CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE

27  Download (0)

Testo completo

(1)

REP. 57/2021

CONTRATTO

PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE INFORMATICHE HPE PER SO.RE.SA. S.P.A.

SO.RE.SA S.P.A.

~

RICCA IT S.R.L.

(2)

Pag. 1 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

CONTRATTO

P

ROCEDURA TELEMATICA NEGOZIATA PER L

AFFIDAMENTO

,

DI CUI ALL

ART

. 36,

COMMA

2,

LETTERA B

),

DELLA FORNITURA DI ATTREZZATURE INFORMATICHE

HPE

PER

S

O

.R

E

.S

A

. S.

P

.A.

CIG 838859793A

L'anno duemilaventuno, il giorno 15 del mese di Marzo, presso la sede della So.Re.Sa. SpA di Napoli, Centro Direzionale, Isola F9

SO.RE.SA. S.p.A., a socio unico con sede legale in Napoli (appresso indicata sinteticamente Soresa) e domiciliata ai fini del presente atto in Napoli, Centro Direzionale Isola F9, capitale sociale Euro 500.000,00= i.v., iscritta al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio di Napoli P. IVA, Cod. Fisc. ed iscrizione al registro Imprese di Napoli 04786681215, in persona del Direttore Generale f.f., Dott. Mauro Ferrara nato a Napoli il 20/07/1967, C.F. FRRMRA67L20F839F, in virtù dei poteri di rappresentanza conferitigli con verbale del Consiglio di Amministrazione del 27 febbraio 2021

E

RICCA IT S.r.L., sede legale in Ragusa (RG) alla Zona Industriale II Fase C.da Mugno, iscritta al Registro delle Imprese di Sud Est Sicilia al n. REA RG 133804, C.F./P.IVA 01621030889, rappresentata ai fini del presente atto dal Legale Rappresentante dott. Stefano Ricca nato a Ragusa il 14/02/1971, C.F. RCCSFN71B14H163D (nel seguito per brevità anche “Fornitore” o “Impresa”);

PREMESSO

- che con Determinazione dell’Amministratore Delegato n. 12 del 14/01/2021 la So.Re.Sa. Spa ha disposto l’affidamento della «Fornitura di attrezzature informatiche HPE per SoReSa SpA”;

- che la Ditta affidataria della fornitura è la RICCA IT S.r.L. per il periodo di 12 mesi per l’importo complessivo di euro 79.933,00 oltre Iva, ai patti ed alle condizioni di cui all’allegato “condizioni particolari di fornitura” che forma parte integrante del presente contratto;

Tanto premesso le parti come sopra costituite convengono e stipulano quanto segue:

(3)

Pag. 2 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 1 - Oggetto del contratto

So.Re.Sa. affida al Fornitore, che accetta senza riserva alcuna, la “Fornitura di attrezzature informatiche HPE per SoReSa SpA”;

Articolo 2 - Norme regolatrici dell'appalto

La fornitura viene affidata ed accettata sotto l'osservanza piena, assoluta, inderogabile delle norme, condizioni, patti, obblighi, oneri e modalità richiamati e risultanti:

- dalle clausole del presente atto, ivi incluse le premesse di cui sopra e gli atti richiamati nelle medesime premesse, che formano parte integrante e sostanziale del presente contratto;

- dalle Condizioni particolari di fornitura e relativi allegati;

- dalle disposizioni di cui al D.lgs. n. 50/2016;

- dalle norme del codice civile e dalle altre disposizioni normative in vigore in materia di contratti di diritto privato;

- dall'offerta economica presentata dal fornitore in sede di gara, che si allega a questo atto

Articolo 3 - Durata e ammontare della fornitura

La durata della fornitura è di 12 mesi decorrenti dalla data di stipula del presente contratto. L'importo contrattuale, come dall'offerta presentata dalla Impresa ammonta € 79.933,00 al netto dell'I.V.A.

Articolo 4 - Modalità di pagamento

La ditta Ricca IT srl emetterà fattura intestata a So.Re.Sa. Spa che provvederà al pagamento, da corrispondere entro i termini previsti dalla normativa vigente.

Articolo 5 - Certificato di verifica di conformità

Il certificato di verifica di conformità viene rilasciato dal Direttore dell’esecuzione, al fine di attestare la effettiva regolare esecuzione della fornitura.

Il rilascio di tale certificato ha esclusivamente carattere provvisorio e rimangono salvi tutti i diritti di avanzare pretese qualora per qualunque motivo la esecuzione contrattuale mostrasse inadempienze o difetti.

(4)

Pag. 3 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 6 - Penali

Fatta salva l'ipotesi di forza maggiore, So.Re.Sa. SpA si riserva di applicare al Fornitore le seguenti penali con riferimento alle fattispecie di seguito dettagliate:

(a) In caso di mancato rispetto della data di consegna come indicato nelle “condizioni particolari di fornitura”, sarà applicata una penale pari allo 1‰ (uno per mille) dell’ammontare netto contrattuale, per ogni giorno solare di ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno subito;

(b) In caso di esito negativo della verifica di conformità e mancata sostituzione dei prodotti entro i termini di cui alle “condizioni particolari di fornitura”, sarà applicata una penale pari allo 1‰ (uno per mille) dell’ammontare economico relativo ai beni contestati, per ogni giorno solare di ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno subito;

(c) In caso di non conformità degli obblighi contrattuali assunti non ricompresi nei punti precedenti, verrà applicata una penale pari allo 0,1‰ (zero virgola uno per mille) dell’ammontare netto contrattuale dell’Ordine di fornitura, fatto salvo il risarcimento del maggior danno subito.

Gli eventuali inadempimenti contrattuali che daranno luogo all’applicazione delle penali stabilite nel presente atto dovranno essere contestati al Fornitore per iscritto dalla So.Re.Sa. SpA. Resta inteso che in caso di necessaria sospensione dell’esecuzione delle prestazioni, si applica l’art. 107 del d.lgs. 50/2016. In caso di contestazione dell’inadempimento da parte della So.Re.Sa. SpA (anche a seguito di segnalazione da parte degli utilizzatori dei beni), il Fornitore dovrà comunicare, per iscritto, le proprie deduzioni, supportate da una chiara ed esauriente documentazione, alla So.Re.Sa. SpA medesima nel termine massimo di 5 (cinque) giorni lavorativi dalla ricezione della contestazione stessa. Qualora le predette deduzioni non pervengano a So.Re.Sa. SpA nel termine indicato, ovvero, pur essendo pervenute tempestivamente, non siano idonee, a giudizio della medesima So.Re.Sa. SpA a giustificare l’inadempienza, potranno essere applicate al Fornitore le penali stabilite nel presente Capitolato tecnico a decorrere dall’inizio dell’inadempimento. La So.Re.Sa. SpA potrà compensare i crediti derivanti dall’applicazione delle penali di cui alla presente procedura con quanto dovuto al Fornitore a qualsiasi titolo, quindi anche con i corrispettivi maturati su altri Contratti di Fornitura, ovvero, in difetto, avvalersi della cauzione, senza bisogno di diffida, ulteriore accertamento o procedimento giudiziario. Qualora l’importo complessivo delle penali inflitte al Fornitore raggiunga la somma complessiva pari al 10% del corrispettivo complessivo del rispettivo Contratto, la So.Re.Sa. SpA ha facoltà, in qualunque tempo, di risolvere di diritto il relativo Contratto di Fornitura, oltre al risarcimento di tutti i danni. La richiesta e/o il pagamento delle penali non esonera in nessun caso il Fornitore dall’adempimento dell’obbligazione per la quale si è reso inadempiente e che ha fatto sorgere l’obbligo di pagamento della medesima penale.

(5)

Pag. 4 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 7 – Risoluzione

1. So.Re.Sa. potrà risolvere il Contratto al verificare di una delle ipotesi di cui all’art. 108, comma 1, D.Lgs.

50/2016, in particolare nelle seguenti ipotesi:

a) il contratto abbia subito una modifica sostanziale che avrebbe richiesto una nuova procedura di appalto, ai sensi dell'articolo 106 del Codice;

b) l'aggiudicatario venga a trovarsi, al momento dell'aggiudicazione dell'appalto, in una delle situazioni di cui all'articolo 80, comma 1 e avrebbe dovuto pertanto essere escluso dalla procedura di appalto;

c) l'appalto non avrebbe dovuto essere aggiudicato in considerazione di una grave violazione degli obblighi derivanti dai trattati, come riconosciuto dalla Corte di giustizia dell'Unione europea in un procedimento ai sensi dell'articolo 258 TFUE, o di una sentenza passata in giudicato per violazione del codice dei contratti.

2. In caso di inadempimento del Fornitore anche di uno solo degli obblighi assunti con la stipula del Contratto che si protragga oltre il termine non inferiore comunque a 15 (quindici) giorni, So.Re.Sa. ha la facoltà di considerare risolto di diritto, nei confronti del Fornitore inadempiente, il Contratto e di ritenere definitivamente la cauzione, ove essa non sia stata ancora restituita, e/o di applicare una penale equivalente, nonché di procedere nei confronti del Fornitore per il risarcimento del danno.

3. Si conviene altresì che la So.Re.Sa. S.p.A., senza bisogno di assegnare previamente alcun termine per l’adempimento, risolve di diritto ai sensi dell’art. 1456 cod. civ., previa dichiarazione da comunicarsi al Fornitore a mezzo pec, il Contratto, nei seguenti casi:

a) qualora fosse accertata la non sussistenza ovvero il venir meno di alcuno dei requisiti richiesti per la partecipazione alla procedura in esame per l’aggiudicazione dell’Appalto, nonché per la stipula del Contratto;

b) qualora il Fornitore offra o, comunque, fornisca, in esecuzione del Contratto, beni e/o servizi che non abbiano i requisiti stabiliti dalle normative vigenti nonché nella documentazione di gara, ovvero quelli migliorativi eventualmente offerti in sede di aggiudicazione dell’appalto;

c) qualora il Fornitore offra o, comunque, fornisca, in esecuzione di un Appalto, la fornitura di beni e/o servizi a condizioni e/o modalità peggiorative rispetto a quelle stabilite dalle normative vigenti, nonché dalla documentazione di gara o dall’Offerta Tecnica presentata;

d) mancata reintegrazione della cauzione, eventualmente escussa, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento della relativa richiesta da parte della So.Re.Sa. S.p.A.;

e) nel caso di violazione di una delle obbligazioni indicate agli articoli Riservatezza, Divieto di cessione del contratto, Tracciabilità dei flussi finanziari previsti dall’art. 3 della L. n. 136/2010, Adempimenti del Fornitore derivanti dal Patto di integrità, del presente atto;

4. La So.Re.Sa., in ogni caso, deve risolvere il Contratto al verificarsi di una delle ipotesi di cui all’art. 108, comma 2, D.Lgs. 50/2016, in particolare quando:

(6)

Pag. 5 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

a) nei confronti dell'appaltatore sia intervenuta la decadenza dell'attestazione di qualificazione per aver prodotto falsa documentazione o dichiarazioni mendaci;

b) nei confronti dell'appaltatore sia intervenuto un provvedimento definitivo che dispone l'applicazione di una o più misure di prevenzione di cui al codice delle leggi antimafia e delle relative misure di prevenzione, ovvero sia intervenuta sentenza di condanna passata in giudicato per i reati di cui all'articolo 80.

5. So.Re.Sa. procede alla risoluzione del Contratto al verificarsi delle ipotesi di cui all’art. 108 comma 1, lett. b;

comma 3 e comma 4 D.Lgs. 50/2016, in particolare:

a) quando, con riferimento alle modificazioni di cui all'articolo 106, comma 1, lettere b) e c) sono state superate le soglie di cui al comma 7 del predetto articolo; con riferimento alle modificazioni di cui all'articolo 106, comma 1, lettera e) del predetto articolo, sono state superate eventuali soglie stabilite da So.Re.Sa.;

con riferimento alle modificazioni di cui all'articolo 106, comma 2, sono state superate le soglie di cui al medesimo comma 2, lettere a) e b);

b) quando il direttore dei lavori o il responsabile dell'esecuzione del contratto, se nominato, accerta un grave inadempimento alle obbligazioni contrattuali da parte dell'appaltatore, tale da comprometterne la buona riuscita delle prestazioni; in tal caso, invia al responsabile del procedimento una relazione particolareggiata, corredata dei documenti necessari, indicando la stima dei servizi/forniture eseguiti regolarmente, il cui importo può essere riconosciuto all'appaltatore. Egli formula, altresì, la contestazione degli addebiti all'appaltatore, assegnando un termine non inferiore a quindici giorni per la presentazione delle proprie controdeduzioni al responsabile del procedimento. Acquisite e valutate negativamente le predette controdeduzioni, ovvero scaduto il termine senza che l'appaltatore abbia risposto, la stazione appaltante su proposta del responsabile del procedimento dichiara risolto il contratto.

c) qualora, al di fuori di quanto previsto al precedente punto b), l'esecuzione delle prestazioni ritardi per negligenza dell'appaltatore rispetto alle previsioni del contratto, il direttore dei lavori o il responsabile unico dell'esecuzione del contratto, se nominato gli assegna un termine, che, salvo i casi d'urgenza, non può essere inferiore a dieci giorni, entro i quali l'appaltatore deve eseguire le prestazioni. Scaduto il termine assegnato, e redatto processo verbale in contraddittorio con l'appaltatore, qualora l'inadempimento permanga, So.Re.Sa. risolve il contratto, fermo restando il pagamento delle penali.

In tutti i casi di risoluzione previsti nel presente Contratto, So.ReSa. avrà diritto di escutere la cauzione prestata rispettivamente per l’intero importo della stessa. Ove non sia possibile escutere la cauzione, sarà applicata una penale di equivalente importo. In ogni caso, resta fermo il diritto di So.Re.Sa. S.p.A. al risarcimento dell’ulteriore danno.

(7)

Pag. 6 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 8 – Recesso

La So.Re.Sa. S.p.A. ha diritto di recedere unilateralmente dal presente Contratto, in tutto o in parte, con un preavviso di un mese e in qualsiasi momento, senza preavviso, nei casi di:

a. giusta causa,

b. reiterati inadempimenti del Fornitore, anche se non gravi, c. mutamenti di carattere organizzativo.

Si conviene che ricorre giusta causa, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo:

• qualora sia stato depositato contro il Fornitore un ricorso ai sensi della legge fallimentare o di altra legge applicabile in materia di procedure concorsuali, che proponga lo scioglimento, la liquidazione, la composizione amichevole, la ristrutturazione dell’indebitamento o il concordato con i creditori, ovvero nel caso in cui venga designato un liquidatore, curatore, custode o soggetto avente simili funzioni, il quale entri in possesso dei beni o venga incaricato della gestione degli affari del Fornitore;

• in ogni altra fattispecie che faccia venire meno il rapporto di fiducia sottostante il presente Contratto.

In tali casi, il Fornitore ha diritto al pagamento da parte di So.Re.Sa. delle prestazioni eseguite, purché correttamente ed a regola d’arte, secondo il corrispettivo e le condizioni previste nel Contratto, rinunciando espressamente, ora per allora, a qualsiasi ulteriore eventuale pretesa, anche di natura risarcitoria, ed a ogni ulteriore compenso e/o indennizzo e/o rimborso, anche in deroga a quanto previsto dall’articolo 1671 cod. civ.

La So.Re.Sa. S.p.A. potrà recedere in qualunque tempo dal Contratto, in tutto o in parte, ai sensi dell’art. 109, comma 1, del Codice, previo il pagamento delle prestazioni relative ai servizi e alle forniture eseguiti nonché del valore dei materiali utili esistenti in magazzino nel caso di servizi o forniture, oltre al decimo dell'importo delle opere, dei servizi o delle forniture non eseguite, calcolato sulla differenza tra l'importo dei quattro quinti del prezzo posto a base di gara, depurato del ribasso d'asta e l'ammontare netto dei lavori, servizi o forniture eseguiti.

L'esercizio del diritto di recesso è preceduto da una formale comunicazione all'appaltatore da darsi con un preavviso non inferiore a venti giorni.

In ogni caso di recesso, il Fornitore si impegna a porre in essere ogni attività necessaria per assicurare la continuità del servizio e/o della fornitura in favore di So.Re.Sa.

In ogni caso si applicano le disposizioni di cui agli articoli 88, comma 4-ter e 92, comma 4, del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159.

Articolo 9 - Obblighi in materia ambientale, sociale e del lavoro

Il Fornitore si impegna a rispettare gli obblighi in materia ambientale, sociale e del lavoro stabiliti dalla normativa europea e nazionale, dai contratti collettivi o dalle disposizioni internazionali elencate nell'allegato X del D.L.gs. n.

(8)

Pag. 7 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

50/2016 ed ad ottemperare a tutti gli obblighi verso i propri dipendenti derivanti da disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia di lavoro, ivi compresi quelli in tema di igiene e sicurezza, in materia previdenziale e infortunistica, assumendo a proprio carico tutti i relativi oneri. In particolare, il Fornitore si impegna a rispettare nell’esecuzione delle obbligazioni derivanti dal Contratto le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni.

Il Fornitore si obbliga altresì ad applicare, nei confronti dei propri dipendenti occupati nelle attività contrattuali, il contratto collettivo nazionale e territoriale in vigore per il settore e per la zona nella quale si eseguono le prestazioni di lavoro stipulato dalle associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale e quelli il cui ambito di applicazione sia strettamente connesso con l'attività oggetto dell'appalto svolta dall'impresa anche in maniera prevalente.

Il Fornitore si obbliga, altresì, fatto in ogni caso salvo il trattamento di miglior favore per il dipendente, a continuare ad applicare i suindicati contratti collettivi anche dopo la loro scadenza e fino alla loro sostituzione.

Gli obblighi relativi ai contratti collettivi nazionali di lavoro di cui ai commi precedenti vincolano il Fornitore anche nel caso in cui questi non aderisca alle associazioni stipulanti o receda da esse, per tutto il periodo di validità del Contratto.

Articolo 10 - Garanzia fidejussoria a titolo di cauzione definitiva

A garanzia degli impegni assunti con il presente contratto o previsti negli atti da questo richiamati, l'Impresa ha prestato apposita cauzione definitiva, ai sensi comma 1 dell’art. 103 D.Lgs. 50/2016, fino a concorrenza della somma di € 6.339,00.

So.Re.Sa.:

a) ha il diritto di valersi della cauzione per l'eventuale maggiore spesa sostenuta per il completamento delle prestazioni in caso di risoluzione del contratto disposta in danno dell'Impresa;

b) ha il diritto di valersi della cauzione per provvedere al pagamento di quanto dovuto all'impresa per le inadempienze derivanti dall'inosservanza di norme e prescrizioni dei contratti collettivi, delle leggi e dei regolamenti sulla tutela, protezione, assicurazione, assistenza e sicurezza fisica dei lavoratori;

c) può richiedere all'Impresa la reintegrazione della cauzione ove questa sia venuta meno, in tutto od in parte; in caso di inottemperanza la reintegrazione si effettua a valere sui ratei di prezzo da corrispondere all'Impresa.

La garanzia deve essere integrata ogni volta che So.Re.Sa. abbia provveduto alla sua escussione, anche parziale, ai sensi del presente contratto.

La cauzione definitiva si svincola con le modalità di cui al comma 5 dell’art. 103 D.Lgs. 50/2016.

(9)

Pag. 8 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 11 – Riservatezza

Il Fornitore ha l’obbligo di mantenere riservati i dati e le informazioni, ivi comprese quelle che transitano per le apparecchiature di elaborazione dati, di cui venga in possesso e, comunque, a conoscenza, di non divulgarli in alcun modo e in qualsiasi forma e di non farne oggetto di utilizzazione a qualsiasi titolo per scopi diversi da quelli strettamente necessari all’esecuzione del Contratto e comunque per i cinque anni successivi alla cessazione di efficacia del rapporto contrattuale.

L’obbligo di cui al precedente comma sussiste, altresì, relativamente a tutto il materiale originario o predisposto in esecuzione del Contratto; tale obbligo non concerne i dati che siano o divengano di pubblico dominio.

Il Fornitore è responsabile per l’esatta osservanza da parte dei propri dipendenti, consulenti e collaboratori, nonché dei propri eventuali subappaltatori e dei dipendenti, consulenti e collaboratori di questi ultimi, degli obblighi di segretezza anzidetti.

In caso di inosservanza degli obblighi di riservatezza, la So.Re.Sa. S.p.A. ha la facoltà di dichiarare risolto di diritto, rispettivamente, il Contratto, fermo restando che il Fornitore sarà tenuto a risarcire tutti i danni che dovessero derivare alla So.Re.Sa. S.p.A.

Il Fornitore potrà citare i contenuti essenziali del Contratto – salvo che non sia diversamente disposto nei medesimi - nei casi in cui ciò fosse condizione necessaria per la partecipazione del Fornitore medesimo a gare e appalti.

Fermo restando quanto previsto nel successivo articolo, il Fornitore si impegna, altresì, a rispettare quanto previsto dal D.Lgs. n. 196/2003 (Codice della Privacy) e dal GDPR.

Articolo 12 - Responsabili del Contratto

La So.Re.Sa. nomina Direttore dell’esecuzione del contratto il dott. Alberto Genovese, con il compito di emanare le opportune disposizioni alle quali l’impresa dovrà uniformarsi, di controllare la perfetta osservanza di tutte le clausole contrattuali e di curare che l’esecuzione della fornitura avvenga a regola d’arte ed in conformità a quanto previsto dagli accordi contrattuali.

L’impresa indica quale responsabile dell’esecuzione contrattuale per i rapporti organizzativi ed operativi con il Responsabile dell’esecuzione di cui sopra il dott. Stefano Tartaglia.

L’impresa dichiara altresì che l’indirizzo PEC al quale fare riferimento per ogni comunicazione successiva alla stipula del contratto sono: amministrazione@pec.ricca-it.com

L’impresa accetta che qualunque futura comunicazione tra le parti avvenga tramite il predetto canale comunicativo.

(10)

Pag. 9 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Articolo 13 - Divieto di cessione del contratto

È fatto assoluto divieto al Fornitore di cedere, a qualsiasi titolo, il Contratto, a pena di nullità, ai sensi dell’art. 105, co. 1 del Codice.

In caso di inadempimento da parte del Fornitore degli obblighi di cui al presente articolo, la So.Re.Sa. S.p.A., fermo restando il diritto al risarcimento del danno, ha facoltà di dichiarare risolto di diritto il Contratto.

Articolo 14 - Spese di registrazione

Il presente Contratto, redatto in duplice esemplare è soggetta all’imposta di bollo ai sensi dell’art. 2, parte I, del DPR 16/10/1972, n. 642 e s.m.i. così come disposto dalla Risoluzione n.86/E del 13.02.2002 dell’Agenzia Entrate – Direzione Centrale Normale e Contenzioso – ed è soggetta a registrazione solo in caso d’uso ai sensi dell’art. 10 del DRP 26/04/86 n. 131- Tariffe- parte seconda.

Articolo 15 - Rinvio alla normativa vigente

A tutti gli effetti e per quanto non previsto dal presente testo contrattuale si fa rinvio alla vigente normativa comunitaria, nazionale e regionale in materia, nonché ai principi di diritto amministrativo e contabile disciplinanti la materia.

Articolo 16 - Trattamento dei dati personali

Le parti, per quanto di rispettiva competenza, si atterranno alle disposizioni ai sensi dell’art.13 del D.Lgs.

30.06.2003, n.196 e dal GDPR, con particolare riguardo agli standard stabiliti in materia di sicurezza dei dati personali e di responsabilità verso gli interessati.

Articolo 17 - Tracciabilità dei flussi finanziari

L’impresa si impegna ad osservare le disposizioni in materia di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della L. 13 agosto 2010, n. 136

Articolo 18 - Obblighi a carico dell’Impresa

In ottemperanza a quanto statuito dal Patto di integrità e dall’art. 3 della L. n.136/2010, l’Impresa:

(11)

Pag. 10 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

- ha l’obbligo di comunicare alla Soresa i dati relativi alle società ed alle imprese chiamate a realizzare, a qualunque titolo, l’intervento anche con riferimento ai loro assetti societari ed a eventuali successive variazioni;

- deve osservare in maniera rigorosa le disposizioni in materia di collocamento, igiene e sicurezza sul lavoro, anche con riguardo alla eventuale nomina del responsabile della sicurezza, nonché il rispetto delle norme di tutela dei lavoratori in materia contrattuale e sindacale, specificando, ove siano previste, che le spese di sicurezza non sono soggette a ribasso d’asta.

L’impresa assume, altresì, l’obbligo di:

- riportare nel bonifico bancario o postale, in relazione a ciascuna transazione, il codice identificativo gara (CIG). Il CIG, ove non noto, deve essere richiesto alla stazione appaltante;

- comunicare alla stazione appaltante gli estremi identificativi dei conti correnti dedicati entro sette giorni dalla loro accensione, nonché, nello stesso termine, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad operare su di essi.

Articolo 19 - Dichiarazioni rese dall’Impresa

Conformemente a quanto statuito dal Patto di integrità, l’Impresa accetta espressamente le seguenti clausole contemplate dal Patto menzionato:

L’Impresa dichiara di essere a conoscenza di tutte le norme pattizie di cui al Patto di integrità, sottoscritto nell’anno 2008 dalla stazione appaltante con la prefettura di Napoli, tra l’altro consultabili al sito http//www.utgnapoli.it, e che qui si intendono integralmente riportate ed accettarne incondizionatamente il contenuto e gli effetti, ad eccezione di quelle previste in tema di tracciabilità finanziaria, dall’art. 2, comma 2, punti h) ed i); dall’art.7, comma 1 e dall’art.8, comma 1, clausole 7) ed 8)

L’Impresa si impegna a denunziare immediatamente alle Forze di Polizia o all’Autorità Giudiziaria ogni illecita richiesta di danaro, prestazione o altra utilità ovvero offerta di protezione nei confronti dell’imprenditore, degli eventuali componenti la compagine sociale o dei rispettivi familiari (richiesta di tangenti, pressioni per indirizzare l’assunzione di personale o l’affidamento di lavorazioni, forniture, o servizi a determinate imprese, danneggiamenti, furti di beni personali o di cantiere).

L’Impresa si impegna a segnalare alla Prefettura l’avvenuta formalizzazione della denuncia di cui alla precedente Clausola n.2 e ciò al fine di consentire, nell’immediato, da parte dell’Autorità di pubblica sicurezza, l’attivazione di ogni conseguente iniziativa.

L’Impresa dichiara di conoscere e di accettare la clausola espressa che prevede la risoluzione immediata ed automatica del contratto, ovvero la revoca dell’autorizzazione al subappalto o al subcontratto, qualora dovessero essere comunicate dalla Prefettura, successivamente alla stipula del contratto o subcontratto, informazioni

(12)

Pag. 11 a 11

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

interdittive di cui all’art.10 del D.P.R. n.252/1998, ovvero la sussistenza di ipotesi di collegamento formale e/o sostanziale o di accordi con altre imprese partecipanti alle procedure concorsuali di interesse. Qualora il contratto sia stato stipulato nelle more dell’acquisizione delle informazioni del Prefetto, sarà applicata a carico dell’impresa, oggetto dell’informativa interdittiva successiva, anche una penale nella misura del 10% del valore del contratto ovvero, qualora lo stesso non sia determinato o determinabile, una penale pari al valore delle prestazioni al momento eseguite, le predette penali saranno applicate mediante automatica detrazione, da parte della Soresa, del relativo importo dalle somme dovute all’impresa in relazione alla prima erogazione utile.

L’Impresa dichiara di conoscere e di accettare la clausola risolutiva espressa dell’autorizzazione al subappalto o al subcontratto, in caso di grave e reiterato inadempimento delle disposizioni in materia di collocamento, igiene e sicurezza sul lavoro anche con riguardo alla nomina del responsabile della sicurezza e di tutela dei lavoratori in materia contrattuale e sindacale.

L’Impresa si impegna ad osservare il divieto imposto da Soresa di autorizzare subappalti a favore delle imprese partecipanti alla gara e non risultate aggiudicatarie, salvo le ipotesi di lavorazioni altamente specialistiche.

Articolo 20 - Foro Competente

Per qualsiasi controversia dipendente dal presente contratto, le parti eleggono domicilio in Napoli e riconoscono l’esclusiva competenza del Foro di Napoli.

Letto, approvato e sottoscritto

SO.RE.SA. S.p.A.

Il Direttore Generale f.f.

(Dott. Mauro Ferrara) F.to digitalmente RICCA IT S.R.L.

Il Legale Rappresentante (dott. Stefano Ricca) F.to digitalmente

Sono specificamente ed espressamente approvati per iscritto gli articoli 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20 ai sensi dell’art. 1341 II° comma cc.

RICCA IT S.R.L.

Il Legale Rappresentante (dott. Stefano Ricca) F.to digitalmente

(13)

Pag. 1 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

P ROCEDURA NEGOZIATA TRAMITE RDO MEPA PER L ACQUISIZIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE HPE PER SO . RE . SA . SPA

- CIG 838859793A -

CONDIZIONI PARTICOLARI DI FORNITURA

RDO N . 2608478

(14)

Pag. 2 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

S

OMMARIO

Sommario ... 2

Premessa ... 3

Oggetto, durata e importo dell’appalto ... 3

Requisiti di Ammissione ... 4

Termine e modalità di presentazione delle offerte ... 5

Pagamento del contributo a favore dell’autorità ... 8

Modalità di aggiudicazione ... 8

Modalità di svolgimento... 9

Garanzia definitiva ... 9

impegni dell’amministrazione... 10

Fatturazione e pagamenti ... 10

Informativa per il trattamento dei dati personali ... 11

definizioni delle controversie ... 11

ALLEGATO A ... 12

ALLEGATO B ... 13

(15)

Pag. 3 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

P

REMESSA

La presente procedura è disciplinata dalle disposizioni del D. Lgs. 50/16 e ss. mm. ii. e verrà svolta in modalità telematica, in accordo con quanto previsto all’art. 58 del D. Lgs. 50/16, tramite RdO aperta, ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett b, sul portale Acquisti in rete della Pubblica Amministrazione:

https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/ , nell’ambito del Mercato Elettronico “BENI - Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni e macchine per l'ufficio” - RDO n. 2608478.

Le Condizioni del contratto che verrà concluso in caso di accettazione dell’offerta del Fornitore sono integrate e modificate dalle clausole che seguono, le quali prevarranno in caso di contrasto con altre disposizioni contenute nelle “Condizioni Generali di Contratto relative alle prestazioni di servizi per l’informatica e le telecomunicazioni” relative al Bando “BENI - Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni e macchine per l'ufficio” del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, ex art. 11 del D.P.R. 101/02, nonché nel Capitolato d’Oneri per l’abilitazione dei Fornitori di Prodotti al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, di cui all’art. 36, comma 6, del D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 s. m. i.

Il Responsabile del procedimento è il Dott. Alberto Genovese – Direttore Servizi Informatici - Centro Direzionale - Isola F9 80143 – Napoli - e-mail: a.genovese@soresa.it - tel.: 081 21 28 174 - Fax: 081 75 000 12

La presente procedura non vincola in alcun modo la So.Re.Sa. che si riserva la facoltà di modificare, sospendere o revocare la gara de qua in qualsiasi fase del procedimento. Inoltre, i quantitativi posti a gara non sono in alcun modo impegnativi, né vincolanti per So.Re.Sa.

O

GGETTO

,

DURATA E IMPORTO DELL

APPALTO

L’espletamento della gara in oggetto è stato disposto con Determinazione a contrarre dell’Amministratore Delegato di So.Re.Sa. n. 348 del 06/11/2020 e avverrà mediante procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. b) del D. Lgs. n. 50/2016, con criterio di aggiudicazione del minor prezzo, ai sensi dell’art. 95 comma 4, del

“Codice”. L’importo a base d’asta è di Euro 95.000,00 (novantacinquemila/00), oltre IVA.

Il codice identificativo della gara (CIG), anche ai fini delle contribuzioni dovute, ai sensi dell’art. 1, commi 65 e 67, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, dagli operatori economici che intendono partecipare alla gara in oggetto, è: CIG: 838859793A.

Oggetto della proceduraper la fornitura di attrezzature informatiche HPE da consegnarsi e installarsi, per conto di So.Re.Sa. SpA, presso la sede dell’AOU Federico II (dettagliate nell’allegato A) e presso il data center di Innova Puglia S.p.A. (dettagliate nell’allegato B), dove è attivo un sito secondario di continuità operativa.

(16)

Pag. 4 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

L’appalto è articolato in un lotto unico in quanto le diverse attrezzature richieste sono omogenee ed interconnesse e non ne è tecnicamente possibile l’eventuale gestione con fornitori diversi.

La durata del contratto è di 12 mesi dalla stipula. La consegna, montaggio e configurazione di base delle attrezzature oggetto di fornitura dovrà essere completata entro 30 giorni solari decorrenti dalla data dell’ordine. Le attrezzature dovranno essere coperte da garanzia per tre anni, prestata presso le sedi di consegna (on site), con risoluzione del guasto entro il primo giorno lavorativo successivo alla segnalazione del guasto (Next Business Day).

R

EQUISITI DI

A

MMISSIONE

Sono ammessi alla RDO i soggetti abilitati al Me PA ma anche imprese non abilitate al Me PA al momento dell’invio della RDO. Potrà, infatti, inserire la propria offerta qualunque operatore economico in possesso delle necessarie abilitazioni (alla categoria oggetto della RDO) conseguite entro i termini di presentazione dell’offerta stessa.

Specifiche e dettagliate indicazioni relative al funzionamento della piattaforma Me PA sono contenute nei Manuali d’uso, messi a disposizione dei fornitori sul portale www.acquistinretepa.it nella sezione Guide e Manuali.

Le disposizioni dei suddetti Manuali, ove applicabili, integrano le prescrizioni del presente documento Condizioni Particolari Di Fornitura. In caso di contrasto tra le disposizioni dei Manuali e le disposizioni del presente Documento Condizioni Particolari Di Fornitura, queste ultime prevarranno.

Non è ammessa la partecipazione alla gara di concorrenti per i quali sussistano le cause di esclusione di cui all’art.

80 del Codice.

Ai soggetti costituititi in forma associata si applicano le disposizioni di cui agli artt. 47 e 48 del Codice.

Agli operatori economici concorrenti, ai sensi dell’art. 48 del Codice, è vietato partecipare alla gara in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti, ovvero partecipare alla gara anche in forma individuale qualora gli stessi abbiano partecipato alla gara medesima in raggruppamento o consorzio ordinario di concorrenti.

Ai consorziati indicati per l’esecuzione da un consorzio di cui all’art. 45 (consorzi tra società cooperative e consorzi tra imprese artigiane), ai sensi dell’art. 48, commi 7, 8, 9,10 del Codice è vietato partecipare in qualsiasi altra forma alla medesima gara; il medesimo divieto, ai sensi dell’art. 45, comma 5, lettera c) del Codice, vige per i consorziati indicati per l’esecuzione da un consorzio di cui all’art. 45, comma 1 e 2 (consorzi stabili). Saranno esclusi dalla procedura i concorrenti che presentino:

(17)

Pag. 5 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

• offerte nelle quali fossero sollevate eccezioni e/o riserve di qualsiasi natura alle condizioni di fornitura e di prestazione dei servizi specificate nello Schema di Contratto e/o nel Documento Condizioni Particolari Di Fornitura di Gara;

• offerte che siano sottoposte a condizione;

• offerte che non rispettino i requisiti minimi stabiliti nel Documento Condizioni Particolari Di Fornitura di Gara e/o nello Schema di Contratto e/o nel Capitolato Tecnico e relativi allegati, ovvero di prodotti offerti con modalità difformi, in senso peggiorativo, da quanto stabilito nel Documento Condizioni Particolari Di Fornitura di Gara e/o nello Schema di Contratto e/o nel Capitolato Tecnico e relativi allegati;

• offerte a prezzo non inferiore alla base d’asta.

I prezzi che risulteranno dall’aggiudicazione della procedura resteranno fissi ed invariati per tutta la durata della fornitura, fatto salvo quanto previsto dall'art.1, comma 511 della legge 28 dicembre 2015, n.208, come richiamato dall’art. 106 co. 1 lettera a) del Codice.

T

ERMINE E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Le offerte dovranno pervenire, a pena di esclusione dalla gara, entro e non oltre il termine perentorio del 23 novembre 2020 ore 12:00. Ogni operatore dovrà presentare una sola offerta.

Tutta la documentazione costituente l’offerta dovrà essere redatta in lingua italiana, salvo quanto di seguito specificato, ed essere firmata digitalmente e caricata sul portale www.acquistinretepa.it .

Requisiti di ordine generale

Le Imprese che intendano partecipare alla presente Rdo devono possedere i seguenti requisiti:

a) non trovarsi in alcuna delle situazioni di esclusione dalla partecipazione alla gara di cui all’art. 80 del Codice;

b) essere iscritte al registro delle imprese per attività inerenti i beni oggetto di gara in conformità di quanto previsto dall’art. 83, comma 3, del Codice;

c) di essere iscritte nel bando attivo sul MePA Consip, nella categoria di riferimento “BENI - Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni e macchine per l'ufficio”;

d) disporre di una firma digitale rilasciata da un certificatore accreditato e generata per la creazione firma sicura, ex art. 38, c. 2, D.P.R. n. 445/2000.

Requisiti di idoneità

(18)

Pag. 6 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara.

Il concorrente non stabilito in Italia ma in altro Stato Membro o in uno dei Paesi di cui all’art. 83, comma 3, del Codice, presenta dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato nel quale è stabilito.

Requisiti di idoneità tecnico-professionale Essere Partner HPE.

L’operatore economico concorrente dovrà inserire sul portale di gara la seguente documentazione:

A. Documentazione amministrativa:

1. PASSOE - generato dal sistema AVCPASS dell'Autorità Nazionale Anti-Corruzione (ANAC) relativo alla presente gara (codice CIG: 838859793A). A tal fine è necessario iscriversi ai servizi on line dell'ANAC - Sezione AVCPASS e seguire le relative istruzioni fino all’ottenimento del documento (caratterizzato da un codice di 16 cifre);

2. Dichiarazione di partecipazione, debitamente compilata e sottoscritta secondo l’allegato A1al presente atto;

3. DGUE debitamente compilato e sottoscritto secondo l’allegato al presente atto, A2;

4. A2 bis integrazione al DGUE, allegato al presente atto;

5. Imposta di Bollo”, ovvero fornire la copia della ricevuta di versamento come prova dell’avvenuto pagamento dell’imposta di bollo, pari ad € 16,00 (sedici/00), relativa alla dichiarazione di partecipazione. A tal fine l’operatore economico potrà procedere ai sensi del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, rubricato

“Disciplina sull’imposta di bollo” e ss.mm.ii., inserendo i seguenti dati:

- dati identificativi del concorrente (campo 4): denominazione o ragione sociale, sede sociale, prov., codice fiscale;

- dati identificativi della stazione appaltante (campo 5): SO.RE.SA. S.p.A., Centro Direzionale Isola F9, 80143 Napoli, C.F. 04786681215;

codice ufficio o ente (campo 6): REE;

- Codice tributo: 456T – Descrizione: Imposta di Bollo;

- estremi del pagamento: CIG della presente procedura di gara.

In caso di partecipazione in forma associata, l’obbligo dell’assolvimento dell’imposta di bollo deve essere ottemperato una sola volta ed è dovuto:

(19)

Pag. 7 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

- in caso di RTI e consorzi ordinari costituiti/costituendi: solo dalla mandataria capogruppo;

- nel caso di consorzi stabili di cui all’art. 45, comma 2, lett. b) e c), del Codice: dal consorzio medesimo;

- nel caso di Aggregazioni di rete: dall’organo comune/mandataria.

Qualora il pagamento dell’imposta di bollo sia effettuato in modalità online il concorrente dovrà allegare anche una dichiarazione con l’indicazione espressa che l’imposta pagata assolve alle finalità di partecipazione alla presente procedura (vedi allegato A3).

In caso di assenza di versamento, So.Re.Sa. sarà tenuta agli obblighi di cui all’articolo 19 del suddetto D.P.R.

n. 642/1972.

6. Patto di integrità obbligatoriamente compilato e sottoscritto, dal legale rappresentante della società partecipante ovvero, in caso di consorzi o raggruppamenti temporanei di imprese, dal rappresentante degli stessi. La mancata consegna di tale Patto debitamente sottoscritto comporterà l'esclusione dalla gara.

7. Allegato A4 – Dichiarazione partner HPE.

B. Documentazione economica

I partecipanti, nell’ambito dell’importo complessivo massimo di riferimento per l’aggiudicazione della presente gara - pari a € 95.000,00 oltre IVA 22%, dovranno formulare un’OFFERTA ECONOMICA, indicando il prezzo complessivo di quanto proposto (IVA 22% esclusa), con indicazione dei costi della sicurezza aziendali obbligatori e non soggetti al ribasso.

Tale offerta dovrà essere inserita come “Offerta economica”, non saranno ammesse offerte di importo superiore alla soglia indicata. L’operatore allegherà una scheda dettaglio prezzi singoli prodotti a corredo dell’offerta economica complessiva (dettaglio economico fornitura.xls); in caso di difformità tra il valore dell’offerta economica complessiva inserito in piattaforma e quello calcolato dalla sommatoria delle singole componenti di costo dell’Allegato dettaglio economico fornitura caricato a Sistema, sarà preso in considerazione l’importo inserito su MePa come Prezzo Complessivo offerto per l’intera fornitura.

Il contributo ANAC non è dovuto ai sensi dell’art. 65 del Decreto legge n. 34, pubblicato sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020, gli Operatori economici di cui all’art. 3, comma 1, lettera p) del D. Lgs. 50/2016, sono esonerati dal pagamento del contributo dovuto all’ANAC per la partecipazione alla presente iniziati va di gara.

Le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda, e in particolare, la mancanza, l’incompletezza e ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e della dichiarazione sui requisiti (ove presente), con esclusione di quelle

(20)

Pag. 8 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

afferenti all’offerta economica e tecnica, possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio di cui all’art. 83 comma 9 del Codice.

C

HIARIMENTI

Tutte le informazioni di natura tecnica e amministrativa ed eventuali quesiti, potranno essere proposti in italiano ed in forma scritta esclusivamente tramite piattaforma informatica del sito https://www.acquistinretepa.it.

I quesiti dovranno essere trasmessi entro i termini fissata sulla piattaforma. Le risposte a tutte le richieste presentate in tempo utile verranno fornite almeno 5 giorni prima della data di scadenza della presentazione delle offerte.

P

AGAMENTO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DELL

AUTORITÀ

Ai sensi dell’art. 65 del Decreto Legge n.34, pubblicato sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020, gli Operatori economici di cui all’art. 3, comma 1, lettera p) del D. Lgs. 50/2016, sono esonerati dal pagamento del contributo dovuto all’ANAC per la partecipazione alla presente iniziativa di gara.

M

ODALITÀ DI AGGIUDICAZIONE

L’appalto in oggetto verrà aggiudicato ai sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/16, comma 4. lett. b) a favore dell’impresa che avrà presentato l’offerta a minor prezzo.

L’aggiudicazione avverrà anche in caso di una sola offerta valida, fatta salva l’applicazione dell’art. 95, comma 12, del D.Lgs. 50/16, secondo cui è data facoltà alle Stazioni Appaltanti di non procedere all’aggiudicazione della gara qualora nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all’oggetto del Contratto o, se aggiudicata, di non stipulare il contratto.

Nel caso in cui i concorrenti abbiano praticato lo stesso prezzo, si procederà a richiedere un’offerta migliorativa.

Laddove si dovesse verificare la condizione in cui le offerte migliorative presentino nuovamente pari prezzo, si procederà all’aggiudicazione, mediante sorteggio.

Non sono ammesse offerte incomplete o condizionate. Sono altresì vietate le offerte "plurime" contenenti prodotti di diverso prezzo e prestazioni, tra le quali l'Amministrazione dovrebbe operare un'ulteriore scelta.

Saranno escluse altresì tutte le offerte redatte o inviate in modo difforme da quello prescritto negli atti di gara. Ai sensi dell’art. 106 comma 12 del D.Lgs. 50/16, le prestazioni oggetto dell’appalto e il conseguente importo

(21)

Pag. 9 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

contrattuale, potranno variare fino ad un massimo di un quinto, in diminuzione od in aumento, senza che l’aggiudicatario possa avanzare pretesa alcuna a modificare le condizioni contrattuali.

La stipula del contratto è subordinata al positivo esito delle verifiche previste dalla normativa vigente in materia.

L'Amministrazione si riserva la facoltà, in seguito all'aggiudicazione definitiva, di dare l’avvio alla fornitura nelle more della stipulazione del contratto; in tal caso, l'aggiudicatario sarà tenuto a dare avvio alla fornitura agli stessi patti e condizioni così come risultanti dal presente documento.

La gara si svolgerà mediante il sistema MePA sulla piattaforma informatica del sito https://www.acquistinretepa.it.

Trattandosi di procedura interamente telematica, nella quale la segretezza e l’immodificabilità delle offerte presentate è garantita dai requisiti di sicurezza del sistema informatico in uso e dalla completa tracciabilità nei log di sistema di tutte le operazioni eseguite sul Portale, la presente procedura di gara non prevede sedute pubbliche per l’apertura delle buste telematiche costituenti le offerte.

Ai sensi dell’art. 36, comma 5, del codice dei contratti, come modificato con d.l. 32/2019, l’Amministrazione si riserva la facoltà di inversione della procedura ivi prevista, avviando prima l’esame delle offerte e successivamente la verifica della documentazione relativa al possesso dei requisiti di carattere generale e di quelli di idoneità professionale e tecnica degli offerenti, nei confronti del miglior offerente e del secondo.

Sulla base dell'esito della suddetta verifica - qualora fosse necessario - si procederà eventualmente a calcolare la soglia di anomalia di cui all'art. 97.

M

ODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Entro i tempi di consegna previsti, le attrezzature informatiche dettagliate nell’allegato A, dovranno essere consegnate ed installate presso la sede dell’AOU Federico II, così come quelle dettagliate nell’allegato B dovranno essere consegnate ed installate presso il data center di Innova Puglia S.p.A.

Le verifiche di funzionamento delle attrezzature fornite dovranno essere effettuate congiuntamente, dai referenti nominati dall’amministrazione, sui due siti e sottoscritte in un verbale di collaudo finale, da quel momento decorrerà la garanzia.

G

ARANZIA DEFINITIVA

Ai sensi dell’art. 103 del Codice, l’operatore aggiudicatario, successivamente alla comunicazione dell’avvenuta aggiudicazione, deve costituire, a pena di decadenza dell’affidamento, una cauzione denominata “garanzia

(22)

Pag. 10 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

definitiva” nella misura e nei modi previsti dall’art. 103 del Codice, che avrà durata pari a quella del contratto e sarà svincolata ai sensi e secondo le modalità previste dal comma 5 dell’art. 103 del Codice.

IMPEGNI DELL

AMMINISTRAZIONE

Per la gestione operativa del contratto l’Amministrazione nominerà un referente che sarà responsabile dei rapporti con il fornitore per l’esecuzione del contratto.

Il referente potrà dare al fornitore eventuali indicazioni tecnico-funzionali tesi alla piena riuscita delle attività nel rispetto delle finalità generali del progetto; tali eventi non daranno luogo a variazioni dell'importo della fornitura.

F

ATTURAZIONE E PAGAMENTI

La fatturazione sarà unica, al completamento della fornitura e all’esito positivo dei collaudi sui due siti di installazione. Il pagamento delle fatture, complete di tutti i dati necessari, avverrà nei tempi di legge.

A fronte della corretta e completa esecuzione delle forniture oggetto del Contratto, e solo in caso di esito positivo dei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni circa l’assenza delle cause di esclusione di cui all’art.

80 D. Lgs. n. 50/2016, Soresa pagherà al Fornitore il corrispettivo contrattuale, secondo le condizioni e i termini individuati nel Contratto. In caso di esito negativo, Soresa procederà al recesso del contratto, ai sensi della normativa vigente, fatto salvo il pagamento del valore delle forniture già eseguite, nei limiti delle utilità conseguite e procederà alla segnalazione alle competenti autorità. Ai sensi dell’art. 25 del D.L. n. 66/2014, la Ditta aggiudicataria dovrà trasmettere le fatture di cui alla presente gara nel formato Fattura PA, tramite il Sistema di Interscambio, come da L. n. 244/2007 art. 1, commi da 209 a 213 e D.M. 3 aprile 2013, n. 55.

Tali fatture dovranno riportare:

- il codice identificativo: 4TBUBA - il codice C.I.G. 838859793A

In mancanza di tali Codici, la fattura verrà rifiutata.

Oltre a detti Codici, al fine di rendere più facilmente identificabile e più celermente pagabile il documento contabile, ogni fattura dovrà contenere il numero d’ordine relativo all’appalto, che sarà comunicato al momento dell’ordinativo, e gli estremi del provvedimento di assegnazione della gara.

(23)

Pag. 11 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

I

NFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal D.Lgs. n. 196/2003 e dal GDPR, si avvisa che i dati raccolti nel corso della procedura di espletamento della gara e di stipulazione del contratto saranno trattati ai soli fini previsti dalla normativa di settore, dalla normativa in materia di semplificazione amministrativa ovvero in caso di richiesta di accesso agli atti di ricorso all’autorità giudiziaria.

DEFINIZIONI DELLE CONTROVERSIE

Tutte le controversie derivanti dal Contratto sono deferite alla competenza dell’Autorità giudiziaria del Foro di Napoli, rimanendo esclusa la competenza arbitrale.

A

LLEGATI

Allegato A1 – Dichiarazione di partecipazione Allegato A2 - DGUE

Allegato A2-bis integrazione DGUE Allegato A3 Imposta di bollo

Allegato A4 dichiarazione partner ufficiale HPE Schema contratto

Patto integrità

Dettaglio economico fornitura

(24)

Pag. 12 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

ALLEGATO A

Elenco delle apparecchiature da consegnare ed installare presso il datacenter di AOU Federico II – via Pansini, 5 - Napoli – contatto Luca D’Alessio – tel. 0812128174 – e-mail l.dalessio@soresa.it

Quantità Codice

prodotto Descrizione prodotto 24 815101-B21

HPE 64GB (1x64GB) Quad Rank x4 DDR4-2666 CAS-19-19-19 Load Reduced Smart Memory Kit

112 815100-B21

HPE 32GB (1x32GB) Dual Rank x4 DDR4-2666 CAS-19-19-19 Registered Smart Memory Kit

2 P05938-B21 Disco 1,9 SSD 8 881457-B21 Disco 2T 10K

1 870658-B21 Espansione Controller

1 872235-B21 HPE DL560 Gen10 8SFF HDD Bay2 Kit A20

1 N0U73A

SUSE Linux Enterprise Server SAP 1-2 Sockets or 1-2 VM 3 Year Subscription 24x7 Support E-LTU

(25)

Pag. 13 di 13

SO.RE.SA. S.p.A. con unico Socio

Sede Legale: Centro Direzionale Isola F9 - 80143 Napoli Capitale sociale: Euro 500.000,00 i.v.

Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli n. 04786681215 Tel. 081 21 28 174 – Fax 081 75 00 012 - www.soresa.it

ALLEGATO B

Elenco delle apparecchiature da consegnare ed installare presso il datacenter di Ufficio Gestione Operativa InnovaPuglia S.p.A. – sp per Casamassima km 3 – 70010 Valenzano (BA) c/o Tecnopolis PST - contatto Gianni Carulli - 080 4670322 - g.carulli@innova.puglia.it

Quantità Codice prodotto Descrizione prodotto 48 815100-B21

HPE 32GB (1x32GB) Dual Rank x4 DDR4-2666 CAS-19-19-19 Registered Smart Memory Kit

(26)

Verifica effettuata in data 2021-03-15 13:25:47 (UTC)

File verificato: C:\Users\salvatore.romano\Desktop\CONTRATTI SORESA SPA\CONTRATTO ATTREZZATURE INFORMATICHE RDO\contratto+RICCA+IT+SRL.pdf.p7m

Esito verifica: Verifica completata con successo

Dati di dettaglio della verifica effettuata

Firmatario 1: Ferrara Mauro

Firma verificata: OK (Validated at: 15/03/2021 13:25:41)

Verifica di validità online:

Effettuata con metodo OCSP. Timestamp della risposta del servizio 15/03/2021 13:17:35

Dati del certificato del firmatario Ferrara Mauro:

Nome, Cognome: Ferrara Mauro

Numero identificativo: WSREF-70490345665142

Data di scadenza: 10/03/2024 13:29:38

Autorità di certificazione:

Actalis EU Qualified Certificates CA G1, Actalis S.p.A., Qualified Trust Service Provider,

VATIT-03358520967, IT,

Documentazione del certificato (CPS):

https://www.actalis.it/repository/actalis-qualif-cps.pdf Identificativo del CPS: OID 0.4.0.194112.1.2

Identificativo del CPS: OID 1.3.159.10.2.1 Identificativo del CPS: OID 1.3.76.16.6 Note di utilizzo del

certificato:

Il presente certificato e valido solo per firme apposte con procedura automatica. The certificate may only be used for

unattended/automatic digital signature.

Firmatario 2: RICCA STEFANO

Firma verificata: OK (Validated at: 15/03/2021 13:25:41)

Verifica di validità online:

Effettuata con metodo OCSP. Timestamp della risposta del servizio 15/03/2021 13:00:25

Dati del certificato del firmatario RICCA STEFANO:

Nome, Cognome: RICCA STEFANO

Dike GoSign - Esito verifica firma digitale

Page 1 of 2 Dike GoSign - Verifica firma digitale

15/03/2021 file:///C:/Users/salvatore.romano/.dike/design/printComp/out.html

(27)

Fine rapporto di verifica

Numero identificativo: 19790358

Data di scadenza: 03/04/2022 23:59:59

Autorità di certificazione:

ArubaPEC S.p.A. NG CA 3, ArubaPEC S.p.A., Certification AuthorityC,

IT, Documentazione del

certificato (CPS):

https://ca.arubapec.it/cps.html Identificativo del CPS: OID 1.3.6.1.4.1.29741.1.1.1

Il futuro digitale è adesso InfoCert S.p.A. (https://www.infocert.it/) 2020 | P.IVA 07945211006

Dike GoSign - Esito verifica firma digitale

Page 2 of 2 Dike GoSign - Verifica firma digitale

15/03/2021 file:///C:/Users/salvatore.romano/.dike/design/printComp/out.html

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :