V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e

Testo completo

(1)

ORIGINALE

D E L I B E R A 1 2 D E L 1 6 / 0 2 / 2 0 1 6

V e r b a l e d i d e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a C o m u n a l e

Oggetto: ORGANIZZAZIONE FESTIVAL DELLE FATE 2016.

L’anno duemilasedici, il giorno sedici del mese di febbraio alle ore 18.30, nella sede Comunale, in seguito a convocazione disposta dal Sindaco, si è riunita la Giunta Comunale nelle persone dei Signori:

Presenti Assenti

1 PEDRON MARCO VALERIO SINDACO X

2 FIORINDO MARIO VICE SINDACO X

3 TOMBOLATO GIOVANNI ASSESSORE X

4 PIAZZA ALBERTO ASSESSORE X

5 ALBANESE SALVATRICE ASSESSORE X

6 MENGATO ANTONIO ASSESSORE X

6 0

Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. Torre Chiara.

Il Sig. Pedron Marco Valerio nella sua qualità di Sindaco assume la presidenza e, per aver constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta, passando alla trattazione dell’argomento di cui all’oggetto.

(2)

OGGETTO: ORGANIZZAZIONE FESTIVAL DELLE FATE 2016.

Il Comune di Mestrino, nell’ambito delle manifestazioni e delle iniziative finalizzate a valorizzare gli spazi pubblici, in particolare il Parco Bapi di Via Calatafimi, quale luogo di aggregazione sociale della comunità, intende realizzare, in collaborazione con l’Associazione Mestrino Volley and Fitness ASD, il “Festival delle Fate“;

Si tratta di una iniziativa rivolta ad approfondire una parte importante della cultura popolare che trova le sue radici nei miti e nelle storie proprie della società contadina che, legata ai ritmi e tempi della Natura, ha elaborato, nel corso dei secoli una serie di figure quali fate, elfi, gnomi, diretta espressione del mondo naturale;

L’ Amministrazione ritiene importante far vivere ai più giovani e rivivere alle persone con un po’ di più anni, attraverso una festa, le atmosfere ed i personaggi che spesso ci hanno accompagnato da bambini nei racconti dei nonni e dei genitori. E’ anche una occasione per promuovere il rispetto della natura in tutte le sue espressioni e per valorizzare gli aspetti più misteriosi ed affascinanti della cultura popolare legata alla terra;

L’ iniziativa sarà articolata secondo un programma che si realizzerà nei giorni 4-5 e 6 giugno 2016 presso il Parco Bapi di Via Calatafimi, area di verde attrezzato di proprietà del Comune affidata in gestione alla Mestrino Volley and Fitness ASD, programma riportato in allegato sub a) alla presente deliberazione;

Considerato altresì che le risorse umane e finanziarie a disposizione dell’Amministrazione Comunale sono sempre più esigue e che certe iniziative possono essere realizzate solo con il sostegno esterno di altri enti quali Associazioni Culturali, Fondazioni Culturali, Sponsor Commerciali….;

Riconosciuta la sensibilità da sempre dimostrata da Fondazione Cariparo di Padova nel sostenere iniziative pubbliche di promozione culturale e ritenuto pertanto di contattare gli organi competenti al fine della richiesta di un sostegno finanziario per la realizzazione della manifestazione;

Vista l’allegato sub b) schema di lettera di presentazione della manifestazione;

Atteso che secondo ragionevoli stime il costo della manifestazione come sotto indicato, ammonta a circa € 9.500,00;

STRUTTURA

Costo noleggio tensostruttura, tavoli e panche per allestimento area ristoro € 2.500,00 Costo noleggio n. 4 bagni chimici per la durata dell’evento € 500,00 TOTALE: € 3.000,00

INTRATTENIMENTO

Costo per la realizzazione del programma di intrattenimento, comprensivo di ricostruzione storica, area olistica, area artistica e area bambini e pagamento artisti: € 3000,00

TOTALE: € 3.000,00

(3)

ORGANIZZAZIONE, PUBBLICITA’ E MARKETING

Costo per l’organizzazione dell’evento (service e staff) € 2.000,00 Costo campagne di web e social marketing € 750,00 Costo realizzazione e distribuzione materiale pubbl. (volantini, cartelloni) € 750,00

TOTALE: € 3.500,00 TOTALE PREVISTO: € 9.500,00

ACQUISITO il parere ai sensi dell’art. 49, comma 1, del Dlgs. n. 267/2000 e successive modificazioni

DELIBERA

1. di organizzare, per quanto in premessa esposto, in collaborazione con Mestrino Volley and Fitness ASD, presso il Parco Bapi di Via Calatafimi, il “Festival delle Fate 2016” nei giorni 4-5 e 6 giugno 2016, manifestazione che si realizzerà secondo il programma in allegato sub a);

2. di chiedere alla Fondazione Cariparo di Padova un contributo economico per la realizzazione della manifestazione e di approvare, pertanto, l’allegato sub b) schema di lettera di presentazione dell’evento;

3. di incaricare il Responsabile della 1^ Area - Servizi alla Persona per gli adempimenti conseguenti al presente provvedimento;

4. L’ Amministrazione Comunale si riserva ogni decisione in ordine alla realizzazione della manifestazione in oggetto in relazione alla concessione ed all’ entità del contributo eventualmente riconosciuto da Fondazione Cariparo.

PARERE DEL RESPONSABILE DELL’AREA

Ai sensi dell’art. 49 c. 1 del D.Lgs. n° 267/2000 e successive modificazioni, si esprime parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica, alla proposta di deliberazione in oggetto citata.

Lì, 16.02.2016 Il Responsabile dell’Area Miozzo Antonio

La suesposta estesa proposta di deliberazione, messa ai voti, viene approvata all'unanimità e resa immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134, 4^ comma del D.Lgs. n° 267/2000, con separata unanime votazione, data l'urgenza di dare immediata attuazione al presente atto

(4)

Il presente verbale viene così sottoscritto:

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO GENERALE

PEDRON MARCO VALERIO TORRE CHIARA

REG. PUBBL. N.___________

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE

Si attesta che, ai sensi dell’art. 124 del T.U. EE.LL. approvato con D.Lgs n. 267 del 18.08.2000, copia della presente deliberazione viene pubblicata all'Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi a partire dal

L'ISTRUTTORE DIRETTIVO

Li,_______________ MIOZZO ANTONIO

COMUNICAZIONE AI CAPIGRUPPO CONSILIARI

L’oggetto della presente deliberazione è inserito in elenco da comunicarsi ai capigruppo ai sensi dell’art. 125 del T.U. EE.LL. approvato con D.Lgs n. 267 del 18.08.2000.

L’ISTRUTTORE DIRETTIVO

Li,_______________ MIOZZO ANTONIO

DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITÀ

La presente deliberazione, trascorsi 10 giorni dalla sopra indicata data di inizio pubblicazione, è divenuta esecutiva in

data_______________

 per decorrenza dei termini di cui all’art.134 del T.U. EE.LL. approvato con D.Lgs. n. 267 del 18.08.2000

 la presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, co. 4, D.Lgs. 267/2000

L’ISTRUTTORE DIRETTIVO

Li,_______________ MIOZZO ANTONIO

(5)

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :