TEST – PRIMI MOTI RIVOLUZIONARI

Download (0)

Full text

(1)

TEST – PRIMI MOTI RIVOLUZIONARI COLLEGA OGNI TERMINE CON LA CORRETTA DEFINIZIONE

MOTI RIVOLUZIONARI concessione del diritto di voto a tutti i cittadini ORDINANZE lotta che condusse l'Italia all'Unità nazionale RISORGIMENTO diritto del popolo di governare

SUFFRAGIO UNIVERSALE diritto di voto solo per chi ha sufficiente denaro SOVRANITA' POPOLARE leggi volute dal sovrano

SUFFRAGIO CENSITARIO brevi episodi rivoluzionari

COMPLETA INSERENDO I TERMINI CORRETTAMENTE

UNITA' , SPAGNA , SECONDA , SOCIETÀ SEGRETE , PATRIOTI , PIEMONTE ,

INDIPENDENZA , LIBERALI , OPINIONI , CONGRESSO DI VIENNA , PARLAMENTO , REPUBBLICANA , MONARCHICA , REPUBBLICA, OPPOSIZIONE , CARBONERIA , COSTITUZIONE , ITALIA , GARIBALDI

Il …... aveva lasciato profondi malcontenti . I …... chiedevano una costituzione e un …... ; i democratici si battevano per la …... e il suffragio universale ; i

…... chiedevano l'... nazionale . Le forze di …... non potevano esprimere liberamente le loro

…... , per questo si organizzarono in …... , che imitavano l'organizzazione della massoneria . La più importante di queste società segrete fu la

…... . Nel 1820 cominciò in …...

una prima ondata rivoluzionaria , che si diffuse presto in tutta Europa . Nel Regno di Napoli Ferdinando I concesse la …... . Nel 1821 i moti si estesero in

…... . Nel 1830 in Francia la …...

ondata rivoluzionaria portò al governo re Luigi Filippo d'Orleans , che giurò fedeltà alla

Costituzione . Il Belgio ottenne l'indipendenza dall'Olanda , mentre in …...

e in Polonia questa seconda ondata fallì . Questo fatto aprì un dibattito su come raggiungere l'... d'Italia . Furono tre le principali tendenze politiche : quella

…... , di Mazzini e …... , quella federalista di Cattaneo e Gioberti e quella …... di Cavour .

(2)

VERO O FALSO ?

1. Le forze rivoluzionarie si organizzarono in società segrete perchè al tempo non era possibile esprimere liberamente le proprie idee V F 2. Negli Stati costituzionali i cittadini non hanno diritti V F 3. La Carboneria era un partito politico V F 4. La grande forza dei moti rivoluzionari furono le masse di contadini V F 5. In Piemonte Carlo Alberto promulgò la Costituzione , ma Carlo Felice non lo appoggiò V F

6. Mazzini elaborò un programma politico repubblicano e democratico V F 7. Il Regno di Grecia fu proclamato nel 1792 V F 8. I primi moti rivoluzionari si verificarono in Spagna V F 9. Il Belgio non ottenne mai l'indipendenza V F 10. In Francia i moti iniziarono nel 1830 V F 11. La Carboneria voleva il ritorno dei sovrani assolutisti V F 12. Nel 1832 Ottone di Baviera fu eletto sovrano del regno di Grecia V F 13. Luigi Filippo d'Orleans era un sovrano dispotico e assolutista V F 14. Cattaneo fondò la Giovine Italia V F 15. Cavour sostenne la necessità di separare stato e Chiesa V F

www.monicamonici.it

(3)

SOLUZIONI

COLLEGA OGNI TERMINE CON LA CORRETTA DEFINIZIONE MOTI RIVOLUZIONARI brevi episodi rivoluzionari ORDINANZE leggi volute dal sovrano

RISORGIMENTO lotta che condusse l'Italia all'Unità nazionale SUFFRAGIO UNIVERSALE concessione del diritto di voto a tutti i cittadini SOVRANITA' POPOLARE diritto del popolo di governare

SUFFRAGIO CENSITARIO diritto di voto solo per chi ha sufficiente denaro

COMPLETA INSERENDO I TERMINI CORRETTAMENTE

Il CONGRESSO DI VIENNA aveva lasciato profondi malcontenti . I LIBERALI chiedevano una costituzione e un PARLAMENTO ; i democratici si battevano per la REPUBBLICA e il suffragio universale ; i PATRIOTI chiedevano l'INDIPENDENZA nazionale . Le forze di OPPOSIZIONE non potevano esprimere liberamente le loro OPINIONI , per questo si organizzarono in SOCIETÀ SEGRETE , che imitavano l'organizzazione della massoneria . La più importante di queste società segrete fu la CARBONERIA . Nel 1820 cominciò in SPAGNA una prima ondata rivoluzionaria , che si diffuse presto in tutta Europa . Nel Regno di Napoli Ferdinando I concesse la

COSTITUZIONE . Nel 1821 i moti si estesero in PIEMONTE . Nel 1830 in Francia la SECONDA ondata rivoluzionaria portò al governo re Luigi Filippo d'Orleans , che giurò fedeltà alla

Costituzione . Il Belgio ottenne l'indipendenza dall'Olanda , mentre in ITALIA e in Polonia questa seconda ondata fallì . Questo fatto aprì un dibattito su come raggiungere l'UNITA' d'Italia . Furono tre le principali tendenze politiche : quella REPUBBLICANA , di Mazzini e GARIBALDI , quella federalista di Cattaneo e Gioberti e quella MONARCHICA di Cavour .

VERO O FALSO ? 1. V

2. F 3. F 4. F 5. V 6. V 7. F 8. V 9. F 10. V 11. F 12. V 13. F 14. F 15. V

PUNTI TOTALI 40

www.monicamonici.it

Figure

Updating...

References

Related subjects :