• Non ci sono risultati.

Oggetto: Richiesta di accesso ai documenti amministrativi

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Oggetto: Richiesta di accesso ai documenti amministrativi "

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

Alla Giunta Regionale del Lazio Ufficio per le Relazioni con il Pubblico Roma

Oggetto: Richiesta di accesso ai documenti amministrativi

(L. n. 241/1990 e L. n.15/2005)

Il Sottoscritto..., nato a ..., il ..., residente in ..., alla via ..., tel. ...

… a titolo personale

… quale rappresentante del soggetto collettivo (associazione, comitato o altro) di seguito indicato:

...

CHIEDE di

...

(prendere visione, prendere visione con rilascio di copia semplice/autenticata) dei sottoelencati documenti amministrativi:

...

...

per i seguenti motivi:

...

...

...

struttura che detiene i documenti:

………

Roma, li ...

...

(firma)

________________________________________________________________________________

RISERVATO ALL’UFFICIO

- costi di riproduzione: ...

- costi marche da bollo: ...

- TOTALE DA RIMBORSARE: ...

IL RESPONSABILE ...

Riferimenti

Documenti correlati

L’atto di accoglimento della richiesta di accesso, da comunicare mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento o in altra forma ritenuta idonea a

Il rifiuto, la limitazione ovvero il differimento dell’accesso formale sono motivati a cura della Casa di Riposo con riferimento specifico alla normativa vigente, al presente

E’ ammessa la presentazione della richiesta attraverso molteplici canali: sportello, spedizione postale, sito Internet, posta elettronica ordinaria o certificata (PEC),

Ai sensi dell’art.25, 4° comma della Legge 241, il procedimento di accesso deve concludersi entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta all’ufficio competente: se la

- per salvaguardare esigenze di riservatezza della Fondazione - per ragioni istruttorie. L’atto che dispone il differimento dell’accesso ne indica la motivazione e la

La richiesta formale di accesso può essere inoltrata anche mediante fax, per via telematica (considerata valida se sottoscritta con firma digitale o con mezzo idoneo a

I dati personali non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati ove necessario ad altre società fornitrici di servizi esterni per attività strettamente

• in caso di ritardo o mancata risposta entro trenta giorni dal ricevimento della presente, il richiedente potrà presentare richiesta di riesame, ai sensi