Il momento della VERITA. Due risultati importantissimi possono essere rivendicati, anche se occorre un ultimo, fondamentale

Download (0)

Full text

(1)

Lunedì, 12 luglio 2010

Notiziario della Segreteria Generale del Sindacato Autonomo di Polizia – Direttore Responsabile: NICOLA TANZI Vice Direttore: MASSIMO MONTEBOVE – Registrazione al Tribunale di Roma n. 98 del 21 febbraio 2000

Via Cavour, 256 - 00184 Roma – tel. 064620051 – e-mail: nazionale@sap-nazionale.org

Il momento della

VERITA’

Roma, 12 luglio 2010

P

rosegue senza sosta

l’impegno del SAP e dei maggiori sindacati di Poli- zia, che restano mobilitati e che sono pronti a met- tere in campo ulteriori ed eclatanti iniziative di pro- testa e dissenso, per mo- dificare in sede di conver- sione di legge il decreto contenente la manovra fi-

nanziaria.

D

ue risultati importantissimi possono essere rivendicati, anche se occorre un ultimo, fon- damentale sforzo.

P

er prima cosa, è stato impedito lo scempio di una decurtazione delle nostre tredicesime:

una battaglia ha visto in prima linea il Sinda- cato Autonomo di Poli- zia – si vedano articoli e

A L L ’ I N T E R N O

Le battaglie del SAP

raccontate dall’ANSA Pagina 3

Ancora incidenti in ordine pubblico Pagina 4

Concorso interno a 112 posti da Ispettore Super.

Pagina 4

(2)

Sindacato Autonomo di Polizia - pag 2 - n.28

Lunedì, 12 luglio 2010

servizi sul nostro nuovo portale internet – e che, grazie all’immediata de- nuncia dello scellerato

“emendamento Azzolini” e al successivo “caos” me- diatico che ne è seguito, ha costretto il Governo e la maggioranza a fare un passo indietro.

N

on solo.

L

e pressioni del SAP e dei maggiori sindacati di Polizia, che in questa bat- taglia hanno potuto con- tare sul pieno appoggio delle rappresentanze della Polizia Penitenziaria, del Corpo Forestale dello Sta- to, dei Vigili del Fuoco e anche del Cocer della Guardia di Finanza, hanno convinto il signor Tremon- ti ad aprire i cordoni della borsa, tenuta fino ad oggi

particolarmente stretta per quel che riguarda il Comparto Sicurezza.

I

n questa chiave va letta la proposta go- vernativa di istituire un fondo pari a 160 milio- ni di euro (80 milioni per il 2011, l’altra metà per il 2012) che servi- rà, dobbiamo precisarlo bene al fine di evitare dubbi e confusioni che si stanno ingenerando tra i colleghi, per ga- rantire a tutti i Ruoli il trattamento economico superiore quando si è promossi.

P

arliamo

quindi dell’Agente che di- venta Agente scelto come dell’Ispettore che diventa Ispettore Capo.

T

utti i

Ruoli e le Qualifiche.

S

u

questo non ci sono dubbi.

R

esta un fondamentale passaggio da portare a- vanti, quello relativo agli assegni di funzione, al trattamento economico da Ispettore Superiore dopo 10 anni di perma- nenza nella qualifica di Ispettore Capo e al trattamento economico di fine rapporto.

S

tiamo lavorando a stret- to contatto con parlamen- tari di maggioranza ed opposizione per modifica- re gli effetti dell’articolo 9, comma 1, del decreto contenente la manovra fi- nanziaria integrativa.

I

l

(3)

Lunedì, 12 luglio 2010

Parlamento avrebbe dovu- to discutere nei giorni scorsi, in Aula, il provve- dimento, blindato con la richiesta di “fiducia” da parte del Governo.

U

na

mossa che avrebbe impe- dito qualsiasi ulteriore modifica.

L

o slittamento a gio- vedì 15 luglio della di- scussione al Senato della manovra, frutto anche delle nostre pressioni, permetterà alla Commissione Bi- lancio, che sta vaglian- do le ulteriori proposte di modifica, di avere qualche giorno in più per “meditare” e inse- rire le opportune solu- zioni emendative, che dovranno tradursi nel cosiddetto “maxiemen- damento”.

E’

questo un fondamen- tale momento di verità che determinerà l’acuirsi o meno dello stato di mobi- litazione del SAP, dei maggiori sindacati di Poli- zia e dell’intero Comparto Sicurezza, pronti a mette- re in campo ogni forma di protesta e dissenso possi- bile, pur sempre legittima, per difendere i diritti del personale.

S

i tratta di una battaglia forte che sta vedendo un ampio e compatto fronte di sindacati e rappresen- tanze muoversi insieme ed unitariamente.

L

a manovra per il SAP dovrà, inoltre, contenere garanzie sulle risorse ap- postate negli ultimi anni per il Riordino delle Carriere e, per quel che riguarda la previdenza complementare, non è nostra intenzione fare passi indietro.

T

utt’altro.

S

tiamo infatti sostenen- do fortissimamente il di- segno di legge n. 783 presentato dal Senatore Ramponi (Pdl) volto a prorogare, per il perso- nale delle Forze di Poli- zia e delle Forze Armate, l’avvio del sistema di calcolo contributivo pre- visto dalla Riforma Dini fino al 31 dicembre dell’anno di effettivo av- vio della previdenza complementare.

U

na proposta che recepi- sce in pieno le richieste del SAP e dei colleghi.

I

l nostro impegno e i no- stri sforzi continuano sen- za sosta.

N

on lasceremo nulla di intentato per di- fendere realmente, non

con le chiacchiere e la demagogia, gli interessi e i diritti delle donne e degli uomini della Polizia di Sta- to.

O

rgogliosi di essere SAP!

Le battaglie del SAP raccontate dall’agenzia ANSA

ARTICOLI, SERVIZI E INTERVISTE TV SUL NOSTRO RINNOVATO SITO INTERNET WWW.SAP-NAZIONALE.ORG

SAP, RESTIAMO MOBI- LITATI E ASPETTIAMO

EMENDAMENTO DA 160 MILIONI

(ANSA) - Roma, 7 LUG -

"Dopo il ritiro dell'emen- damento taglia tredicesime, la nostra mobilitazione ha smosso anche Tremonti e apprendiamo con favore la notizia relativa alla presen- tazione di un emendamento per il comparto sicurezza e difesa che assegna 160 mi- lioni di euro".

E' quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, il sindacato auto-

nomo di polizia.

"Naturalmente - aggiunge Tanzi - restiamo mobilitati perché alle parole devono seguire fatti concreti. A- spettiamo quindi di leggere

(4)

Sindacato Autonomo di Polizia - pag 4 - n.28

Lunedì, 12 luglio 2010

il maxiemendamento che il Governo presenterà per la fiducia". AU/SOA QBXB 15.25

SAP, PROTESTE CLAMOROSE SE TAGLI TREDICESIME POLIZIA

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - 'Forme di dissenso e di pro- testa eclatanti' da parte del comparto sicurezza vengono annunciate dal Sap, il sinda- cato autonomo di polizia,'se davvero il Governo e la maggioranza oseranno toc- care le tredicesime di poli- ziotti e carabinieri'. 'La no- stra reazione sarà durissi- ma e proseguiremo con an- cora maggior forza col per- corso di mobilitazione che nei giorni scorsi ci ha porta- to a scendere in piazza in tutte le città italiane, dove abbiamo raccolto oltre 100.000 firme di solidarie- tà da parte dei cittadini", annuncia il segretario gene- rale Nicola Tanzi. "Si tratta di una strategia incompren- sibile -dice- e non capiamo davvero dove voglia andare a parare il Governo. Quando nelle settimane scorse ab- biamo incontrato i capigrup- po Pdl Gasparri e Cicchitto, ci sembrava di averli convin- ti che esiste una specificità delle forze di polizia, per al- tro stabilita per legge.

Speriamo che l'emendamen- to relativo alle tredicesime possa abortire nelle prossi- me ore, altrimenti il Com- parto Sicurezza attuerà forme di dissenso e di prote- sta eclatanti, sempre nella

legittimita' ". (ANSA) FH 03- LUG-10 09:28 NNNN

Ancora incidenti in ordine pubblico

ANSA: L’INTERVENTO SAP

TERREMOTO: SAP, RESPONSABILITA' SCONTRI NON SONO

DELLA POLIZIA

(ANSA) - ROMA, 8 LUG - Le responsabilità degli scontri tra manifestanti e forze del- l'ordine avvenuti ieri a Ro- ma durante il corteo degli aquilani 'sono stati determi- nati dalle provocazioni vio- lente di noti elementi ap- partenenti all'area antago- nista romana ed abruzzese'.

Lo afferma il segretario del Sindacato autonomo di poli- zia (Sap), Nicola Tanzi sottolineando che 'a rimet- terci sono stati i pacifici manifestanti aquilani e so- prattutto i poliziotti che con dedizione, sacrificio e pro- fessionalità hanno svolto il delicato servizio di ordine pubblico'. 'Nulla può essere addebitato alla polizia - pro- segue Tanzi - Ancora una volta, purtroppo, a causa di elementi provocatori che andrebbero isolati e non di- fesi, a rimetterci sono stati gli operatori delle forze del- l'ordine, accusati ingiusta- mente di aver 'caricato' pa- cifici manifestanti.

Ogni giorno, ogni domenica, tantissimi poliziotti e cara- binieri restano feriti nei ser- vizi di ordine pubblico'. 'A questi uomini e a queste donne, ed in particolare ai colleghi dei reparti mobili - conclude Tanzi - va tutta la nostra solidarietà e, soprat- tutto, garantiamo e garanti- remo sempre loro tutela ed assistenza'. (ANSA) GUI 08-LUG-10 13:18 NNNN

Concorso interno a 112 posti da Ispettore Super.

E'

stato pubblicato l'elenco degli idonei alla prova scrit- ta del concorso interno, per titoli ed esami, a 112 posti da Ispettore Superiore, in- detto con D.M. 26 maggio 2009.

L

a documentazione è disponibile attraverso le Segreterie Regionali e Pro- vinciali SAP.

NEWS E AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SUL NOSTRO NUOVISSIMO

E AGGIORNATISSIMO PORTALE WEB….

WWW.SAP-NAZIONALE.ORG

(5)

TASSIBASSI è un marchio di Eurocqs SpA, Società specializzata nei finanziamenti ai dipendenti del “Comparto Sicurezza”, ha stipulato con il SAP Sindacato Autonomo Polizia una convenzione al fine di offrire agli iscritti prodotti finanziari a condizioni estremamente competitive rispetto agli altri operatori presenti sul mercato.

IN CONVENZIONE CON

Netto ricavo € In 120 Rate Teg (%)

Taeg (%)

8.594 € 12.049 € 15.018 € 20.011 € 25.067 €

102 7,21 7,70

143 7,21 7,69

178 7,17 7,66

237 7,16 7,64

296 7,09 7,57

Il Prestito con Delega è un finanziamento in convenzione con il Ministero dell’Interno rivolto a tutti coloro che hanno in corso una cessione del Quinto della quale non sono scaduti i termini per il rinnovo.

Netto ricavo €

6.000 € 9.000 € 12.000 € 21.500 € 26.000 €

In 60 Rate

125 187 249 446 536

In 120 Rate

74 110 146 261 313

Teg (%) 8,97 8,85 8,79 8,78 8,50 Taeg

(%) 9,42 9,30 9,24 9,22 8,94

Teg (%) 8,11 7,90 7,79 7,74 7,54

Taeg (%) 8,63 8,41 8,30 8,25 8,04

DIREZIONE GENERALE ROMA

Via Antonio Pacinotti, 73/81 - 00146 - Roma - Tel. 06 20393030

AGENZIE: Bari, Cagliari, Firenze, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Ragusa, Roma, Salerno, Sassari, Siracusa, Taranto, Trapani.

Eurocqs S.p.A. iscritto all’Elenco Generale degli Intermediari operanti nel settore finanziario, previsto dall’articolo 106 e seguenti del T.U.B al n.37323 - messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi disponibili presso le filiali e agenzie di Eurocqs SpA o sul sito internet www.eurocqs.it. A richiesta verrà consegnata una copia del contratto completo in ogni sua parte e del foglio informativo per la valutazione del contenuto prima della stipula.

*TAN 4,5% Gli esempi indicati sono riferiti al prodotto cessione del quinto per un dipendente statale di sesso maschile di 30 anni di età e 10 anni di servizio e sono comprensivi degli oneri assicurativi (periodo Set/Dic 2009).

**TAN 4,6% Gli esempi indicati sono riferiti al prodotto prestito con delega per un dipendente statale di sesso maschile di 30 anni di età e 10 anni di servizio e sono comprensivi degli oneri assicurativi (periodo Lug/Set 2009).

Figure

Updating...

References

Related subjects :