COMUNE DI RUTIGLIANO

Testo completo

(1)

NUMERO 680 Reg. Gen. del_15-06-20_

COMUNE DI RUTIGLIANO

CITTA ’ METROPOLITANA DI BARI

UFFICIO - LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE - VERDE PUBBLICO - CENTRO STORICO - AMBIENTE E PAESAGGIO - EDILIZIA SCOLASTICA E

PUBBLICA ISTRUZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PER ALBO PRETORIO VIRTUALE

Numero 70 Del 15-06-20

Oggetto: ACCORDO QUADRO PER L'ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VER- DE ACCORDO QUADRO PER L'ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITU- RE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DEL TERRITORIO COMUNALE DI RUTIGLIANO PER TRE ANNI. AGGIU- DICAZIONE (CIG: 82411056FB)

PARERE DI REGOLARITA' TECNICA ATTESTANTE LA REGOLARITA' E CORRETTEZZA DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA

ai sensi dell'art. 147 bis del D. Lgs. n. 267/2000

lì, 15-06-20 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to: Ing. OTTOMANO CARLO

PARERE DI REGOLARITA’ CONTABILE E VISTO ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA

ai sensi degli artt. 147 bis e 183, comma 7, del D.Lgs. n° 267/2000 li, 18-06-2020

IL RESPONSABILE DEI SERV. FINANZ. F.to: DOTT. TETRO MICHELE

N. 1049 DEL REGISTRO DELLE PUBBLICAZIONI ALL’ALBO PRETORIO

La presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza dell’azione ammi- nistrativa, è in pubblicazione all’Albo Pretorio dell’Ente per 15 giorni consecutivi dal 18-06-2020

IL MESSO COMUNALE ____________________

(2)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Premesso:

- che con deliberazione di G.M. n. 46 del 27.02.2020, la Giunta Comunale ha approvato lo schema del capitolato speciale d'appalto e sono stati determinati gli indirizzi e le modalità per l'espletamento di nuova gara d'appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree a verde, delle vie cit- tadine alberate, di tutti i giardini pubblici, dei parchi, delle aiuole, dei giardini degli edifici comunali (scuole di diverso ordine e grado) dislocati nell’ambito del territorio comunale, nonché la pulizia, mediante il taglio periodico dell’erba, di tutte le aree incolte di proprietà comunale rientranti nel pe- rimetro, per il prossimo biennio 2020-2022.;

- che con determina dirigenziale n. 339 del 10/03/2020 sono stati approvati gli elaborati tecnici di pro- getto relativi all’ACCORDO QUADRO PER L'ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DEL TERRITORIO COMUNALE DI RUTIGLIANO - ANNI 3, e precisamente:

-Relazione generale;

-Capitolato speciale d’appalto;

-Computo metrico estimativo;

-Quadro economico;

-Elenco prezzi unitari;

con il seguente quadro economico:

Articolo LAVORI IN APPALTO / ANNO TRIENNALE

A1 Lavori, Servizi e Forniture a base d'asta € 120 000,00 3 € 360 000,00 A2 Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta e

relativi ai lavori € 1 000,00 3 € 3 000,00

A3 Totale lavori € 121 000,00 3 € 363 000,00

A SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE

B1 incentivo ex art. 113 D. Lgs 50/16 € 2 155,00 3 € 6 465,00

B2 Contributo ANAC € 225,00 1 € 225,00

B3 IVA 22% su A3 € 26 620,00 3 € 79 860,00

B Totale somme a disposizione dell'amministrazione € 29 000,00 € 86 550,00 Importo complessivo del progetto (A+B) € 150 000,00 € 449 550,00

C Importo Manutenzione Straordinaria Stimata € 30 000,00 3 € 90 000,00 - Che l’importo massimo complessivo dei lavori per l’intero periodo dell’appalto (TRE anni) è di €

453.000,00, (€ 363.000,00, di cui 3.000,00 per O.S., + € 90.000,00 opzionali);

- che con la medesima determina a contrarre del Responsabile dell'Area Tecnica del Comune di Ruti- gliano n. 339 del 10/03/2020, si stabiliva di avviare per il tramite della Centrale Unica di Committenza (CUC) presso il Comune di Rutigliano, una procedura aperta per l’affidamento dell’ACCORDO QUA- DRO PER L'ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DEL TERRITORIO COMUNALE DI RUTIGLIANO - ANNI 3” per l’importo complessivo a base di gara pari a euro € 453.000,00, (€ 363.000,00, di cui 3.000,00 per O.S., + € 90.000,00 opzionali), da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantag- giosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo e contestualmente si procedeva ad approvare il bando/disciplinare di gara e i relativi modelli di documentazione da compilarsi a carico dei partecipanti;

(3)

- che il bando di gara – ai sensi degli articoli 36, comma 9, e 73, comma 4, del decreto legislativo n.50 del 2016 – è stato pubblicato:

o

di una copia integrale del Bando e relativi allegati;

o

sull’Albo online del Comune di Rutigliano (pubblicazione n.2467 del 18.03.2020);

o

sul profilo del committente della stazione appaltante;

o

sulla piattaforma digitale dei bandi di gara presso l'ANAC;

o

sul sito informatico del Ministero delle Infrastrutture (identificativo 500596);

che entro il termine stabilito per le ore 12:00 del 20/04/2020, sono pervenute le offerte da parte dei sotto- elencati operatori economici:

Partecipante Indirizzo Data e ora

di arrivo Protocollo TLPIANTE DI TRITTO MAURO

Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs. 50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

VIA SAN MERCURO 59, Bisceglie (BT), 76011

20/04/2020

09:23 n.946 del 20/04/2020

Calisi Gino

Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs. 50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

CONTRADA

CICCOSEVERINI SNC, Rutigliano (BA), 70018

20/04/2020

10:37 n.949 del 20/04/2020

G. SCAVI S.R.L.

Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs. 50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

20/04/2020

11:20 n.950 del 20/04/2020

che con Determinazione n.532 del 07/05/2020 del Responsabile della CUC, ai sensi dell’art. 77 del D.lgs.

50/2016, è stata nominata la Commissione giudicatrice per lo svolgimento delle operazioni di valutazione delle offerte inerenti la procedura aperta in questione;

che, come dettagliatamente indicato nel verbale di “prima seduta pubblica” del 21/04/2020, di valutazione della documentazione amministrativa, sono risultati ammessi alla successiva fase di gara i seguenti 3 opera- tori economici:

Partecipante Informazioni busta amministrativa Offerta TLPIANTE DI TRITTO MAURO -

P.IVA:04965700729

Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs.

50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

Nome file: BUSTA A AMMINISTRATIVA.rar.p7m

Dimensione file: 15.50 MB Impronta MD5:

afd3874f21bb6f9efb60ad075130bb63

AMMESSA

Calisi Gino - P.IVA:05827660720 Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs.

50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

Nome file: Busta A.rar.p7m Dimensione file: 7.89 MB

Impronta MD5:

49dd5c40151920a238e84f85610650f4

AMMESSA

(4)

G. SCAVI S.R.L. - P.IVA:04938010727

Tipo partecipazione: Singolo operatore economico (D.Lgs.

50/2016, art. 45, comma 2, lett. a)

Nome file: BUSTA AMMINISTRATIVA.zip.p7m

Dimensione file: 8.06 MB Impronta MD5:

7a95ab0b35aa0b2ff15e514c2ffcc22b

AMMESSA

che la Commissione giudicatrice, come dettagliatamente indicato nel verbale di seduta riservata del 22/05/2020 ha proceduto alla valutazione delle offerte tecniche in data 20 e 22 maggio 2020;

che la Commissione giudicatrice, come dettagliatamente indicato nel verbale di seduta pubblica del 26/05/2020, ha proceduto all’apertura e alla valutazione delle offerte economiche, formulando la gradua- toria finale qui di seguito riepilogata nella conclusione:

Concorrente

Punteggio Offerta Tecnica Offerta Economi-

ca Totale

Calisi Gino 91.929 6.0 97.929

TLPIANTE DI

TRITTO MAURO 71.595 5.962 77.557

G. SCAVI S.R.L. 66.744 5.32 72.064

che nel medesimo verbale del 26/05/2020, la Commissione in questione ha proceduto a chiudere la sedu- ta pubblica comunicando che il punteggio relativo al prezzo e la somma dei punteggi relativi agli altri ele- menti di valutazione dell'offerta della Ditta "Calisi Gino" di Rutigliano, collocata al primo posto della gra- duatoria, erano entrambi superiori ai quattro quinti dei corrispondenti punti massimi previsti nel bando- disciplinare;

che il RUP, Geom. Nicola Biancofiore, come dettagliatamente indicato nel verbale del 11/06/2020, ha pro- ceduto alla valutazione delle giustificazioni prodotte dall'Impresa;

che la Commissione Giudicatrice come dettagliatamente indicato nel verbale di seduta pubblica del 12/06/2020, preso atto del verbale di verifica delle giustificazioni da parte del RUP, ha proceduto a dichia- rare prima classificata e provvisoria aggiudicataria la Ditta "Calisi Gino" di Rutigliano con sede alla Contra- da Cicco Severini snc, con un punteggio finale pari a 97,929 e un ribasso del 20,30% (ventivirgolatrenta%) da applicarsi alle singole voci di elenco prezzi;

che, così come previsto dall’art. 1.14 del Disciplinare di gara, a prescindere dal ribasso percentuale offerto dall’aggiudicatario in sede di gara (che verrà applicato sulle singole voci di elenco prezzi), l’importo annuo dell’affidamento sarà in ogni caso pari a € 121.000,00 (di cui € 120.000,00 per lavori, servizi e forniture ed

€ 1.000,00 per oneri della sicurezza), oltre I.V.A. come per legge, oltre all’importo opzionale annuo per in- terventi di manutenzione straordinaria di € 30.000,00, per un totale complessivo annuo di € 151.000,00, che corrisponde ad un importo totale massimo per i TRE anni di € 453.000,00, (€ 363.000,00 per lavori, servizi e forniture, di cui 3.000,00 per O.S., + € 90.000,00 opzionali);

PRESO ATTO del verbale di seduta pubblica del 12/06/2020, dal quale risulta che la Commissione ha prov- veduto ad aggiudicare provvisoriamente l'appalto in oggetto (CIG

82411056FB

) al concorrente primo clas- sificato Ditta "Calisi Gino” di Rutigliano con sede alla Contrada Cicco Severini snc, e che risulta secondo classificato il concorrente "TL Piante di Tritto Mauro" di Bisceglie con i punteggi sopra riportati;

visto l’art. 33 comma 1 del del D. Lgs. 50/2016 per il quale “La proposta di aggiudicazione è soggetta ad approvazione dell’organo competente secondo l’ordinamento della stazione appaltante e nel rispetto dei termini dallo stesso previsti, decorrenti dal ricevimento della proposta di aggiudicazione da parte

(5)

sta di chiarimenti o documenti e inizia nuovamente a decorrere da quando i chiarimenti o documenti per- vengono all’organo richiedente. Decorsi tali termini, la proposta di aggiudicazione si intende approvata”;

Propedeuticamente all’efficacia del provvedimento di aggiudicazione, relativamente alla verifica del pos- sesso dei requisiti generali dichiarati in sede di gara, è stata avviata attraverso il sistema AVCPass dell’ANAC, l’istruttoria ai sensi dell’art.32, comma 5, del D.Lgs. n.50/2016 sulla sola impresa aggiudicataria;

RITENUTOpertanto, per le motivazioni suesposte, di dover:

- approvare i seguenti verbali di gara:

- verbale di seduta pubblica del 21/04/2020 (Verifica documentazione amministrativa);

- verbale di seduta pubblica del 13/05/2020 (Apertura offerte tecniche senza valutazione);

- verbale di seduta riservata del 20/05/2020 e del 22/05/2020 (Valutazione offerte tecniche) - verbale di seduta pubblica del 26/05/2020 (Apertura offerte economiche);

- verbale di seduta riservata del 11/06/2020 (Verifica delle giustificazioni);

- verbale di seduta pubblica del 12/06/2020 (Definizione procedimento verifica offerta anomala e ag- giudicazione provvisoria);

- approvare la proposta di aggiudicazione, ai sensi e per gli effetti dell’art. 33 comma 1 del D.Lgs.

50/2016, giusta verbale di gara del 12/06/2020;

- aggiudicare la procedura aperta in favore di “Calisi Gino” con sede in Rutigliano, C.da Cicco Severini, Codice Fiscale e Partita Iva 05827660720, con sospensione dell’efficacia della stessa in ossequio all’art.32, comma 7 del D.Lgs. n.50/2016, fino al positivo esito delle verifiche di cui all’art.36, comma 6 del D.Lgs. n.50/2016;

dato atto che:

- che il quadro economico dell’“accordo quadro per l’acquisizione di lavori, servizi e forniture per la ma- nutenzione ordinaria e straordinaria delle aree a verde del territorio comunale di Rutigliano” per la du- rata di anni tre, sarà imputato in Uscita al Cap.5380 epigrafato “spese per il mantenimento e funziona- mento di ville, parchi e giardini” del Bilancio Comunale in corso di elaborazione;

- il codice identificativo di gara (CIG) è

82411056FB

; dato atto che:

-l’art.32, comma 5 del D.Lgs. n.50/2016 stabilisce che “La stazione appaltante, previa verifica della pro- posta di aggiudicazione ai sensi dell’articolo 33, comma 1, provvede all’aggiudicazione”;

- ai sensi dell’art. 32, comma 6 del D.Lgs. 50/2016, “l’aggiudicazione non equivale all’accettazione dell’offerta”;

- ai sensi dell’art. 32, comma 7 del D.Lgs. 50/2016, “l’aggiudicazione diventa efficace dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti”;

- le verifiche, come sopra esplicitato, sono state già avviate dalla Stazione Appaltante che, allo stato, è in attesa di ricevere le certificazioni richieste relativamente al primo classificato;

- è pertanto possibile procedere all’aggiudicazione dei lavori di che trattasi, con sospensione dell’efficacia della stessa fino al positivo esito delle verifiche di cui all’art.32, comma 5 del D.Lgs.

n.50/2016, in favore del concorrente “Calisi Gino” con sede in Rutigliano, C.da Cicco Severini, Codice Fi- scale e Partita Iva 05827660720;

-il presente provvedimento non necessita di visto contabile in quanto l’impegno di spesa sarà assunto con il separato e successivo atto di dichiarazione di efficacia dell’aggiudicazione, una volta completata l’istruttoria volta alla verifica dei requisiti del concorrente;

(6)

Dato atto che in relazione al presente provvedimento sono assenti conflitti di interessi, ai sensi dell’art. 6 bis della L.241/1990, dell’art. 6 del D.P.R. 621/2013 e del Codice di comportamento comunale

VISTI:

-il Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 “Codice dei contratti pubblici” e s.m.i.;

- il DPR n.207/2010 per quanto applicabile;

-il D.Lgs. 33/2013 e s.m.i.;

- il D.Lgs. n.267/2000 ss.mm.ii.;

- la Legge n.241/1990 e ss.mm.ii.;

-il Decreto Legislativo 25 maggio 2016, n. 97 “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materiadi prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”;

- l’art.107 c. 3 del DLgs 267/2000, sulla base del quale spettano ai Dirigenti gli atti di gestione fi- nanziaria, ivi compresa l’assunzione di impegni di spesa;

VISTO il vigente Statuto Comunale;

D E T E R M I N A

Per quanto premesso ed evidenziato che qui si intende integralmente riportato:

1) DI APPROVARE i seguenti verbali:

- verbale di seduta pubblica del 21/04/2020 (Verifica documentazione amministrativa);

- verbale di seduta pubblica del 13/05/2020 (Apertura offerte tecniche senza valutazione);

- verbale di seduta riservata del 20/05/2020 e del 22/05/2020 (Valutazione offerte tecniche) - verbale di seduta pubblica del 26/05/2020 (Apertura offerte economiche);

- verbale di seduta riservata del 11/06/2020 (Verifica delle giustificazioni);

- verbale di seduta pubblica del 12/06/2020 (Definizione procedimento verifica offerta anomala e ag- giudicazione provvisoria);

che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto, seppure non materialmente allegati, relativi alla procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016, inerente l’affidamento dell’ACCORDO QUADRO PER L'ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DEL TERRITORIO COMUNALE DI RUTIGLIANO - ANNI 3”;

2) DI APPROVARE, ai sensi e per gli effetti dell’art. 33, comma 1, del D.Lgs. 50/2016, la proposta di aggiudi- cazione formulata dalla Commissione giudicatrice nel Verbale di gara del 12/06/2020, relativa alla procedu- ra aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016, inerente l’affidamento dell’ACCORDO QUADRO PER L'AC- QUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DEL TERRITORIO COMUNALE DI RUTIGLIANO - ANNI 3”;

3) DI AGGIUDICARE la gara per L’acquisizione di lavori, servizi e forniture per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree a verde nel territorio comunale di Rutigliano all’operatore economico “Calisi Gino”

con sede in Rutigliano, C.da Cicco Severini, Codice Fiscale e Partita Iva 05827660720, il quale ha conse- guito il punteggio complessivo di 97,929/100 a fronte di un ribasso sull’importo a base di gara dei lavori pari a 20,30% (ventivirgolatrenta%) da applicarsi alle singole voci di elenco prezzi;

4) DI PRECISARE che, trattandosi di accordo quadro, il ribasso offerto del concorrente aggiudicatario

(7)

atteso che l’importo annuo di € 121.000,00 (di cui € 1.000,00 per gli oneri della sicurezza non soggetti a ri- basso) oltre IVA, rappresenta “l’importo massimo spendibile” nel periodo dell’accordo quadro (anni tre) da parte della stazione appaltante attraverso gli ordinativi di lavori che, invero, resteranno remunerati con l’applicazione dei prezzi unitari ribassati secondo la percentuale offerta dall’impresa in sede di gara;

5) DI PRECISARE, altresì, che l’importo complessivo massimo presunto dell’Accordo Quadro, riferito all’intera durata di anni TRE del rapporto contrattuale, è di € 453.000,00, così suddivisi:

- per interventi di manutenzione ordinaria € 363.000,00, di cui € 3.000,00 per O.S. non soggetti a ribasso (€ 121.000,00 annui);

- per eventuali interventi di manutenzione straordinaria € 90.000,00 (€ 30.000,00 annui);

6) DI DARE ATTO che, a norma dell’art.32 co.6 del D.Lgs. n.50/2016, l’aggiudicazione non equivale ad accet- tazione dell’offerta;

7) DI DARE ATTO che l’istruttoria ai sensi dell’art.36, comma 6, del D.Lgs. n.50/2016, in ordine ai requisiti generali dichiarati in sede di gara dall’aggiudicatario provvisorio, è in corso di svolgimento.

8) DI DARE ATTO che l’efficacia dell’aggiudicazione di cui al precedente punto n.3, resta sospesa negli effet- ti fino al positivo esito delle verifiche di cui all’art.32, comma 5 del D.Lgs. n.50/2016, in conformità con il dettato di cui all’art.32, comma 7 del D.Lgs. n.50/2016.

9) DI PREVEDERE che gli effetti dell’aggiudicazione si producano con efficacia retroattiva ex art.1353 del Codice Civile al positivo esito della condizione sospensiva dell’acquisizione documentale che comprovi l’assenza delle condizioni ostative già dichiarata in sede di gara, senza alcun ulteriore provvedimento e- spresso da parte della stazione appaltante.

10) DI PRECISARE, per le motivazioni espresse in narrativa,

-che con successivo atto si procederà, a fronte della avvenuta positiva verifica del possesso dei prescritti requisiti, ai sensi dell’art. 32 comma 7^ del D. Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016, ad attestare l’avvenuta effi- cacia della presente aggiudicazione e ad impegnare la relativa spesa;

- che il presente provvedimento di aggiudicazione viene spedito a tutti i Concorrenti ai sensi e per gli ef- fetti dell’art. cui all’art. 76 comma 5 del D. Lgs. n. 50/2016 e dell’art. 32 comma 9 D. Lgs. n. 50/2016;

-che si procederà inoltre, previa attestazione dell’avvenuta efficacia dell’aggiudicazione, a pubblicare l’avviso di esito di gara redatto secondo lo schema allegato XIV al D.lgs.50/2016 ad avvenuta acquisizio- ne dell’efficacia della presente aggiudicazione ;

11) DI ADDIVENIRE alla firma del contratto per rogito del Segretario Generale, con oneri e spese a carico dell’operatore economico aggiudicatario, ferma restando la necessaria propedeutica intervenuta efficacia della presente aggiudicazione ed il decorso del termine di cui all’art.32, comma 9 del D.Lgs. n.50/2016.

12) DI RISERVARSI la facoltà di disporre l’avvio anticipato delle prestazioni contrattuali nei confronti della società aggiudicataria nelle more della stipulazione del contratto, giusta quanto prestabilito nel Capitolato Speciale d’Appalto.

13) DI DARE ATTO che il codice identificativo di gara (CIG) 82411056FB;

14) DI DARE ATTO che Responsabile unico del Procedimento dell’intervento è il Geom. Nicola Biancofiore;

15) DI PUBBLICARE la presente determinazione,

-ai sensi dell’art. 29 del D.Lgs. n. 50/2016, sul profilo del committente sezione Amministrazione tra- sparente, in applicazione delle disposizioni di cui al D.Lgs. 33/2013 e s.m.i.

-sul portale TRASPARE della C.U.C. Rutigliano, Noicattaro e Mola di Bari -all'albo pretorio on-line per 15 giorni consecutivi;

16) DI ATTESTARE che in relazione al presente provvedimento, il Responsabile dell'Area ed il Responsabile del procedimento non si trovano in una situazione di conflitto di interesse, anche potenziale, come disposto

(8)

dall'art. 6 bis della L. n. 241/1990, dall'art. 6 del D.P.R. 62/2013 e dal Codice di Comportamento Comunale e sono a conoscenza delle sanzioni penali stabilite nel caso di dichiarazione mendace o contenente dati non più rispondenti a verità, previste dall'art. 76 del D.P.R. n. 445/2000;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to: Ing. OTTOMANO CARLO

figura

Updating...

Riferimenti

  1. ss.mm. ss.mm.
Argomenti correlati :