1. Introduzione e Padri della Patria

12  Download (0)

Full text

(1)

Introduzione alla Storia

Introduzione alla Storia

Contemporanea

Contemporanea

La formazione dello Stato Unitario

La formazione dello Stato Unitario

I Padri della Patria

I Padri della Patria

(2)

I caratteri della storia contemporanea

I caratteri della storia contemporanea

Elementi distintivi della storia contemporanea:

Elementi distintivi della storia contemporanea:

A) Societ

A) Societ

à

à

di massa; B) Trasformazione

di massa; B) Trasformazione

dell'economia.

dell'economia.

La frattura storica del 1789: la Rivoluzione

La frattura storica del 1789: la Rivoluzione

francese.

francese.

L'interpretazione di Geoffrey Barraclough: dal

L'interpretazione di Geoffrey Barraclough: dal

1890 al 1961.

1890 al 1961.

L'interpretazione di Erich J. Hobsbawn:

L'interpretazione di Erich J. Hobsbawn:

Il secolo

Il secolo

breve

(3)

L

L

unit

unit

à

à

della nazione

della nazione

 Il 17 marzo 1861 si riunìIl 17 marzo 1861 si riunì a a

Torino il primo Parlamento e Torino il primo Parlamento e venne proclamato il Regno venne proclamato il Regno d

d’’ItaliaItalia

 Oltre che la nascita del nuovo Oltre che la nascita del nuovo

Stato, nasceva anche una Stato, nasceva anche una Nazione come realt

Nazione come realtà à politica politica unitaria

unitaria

 Fu un grande evento per la Fu un grande evento per la

storia d

storia d’’Italia, che accoglieva Italia, che accoglieva un

un’’aspettativa pulsante da aspettativa pulsante da tempo nel cuore di tanti tempo nel cuore di tanti

italiani, di tanti personaggi, di italiani, di tanti personaggi, di tanta parte del popolo.

(4)

Giuseppe Mazzini

Giuseppe Mazzini

Esule in Francia, nel constatare come gli esuli

Esule in Francia, nel constatare come gli esuli

italiani non avessero una visione comune,

italiani non avessero una visione comune,

elaborò la proposta di un

elaborò la proposta di un

Italia unita,

Italia unita,

indipendente e repubblicana.

indipendente e repubblicana.

Il progetto di Mazzini si fondava su tre principi:

Il progetto di Mazzini si fondava su tre principi:

Popolo, Nazione. Repubblica.

Popolo, Nazione. Repubblica.

Tutto convergeva verso un quadro democratico

Tutto convergeva verso un quadro democratico

di principi, che Mazzini sviluppò soprattutto

di principi, che Mazzini sviluppò soprattutto

nell

nell

esilio di Londra in un confronto con altri esuli

esilio di Londra in un confronto con altri esuli

e politici

(5)

Vittorio Emanuele II (1820

Vittorio Emanuele II (1820

-

-

1878)

1878)

 Re di Sardegna dal 1849 in un momento Re di Sardegna dal 1849 in un momento

molto difficile per il Piemonte; poi dal molto difficile per il Piemonte; poi dal marzo 1861 il re della nuova nazione marzo 1861 il re della nuova nazione

italiana. italiana.

 Durante il suo regno si afferma in Durante il suo regno si afferma in

maniera definitiva il regime maniera definitiva il regime

parlamentare; assicura il passaggio parlamentare; assicura il passaggio

pacifico del governo dalla Destra alla pacifico del governo dalla Destra alla

Sinistra nel 1876 consacrando Sinistra nel 1876 consacrando

definitivamente il regime parlamentare definitivamente il regime parlamentare

(

(SalvatorelliSalvatorelli).).

 Re popolare, re del popolo, re Re popolare, re del popolo, re

galantuomo. Svolge con molto equilibrio galantuomo. Svolge con molto equilibrio le sue funzioni costituzionali e di garante le sue funzioni costituzionali e di garante

(6)

Vittorio Emanuele II

Vittorio Emanuele II

 Fu risoluto nellFu risoluto nell’’appoggiare appoggiare

le scelte di politica estera di le scelte di politica estera di Cavour;

Cavour;

 Con dignitCon dignità à tutelò tutelò

l

l’indipendenza e la dignit’indipendenza e la dignità à dello Stato di fronte a

dello Stato di fronte a Napoleone III e al resto Napoleone III e al resto d

d’’Europa.Europa.

 Appoggiò in pieno lAppoggiò in pieno l’’impresa impresa

dei Mille, ricevendo poi da dei Mille, ricevendo poi da Garibaldi quel

Garibaldi quel ““salutosaluto” che ” che era il riconoscimento pi

era il riconoscimento piùù alto del ruolo di sovrano alto del ruolo di sovrano proprio da un repubblicano. proprio da un repubblicano.

(7)

Camillo

Camillo

Benso

Benso

Conte di Cavour (1810

Conte di Cavour (1810

-

-

1861)

1861)

--

Cresciuto in un ambiente borghese

Cresciuto in un ambiente borghese

sviluppò un avversione sia per il

sviluppò un avversione sia per il

legittimismo che per le correnti

legittimismo che per le correnti

rivoluzionarie.

rivoluzionarie.

Teorico del giusto mezzo ebbe ruoli

Teorico del giusto mezzo ebbe ruoli

di governo nel Regno di Sardegna

di governo nel Regno di Sardegna

dopo il 1848.

dopo il 1848.

Promosse le leggi

Promosse le leggi

Siccardi

Siccardi

nel 1850.

nel 1850.

Fu insieme a

Fu insieme a

Rattazzi

Rattazzi

il protagonista

il protagonista

del Connubio

(8)

Cavour e l

Cavour e l

Unit

Unit

à

à

Nazionale

Nazionale

Fu il protagonista della

Fu il protagonista della

politica estera sabauda:

politica estera sabauda:

la guerra di Crimea, il

la guerra di Crimea, il

Congresso di Parigi e gli

Congresso di Parigi e gli

accordi di

accordi di

Plombieres

Plombieres

.

.

Fu il protagonista della

Fu il protagonista della

politica interna: la

politica interna: la

Societ

Societ

à

à

Nazionale e

Nazionale e

l

(9)

L

(10)

Giuseppe Garibaldi (1807

Giuseppe Garibaldi (1807

-

-

1882)

1882)

La formazione di

La formazione di

Garibaldi:

Garibaldi:

Marittimit

Marittimit

à

à

e

e

romanticismo.

romanticismo.

Esule in Sud America

Esule in Sud America

(1836

(1836

-

-

1848).

1848).

Ritorno in Italia nel 1848 e

Ritorno in Italia nel 1848 e

protagonista a Roma nel

protagonista a Roma nel

1849

1849

(11)

Garibaldi e l

Garibaldi e l

Unit

Unit

à

à

d

d

Italia

Italia

Dopo un intermezzo

Dopo un intermezzo

marinaro adesione alla

marinaro adesione alla

Societ

Societ

à

à

Nazionale.

Nazionale.

Spedizione dei Mille e

Spedizione dei Mille e

unit

unità

à

nazionale.

nazionale.

 

Le sconfitte di un

Le sconfitte di un

rivoluzionario:

rivoluzionario:

Aspromonte e Mentana.

Aspromonte e Mentana.

(12)

L

Figure

Updating...

References

Related subjects :