• Non ci sono risultati.

FRANCESCO PETRARCA •

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "FRANCESCO PETRARCA •"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

FRANCESCO PETRARCA

Nasce nel 1304 ad Arezzo, poi si trasferisce ad Avignone, dove conosce Laura, la donna che ispira le liriche del Canzoniere.

Grande studioso, contribuisce a creare un legame tra la tradizione letteraria latina e la cultura del suo tempo. Scrive molte opere in latino.

Muore nel 1374 nei pressi di Padova.

L'enorme successo dei suoi scritti lo ha eletto modello per tutti i poeti italiani a venire.

OPERA PRINCIPALE IN LINGUA VOLGARE : IL CANZONIERE

titolo originale dell'opera è RERUM VULGARIUM FRAGMENTA

realizzata tra il 1336 e il 1374

si compone di 366 componimenti, uno per ogni giorno dell'anno più uno introduttivo

i componimenti si intrecciano e si richiamano l'un l'altro, costantemente controllati secondo uno schema armonico

la raccolta è suddivisa in due parti: in vita e in morte di Laura

il tema principale è l'amore per Laura: la storia di uno speciale rapporto amoroso che scandisce la vita del poeta ed è come un'autobiografia ideale

i versi, scritti in volgare toscano, sono un esempio di precisa rifinitura

LAURA

Petrarca racconta di averla incontrata per la prima volta il 6 aprile del 1327. L'amore per Laura porta il poeta ad una profonda riflessione e la morte dell'amata determina in lui un grave

turbamento. Laura è la donna-angelo dello Stilnovo, ma presenta anche caratteristiche terrene: è una creatura capace di suscitare nel poeta un desiderio carnale. Linguisticamente il nome della donna si presta a giochi lessicali: Laura, l'aura, lauro, laurea. Ella diviene dunque la gloria stessa del poeta, simbolo di qualcosa ad un tempo irraggiungibile e capace di portare alla fama eterna. La morte di Laura, avvenuta a causa della peste nel 1348, la traspone nei sogni del poeta e nella sua memoria.

LINGUAGGIO

Petrarca cerca di innalzare la lingua volgare alla dignità del latino. Il suo è un linguaggio raffinato, accuratamente selezionato, sottratto all'uso quotidiano, composto in prevalenza da termini che presentano suoni dolci, con frequenti richiami e ritorni semantici.

www.monicamonici.it

Riferimenti

Documenti correlati

Molti già i testi disponibili sul sito, gentilmente concessi dai nostri colleghi infermieri. Aggiornati con noi e……..aggiornaci, anche con il

problemi derivanti dall’applicazione delle “categorie” e permetterebbe di leggere gli “a priori” di Kant in maniera funzionale alla conoscenza delle esperienze mutevoli

RBL cells (30,000/cm 2 ) adherent on cover-slips were preincubated for 10 minutes with LysoTracker™ (Green or Red), then cells were washed and incubated with NPs and imaged at 1,

1) FORMAZIONE SEMANTICA: durante questa fase, gli oggetti sono presentati alla rete uno alla volta, e le sinapsi che collegano le diverse features (cioè le

In merito alla prima questione, della definizione esterna del potere del sovrano, va verificato quanto la tendenza alla rivendicazione di un re autonomo fosse orientata a

We hypothesize that RA alters gene and protein expression, inhibits cell proliferation, attenuates cell survival pathways and promotes cell death in human meibomian gland

Objective To evaluate the predictive accuracy of transvaginal ultrasound (TVU) cervical length (CL) for spontaneous onset of labour in singleton gestation enrolled at term by

La prima operazione effettuata è stata quella di intervistare i pescatori del posto per avere un’idea delle esigenze e delle abitu- dini e iniziare ad ipotizzare una