COMUNE DI BUGGIANO (Provincia di Pistoia) Settore Amministrativo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Testo completo

(1)

COMUNE DI BUGGIANO (Provincia di Pistoia)

Settore Amministrativo

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

N. 11/ R5 del 24/01/2018

Oggetto: ELEZIONI POLITICHE DEL 04/03/2018. ACQUISTO DI MATERIALE DI CONSUMO VARIO PER L'ALLESTIMENTO DEI CARTELLONI DELLA PROPAGANDA ELETTORALE E DEI SEGGI ELETTORALI ED IL FUNZIONAMENTO DELL'UFFICIO ELETTORALE. IMPEGNO DI SPESA.

L’anno duemiladiciottoaddì ventiquattro del mese di Gennaio, nel proprio ufficio.

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Visto l'art. 11 del Regolamento Comunale degli uffici e dei servizi, approvato con deliberazione G.M. n. 26 del 20.02.2001 e successive modificazioni;

Vista la deliberazione G.C. n. 88 del 10/07/2015 con la quale vengono attribuite ai settori le linee funzionali, ai sensi dell'art. 12, comma 3, del citato Regolamento Comunale;

Visto il Decreto del Sindaco n. 12 del 28/12/2017, con il quale viene attribuita all'Istruttore direttivo Roberta Fossi la responsabilità del Settore Amministrativo, nonché l'esercizio delle funzioni dirigenziali di cui all'art. 107 del D.Lgs. 267/2000, fra le quali l'assunzione di impegni di spesa;

Premesso che con Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2017, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n.302 del 29/12/2017, sono stati convocati i comizi per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica per il giorno 4 marzo 2018;

Considerato che occorre provvedere all'acquisto di materiale di consumo vario per la pulizia ed allestimento dei cartelloni per la propaganda elettorale, per l'allestimento dei seggi elettorali e il funzionamento dell'Ufficio elettorale (prodotti scollanti per la pulizia, vernici per restauro cartelloni, carta adesiva per i numeri dei tabelloni della propaganda elettorale, nastro adesivo per sigillare seggi e plichi, piccola cancelleria, timbri, ecc.), non direttamente fornito dallo Stato;

Visto il Bilancio Pluriennale di Previsione 2017-2019, annualità 2017, redatto ai sensi del D.Lgs 118/2011, approvato con deliberazione C.C. n. 19 del 20/04/2017;

Visto l’art.163, commi 1 e 3 del D.Lgs. 267/2000 in merito all’esercizio provvisorio;

(2)

Visto il D. Lgs 50 del 18/04/2016 e in particolare l'art. 36 co.2 lettera A e l'art.37 co.1;

Richiamato l’art.23-ter, comma 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, così come modificato dall’art.1 comma 502 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 che stabilisce che, fermi restando gli obblighi di ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento, i Comuni possono procedere autonomamente per gli acquisti di beni, servizi e lavori di valore inferiore a 40.000 euro;

Richiamato altresì l’art.1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 così come modificato dall’art.1 comma 502 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 che stabilisce che il ricorso ai mercati elettronici non è obbligatorio per le forniture di beni e servizi di importo inferiore a 1.000 euro;

Dato atto che la presente fornitura riguarda oggetti di categorie merceologiche diverse, in quantità minime, immediatamente necessari per le scadenze elettorali imminenti, la cui spesa è preventivata in euro 200,00 oltre IVA e che è pertanto possibile procedere con l'affidamento diretto della presente fornitura al di fuori dei mercati elettronici;

Ritenuto pertanto opportuno rivolgersi alle ditte; Eliografica di Mazzaccheri Patrizia di Massa e Cozzile (cancelleria e simili) e Lemmi e C. snc di Borgo a Buggiano (vernici e materiali vari) che garantiscono grande varietà ed immediata disponibilità della merce richiesta;

Dato atto che i codici identificativi di gara (CIG) attribuiti alla presente fornitura ai sensi della L. 136/2010 sulla tracciabilità dei flussi finanziari sono rispettivamente: ZEA21D9C54 e Z9821D99D6;

Preso atto della regolarità contributiva che risulta dai DURC in atti (L. 106/2011 c. 14 bis);

Vista la legge 7/08/1990 n° 241;

Visto il T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con D.Lgs 267/2000;

Visto lo Statuto Comunale ed i vigenti Regolamenti Comunali di contabilità e sui contratti;

Visto l’art. 147-bis, comma 1, del T.U. sugli EE.LL., approvato con D.Lgs. 267 del 18/08/2000 – introdotto dall’art. 3, comma 1, lettera d) del D.L. 10/10/2012 n. 174 convertito con modificazioni nella L. 7/12/2012 n. 213 - con riguardo al controllo preventivo sulla regolarità amministrativa e contabile, da esprimersi obbligatoriamente dal Responsabile del servizio, attraverso apposito parere;

Visto l’art. 9, comma 3, del Regolamento comunale sui controlli interni approvato con delibera C.C. n° 3 del 31.01.2013;

Dato atto che non sussistono a proprio carico e che non sono state segnalate da parte del responsabile del procedimento, nè dagli istruttori della pratica in questione, situazione di conflitto di interesse con i destinatari del provvedimento ai sensi degli articoli 6 e 7 del Codice di comportamento del Comune di Buggiano approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 11 del 30.01.2014 e dell'articolo 7 del D.P.R. n. 62/2013;

Dato atto che, a norma dell’art. 8 della legge n.241/1990, il responsabile del procedimento è la Sig.ra Roberta Fossi e che potranno essere richiesti chiarimenti anche a mezzo telefono (N. 0572 317127) o email: r.fossi@comune.buggiano.pt.it;

Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, del D.Lgs. 7 marzo 2005 n. 82 e ss.mm.ii., il quale sostituisce il testo cartaceo e la firma autografa.

Pag. 2/4

(3)

D E T E R M I N A

– Di affidare, in relazione ai motivi in premessa indicati, le forniture e/o i servizi meglio descritti nel prospetto che segue, assumendo contestuale impegno di spesa sui corrispondenti interventi/capitoli di bilancio:

di richiedere il rimborso della spesa sostenuta allo Stato per il tramite della Prefettura- U.T.G. di Pistoia, previa presentazione di apposita rendicontazione;

FORNITORI

1) RAGIONE SOCIALE: ELIOGRAFICA DI MAZZACCHERI PATRIZIA SEDE LEGALE / FISCALE(*) : Via I Maggio, 75 – 51010 MASSA E COZZILE Codice Fiscale MZZPRZ64D44G713C P.IVA 00484640479

CIG: ZEA21D9C54

2) RAGIONE SOCIALE: LEMMI DI LEMMI GIUSEPPE E C. s.n.c.

SEDE LEGALE / FISCALE: Via Circonvallazione, 58 – 51011 BORGO A BUGGIANO Codice Fiscale/P.IVA: 00211180476

CIG: Z9821D99D6

DESCRIZIONE FORNITURA / SERVIZIO:

Acquisto di materiale di consumo vario per l'allestimento dei cartelloni della propaganda elettorale e dei seggi elettorali ed il funzionamento dell'ufficio elettorale.

RIFERIMENTI CONTABILI

N. Importo Codice di Bilancio Ex Capitolo Ragione Sociale

1 122,00 01.01-1.03.01.02.010 37 ELIOGRAFICA DI

MAZZACCHERI PATRIZIA

2 122,00 01.01-1.03.01.02.010 37 LEMMI DI LEMMI GIUSEPPE E

C. SNC

La presente determinazione, comportando impegno di spesa, sarà trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria di cui all'art. 183, comma 7, del D.Lgs. 267/2000 e diverrà esecutiva con l'apposizione della predetta attestazione.

Di dare atto che, ai sensi del comma 8 dell'art.183 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i. , il programma dei conseguenti pagamenti dell'impegno di spesa di cui al presente provvedimento è compatibile con i relativi stanziamenti di cassa del bilancio e con le regole di finanza pubblica in materia di “pareggio di bilancio”, introdotte dai commi 707 e seguenti dell'art. 1 della legge n.

208/2015 (c.d. Legge di stabilità 2016).

(4)

E’ dato atto che la firma del presente provvedimento equivale anche al formale rilascio del parere favorevole di regolarità e correttezza giuridico-amministrativa del medesimo, ai sensi delle normative richiamate in narrativa.

Ai sensi di quanto disposto dall'articolo 37 del D.Lgs n. 33 del 14.03.2013, la presente determinazione sarà pubblicata nell'Albo Pretorio del Comune e nella sezione “Amministrazione Trasparente” del sito web del Comune di Buggiano.

Buggiano, 24/01/2018

Il responsabile di Settore FOSSI ROBERTA

Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, del D.Lgs. 7 marzo 2005 n. 82 e ss.mm.ii., il quale sostituisce il testo cartaceo e la firma autografa.

Pag. 4/4

(5)

!! " # $%&$'&($)*+ ,

- .

/ . // + +

!"" # $

% & $ ' ( ) '

+ 01 2 1 01 !

)((3$$ $)+$)4)+$'+$)+$(+$)$ '5 6% ($)*

)((3$$ $)+$)4)+$'+$)+$(+$)$ '5 6' ($)*

' * ) ' & '

- ! + )7)3 )%5 00 ( 3 )8' 00 8 + ! (65&($$$

1 1 1 % % ' ! 9 : 1 1 !!

; 1 ! 00 1 ! 0 1 . < 1 ! 9 =

01 : ! > ? 1<:: 1 1 !

? 0 3 . <? 1 ! 00 ? > < + 1

& 1 +

<!! @ (%&$)&($)*

!+ 11

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :