COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE

Testo completo

(1)

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I

PROVINCIA DI UDINE _____________________

Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 183

OGGETTO: Fiera di San Martino Edizione 2018 dal 9 al 12 novembre 2018. Attività di pubblico spettacolo: Luna Park e Festa delle Associazioni. Collaborazione alla Pro Loco Cervignano per l'organizzazione della Festa delle Associazioni e la sicurezza della Fiera. Messa in disponibilità alle Associazioni dei posteggi liberi in piazza Indipendenza. Modalità assegnazione posteggi non occupati tramite “spunta”.

L’anno 2018 il giorno 24 del mese di OTTOBRE alle ore 18:00, nella casa Comunale si è riunita la Giunta Comunale con l’intervento dei signori:

Presente/Assente

SAVINO Gianluigi Sindaco Presente

BUDA DANCEVICH Marina Vice Sindaco Assente

COGATO Marco Componente della Giunta Presente

ZAMPAR Andrea Componente della Giunta Presente

MAULE Federica Componente della Giunta Presente

ZAMBON Alessia Componente della Giunta Presente

PETENEL Loris Componente della Giunta Presente

Assiste il dott. MUSTO Andrea in qualità di Segretario Generale.

Constatato il numero legale degli intervenuti assume la presidenza il dott. SAVINO Gianluigi nella qualità di Sindaco ed espone gli oggetti inscritti all’ordine del giorno e su questi la giunta adotta la seguente deliberazione:

(2)

OGGETTO: Fiera di San Martino Edizione 2018 dal 9 al 12 novembre 2018.

Attività di pubblico spettacolo: Luna Park e Festa delle Associazioni.

Collaborazione alla Pro Loco Cervignano per l'organizzazione della Festa delle Associazioni e la sicurezza della Fiera.

Messa in disponibilità alle Associazioni dei posteggi liberi in piazza Indipendenza.

Modalità assegnazione posteggi non occupati tramite “spunta”.

LA GIUNTA COMUNALE

VISTA la deliberazione consiliare n.75 dell'11 ottobre 2010 di approvazione del Regolamento della Fiera di San Martino e le allegate planimetrie dei posteggi riservati rispettivamente ai produttori agricoli, commercianti su area pubblica, attrazioni dello spettacolo viaggiante ed associazioni;

VISTO l'atto giuntale n.54 del 29 aprile 2015 con il quale è stata interdetta all'installazione di attrazioni dello spettacolo viaggiante l’area di piazza San Girolamo, attualmente riqualificata;

VISTO il progetto tecnico relativo alle installazioni di spettacolo viaggiante in piazza Unità d'Italia, piazzale dell'Insula, via Mesol, piazza Marconi e via Capoia, presentato dall'ing.Ambrosio, incaricato dagli operatori e pervenuto al SUAP protocollo n.5024 del 01/10/2018 e l'aggiornamento del 19/10/2018 prot.n.26633, dal quale si evincono delle modifiche rispetto alle installazioni nel progetto dell'anno 2017 e che pertanto la documentazione tecnica deve essere sottoposta al parere ex art.80 TULPS della CCVLPS per l'emissione dell'autorizzazione ex art.69 TULPS all'installazione ed esercizio temporaneo dell'attività;

VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n.58 del 27 settembre 2017 di approvazione del Regolamento per la concessione di contributi, patrocini e altri benefici economici, adottato ai sensi dell'art.12 della Legge 241/1990;

RICHIAMATI i sottoindicati articoli del suddetto Regolamento:

art.2, comma 5 lett.c): “Collaborazioni: realizzazione di un'iniziativa insieme ad altri soggetti o enti pubblici o privati in qualità di co-promotore, con conseguente assunzione di responsabilità solidale”;

art.3, comma 1:“Le collaborazioni previste nel PEG sono individuate con atto del responsabile del servizio competente, con la sottoscrizione di apposito disciplinare, co-firmato dalle parti, nel quale sono dettagliati i rapporti finanziari e di collaborazione, nonché le specifiche responsabilità di ciascuno. Le collaborazioni non previste nel PEG devono essere precedute da Deliberazione di Giunta che le autorizza. omissis”;

VISTA la richiesta della Pro Loco Cervignano di collaborare nell'organizzazione della concomitante Festa delle Associazioni;

VISTO il Titolo V del Regolamento della Fiera “Disposizioni per la Festa concomitante” dedicato alle Associazioni cultuali, sportive, ricreative ecc, che intendano pubblicizzare e promuovere le loro attività ovvero attrezzare chioschi per la somministrazione temporanea di alimenti e bevande;

RILEVATO inoltre che in centro piazza le Associazioni hanno intenzione di effettuare attività di pubblico spettacolo (musica dal vivo e riprodotta) per cui è perventua domanda asseverata per l’autorizzazione di pubblico spettacolo (artt.68/80 TULPS) per massimo 200 persone, così come previsto dalla normativa vigente D.Lgs 222/2016;

(3)

DATO ATTO pertanto che la collaborazione richiesta al Comune dalla Pro Loco per la Festa delle Associazioni si sostanzia in un rimborso di spese vive e ritenuto pertanto di aderire nella forma del partenariato, che si sostanzierà nella compartecipazione alle spese per la Festa delle Associazioni e la Sicurezza della Fiera per un importo massimo di € 6.200.= che verrà erogato esclusivamente come rimborso spese a fronte della presentazione delle relative pezze giustificative così a caratterizzare la gratuità della collaborazione;

CONSIDERATO inoltre che l'ente deve prevedere in proprio a:

- fornitura in opera di transenne secondo le indicazioni della CCVLPS;

- posa segnaletica e transenne secondo indicazioni e ordinanza del Corpo di Polizia Locale;

- posa di new jersey calcestruzzo secondo le indicazioni della CCVLPS;

- acquisizione in noleggio di wc chimici per visitatori secondo indicazioni CCVLPS;

- messa in disponibilità di dissuasori in cls;

- fornitura di materiale per raccolta differenziata RSU da consegnare agli stand al fine di avviare una gestione virtuosa della manifestazione;

- servizio integrativo raccolta RSU differenziati con potenziamento cassonetti;

- servizio svuotamento cestini e spazzamento integrativo;

RILEVATO che relativamente ai posteggi riservati in origine ai commercianti su area pubblica risulta necessario:

• assegnare i posteggi rimasti liberi nel corso delle passate edizioni in piazza Indipendenza (anello interno ed esterno) alle Associazioni del territorio per attività promozionale e somministrazione temporanea, previa concessione di suolo pubblico;

• confermare l'assegnazione del posteggio n.33 – anello esterno di piazza Indipendenza, al produttore agricolo, già individuato con atto giuntale n.164 del 21/09/2016 ed a cui originariamente era stato concesso un posteggio riservato agli operatori agricoli nell'anello centrale di piazza Indipendenza;

CHE inoltre per i posteggi commerciali, al di fuori di piazza Indipendenza, rimasti liberi per cessazione/rinuncia/decadenza o per assenza dei titolari delle concessioni, è necessario definire termini per la loro assegnazione, tramite “spunta” dei commercianti ambulanti, ai sensi degli articoli 9 - comma 3 - e 5 del Regolamento;

VISTO l'art.50 della L.R.5 dicembre 2005, n.29 che prescrive che in caso di assenza del titolare della concessione, l'assegnazione del posteggio ad altro operatore avviene ai sensi di quanto sancito dall'articolo 49, 5° comma;

VISTO il Titolo II del Regolamento della Fiera e considerato l'esaurimento della graduatoria di cui all'articolo 5;

SENTITO l'Assessore competente;

VISTO il Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali approvato con D.Lgs.

18.08.2000, n. 267

ACQUISITI i pareri di cui alla suddetta normativa, come risulta dall’allegato al presente atto;

VISTO lo Statuto Comunale;

TUTTO ciò premesso;

CON VOTI UNANIMI E FAVOREVOLI resi per alzata di mano;

(4)

D E L I B E R A

DI SOTTOPORRE alla C.C.V.L.P.S., al fine della tutela della sicurezza pubblica ed ai sensi dell'art.80 del TULPS, la documentazione tecnica presentata dalla Pro Loco e dagli operatori di spettacolo viaggiante protocollo SUAP n.5024 del 01/10/2018 e successive integrazioni, al fine di ottenere il parere ex art.80 TULPS per l’autorizzazione dell’attività di pubblico spettacolo, mentre per le attività in centro piazza Indipendenza della Festa delle Associazioni, l’autorizzazione di pubblico spettacolo seguirà il regime di avvio di domanda asseverata previsto dalla normativa vigente per la capienza massima di 200 persone;

DI FORNIRE la propria collaborazione, ai sensi della lettera c) del comma 5 dell'art.2 del Regolamento per la concessione di contributi, patrocini e altri benefici economici all'Associazione Pro Loco Cervignano nell'organizzazione della Festa delle Associazioni e della Sicurezza della Fiera riconoscendo una compartecipazione alle spese per un massimo di € 6.200.= da rendicontare a fine manifestazione;

DI METTERE A DISPOSIZIONE delle Associazioni del territorio del Comune di Cervignano del Friuli, con la prescrizione di garantire liberi, anche da tavoli e sedute, m 3,5 di carreggiata per il transito dei mezzi di emergenza, i seguenti posteggi di commercio in piazza Indipendenza, con le modalità previste dall'art.17 ed in deroga al termine previsto dal comma 2:

N.posteggio Dimensioni Fronte numero civico

3 8x4 1

12 6x3 32

15 10x3 27

16 9x4 25

27 10x3 12

29 8x5 8

35 8x4 6

DI CONFERMARE anche per la corrente edizione, l'assegnazione del posteggio n.33 dell'anello esterno di piazza Indipendenza all' operatore agricolo già individuato con atto giuntale n.164 del 21/09/2016;

DI INCARICARE il Corpo di Polizia Locale a dare continuità all'area mercatale e a procedere all'assegnazione giornaliera ai commercianti su area pubblica, tramite “spunta”, dei posteggi non occupati (vacanti per cessazione/rinuncia/decadenza o per assenza del titolare della concessione), con eccezione dei sottoindicati posteggi non assegnabili per problemi viabilistici e di sicurezza:

N.posteggio Dimensioni Fronte numero civico

67 10x5 Via Zorutti angolo via XXIV

Maggio

85 1x1 via Mazzini 33

125 1x1 Via Garibaldi 1

138 2x2 piazzaUnità 19

(5)

Ai fini della formulazione della graduatoria della “spunta”:

1. i commercianti su area pubblica dovranno presentarsi agli agenti del Corpo di Polizia locale del Cervignanese dopo le ore 8 di ogni giornata sotto la loggia del Comune, muniti di ricevuta della domanda presentata al SUAP;

2. gli agenti di Polizia Locale preposti formuleranno la graduatoria seguendo i criteri dell'articolo 5 comma 1 del Regolamento della Fiera e precisamente:

• maggior numero di presenza nella Fiera per la quale è chiesta l'assegnazione del posteggio, a tal fine gli operatori commerciali dovranno essere esibire le ricevute della tassa di occupazione suolo pubblico delle precedenti edizioni della Fiera di San Martino di Cervignano al fine di dimostrare la loro partecipazione;

• titolarità dell'autorizzazione di cui all'art.42, comma 4, della L.R.n.29/2005;

• anzianità storica dell'operatore commerciale derivante dalla data di rilascio del precedente titolo.

DI ASSICURARE disponibilità di servizi igienici, transenne e new jersey per garantire i requisiti igienici sanitari e di sicurezza pubblica dell'evento e come prescritto dalla Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo;

DI DARE MANDATO agli Uffici comunali di provvedere a quanto deliberato per la buona riuscita della manifestazione.

RAVVISATA L’URGENZA, CON SUCCESSIVA VOTAZIONE UNANIME E FAVOREVOLE resa per alzata di mano;

D E L I B E R A

Di dichiarare il presente provvedimento IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE ai sensi del comma 19 dell’articolo 1 della L.R. 11.12.2003 N. 21.

(6)

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I

PROVINCIA DI UDINE

Servizio Commercio, Turismo ed Attività Produttive

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE

: Fiera di San Martino Edizione 2018 dal 9 al 12 novembre 2018. Attività di pubblico spettacolo: Luna Park e Festa delle Associazioni. Collaborazione alla Pro Loco Cervignano per l'organizzazione della Festa delle Associazioni e la sicurezza della Fiera. Messa in disponibilità alle Associazioni dei posteggi liberi in piazza Indipendenza. Modalità assegnazione posteggi non occupati tramite “spunta”.

PARERE DI REGOLARITÁ TECNICA

Ai sensi dell'art. 49, comma 1° del D.Lgs.n. 267/2000 del T.U.EE.LL., si esprime parere favorevole alla regolarità tecnica della proposta di deliberazione.

Comune di Cervignano del Friuli,

24/10/2018 IL RESPONSABILE

F.TO - LUCA BIANCO

(7)

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I

PROVINCIA DI UDINE

Servizio Commercio, Turismo ed Attività Produttive

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE

: Fiera di San Martino Edizione 2018 dal 9 al 12 novembre 2018. Attività di pubblico spettacolo: Luna Park e Festa delle Associazioni. Collaborazione alla Pro Loco Cervignano per l'organizzazione della Festa delle Associazioni e la sicurezza della Fiera. Messa in disponibilità alle Associazioni dei posteggi liberi in piazza Indipendenza. Modalità assegnazione posteggi non occupati tramite “spunta”.

PARERE DI REGOLARITÁ CONTABILE

Ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii., si attesta che l’atto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria e sul patrimonio dell’ente

Comune di Cervignano del Friuli, 24/10/2018 IL RESPONSABILE F.TO DOTT.SSA MILENA

SABBADINI

(8)

Letto, confermato e sottoscritto,

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO GENERALE

F.to SAVINO Gianluigi F.to MUSTO Andrea

ATTESTAZIONE DI INIZIO PUBBLICAZIONE

Si attesta che la presente deliberazione oggi 29/10/2018 viene affissa all’Albo pretorio, ove vi rimarrà a tutto il 13/11/2018 .

Lì 29/10/2018

Il Responsabile della Pubblicazione F.to Sabina Andreuzza

ATTESTATO DI ESECUTIVITA`

Ai sensi dell’art. 1 della Legge Regionale 11/12/2003, n. 21, si attesta che la presente deliberazione è esecutiva:

dalla data di adozione (L.R. 21/2003, art. 1, comma 19)

al termine della pubblicazione (L.R. 21/2003, art. 1, comma 15)

L’impiegato Responsabile F.to Sabina Andreuzza Comunicato ai capigruppo in data 29/10/2018

Copia conforme all’originale, in carta libera ad uso amministrativo.

Lì 29/10/2018

Il Responsabile del Procedimento Sabina Andreuzza

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :