EMERGENZA COVID. Sempre presenti al fianco delle Micro, Piccole e Medie Imprese italiane colpite dall emergenza sanitaria.

Download (0)

Full text

(1)

Sempre presenti al fianco delle Micro, Piccole e Medie Imprese italiane colpite dall’emergenza sanitaria.

Ecco le ultime iniziative a valere sui Decreti Legge “Cura Italia” e “Liquidità”, grazie al sostegno del Fondo di Garanzia per PMI:

100% CONFIDARE: garanzia 100% su prestiti di importo non superiore al 25% dei ricavi fino a un massimo di 800.000 euro, senza valutazione andamentale

90% CONFIDARE: garanzie 90% su prestiti fino a 5 milioni di euro, senza valutazione andamentale

CONFIDARE PIÙ LIQUIDITÀ: garanzia fino all'80% su rinegoziazioni di finanziamenti in essere e/o

consolidamenti di debiti a breve termine assistiti dalla garanzia Confidare, a condizione che il nuovo

finanziamento preveda la contestuale erogazione di

MISURE STRAORDINARIE -

EMERGENZA COVID

(2)

nuova liquidità pari ad almeno il 10% dell'importo pregresso e al di fuori del Temporary Framework

ConfidiAMO ITALIA: garanzia fino all’80% su tutte le operazioni di Breve Termine e Medio-Lungo Termine al di fuori del Temporary Framework

CREDITO DIRETTO 2.0: nuova liquidità e/o

investimenti fino a 50.000 € (innalzabile fino a 70.000 € in presenza di co-finanziamento L.R. 34/2004 Regione Piemonte e/o misure similari), fino ad un massimo di 72 mesi, con possibilità di preammortamento pari a 12 mesi inclusi nella durata

ANTICOVID-25: consulenza e servizi per l’accesso ai prestiti di importo non superiore al 25% dei ricavi fino a un massimo di 25.000 euro, garantiti al 100% Fondo di Garanzia per PMI, senza alcuna valutazione del merito di credito

Sei pronto a ripartire?

La Regione Piemonte sostiene le esigenze di liquidità delle imprese del territorio attraverso il bando (in attesa di pubblicazione) “Emergenza Covid-19 – Contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere mPMI e lavoratori autonomi piemontesi nell’attivazione di operazioni finanziarie connesse ad esigenze di liquidità“.

SCOPRI I DETTAGLI

RIPARTI PIEMONTE

SCOPRI I DETTAGLI

(3)

Confidare Ti accompagna passo dopo passo nell’iter di presentazione della domanda.

Regione Lombardia e UNIONCAMERE sostengono insieme le esigenze di liquidità straordinarie delle mPMI colpite

dall’emergenza sanitaria COVID-19

Descrizione: Il bando prevede contributi per l’abbattimento del tasso di interesse applicato ai finanziamenti bancari per operazioni di liquidità per prevenire le crisi di liquidità delle micro, piccole e medie imprese causate dall’emergenza sanitaria ed economica COVID 19. E’ inoltre previsto un ulteriore contributo a copertura del costo della garanzia, compresi i costi di istruttoria, per le pratiche presentate tramite i Consorzi Fidi, che si impegnano ad applicare tariffe calmierate sulle operazioni oggetto di agevolazione.

Caratteristiche dell’Agevolazione: il Bando prevede l’erogazione di un contributo per abbattere il tasso di interesse fino al 3% e contributo massimo erogabile pari a 5.000 euro. Alle imprese che presentano domanda per il tramite di un Confidi è riconosciuta anche una copertura del 50% dei costi di garanzia, compresi costi di istruttoria, fino ad un valore massimo di 1.000,00 euro.

Confidare Ti segue nel processo di presentazione della richiesta.

FAICRedito

Fondo abbattimento interessi

SCOPRI I DETTAGLI

CCIA TORINO - Bando

(4)

Con il Bando ... (Sostegno Progetti Ripartenza

Imprese & Nuove Tecnologie) 2020 la Camera di commercio di Torino intende sostenere le piccole e micro imprese del territorio nell’affrontare – in particolare tramite l’adozione di strumenti informatici e tecnologie digitali - la situazione di crisi causata dall’emergenza COVID-19, favorendo la

continuità delle attività nel periodo di lockdown e la ripresa delle stesse nel periodo successivo.

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a ..

Contatta uno dei nostri specialisti

Chi siamo Le nostre sedi

Banche affiliate Archivio Credito News

Voucher SPRINT 2020

SCOPRI I DETTAGLI

(5)

AVVERTENZE AI SENSI DEL REGOLAMENTO EUROPEO UE 679/2016 Le informazioni contenute in questa Newsletter, ad uso informativo interno, sono riservate - in via esclusiva - al destinatario.

Persone diverse dal destinatario non sono autorizzate a leggere, inoltrare, fotocopiare, diffondere il contenuto a terzi. Qualora questa Newsletter fosse stata ricevuta per errore ovvero non abbiate prestato il consenso vogliate cortesemente darcene notizia, a mezzo e-mail, all’indirizzo info@confidare.it e distruggere il messaggio ricevuto erroneamente.

Ai sensi dell’art. 13 del REGOLAMENTO EUROPEO UE 679/2016 informiamo che il Suo/Vostro indirizzo di posta elettronica è nei nostri archivi a seguito di precedenti comunicazioni

intercorse e che sarà da noi utilizzato per comunicazioni riguardanti l’ambito del rapporto sociale, contrattuale, statutario o commerciale in essere e comunque sempre nel rispetto

della Sua/Vostra volontà. Per l’esercizio dei diritti di cui agli artt. 15 e seguenti del citato Regolamento rivolgersi alla nostra Sede centrale: “CONFIDARE S.C.p.A.” via dell'Arcivescovado, 1 -

10121 Torino, oppure inviare mail all’indirizzo info@confidare.it

CONFIDARE S.C.P.A Via dell’Arcivescovado, 1 10121 Torino.

Questa email è stata inviata a {{ contact.EMAIL }}

Ricevi questa email perché sei iscritto alla Newsletter di Confidare S.C.P.A.

Cancellati qui

© 2020 Confidare S.C.P.A.

Figure

Updating...

References

Related subjects :