• Non ci sono risultati.

La favola è un racconto breve e semplice che ha la sua origine in un tempo

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "La favola è un racconto breve e semplice che ha la sua origine in un tempo"

Copied!
4
0
0

Testo completo

(1)

Nella bottega della maestra duemiladiciannove

Verifica sulla FIABA E LA FAVOLA ……… Nome ………..

Completa le affermazioni

La favola è un racconto breve e semplice che ha la sua origine in un tempo

………. ….. . Le favole ci arrivano da una terra molto lontana, la

……… . I protagonisti di solito sono ………

che rappresentano ……….. e ……… degli essere umani.

Lo scopo della favola è quello di dare un ……… detto anche

……… . La fiaba è un testo ……….. in cui un personaggio principale, detto ……… deve risolvere un

………. causato dall’ ………. .Nella soluzione dei suoi guai il protagonista viene aiutato dall’ ………

I tre autori di favole più famosi, vissuti nel passato sono ………

………

L’immagine A rappresenta una rana protagonista della favola

“La rana e il bue”. Qual è la morale di questa favola ?

………..

……….

La ragazza dell’immagine 1 rappresenta la ………

della ……… intitolata Cenerentola.

L’episodio raffigurato a quale parte della fiaba appartiene ? 1. Momento iniziale

2. Svolgimento 3. Conclusione

Quale elemento della fiaba rappresenta la bacchetta magica ? ………..

Quali elementi della fiaba rappresentano i topini ? ………..

Vero o falso

La favola ha lo scopo di dare un insegnamento I protagonisti della favola sono principi e principesse Le favole possono narrare storie di folletti e streghe La fiaba è un testo realistico

A

1

(2)

Nella bottega della maestra duemiladiciannove

La fiaba contiene solo elementi fantastici.

Il finale della fiaba può essere lieto o triste

Verifica semplificata sulla FIABA E LA FAVOLA ……. Magoni Diego.

1.La favola è un racconto breve che:

Ha lo scopo di dare informazioni sugli animali Ha lo scopo di fornire un insegnamento.

***

Ha molti personaggi, almeno più di cinque Ha pochi personaggi, due o tre.

2. I protagonisti sono:

Uomini con molti difetti Animali parlanti

3.Il tempo del racconto è:

preciso impreciso

4.L’ambiente dove si svolgono i fatti di solito è Una luogo naturale

Una città

Ambienti fantascientifici

5.Gli scrittori di favole del passato sono:

Rodari Fedro Esopo Calvino

1

6. La ragazza dell’immagine 1

rappresenta la protagonista di una FIABA FAVOLA famosa.

Ci sono elementi magici in questa immagine ? Se sì quali sono ? ( metti una crocetta)

Il castello La fata

La bacchetta magica La carrozza

I topini

7. Com’ è di solito il finale di una fiaba ? lieto

triste

8. Spiega il significato della parola che

hai scelto nella risposta 7.

(3)

Nella bottega della maestra duemiladiciannove

Verifica sulla FIABA E LA FAVOLA ……… Nome ………..

Completa le affermazioni

La favola è un racconto breve e semplice che ha la sua origine in un tempo

………. ….. . Le favole ci arrivano da una terra molto lontana, la

……… . I protagonisti di solito sono ………

che rappresentano ……….. e ……… degli essere umani.

Lo scopo della favola è quello di dare un ……… detto anche

……… . I tre autori di favole più famosi, vissuti nel passato sono

……….. .

La fiaba è un testo ……….. in cui un personaggio principale, detto

……… deve risolvere un ……….

causato dall’ ………. .Nella soluzione dei suoi guai il protagonista viene aiutato dall’ ………..

L’immagine A rappresenta i due protagonisti della favola “ll leone e il topo”.

Qual è la morale di questa favola ? ………

………..

La ragazza dell’immagine 1 rappresenta la

………. della ……… intitolata Cenerentola.

L’episodio raffigurato a quale parte della fiaba appartiene ? 1. Momento iniziale

2. Svolgimento 3. Conclusione

Quali sono gli oggetti magici presenti in questa immagine ? ………

………. .

Vero o falso

La favola ha lo scopo di dare un insegnamento I protagonisti della favola sono principi e principesse

A

(4)

Nella bottega della maestra duemiladiciannove

Le favole possono narrare storie di folletti e streghe La fiaba è un testo realistico

La fiaba contiene solo elementi fantastici.

Il finale della fiaba può essere lieto o triste

Riferimenti

Documenti correlati

I PROTAGONISTI DI SOLITO SONO ANIMALI CHE PENSANO E PARLANO, COME SE FOSSERO DELLE PERSONE.. OGNI ANIMALE HA DELLE

Ogni favola, vuol farci capire quale è il comportamento più giusto, oppure vuole mostrarci una semplice verità; questo messaggio si chiama. Infatti la favola è nata

9c.) Struttura della favola. I personaggi, solitamente animali ,che compaiono all’ interno di una favola sono sempre in un numero limitato e rappresentano

TABELLA DI SINTESI su FIABA, FAVOLA, LEGGENDA e MITO ( ricavata insieme agli alunni a conclusione delle attività relative alle diverse tipologie testuali).. Protagonisti Fatto

La cicala si ricorda che per tutta l’estate la formica ha raccolto cibo e lo ha portato nel formicaio, la sua casa sotto terra.. E

- Le origini della favola in Occidente coincidono con la produzione del greco ESOPO (VI secolo a.C.), imitato a Roma da FEDRO (I secolo a.C.).. Le favole di Esopo ebbero

1) Gruppo n°1 prepara una breve storia dell'immigrazione in Italia, se possibile con tanti dati, il numero delle persone immigrate, i paesi di partenza e le regioni di arrivo

DANZANDO SULLE MACERIE DEL ROMANZO: FAVOLE NOVECENTESCHE