• Non ci sono risultati.

Italiana UOC di Cardiologia del Presidio di Gavardo dell Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda AOD DESENZANO DEL GARDA

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Italiana UOC di Cardiologia del Presidio di Gavardo dell Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda AOD DESENZANO DEL GARDA"

Copied!
5
0
0

Testo completo

(1)

1 Formato europeo per il curriculum vitae

FO R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI

Nome Marco Racheli

Indirizzo Via Don Luigi Orione 16 Botticino sera 25082 Brescia

Telefono +393299512637

E-mail mracheli@libero.it

Nazionalità Italiana

Data di nascita 29/01/1975 ESPERIENZA LAVORATIVA

• Date (da – a) Dall Ottobre 2008 al Maggio 2015

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

UOC di Cardiologia del Presidio di Gavardo dell’ Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda

• Tipo di azienda o settore AOD DESENZANO DEL GARDA

• Tipo di impiego Dirigente medico di I° Livello

• Principali mansioni e

responsabilità Responsabile del servizio di Elettrofisiologia Clinica ed Elettrostimolazione cardiaca

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Diploma di laurea:

Conseguito il 18/03/2003 presso l’Università

degli studi di Brescia, facoltà di Medicina e Chirurgia

con la tesi dal titolo “Stratificazione prognostica del rischio aritmico in pazienti con cardiopatia postinfartuale” ( relatore Prof. L. Dei Cas,

correlatore Dr A. Curnis)

(2)

Diploma di Specializzazione in Cardiologia:

Conseguita nella prima sessione dell’anno 2007 presso l’Università degli studi di Brescia, facoltà di Medicina e Chirurgia

con la tesi dal titolo “Estrazioni di elettrodi stimolatori con tecnica laser: tecnica, difficoltà, complicanze” ( relatore Prof. L. Dei Cas, correlatore Dr. A. Curnis)

Abilitazione professionale:

Conseguita nella

seconda sessione dell’ anno 2003 e

regolarmente iscritto dal 2004 all’ Albo dell’

Ordine dei Medici di Brescia

Master di II° livello in Elettrofisiologia

ed Elettrostimolazione: Università dell’ Insubria di Varese Dicembre 2008

con la tesi dal titolo “ESTRAZIONI DI ELETTRODI STIMOLATORI CON METODO LASER:TECNICA, RISULTATI, COMPLICANZE” ( relatore Dr. A.

Curnis)

• Nome e tipo di istituto di

istruzione o formazione Maturità scientifica

presso Liceo Scientifico “Moretti “ di Gardone Val Trompia

(3)

3 Formato europeo per il curriculum vitae

CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della

carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.

PRIMA LINGUA italiano

ALTRE LINGUE

Inglese/francese

• Capacità di lettura Buona/scolastico

• Capacità di scrittura Buona/scolastico

• Capacità di espressione orale Buona/scolastico

CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es.

cultura e sport), a casa, ecc.

• Istruttore di Rianimazione Cardiopolmonare per lo studio BEDS

(Brescia Early Defibrillation Study) presso diverse scuole medie superiori

• Clinical Investigator per lo studio clinico prospettico multicentrico MARS

MADIT and MUSTT Registry Study)

• Clinical Investigator per lo studio clinico prospettico multicentrico ALPHA

• Blind Clinical Investigator per lo studio clinico multicentrico FIX-CHF-4

(OPTIMIZER II SYSTEM EFFICACY STUDY)

• PRINCIPAL COORDINATOR per lo studio MADIT_CRT

• Principal Investigator per lo studio ATHENS:

“actions elicited scheduled in hospital follow-up of cardiac devices”

Principal Investigator per lo studio RIGHT-PACE

• Organizzazione del laboratorio di elettrostimolazione e elettrofisiologia cardiaca /sala e ambulatorio

PRESSO L’UOC DI CARDIOLOGIA DEL PRESIDIO DI

GAVARDO DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA

DOVE HA INIZIATO L ATTIVITÀ DI ELETTROFISIOLOGIA

(4)

CLINICA ED ELETTROSTIMOLAZIONE CARDIACA E DOVE SI OCCUPA ATTIVAMENTE DI TUTTA LA PARTE

CLINICA ED INTERVENTISTICA IN PARTICOLARE:

o Controlli ambulatoriali PM, ICD, ICD biv, LOOP RECORDER

(anche in modalità HOME MONITORING) o Sostituzione elettiva di PM , ICD

o Impianto di PM , ICD , icd biv

o Test alla flecainide

o SEF e ablazioni delle sezione destre

AMBULATORIO ARITMOLOGICO PER LE ARITMIE ACQUISITE E CONGENITE

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature

specifiche, macchinari, ecc.

Utilizzo PC

ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente

indicate.

Ha partecipato a corsi e congressi in qualità di relatore tra cui:

• “ Simposio multidisciplinare sulla sincope”

09 Maggio 2009; Brescia

• “Temi di medicina cardiovascolare nella pratica clinica”

24 ottobre 2009 ;Milano

• “Stroke : dalla dimissione ospedaliera alla gestione territoriale

(approccio multidisciplinare)”

Salò (BS) 26 Febbraio 2011

• “Miocardite: una delle più importanti sfide diagnostiche in cardiologia”

Salò 26 Marzo 2011

“Il Paziente Cardiopatico dai percorsi ospedalieri alla gestione territoriale”

Sabato 1 Ottobre 2011, Brescia

(5)

5 Formato europeo per il curriculum vitae

“Corso di formazione ed aggiornamento in Cardiologia”

Sabato 09 Marzo, Desenzano del Garda (BS)

“Corso di Elettrocardiografia” sistema regionale ECM-CPD

20/08/2012 Gavardo, BS

“MALATTIE CARDIOVASVCOLARI IN Età GIOVANILE: approfondimento di alcune tematiche

Sabato 06 aprile 2013,Salò (BS)

PATENTE O PATENTI B

Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. art. 76 del DPR 445/2000, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03.

DATA_10/09/2015

NOME E COGNOME (FIRMA)

Dr Marco Racheli Specialista in Cardiologia e Aritmologia

Riferimenti

Documenti correlati

Il compenso «CP», con riferimento ai parametri indicati, è determinato dalla sommatoria dei prodotti tra il costo delle singole categorie componenti l’opera «V»,

Lombardia Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda - Ospedale di Desenzano Desenzano Del Garda BS Marche Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti - Presidio

CALENDARIO ATTIVITA’ DI ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO a.s.. ssa Adele Baccolo

Il concorrente indica all’atto dell’offerta le parti dei lavori che intende subappaltare o concedere in cottimo, in conformità a quanto previsto dall’art. 105

PRESO ATTO che il progetto comunale di prestazione di attività socialmente utili, della durata di un anno, decorre dal corrente mese di settembre 2013, e vista la conseguente

disguidi postali o telegrafici o, comunque, imputabili a fatto di terzi, caso fortuito, forza maggiore, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo

IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande

I divisori delimitanti le parti esclusive sono costituiti da muretto in cemento armato con sovrastante rete metallica plastificata romboidale Le facciate sono finite con