• Non ci sono risultati.

] PIAZZA è IL LUOGO DI PUNTI IN CUI ESSA VIENE RICONOSCIUTA ATTRAVERSO GLI ELEMENTI COSTITUENTI [

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "] PIAZZA è IL LUOGO DI PUNTI IN CUI ESSA VIENE RICONOSCIUTA ATTRAVERSO GLI ELEMENTI COSTITUENTI ["

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

] PIAZZA è IL LUOGO DI PUNTI IN CUI ESSA VIENE RICONOSCIUTA ATTRAVERSO GLI ELEMENTI COSTITUENTI [

IRRIGATION POINT

WATER STOREGE CELL

IRRIGATION OUTLINE

PIOVOSITà MEDIA MENSILE

scarico fognario serbatoio accumulo

acqua piovana

pozzo ispezione filtro

scarico troppo pieno scarico detriti

IV_LEVEL

I_LEVEL

II_LEVEL

III_LEVEL

L’irrigazione di ogni singolo albero avviene attraverso una pompa che all’interno del cicuito si occupa di far avvenire il passaggio dell’acqua accumulata nei serba- toi del terzo livello fino alle serpentine di distribuzione, che unitamente alle valvole poste sotto gli alberi del frutteto garantisono una sufficente presenza di acqua durante il peridodo dell’anno in cui sono previste preci- pitazioni.

L’acqua piovana vine captata dai tetti degli edifici facenti parte della piazza frutteto, i pluviali conducono nel sistema di irrigazione dove come primo step in ogni circuito l’acqua vine filtrata da evenruali detriti per poi essere scaricata nei serbatoi di primo accumulo i quali sono collegati fra di loro attraverso una rete di tubature in modo tale da poter garantire la presenza di acqua anche nei punti in cui le supperfici captanti non siano sufficientemente grandi.

E’ un ulteriore fase di accumulo in cui i serbatoi sono posti a un livello ancora inferiore risepetto a quelli della prima fase, la lora funzione consiste nell’accumulare acqua di scorta e nello stesso tempo di fare da filtro per il terzo livello, il passaggio dell’acqua da un livello a un altro è garantito all’interno dell’impianto tramite la differenza di pressione causaa dai dislivelli in cui sono posti i serbatoi di accumulo.

Ultimo step di accumulo dell’acqua piovana, al suo inten viene contenuta l’acqua effettivamente immessa nelle serpentine di irrigazione, questa operazione resa possibile attraverso una pompa. A ogni serbatoio di questo livello corrisponde una pompa in modo da poter garantire il funzionamente autonomo dei singoli circuiti componenti l’intero impiano, diminuendo così i rischi di bolocco tatale dell’impianto in caso di dan- neggiamento di una parte oltre a garantire un sicuro risparmio idrico.

x2

RAIN WATER FILTRO

pluviale

ugello di irrigazione

PICKING UP SUFACE

POZZO ISPEZIONE

1° TANK

g f

m a

m

g l

a

s

o n

d 63 mm

64 mm 65 mm 68 mm

93 mm 100 mm

82 mm

101 mm

60 mm 69 mm

82 mm

m 2° TANK

RAIN WATER RAIN WATER

IRRIGATION SYSTEM SERBATOIO

ACCUMULO

IRRIGATION POINT LINEA FOGANRIA

serpentine

3° TANK

pompa di irrigazione

97 mm

SOSTENIBILTà DEL PROGETTO

RECUPERO DELLE ACQUE METEORICHE

bvs

15

9

Riferimenti

Documenti correlati

ORDINARE LE IDEE DI UN DISCORSO ORDINARE LE IDEE DI UN DISCORSO primo, secondo • in primo luogo, in secondo. luogo da

- che, a fronte di quanto sopra, il sig. Agoglia Pietro ha trasmesso, a garanzia dei fitti, apposita polizza fideiussoria, richiedendo la restituzione dell’importo

CENTRO SOCIALE ANZIANI RICREATIVO

(La linea di tiro più importante per la difesa, quella del principale accesso alla città) si incrocia ortogonalmente con l’orientamento della visuale dai Torricini e dalle

Cetani Esterina e Mancino Luigi, assegnatari in loca- zione degli alloggi, siti rispettivamente nel comune di Potenza in Piazza Bonaventura

ARPA FVG, in collaborazione con la Regione, il Comune e i gestori della raccolta differenziata, ti invita a scoprire cosa si nasconde dentro i rifiuti che ogni giorno

Il Quartiere di Case Bruciate occupa il versante sud-ovest della collina di Monte Morcino e domina da un lato il centro direzionale di Fontivegge mentre dall’altro, oltre la

1) due comparti per servizi pubblici e generali oltre a parcheggi non attuati sono presenti tra l’insediamento residenziale di Monte Bello e S. Vetturino e tra