VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Testo completo

(1)

COMUNE DI ARCIDOSSO

Provincia di Grosseto

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Copia N° 50 del 08/06/2016

OGGETTO: INTEGRAZIONE ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 16/05/2013, COME MODIFICATA DALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 51 DEL 06/07/2013,

L'anno duemilasedici, addì otto del mese di giugno alle ore 13.00, presso il Municipio comunale, previo esaurimento delle formalità prescritte dalla Legge e dallo Statuto, si è riunita sotto la presidenza Sindaco Jacopo MARINI la Giunta Comunale. Partecipa alla seduta ed è incaricato della redazione del presente verbale Il Segretario Comunale dr. SADA Giovanni.

Intervengono i Signori:

Cognome e Nome Qualifica Presenza

MARINI Jacopo Sindaco SI

MELANI Sabrina Assessore SI

CRESCENZI Adriano Assessore NO

PASTORELLI Cristina Assessore NO

ANDREINI Maurizio Assessore SI

PRESENTI: 3 ASSENTI: 2

Il Presidente, riconosciuta legale l' adunanza, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale a deliberare sulla proposta indicata in oggetto.

(2)

OGGETTO: INTEGRAZIONE ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 16/05/2013, COME MODIFICATA DALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 51 DEL 06/07/2013,

Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 16/05/2013, come modificata dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 51 del 06/07/2013, in merito ai criteri per l'organizzazione di mercatini finalizzati alla promozione del territorio con esposizione/vendita su aree pubbliche;

Viste le linee programmatiche che la Giunta Comunale ha deciso di far osservare in occasione dei mercatini che si terranno nel territorio comunale e in particolare quella relativa al possesso di uno tra i seguenti requisiti professionali:

• autorizzazione amministrativa per il commercio su area pubblica, con o senza l’uso di posteggio, rilasciata ai sensi del D.Lgs.vo 31/3/98 n. 114 e della L.R.T. 28/2005 e succ. mod. e integ.;

• DIA – ai sensi del l’art. 126 del T.U.L.P.S. approvato con R.D 18/6/31, N.

773 e s.m.i. – del commercio di cose antiche ed usate;

• iscrizione nel Registro delle Imprese tenuto presso la C.C.I.A.A. per lo svolgimento di attività commerciale al dettaglio di cose ed effetti usati, aventi valore storico, artistico, archeologico o di nessun pregio;

• DIA opere d’arte e dell’ingegno che durante lo svolgimento della manifestazione potranno anche dare dimostrazione al pubblico della propria abilità manuale;

Considerato che gli artt. 126 e 128 del T.U.L.P.S. non si applicano per il commercio di cose usate prive di valore o di valore esiguo (art. 247 comma 2 ultimo periodo Regolamento TULPS) e che è sufficiente essere in possesso di una dichiarazione sostitutiva di notorietà attestante lo svolgimento di attività di vendita di cose usate prive di valore o di valore esiguo;

SI PROPONE

1. Di integrare la Deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 16/05/2013, come già modificata dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 51 del 06/07/2013, aggiungendo alla lista dei requisiti professionali per la partecipazione ai mercatini il seguente: dichiarazione sostitutiva di notorietà attestante lo svolgimento di attività di vendita di cose usate prive di valore o di valore esiguo;

2. Di rendere l’atto di approvazione della presente proposta immediatamente eseguibile.

(3)

LA GIUNTA COMUNALE

Vista la su estesa proposta di deliberazione, che riporta il parere favorevole di regolarità tecnica, espresso ai sensi del T.U. approvato con D.Lgs. n. 267/2000;

Ad unanimità dei voti espressi nei modi e nelle forme di legge;

DELIBERA

Di approvare, come in effetti approva, la su estesa proposta di deliberazione;

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, con separata unanime votazione.

(4)

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Oggetto : INTEGRAZIONE ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 16/05/2013, COME MODIFICATA DALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 51 DEL 06/07/2013,

PARERE DI REGOLARITA' TECNICA

Si esprime parere favorevole di regolarità tecnica espresso ai sensi dell'art. 49 del T.U. approvato con D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267, in quanto la proposta che precede è conforme alle norme legislative e tecniche che regolamentano la materia.

Arcidosso, li 08/06/2016 IL RESPONSABILE DELL’AREA

AFFARI GENERALI Dott. Giovanni Sada

(5)

Letto, confermato e sottoscritto

IL SINDACO

Jacopo MARINI Il Segretario Comunale

dr. SADA Giovanni

ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA PUBBLICAZIONE

Si attesta che copia della presente deliberazione viene pubblicata all'Albo Pretorio del Comune il 13/06/2016 ed ivi rimarrà per 15 giorni consecutivi.

Il Responsabile Area Affari Generali dr. SADA Giovanni

ESECUTIVITA' La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 08/06/2016

[ ] Ai sensi dell'art. 134, comma 3°, del T.U. approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267.

[X] Ai sensi dell’art. 134, comma 4°, del T.U. approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267.

Arcidosso

Lì, 08/06/2016 Il Segretario Comunale dr. SADA Giovanni

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :