ALLEGATO 1 AL DECRETO N. ALLEGATO 1 (art. 3 del bando)

Testo completo

(1)

ALLEGATO 1 AL DECRETO N. DEL

ALLEGATO 1 (art. 3 del bando)

DOMANDA DI ARRUOLAMENTO PER VOLONTARIO IN FERMA PREFISSATA DI UN ANNO NELLA MARINA MILITARE NELL’ANNO 2008

A MARICENTRO TARANTO

Casella postale 1230 – Ufficio Postale di Taranto centro

74100 TARANTO

Il Sottoscritto

Cognome Nome/i (nota 1)

CHIEDE

di essere ammesso all’arruolamento quale volontario in ferma prefissata di un anno (VFP1) nella Marina Militare per l’anno 2008 con il

(barrare una sola casella)

1° BLOCCO 2° BLOCCO 3° BLOCCO

A tal fine, consapevole delle conseguenze penali (SEGNALAZIONE ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA COMPETENTE PER TERRITORIO) che possono derivargli da dichiarazioni mendaci, nonché della decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera:

DICHIARA

ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, di

Luogo di nascita Prov Data di nascita

Essere nato il:

gg mm anno

Codice Fiscale Comune di residenza Prov.

C.A.P. Piazza/Via Num.

i i e di (nota 2)

1. essere cittadino italiano; sesso maschile sesso femminile n. figli a carico 2. godere dei diritti civili e politici;

3. essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (3ª media) conseguito

nell’anno scolastico ………. presso l’Istituto scolastico

………di ………. (CAP) …………, Via/P.zza

……….., n. ….….. e di aver riportato uno dei seguenti giudizi, ottimo - distinto - buono – sufficiente (trascrivere il giudizio riportato, prestando la massima attenzione, in quanto detta dichiarazione sarà sottoposta a verifica presso l’

Istituto sopra indicato): ……….

4. non aver avuto a proprio carico procedimenti disciplinari conclusi con il licenziamento dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni, provvedimenti di proscioglimento da precedenti arruolamenti, ad esclusione dei proscioglimenti a domanda o per inidoneità psico-fisica;

5. non avere sentenze/decreti penali di condanna per delitti non colposi, anche ai sensi dell’art. 444

(2)

5 bis. non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali in corso per delitti non colposi

6. essere in possesso dei sottonotati titoli di merito di cui all’articolo 7, punto 1, lettera b) del bando:

Iscrizione tra il personale marittimo di cui all’articolo 114 del Codice della Navigazione in qualità di:

Gente di mare Personale addetto ai servizi di porto

Personale tecnico delle costruzioni navali

Addetto ai servizi di coperta pilota ingegnere navale add. Serv. complementari

bordo lavoratore portuale costruttore navale

Addetto al traffico locale /

pesca palombaro in servizio locale maestro d’ascia e calafato

ormeggiatore

barcaiolo

titolo/qualifica ……….matricola ………Compartimento di iscrizione ………

porto d’armi n. ……… rilasciato dalla Questura/Prefettura di ……… in data ……….

brevetto di assistente bagnanti o di bagnino di salvataggio;

tipo ………. n ………….…..….., rilasciato in data ………

da ………Via / P.zza ………..……….., n.…

città ………..…..………(CAP) ………….

Patente nautica:

1. condotta navi da diporto n. ……….rilasciata da ……….……….. in data ….…

2. condotta imbarcazioni da diporto senza limite n. ..……….rilasciata da …….………in data …….

3. condotta imbarcazioni da diporto entro 12 miglia n. ..……….rilasciata da ………....in data ….…

patente di guida civile n. ..………….., rilasciata da ……….….……...in data…………..

7. essere in possesso dei sottonotati titoli di merito previsto dall’articolo 7, punto 1, lettera c) del bando:

diploma di laurea specialistica conseguito presso la Facoltà di ………..

dell’Università di ………(CAP)……….nell’anno accademico ……….…….

diploma di laurea breve (triennale) conseguito presso la Facoltà di ………..

dell’Università di ………(CAP)……….nell’anno accademico ……….…….

diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale) ………..conseguito nell’anno ………

presso l’Istituto …. ……….……..……….

Via / P.zza ………..…………. n…… di ……….……(CAP)……….

diploma di istruzione/qualifica (triennale) ……….……….………. conseguito nell’anno

………..

presso l’Istituto …..……..………..

Via / P.zza ……….………, n……….. di ……….……….. (CAP)…………

Aver svolto per almeno 10 mesi il servizio militare, a qualunque titolo, senza demerito nella Marina Militare presso ………. con sede in ……….dal ………. al ……….

(3)

8. Avere diritto alla riserva dei posti di cui all’articolo 1, punto 2 del bando

(nota 2)

In caso di risposta affermativa, indicare obbligatoriamente la motivazione : ……….

……….

SI NO

9. essere stato giudicato idoneo da non più di un anno dalla data di presentazione della domanda in una precedente selezione fisio-psico- attitudinale prevista anche da un precedente

arruolamento VFP 1 ovvero da altro concorso per l’accesso ad una delle carriere iniziali della Marina Militare:

(nota 2)

SI NO

10. essere in possesso dei seguenti titoli di preferenza o precedenza di cui all’art. 5, comma 4 del D.P.R. 09/05/1994, 487 (nota 3 tabella DPR 487/94 allegata) – inserire il numero di codice:

11. non essere stato ammesso al servizio civile in qualità di obiettore di coscienza, eccetto il caso di successiva rinuncia ovvero non aver assolto gli obblighi di leva quale obiettore di coscienza;

12. oppure, avendo svolto il servizio militare di leva in qualità di obiettore di coscienza, trovarsi nella situazione prevista dall’art. 15 comma 7 ter della legge 230/98 così come modificata dalla legge n.

130 del 2.8.2007, in quanto in data ……….ha presentato presso

………..….la dichiarazione di rinuncia allo “status” di obiettore di coscienza;

13. non essere in servizio, anche se raffermato / trattenuto, quale V.F.P 1;

14. aver prestato servizio militare quale ……… dal …………... al ……….

(nota 2)

1 EI 2 MM 3 AM

Per coloro che hanno prestato servizio in M.M. specificare:

Grado ………..…., Corpo ……….…, Categoria/spec./abil. ………., matr………..…….

Compamare di ascrizione ………., ultima destinazione di servizio ………..…………

15. aver prestato servizio militare di leva in qualità di ausiliario dal ……….. al ………

(nota 2)

16. aver presentato in precedenza domande di partecipazione per l’arruolamento volontario in ferma

7 CC 8 PS 9 VF 10 PP 11 GdF

prefissata di un anno nella Marina Militare riferite ai sottonotati blocchi del bando di arruolamento 2008

(nota 2) :

1° BLOCCO 2° BLOCCO

(4)

DICHIARA INOLTRE DI :

- essere a conoscenza dell’articolo 23 del bando di arruolamento (trattamento dei dati personali);

- accettare di svolgere il servizio in qualità di volontario in ferma prefissata di un anno nelle sottonotate Forze Armate qualora risulti eccedente per il presente arruolamento, nel seguente ordine di preferenza (indicare con 1 la prima preferenza e con 2 la seconda preferenza):

ESERCITO ITALIANO AERONAUTICA MILITARE

- preferire l’assegnazione delle categorie (indicare con 1 la prima preferenza e con 2 la seconda preferenza) CORPO EQUIPAGGI MILITARI MARITTIMI CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO

- svolgere il servizio preferibilmente nella seguente area geografica (indicare con 1 la prima preferenza, con 2 la seconda preferenza e con 3 la terza preferenza)

NORD CENTRO SUD ISOLE

- accettare, in caso di ammissione all’arruolamento, qualsiasi corpo, categoria, specializzazione e abilitazione prevista dal ruolo, e / o incarico assegnato in relazione alle esigenze logistiche e operative della Forza Armata, nonché accettare qualsiasi sede di servizio e di essere disposto per l’impiego su tutto il territorio nazionale/estero;

- avere preso conoscenza del bando di arruolamento e di acconsentire senza riserve a tutto ciò che in esso è stabilito con particolare riferimento alle norme relative allo status.

AI SENSI DEL D.LGS 196/2003 AUTORIZZA IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER LE FINALITA’ DI CUI ALL’ART. 23 DEL BANDO D’ARRUOLAMENTO.

ALLEGA ALLA PRESENTE DOMANDA

1. copia fotostatica fronte retro, leggibile, di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità, con fotografia visibile rilasciato da Amministrazioni dello Stato (LA MANCATA O DIFFORME PRESENTAZIONE DEL SUDDETTO DOCUMENTO SECONDO LE MODALITA’ PRECEDENTEMENTE INDICATE, COMPORTA L’ESCLUSIONE DALL’ARRUOLAMENTO);

2. copia fotostatica leggibile del codice fiscale.

RECAPITO PRESSO IL QUALE INTENDE RICEVERE COMUNICAZIONI (nota 4)

Comune Prov. C.A.P.

Piazza/Via Num. civico

Recapito Telefonico: Prefisso numero Cellulare

___________________ il ______________________ __________________________________________________

località data (firma in originale e non in stampatello del candidato) ESITO VERIFICA REQUISITI DI BASE

_______________________________________________________________________________________________

(POSITIVO / NEGATIVO)

Codice di esclusione __ __ __ __ __ __ __ __ __ Data di arrivo ________________________

(5)

IL RILASCIO DELLE DICHIARAZIONI AUTOCERTIFICATIVE DI CUI AGLI ARTICOLI 46 E 47 DEL D.P.R. 28.12.2000, N. 445, CONTENENTI STATI, QUALITA’ PERSONALI E FATTI NON VERITIERI, COMPORTA, AI SENSI DELL’ARTICOLO 76 DEL CITATO D.P.R., LA DOVUTA SEGNALAZIONE ALLA COMPETENTE PROCURA DELLA REPUBBLICA.

NOTE

1. Il candidato deve riportare le notizie richieste nei previsti campi, pena l’esclusione dall’arruolamento (art.

13, punto 1, lettera b) del bando) e riportare esattamente il nome o nomi propri, ivi comprese le virgole o i trattini che separano gli eventuali doppi nomi come risultano dall’estratto per riassunto dell’atto di nascita;

2. Nelle caselle barrare l’opzione che interessa.

3. TABELLA D.P.R. 487/1994 – art. 5 – comma 4

Codici Titoli di preferenza o precedenza

1 insigniti di medaglia al valor militare 2 mutilati ed invalidi di guerra ex combattenti 3 mutilati ed invalidi per fatto di guerra

4 mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato 5 orfani di guerra

6 orfani dei caduti per fatto di guerra

7 orfani dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato 8 feriti in combattimento

9 insigniti di croce di guerra o di altra attestazione speciale di merito di guerra, nonché i capi di famiglia numerosa

10 figli dei mutilati e degli invalidi di guerra ex combattenti 11 figli dei mutilati e degli invalidi per fatto di guerra

12 figli dei mutilati e degli invalidi per servizio nel settore pubblico e privato

13 genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti di guerra

14 genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per fatto di guerra

15 genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato

16 coloro che abbiano prestato servizio militare come combattenti

17 coloro che abbiano prestato lodevole servizio a qualunque titolo, per non meno di un anno nell’amministrazione che ha indetto il concorso

18 coniugati e non coniugati con riguardo al numero dei figli a carico 19 invalidi e mutilati civili

20 militari volontari delle Forze armate congedati senza demerito al termine della ferma o rafferma

4. L’Amministrazione della Difesa non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure dalla mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :