• Non ci sono risultati.

La tutela dei minori in una prospettiva internazionale, europea e nazionale

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "La tutela dei minori in una prospettiva internazionale, europea e nazionale"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

Scuola di Giurisprudenza Dottorato di ricerca in Legal and Social Sciences

CATTEDRA UNESCO

“Diritti umani e violenza: governo e governanza”

Giornate internazionali

LA TUTELA DEI MINORI IN UNA PROSPETTIVA

INTERNAZIONALE, EUROPEA E NAZIONALE

Camerino

12-13 novembre 2015

Aula Arangio-Ruiz, Palazzo Ducale

“C’è una differenza enorme fra accettare l’ideale democratico per la società nel suo complesso e essere disposto ad accettarlo come una guida per la condotta personale quotidiana di ognuno di noi”.

B.Lasker, Democracy through Discussion, 1949

Giovedí 12 novembre 2015

15.00 Saluti Autorità 15.30 I Sessione Presiede e introduce

Paolo Bianchi, Università di Camerino, Cattedra UNESCO

La tutela dei minori in Italia tra tribunale ordinario e tribunale minorile.

Maria Pia Gasperini, Università di Camerino

La tutela del minore nel diritto penale.

Antonella Merli, Università di Camerino

Minore vittima di abusi e processo penale.

Fabio Grifantini, Università di Camerino e

Rocco Dragonetti, Magistrato On. di Tribunale

Il bullismo discriminante e l’educazione alla interculturalità- realtà di una scuola tedesca.

Alexandra Merkel, Dirigente scolastica di scuola bilingue italo-tedesca

Francoforte sul Meno

Minori: vittimologia e mediazione tra pari.

Giovanna Ricci, Università di Camerino

Il ruolo dello Jugendamt nella giurisdizione familiare tedesca.

Silvia Mazzo, Abogada ICAB Jerez de la Frontera

Venerdì 13 novembre 2015

9.00 II Sessione Presiede e introduce

Antonio Flamini, Università di Camerino

Il principio del favor minoris nella giurisprudenza della Corte costituzionale italiana: alcuni casi emblematici.

Tatiana Guarnier, Università di Camerino, Cattedra UNESCO

La responsabilità dei genitori nei confronti dei figli minori di età.

Maria Celina Bodin de Moraes, Pontificia Universidade Católica – PUC-RJ

Il diritto del minore ad avere due soli genitori.

Mirzia Bianca, Università di Roma “La Sapienza”

Privacy dell’adolescente e potestà dei genitori in Brasile.

Joyceane Menezes, Universidade de Fortaleza, Brasile

La tutela dei minori nell’ordinamento giuridico cubano attuale ed in prospettiva.

Freddy A. Hung Gil , Universidad de Havana, Cuba

La tutela dei minori in àmbito sportivo.

Fernando Salvetti, Avvocato Foro di Macerata

Minori e internet.

Sandro Di Minco, Professore Jean Monnet di Diritto dell’Ue e protezione dei dati

personali nell’Università di Camerino 15.00 III Sessione

Presiede e introduce

Maria Pia Paternò, Università di Camerino, Cattedra UNESCO

I crimini di guerra e i crimini contro l’umanità contro i minori nella giurisprudenza del TPIY e del TPIR: luci e ombre.

Flavia Lattanzi, prof. diritto internazionale, già giudice al Tribunale Penale

Internazionale per il Ruanda, attuale membro del Tribunale Penale Internazionale per la ex Jugoslavia

La protezione dei bambini soldato nei conflitti armati alla luce della giurisprudenza internazionale.

Paolo Benvenuti, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma

Tre, già Presidente della Commissione Nazionale della Croce Rossa Italiana per la Diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, attuale Presidente del Comitato Scientifico della Croce Rossa Italiana per il Diritto internazionale umanitario

La dimensione regionale della protezione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: gli strumenti normativi in Africa, Medio Oriente ed Asia.

Enzo Maria Le Fevre Cervini, Director of the Budapest Centre for the Internacional

Prevention of Genocide and Mass Atrocities

La recente procedura di reclamo da parte di singoli (minori) al Comitato dei diritti del fanciullo.

Cinzia Di Paolo, Università di Camerino, Cattedra UNESCO

La tutela dei minori migranti tra diritto internazionale e diritto dell’Unione europea.

Agostina Latino, Università di Camerino, Cattedra UNESCO

Intervento programmato

Il lavoro domestico minorile in Brasile: un problema invisibile.

Thaís Ramos Ribeiro, Università di São Paulo-Ribeirão Preto, Brasile

Comitato scientifico

Maria Cristina De Cicco Agostina Latino

Segreteria organizzativa

Scuola di Giurisprudenza Piazza Cavour 19/A

Tel. 0737 403049 – 403000 Fax 0737 403006 – 403010 marco.quacquarini@unicam.it

È in corso l’accreditamento del convegno presso l’Ordine degli Avvocati di Macerata.

Agli studenti di UNICAM verranno riconosciuti 0,5 CFU per la frequenza a ciascuna sessione. La partecipazione è gratuita ma per motivi organizzativi si prega di comunicare

la propria presenza entro l’11 novembre a marco.quacquarini@unicam.it

Ai partecipanti sarà rilasciato attestato di frequenza.

“Il diritto ad avere diritti o il diritto di ogni individuo appartenere all’umani-tà dovrebbe essere garantito dall’umaniall’umani-tà stessa”.

Hannah Arendt, L’origine del totalitarismo, 1951

Con il patrocinio di

Prefettura

Ufficio Territoriale del Governo di Macerata

In collaborazione con

Ordine degli Avvocati di Macerata

Comune di Camerino Regione Marche

FAR

“Rethinking Conflict and Security in a Global Society: Migration and Citizenship, New Working

Riferimenti

Documenti correlati

1) In caso di ritardo, mancato e ingiustificato rispetto dei termini e delle condizioni stabilite nel contratto/lettera-contratto, con il quale viene affidato l'incarico

Croce Rossa Italiana Comitato di Caltanissetta ONLUS Deliberazione del Consiglio Direttivo n° 2 del 12.02.2018 Approvazione atti del corso di reclutamento dei volontari

Ente di Realizzazione: Associazione della Croce Rossa Italiana (SU00224) Sede di Realizzazione: Comitato di INCISA VALDARNO. Comune di Realizzazione: FIGLINE E INCISA VALDARNO

Nome Progetto: La CRI per i diritti del cittadino nell’Italia meridionale Ente di Realizzazione: Associazione della Croce Rossa Italiana (SU00224) Sede di Realizzazione:

Organizzato da FormLab, ASS n.6, Associazione Disturbi Alimentari e Obesità (ADAO), Società Italiana di Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare (SISDCA). "Le

È vietato ai concorrenti di partecipare alla gara in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti o aggregazione di imprese aderenti

Il presente capitolato tecnico ha per oggetto l’affidamento per la fornitura continuativa di materiale di cancelleria generica, specifica ed equivalente, ecologica a basso

50/2016 E SS.MM.II., PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE, DI HELP DESK E DI SUPPORTO SPECIALISTICO, UNITAMENTE ALLE LICENZE D’USO, PER IL SISTEMA INFORMATIVO