per il quale la presente dichiarazione viene resa.

Natura del conferimento

Il conferimento dei dati personali è obbligatorio, in quanto in mancanza di esso non sarà possibile dare inizio al procedimento menzionato in precedenza e provvedere all’emanazione del provvedimento conclusivo dello stesso.

Modalità del trattamento

In relazione alle finalità di cui sopra, il trattamento dei dati personali avverrà con modalità informatiche e cartacee, in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza degli stessi. I dati non saranno diffusi, potranno essere eventualmente utilizzati in maniera anonima per la creazione di profili degli utenti del servizio.

Categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati

Potranno venire a conoscenza dei dati personali i dipendenti e i collaboratori, anche esterni, del Titolare e i soggetti che forniscono servizi strumentali alle finalità di cui sopra (come, ad esempio, servizi tecnici). Tali soggetti agiranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici e/o privati unicamente in forza di una disposizione di legge o di regolamento che lo preveda.

Diritti dell’interessato

All’interessato sono riconosciuti i diritti di cui al D.Lgs. 196/2003 e dal Regolamento UE (GDPR) n. 679 del 27.04.2016, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, l’opposizione al loro trattamento o la trasformazione in forma anonima. Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento dei dati.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali è l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer, con sede in Viale Pieraccini, 24 - 50139 Firenze.

1Allegare alla presente copia di un documento di identità

Riferimenti

Documenti correlati

Se l’accesso generalizzato è stato negato o differito a tutela della protezione dei dati personali in conformità con la disciplina legislativa in materia, il Responsabile

E’ ammessa la presentazione della richiesta attraverso molteplici canali: sportello, spedizione postale, sito Internet, posta elettronica ordinaria o certificata (PEC),

In caso di accoglimento della richiesta di accesso civico nonostante l'opposizione del controinteressato, salvi i casi di comprovata indifferibilità, l'amministrazione ne

 gli atti preparatori di atti di pianificazione e di programmazione.  gli atti relativi agli appalti e alle aggiudicazioni per i quali l’accesso è disciplinato dal codice dei

4. Nel caso di istanze per l’ accesso civico il Responsabile della prevenzione della corruzione e trasparenza ha l’obbligo di segnalare, in relazione alla loro gravità, i

7. Il Responsabile della prevenzione della corruzione può chiedere in ogni momento agli uffici informazioni sull’esito delle istanze. Il personale tutto dell’AMAT

L’atto di accoglimento della richiesta di accesso, da comunicare mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento o in altra forma ritenuta idonea a

sia l’interesse, anch’esso di rilievo pubblicistico, di garantire l’accesso generalizzato ai dati in possesso della amministrazione (T.A.R. Lazio, Roma, sez. 22) - Come di