• Non ci sono risultati.

.,...?! Esempi Segni forti: punto fermo punto interrogrativo punto esclamativo punti di sospensione Segni deboli: virgola punto e virgola due punti virgolette e lineette parentesi

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi ".,...?! Esempi Segni forti: punto fermo punto interrogrativo punto esclamativo punti di sospensione Segni deboli: virgola punto e virgola due punti virgolette e lineette parentesi"

Copied!
3
0
0

Testo completo

(1)

Il punto fermo, si mette alla fine di una frase.

Dopo di sé vuole la lettera maiuscola

I puntini di sospensione si usano per dare il senso del dubbio, dell’ incertezza oppure per interrompere una frase che non si vuole con = cludere.

Il punto interrogativo segnala una domanda.

Il punto esclamativo si usa per esprimere gioia, meraviglia, rammarico, sorpresa.

Esempi

.

, ...

?

! Segni forti:

punto fermo punto interrogrativo punto esclamativo punti di sospensione

Segni deboli:

virgola punto e virgola due punti

virgolette e lineette parentesi

(2)

La virgola è la pausa più breve e serve per:

a. separare le parole di un elenco

b. separare frasi brevi di uno stesso messaggio c. aprire e chiudere un inciso.

Il punto e virgola è una pausa più lunga di una virgola e più breve del punto fermo.

Si usa per separare due o più frasi.

Esempi:

Preparate i fogli da disegno; i fogli sono sul tavolo.

I guanti e la sciarpa sono di Paolo; lo zaino è di Stefano.

Sulla griglia ci sono le bistecche; il gatto già si lecca i baffi.

Dopo il punto e virgola si usa la lettera minuscola.

Non si utilizza se vicino c’è la congiunzione e.

Non si utilizza dopo il verbo dire se è seguito dal che.

Non si utilizza tra soggetto e verbo di una frase.

Non si utilizza tra verbo e complemento oggetto.

(3)

I due punti si utilizzano per a. introdurre un elenco lungo b. introdurre una spiegazione c. introdurre il discorso diretto

Esempi:

a. Compra: sapone, acqua, colla, carta velina, carta da pacco, spago, mollette da bucato e dei biscotti per la merenda.

b. Konrad Lorenz era un etologo: ha studiato come si comportano gli animali.

c. Cappuccetto Rosso disse al lupo: “Che orecchie grandi che hai …”

Riferimenti

Documenti correlati

(ii) Penalit´ a di un punto o due punti per consegne in ritardo fino alle 12.30. (iii) Valutazione soggetta a eventuale

(ii) Penalit´ a di un punto o due punti per consegne in ritardo fino alle 12.30. (iii) Valutazione soggetta a eventuale

Corso di Laurea in Informatica - A.A..

Appena arrivato a destinazione presi il mio zainetto che conteneva tanti oggetti, infatti c’erano la merenda, il taccuino, la biro, la macchina fotografica ed una

Ricorda : Il punto esclamativo indica un’emozione di stupore, di rabbia ecc.; il punto interrogativo indica una domanda o un dubbio..  Inserisci nel testo il punto

In cielo ci sono le nuvole Io leggo un libro.. Il pesce nuota nel mare La

Si usa negli elenchi di parole, nelle serie di frasi oppure per separare un'informazione dal resto del pensiero.. Il punto indica la pausa

Tutta la materia è costituita da minuscole particelle. Queste particelle sono talmente piccole da non poter essere viste con alcun microscopio fino ad alcuni anni fa; sono