• Non ci sono risultati.

LA GALLERIA TOSI, ORA PINACOTECA MUNICIPALE DI BRESCIA. Federico Odorici

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "LA GALLERIA TOSI, ORA PINACOTECA MUNICIPALE DI BRESCIA. Federico Odorici"

Copied!
22
0
0

Testo completo

(1)

LA GALLERIA TOSI, ORA PINACOTECA MUNICIPALE DI

BRESCIA

Federico

Odorici

(2)

LÀ GALLERIA TOSI

ORAPINACOTECA MUNICIPALE

DIBRESCIA

CRESCIA

«FOGMH1REL PIO ISTITUTO ISSI.

(3)

3*39lift

DigitizcdbyGoogle

(4)

Eccovirivedutoquestomio smttereUo che di buon grado vi do.Trattandosi diuncenno parziale, vi aggiunsi qualche cosa,c/tenellebrevipagine della Guida di Brescia non parvenu di rammentare.

fEDEMCO ODUBICI

(5)

DigiiizcdbyGoogle

(6)

LA GALLERIA TOSI ORA PINACOTECA MUNICIPALE1)1BRESCIA

Sì efalladiproprietà cittadinaper legalomunìGccn- lissimodelconlcPaoloTosio,die dojioaversicon lungo spendioetalloeintelligenzasquisitaradunalo distampe, di medaglie,dicammei,dibromi antichi, dilibri,esopra tuilodiquadriediseolturcdeipiù insigniaiieliii drll'i'hilimilaquanto a collo c dovizioso privalo eraconcesso,lasciavaquindiallapatria,col palagiosuo proprio, questomonumento imperituro del- l'elettaegentileanima sua.

Maperché dai pregi dell'ampio s'argomentiinparte almenolaliberalenaturaileidonatore,verremlo suc- cintamentedisaminando,premesseleteleaggiunle dal Municipio.

Inumeri progressivi,non avolo riguardo all'aulica distribuzionedeglioggetti,sonoquellicheprobabil- mente verranno applicali agli oggclli medesimi.

DIFRONTEALL'ATRIO

La fonlana sorregge unastatua de!Monti da Ra- venna.

SALATERRENA APPIÈDELLA SCALA 1.IlgiudiziodiSalomone, 2.La Susanna, Z.Traiano eladonuiciuolii, 4.La moriediTitoMauliu,

DigiiizcdbyGoogle

(7)

-<«y- S.IlsuicìdiodiCaronda, G.Ilgiudiceclicsiedesullapelledelfiglio,sono sci[eiedelCompi, c quirecatecon allrc dalle sale del nostroComune.

7.Dueteledeleav.Celeste.

8.Sognodis.Pietro,diPietroflavone.

9.Parecchisantiraccoltiapreghiera,del/toma-

io.Sante Vergini,clicalcuniattribuisconoalSal- meggia;quadro giàdispettanzaTosio.

INAPPOSITOLOCALE TERRENO A DESTRA DEL CORTILE

12.11Laocoonlc,gruppoinmarmodiLuigi Ferrari veneziano.Tresladii,Irefasidiquell'anticatragedia sapidi temenlcilFerrarihaqui riunite:lapienezzadel- lavitachelollacsidifende;glispasimi dell'agonia, lasolennetranquilliladellamorte.Ildolore delpadre nonequelmelanconico e sublime dolore della Niobi», clicéilpiù nobilediLatta l'anliehilà;non è pur quello tullaviasacerdotale dellostessoLaocoonlc di Rodi;ma un feroce dolore che più s'impronta degli spasimireali delcuoreumano.Iltremiloconvulso delle sue membra, loslanciodellapersonaedilaiveritàcheliserrail cuore.Più vibralo, più palpitantelo direidell'amico; più sponlaneo nell'impeto, più loceanle nell'espressione di quel respiroangoscioso cheglidilatailpettoed appro- fondaimuscoli delvenire.Irlaescompostalavene- randa chioma, sbarratalapupilla,contrailealgemito lelabbia,non è parte che notisirisentaetremi del sussultochetulioloinvade.

Malavilache quiabbonda e combatte ancora, fugge ornaidall'un giovinetto,ilcuitenerolìancoun serpe

(8)

-(^)- inesorabileduramente avvinghia edimmorsacosì,die ilsolforato aneliloglimanca;gli sipieganoleginocchia, cmentre the l'ima mano giàirrigidita eri atremula sulla spireper islaeeiarnclaineluttabiledistretta,stendel'altra mollementealmisero genitore,quasidicendo>padre mio, chenon m'ajuli? Quanta evidenza poi nell'abban- dono dell'esimio fanciullo,inquel voltosibelloancora, cincuiletraccedelsolfcrlodolore giàcominciano a dileguarsiper lasciareilcampoallacalma impassibile dellamorte!

GALLERIA 15.La Pittura, 14.L' Architettura, 16.LaMusica,

16.La Scoltura, sono quattro bassirilievi astucco diGaeianaMonti da Ravenna.

17.GalileoGalilei,bustomarmoreo dello slesso.

Seguono cinquetelegiàlevatedalleaulemunici- pali,cioè:

18.IlRedentore soltoilpeso della croce; Poppa.

19.SacraFamiglia,delMorello.

20.UnEcce-Homo con Angelo, pur del Moretto.

21.Selcueoinaltodipunireilpropriofiglio, 22.Filippocheriparaun'ingiustasentenza,sono due quadristoricidelCampi.

23.Bustomarmoreo del conte Paolo Tosto scolpito dalMontidiRavenna.

1.»STANZAA MATTINA

24.L'isolad'Ischia, 25.La tomba di Ettore, 26. Veduta del Capo Stimo,

.-igiiizcdbyGoogle

(9)

-C8)- 27.La Niobe, 28.Vcdaia del lagoil'Iseo, 29.Tempio della Sibilla aTivoli, 50.RitrattodelcontePaolo Tosio, 51.VedutanellevicinanzediPozzuoli,sonolele delpillornostroLuigiBasitati,delqualesonoquivi alcunidisegni.

II."STANZA A MATTINA

52. Tempesta, delMantegna.

53.Corodifrali,delGranet.

oi.VAnnunciala, di Alessandro Buonvicino delloil Morello.

5;i.Madonnacolbambino, diVantiteli.

56.Conladinaconpollo,delSavottlo.

57.RitrailoGiorgio nosco, di un magistrato.

58.Sacra Famiglia,creduladiLeonardodaVinci.

39. Ritrattoconarmatura,diPaoloVeronese.

40.S.Sebastiano,attribuitoalCarrocci.

41. Ritrailodinobilvendo, delUntorello.

42.Tulliad'Arragona, delBuonvicino.

45. Ritrailo di Lodovico Ariosto, delGiorgione.

41.Giuseppe riconosciuto, delPenna.

43. Vaghissimoritrailo didonna,clicalcunivorreb- bero, nonsocome, di GiulioRomano.

46.Sacra Famiglia,clicvuoisidelFrancia.

47. Presepio,diLorenzo Lotto. Lelestedegliangio- lettiedeipastorisonoimaginideifratelliGussoni;

quello diMariaVergineloèdellamadre loro.

48.Miniatura,diGerolamo dei Libri.

4'J.Dueritraili,diMorano d'Albino, l'unodicava- liere,porlal'anno1560.

ù'O.AltraSacraFamìglia, diAndrea del Sarto.

HI.Madonna del Rosario, di Simone da Pesaro.

(10)

-C9)- 52. "GaIalea sull'acque, di-alilealbanéscò.

53.LamadrediRubens(f)dipintadallostesso.

54.SacraFamigliadiFrateBartolomeo della Porla, ch'era già dei Salvlalì di Firenze.

5b'.S.Pielroliberatodalcarcere,lavoro sulrame diPelterIVee/f».

56.Suonatorediflauto,diMichelangeloda Cara- vaggio.

57.Baccanale,delCarpinoli!.

58.Ritrattodibaule, d'ignotamano.

59.Osteriacampestre- fiammingo.

60.Dueritrattiedun paesello,delTignci.

CI.Due bevitori, dì Tenicrs.

62. Paesello, di Zuccarelli.

63.Cascata di Terni,mosaico del bresciano Morelli.

6*.Agar nel deserto,diFrancesco Paglia.

65.S.Giuseppe, attribuitoalGuercino.

GC. Ritrailo,d'ignolopennello.

67.Contraltomatrimoniale -telafiamminga.

Siomellonopochetelediminor conto.

HI."STANZA A MATTINA

68. RitrailodiEnricoIII.0;Francescodovei.

69.Trionfo di Cesare,delManlegna.

70.Madonna, del Francia.

71.AssaltodiGerusalemme, del Borgognone.

72.liRedentore collacroce,diBernardino Luino.

75. Notte,diPaoloBrilt.

74.Bacco adolescenteinaltitudinedipigiareleuve;

statuainmarmodiLorenzoBarlolini.11prettovero fu scortaall'arlelicc;maun veroesile,lontanoda quella venustà cuidovrebbe plasmarsiunDiofanciullo.La- mentiamoa'dinostrinou so che di gretto e di volgare

(11)

-(10)- nellariproduzione del nudo.Ma diciamolo a discolpa dci'iioslri arlelìci;ove sonoleviventiforme delGanime- de Ostiense o del Monandro di Pompei,sìbelliaun tem- po e cosi veri?Pur troppo siamo avvezziarelegare quelleformeiraleideali,perclicquasiscomparse dalle scadalegenerazioni.

7ii.VenerecircondatadalleGrazie,diFrancesco Albano.

7li.Redentorenell'orlo,diMichelangelodaCara- vaggio.

77.SacraFamiglia,che vuoisidelJiuonvicino.

78.TestadelRedentore;Giambellino.

79. Sacerdote, d'autore incognito.

80. RitrailodìCalvino,d'autore incognito.

81.Uccellimorti, delFili.

82.Paesellorotondo,operafiamminga.

85.Madonna conBambino: raraclleseo lavoro,sia perlasquisitezzadell'esecuzionecome perlasoavità delconcetto:GiulioRomano.

84. Angelo,diCesareilaSenio.

85.S.Francesco,delCarrocci, 8C.Ilfamoso Redentore posseduto giàdallafami- gliaMoscadil'esaro:èattribuitoallaffaéllo.

87. VolatiliindueteledelnostroDuratili.

88.Donnealbagno,diPallcmburg.

GABINETTO CONTIGUO

89.DisegnidiMichelangelo,delDiolli,dell'Ap- piatti',ecc.

90.Stampe diverse.

91.Dueritrailiad olio del Sampietri di Brescia, da luidonati alio Stabilimento.

(12)

-(11)-

I.'STANZA A SERA

92.Paesaggio,diGiuseppeRisi.

93.rieracampestre,diCarlo Ferrari.

9i.Fanciulli,delLavelli,(sopraporti).

95. Nolte, d'autore infognilo (Vernell) 9G. NevicalanelvenetoCanalGrande:Borsaio.

97.Lo tcslcinmarmodiCanova ediNapoleone, didue uominielicrappcserilanosolessiun' intera età, edaiqualisono congiuntesìgrandi esìglorioseme- morie,sono copie del Gandol/i da Bresciadidue busti delCanovaislesso.

98.Veduta di Arida, de! Basti.

99.Paesaggio, de!Tempesta.

100.Ilpopolovuoleeffetto.Ma ond' è che quilo scorgiaccalcarsiaduna piccolatelaincuinonvedi cheun lago, una capanna ed unalunasorgente?Mu- liam fraseadunque; diciamo cheilpopolo sente ancor esso,ed applaude esieommoveallamagiad'una scena pateticae tranquilla. K magicaveramente è questa notte delveneto Cavella:elacalma solenne del tacente lido e quellalucesoavissimachelorischiaratidesianell'in- timocuoreun fremilo indistinto,unadolcezzaarcana, come sefraisilenzjdiquellidoediquell'acque,ove un'auranonsussura,nontremulaunostelo,siritro- vassel'anima tua.

101.Dall'oppostolato,èunaurora delmedesimo pennello.

STANZAOVALE A SERA 102.Nelmezzodiquestasaladecorala diquattro magnifici vasidelGiapponefadisevaga pompala

(13)

-<12)- Silvia,stanisiitimarmodui Baruzzi.È mila nuda,ma soffusadilaicandore,ditantagrazia verginale,ehc tu lacontemplicome celeste cosa.

Iu latrovai

» Tutta pendenteinallo,cheparca

»Vae» eRgi a r semed esina, o 'usi eme insieme Chiederconsigliliali'acqueinquslmaniera Dispor dovesseinsullaIronieicrini.(I) IH."STANZA A SERA 103.Labuona madre,

1primipassidell'infanzia, 103.La primalettura, 106.Le prime lezionidimusica:sono sopvaportidi Trecur.

107.Rallo delle Sabine, disegnodiPolidoroda Gì- ravaggio

108.Giunone eleGrazie,allequaliveramenteispi- ravasil'Appianiquando fingeva questa esimia sua Ida, 109.InternodellacertosadiPavia:Wgtiara.

HO.Internodiconvento,pur del Migliora.

111.Campagna Romana:Wougd.

112.Aladonna colBambino: disegno del Perugino.

) ' 113.Scena monastica,diGrane!.

114.Due quadrettidìgenere, delsuddetto Migliora, cioè;un internodiS.PietroinRumaedun convento

,f dimonache dello stesso.

illì.La celebre tintoriadiRoan, delCanella.

116.11geniodellamusica,statuettadelGandoljì.

I

(I)T*sso, Ambita,aitoU.icraa //.

DigilizedbyGoogle

(14)

GABINETTO CONTIGUO 117. Disegni originali(iellescuoleitalianeamiche e moderne;Iraleprime Raffaello,GiulioRomano,Guer- cinoitaCelilo,liuonvicìno,Tempesta,Tintarella.Tra lesecondeAppiani',Palagi,Bossi,Anderloni,ecc.

118.LaPreghiera;quelvezzosoecarobambolotto fallosiornaipopolare perlesue riproduzioni.Quanto fervore in quella preghiera.... e quanta innocenza! Sta- tuainmarmodelPompatone.

GABINETTOOTTAGONALE

119.Eleonora d'Eale, busto dìAntonioCanova.

120. Ganimede, statuetta diTorwaldsen.

AMBULACRO DELLEINCISIONI

121.Ricoperlod'amboilatidielettissimeprove dellestampe più accreditale, che dalle scuoleFiammin- ghe,Germaniche,diFrancia,d'Italiaed'Inghilterra escisaero atestimoniarecome nell'eccellenza del bulino gareggiasserotraloroper isvarialissimi sistemi.

CAPPELLA

122.IlRedentore,statuadiPompeo Marchesi.

123.Parecchie miniaturediFrancesco e Gerolamo dei Libri.

12*.Crocefisso,diAlgardi.

125.Antichibassirilievid'avorio.

126. Vaghissimoaltare,delnostro celebre scultore Franceschclli.

(15)

-ciìy- GAB1NETT0A MONTE 127.Quadrelli di Reniea, di Vigliata delIoli,del Coltellini.

128.VentreedAmore (selloilvello),diLuigi Butileni.

129.Due grandi tempere,diLuigi Ca nella(Parigi) 130.La noilc e l'aurora. Di questi bassìrilievidiTor- waldsen È singolareilprimo per non so quale omerica semplicitàdelconcello, e perlaleggerezza di quel volo aereo dellanotte,chedirciquasitimido eguardingo anon desiareidue bamboli cheledormonoinseno.

151.RaffaelloelaFornarina, squisitissimo dipinto dìFeliceSchiaccili.

ALCOVA 152. Madonna,diAppiani.

135.Venere edAmore,diPelagioPalagi.

134. Galatea, delHelzuoli.

153.La famosa danza degli amori, dell'Albano, co- pia delnostro Sala.

136.Monaca,diluca a" Olanda.

CAMERA GIALLA

137.Fanne e Saffo, 138.Pericleed Aspasia, 159.La madre dei Gracchi, sonoIresopraporti di 'Luigi Butileni.

140.Madonna,diSimone da Pesaro.

141.Tre quadrellidell'Arpini,(lareligione,l'ab- bondanzaelagiustizia.)

142. Ebe, del Laudi.

(16)

-(15)- fio.Saffo,delBaTUSti,

bustomarmoreo.

144.Madonna, della scuoladiGuido Reni.

ii3.Nolte,delBremer.

146.Ritrailo,d'autoreignoto.

147.Ritrattodi(Snido,attribuitoall'Albano.

148.Una Flagellazione.

149.LaMaddalena,delCarrocci.

130.LaPresentazionealtempio,diLuca Mombella.

151.Duo Martiri, delMarane.

152.S.Agnese,delCarrocci, 135. Scuola d'Alene, copiadelBelinoli.

154.S.Pietro,d'ignotoautore.

153.SaeraFamiglia,delloSchiavane.

130.Paesaggio, delBussano.

CAMERADINEWTON

157.Newton, che dalle bolledisapone colle quali trastullasiun vispo fanciulleIto,desumelateoriadella refrazionedellaluce;PelagioPalagi.

158.La mortediUgolino ede'suoifiglinellatorre dellaFamaaPisa.Èl'istante incuiGaddo, l'uno dei figli,gettasi distesoa'piedidell'infeliceUgolino emuore:

Diotti.

Di questiduequadrisono tuttavia cosi recentile illustrazioni,eli'iocredoindarno aggiugriercparola.

139.Animaliconpastorella,delLondonio.

ICO.Ritrattodell'AricidipintodaBariletti,edal- trofemminile dellaBarasti,mogliedell'autoredella Silvia.

1G1. Sacerdote greco, delBisi.

162. S.Francesco,ritenutodelCarraeei.

163. Sacra Famiglia, attribuitaalFerramoia.

(17)

STANZA CONTIGUA

101.Slampe.

iliii.Cane levriere, modello del Francese/tetti.

CAMERA ULTIMA

Tremaestri dell'arie,conlcm p ora nei d'età,rivali dimerito qui slnrmo a fronte:Haytz, Padetlfed Azelio.

CogliesulidiPorgailprimo, colsuoTassoilsecon- do,ilterzo colsuo Ferrali.Aqualdarestilapalma or qui?Arduo quesilo.Perchènell'unoèfacilità,e direiquasifierezzadi locco,incantoedarmoniama- ravigliosadicolorilo,espressione e vita cosiclicparli ascollareilpianto elabestemmia dì un popolo ven- duto,cscorgisn quellefrontisconsolale

«ildispettotU-idirli, clicIrailili,più patrianon hanno.(I)

Neglialtrièpompad'altripregi,elleadditanodi- versitàdimetodo,mapotenzaegualed'ingegno.

1GC.Argomento del primo quadro è un'infamia che pesaancorasull'Inghilterra.EilpopolodiParga, che piuttosto diservirealtiranno, cui gl'Inglesi eolla stessa mano che porgean loro amica siccome armento l'avea- no venduto, abbandonailsuolonatio,dalqualedis- sollcrravasinl'ossadeipadri,perchènon restassero

(1)BerCUet,ìProfughidiParga.

•DigitizedbyGoogle

(18)

-(

»

)- coniami naiedatantoabominio.Dalungel'esercito nemico s'avanza, ed occupa esultanteladisertacillà.

»NonéilTorloclicslittiagiornata;

Èilvillanochemuovesicuro

»A scannarel'agnoli acomprala.Il)

)07.Nelsecondo ÈilpoveroTassocliclegge agli Estensigl'immortali suoi versi.

E n'ebbe in premio l'esserposlo neipamdiS.Anna!

ICS.Ilterzoèun foniesolitariodallecuibrune acque ripescando Ferraù l'elmo elicgli era caduto,

• Vededimozioilfiumeuncavaliero lusino al pollo uscir d" «spello Boro. (2)

Ederal'ombradiArgualia,che da queir acque assur- gevacoli'elmo inmano.

AIregrandi poetisivenivano ispirandoiloroau- tori;alTasso, all'Ariosto,alBordiciilTirlco del sccol nostro:etrediverseelà,tresimbolichecome a dire lerappresentano,iotrovoinqueste mirabilitele;

L'indole cavallerescadelsecolodiArturo, La splendida mollezza del XVI.

1«merli avvolgimenti del XIX.

(1)Bucaet,t.e.

\i)Abjosto, OrlandoFurioro.CanioL125.

(19)

NOTA

Essendoviragione acredereclicl'eburneograppo,orapresso lafamigliaRonchir;!|]|iri;si>iilniilnils;ii_tìIìzìiidAbramodecorerà lesale di questopaln/zo,nilpubblico muiiv.i, quiriporteremoal- cuneparole delCicognaracheloriguardano.

•IlpiùgranniitnrnKid'avoriocheesiliainItalia,eche

»superiancheqmidudaimi si<: ui-tjs <; i-c-^uitoinalicipaesii

»ilsacrillciod'Àbramo.... iliGerardol'oitQbslatdiIlriisselles, sciillnrecelebrassimoinavorio.Lafigure

diolireunbraccio emenodialtezza

»sozza deldorsodellaligure,essendotuttadiunpezzo; scolpilo

>nellapuraperiferiadialtrettantidentidielefantedicircasei pollicididiametro,cifaconoscerelagranmoled'avorioche

•sieimpiegalo.Ognicoscia collagambaèricavaladaunintero

* denteecc.•(I)

Tra non moltolagalleriasiarricchiràditrequadrilasciati dallavedovauob. Sala:imodelSlavata,l'altrodelrintorcllo;il Iorio ùunCristo sotto laCrocedipinto daltoppa.

Lo Slabìlimenlo è governaloilalinaCommissione diIremembri, compresoilPodestà, delti dalComune.

La Commissione può accordareilpermesso di ese- guircopiadeglioggcllid'arte.

Lo Stabilimento ha nn custode ed un bidello, ed è aperto dalle ore undici anlinieridiaiiealletrepomeridia- ne di ciascun giorno.

La PinacotecaTosi debbaconsiderarsicomeuna preparazionea scuola di BelleAni,especialmente di pittura.La Commissione dovrà avere proteine una late destinazione,ed avvisare ai mezzi di conseguirla.

(I) Storiaitilaiculiuro,VeneziaiSift,TomoII.,pag.4«.

55

?»35-)\S

(20)

DigitizGd t>yGoogle

(21)
(22)

Riferimenti

Documenti correlati

FT Penso che ognuno nella propria vita abbia il potere di rendere il mondo un posto migliore o peggiore e il più delle volte a renderlo peggiore.. ci si mette davvero

Avanzo di Amministrazione: per consentire le opere di manutenzione straordinaria inerenti opere riguardanti adeguamento impianto ascensore, recupero locali

Sainte mère je crois maintenant pouvoir accepter. La vita del monastero non risponde all‘individualità di Maria – ella muore. Il cristianesimo la consolò

Posizione: sul supporto primario: verso: in basso Trascrizione: Autoritratto - Leonardo da Vinci ISCRIZIONI [3 / 8]. Classe di appartenenza: titolazione

Al progetto Brescia Buona hanno aderito 9 “Dimore del gusto” tra ristoranti e attività di catering solidale e 6 “Dimore dell’accoglienza” tra ostelli, alberghi e rifugi

Nella luce del Natale, la famiglia avverte la propria vocazione a essere una comunità di progetti, di solidarietà, di perdono, di fede, dove ogni individuo non perde la

E come gli angioli di Fra Giovanni richiamano i citaredi dello stile severo, così i gio ielli scintillanti sul seno e su le chiome delle fi- gure botticelli ane

Classe di appartenenza: di titolazione Posizione: oltre l'inciso in basso al centro Trascrizione: MADONNA CON BAMBINO.. ISCRIZIONI [2