DALLA DERMATITE ATOPICA ALL ASMA BRONCHIALE E

Testo completo

(1)

DALLA DERMATITE ATOPICA ALL’ASMA BRONCHIALE E…

a i c o n f i n i d e l l a m a l a t t i a a l l e rg i c a

29 • 30 Settembre 2017

Fondazione Università di Mantova

PRESIDENTI:

Maria Teresa Costantino Giancarlo Bosio

Franco Ravenna

Alessandro Scartabellati

(2)

RAZIONALE

I temi che saranno affrontati nel corso del Congresso già declinati nel titolo, rispecchiano quello che è lo scopo principale dell’evento, ossia rivisitare la cosiddetta “marcia allergica” alla luce delle importanti conoscenze acquisite sui meccanismi delle risposte immuni e delle terapie innovative oggi disponibili. Infatti negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione che ha consentito lo sviluppo di opzioni terapeutiche in grado di proporre un trattamento personalizzato e di precisione orientato sull’endotipo biologico e sul fenotipo allergico.

Se da un lato infatti la citologia nasale e la diagnostica molecolare hanno dato un nuovo impulso all’impiego dell’AIT nella rinite ed asma bronchiale allergico, dall’altro la stessa AIT si è evoluta collocandosi in una posizione di legittima indicazione terapeutica. L’introduzione dei farmaci biologici per il trattamento dell’asma grave ha migliorato la qualità e l’aspettativa di vita di pazienti con malattie croniche ed invalidanti ma allo stesso tempo, a causa dell’alto costo, necessitano di un percorso appropriato che consenta l’identificazione del paziente e di biomarkers di malattia in grado di predire la risposta terapeutica. Di tutto questo si parlerà nel corso del Convegno con un occhio speciale al bambino che “marcia”. Ed è proprio dall’identificazione di quest’ultimo che si deve partire per migliorare la gestione di malattie che per l’alta prevalenza hanno un forte impatto sia dal punto di vista clinico che socio-economico, nonché sulla qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari.

Inoltre il Congresso sarà l’occasione per rafforzare e legittimare la Rete per le malattie allergiche e dell’ asma grave che vede Allergologi e Pneumologi dell’ATS Val Padana collaborare per la condivisione di patologie trasversali in un’ottica paziente-centrica.

Buon lavoro a tutti!

(3)

PROGRAMMA Venerdì 29 Settembre

14.30 Apertura lavori, Saluto delle Autorità e presentazione del Convegno M. T. Costantino, G. Bosio, F. Ravenna, A. Scartabellati

SESSIONE: Asma bronchiale grave: cosa sappiamo, dove andiamo

Presidente: F. Ravenna • Moderatori: G. Bosio, A. Scartabellati

14.30 - 14.50 LETTURA: Presente e futuro della medicina personalizzata nel trattamento dell’asma grave G. W. Canonica

14.50 - 15.10 SANI e Neonet: le prime esperienze italiane di rete per l’asma grave G. Senna

15.10 - 15.30 Choosing wisely ed asma grave:

la proposta di un modello organizzativo aziendale tra Pneumologi, Allergologi e PS M. T. Costantino, G. De Donno

15.30 - 15.50 Il trattamento non farmacologico dell’asma grave G. Cervi

15.50 - 16.10 Pausa

(4)

SESSIONE: Oltre l’asma

Presidente: G. Bosio • Moderatori: M. Beccaria, R. Frizzelli 16.10 - 16.30 Asma non Asma

F. Ravenna

16.30 - 16.50 Tra ACO e BPCO quella sottile linea di confine a rischio CAOS M. Contoli

16.50 - 17.10 Quando l’asma sfugge a tutti i controlli e viaggia verso la terapia intensiva V. Galavotti

17.10 - 17.30 La gestione territoriale del paziente con asma e BPCO: prospettive e criticità S. Aiolfi

17.30 - 18.30 Discussione sui temi precedentemente trattati

(5)

Venerdì 29 Settembre CORSO PARALLELO

PER INFERMIERE - ASSISTENTE SANITARIO - TECNICO SANITARIO LABORATORIO BIOMEDICO TECNICO DELLA FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE

Presidente: A. Bassi • Moderatori: L. Cappadonna, A. Edallo, C. Roncallo 14.30 - 14.50 La dermatite atopica e le problematiche di gestione tra genitori e bambino

P. Danese

14.50 - 15.10 Rinite allergica e non allergica: che cosa sappiamo C. Roncallo

15.10 - 15.30 L’asma bronchiale, gli strumenti per il controllo e per la diagnosi appropriata M. C. Braschi

15.30 - 15.50 ISAC o ImmunoCAP: pro e contro S. Peveri, M. Montagni

15.50 - 16.10 L’importanza del controllo di qualità G. Zandonatti

16.10 - 16.30 BAT ed allergia: criticità ed opportunità P. Pignatti

(6)

16.30 - 16.50 La citologia nasale: una reale opportunità per conoscere meglio il naso A. Vignoli

16.50 - 17.10 Il ruolo infermieristico nell’ambulatorio allergologico: solo educazionale?

R. Baioni

17.10 - 17.30 Asma e BPCO nel laboratorio del tecnico di fisiopatologia respiratoria L. Rovesta

17.30 - 17.50 Casi clinici

A. R. Marcarelli, C. Quecchia

17.50 - 18.10 Verifica dell’apprendimento mediante questionario E.C.M. e chiusura del lavori

(7)

1° SESSIONE: L’importanza di chiamarsi “Allergico”

Presidente: L. Bernardo • Moderatori: G. Colombo, S. Fasoli

09.00 - 09.40 LETTURA: La Dermatite Atopica agli occhi del Pediatra A. Boner

09.40 - 10.00 Il bambino con allergia alimentare in real life A. Martelli

10.00 - 10.25 Dal wheezing all’asma bronchiale: chi è il bambino candidato?

M. Cottini

10.25 - 10.45 AIT: earlier is better S. Barberi

10.45 - 11.10 Discussione sui temi precedentemente trattati

2° SESSIONE: Asma bronchiale: sappiamo davvero tutto?

Presidente: A. Scartabellati • Moderatori: M. Mauro, M. Pagani

11.10 - 11.30 Asma bronchiale, unmet needs e strategie terapeutiche G. Passalacqua

11.30 - 11.50 AIT ed asma bronchiale: la svolta C. Lombardi

PROGRAMMA Sabato 30 Settembre

(8)

11.50 - 12.00 Coffee break

12.00 - 12.20 AIT e biologici insieme nell’asma grave allergico: un nuovo modello di integrazione farmacologica?

O. Rossi

12.20 - 13.00 Discussione sui temi precedentemente trattati 13.00 - 14.00 Colazione di lavoro

3° Sessione: Il “work in progress” dell’allergia

Presidente: M. T. Costantino • Moderatori: C. Incorvaia, S. Pucci 14.00 - 14.20 La Nose Clinic integrata

F. Piazza

14.20 - 15.00 Due CRD a confronto, Cytologic Resolved Diagnosis e Component Resolved Diagnosis:

ruolo ed implicazioni clinico-terapeutiche M. Landi, E. Savi

15.00 - 15.20 Quando l’allergene cambia strada e marcia verso l’esofagite eosinofila: come, quando, e perchè E. Ridolo

15.20 - 16.00 Discussione sui temi precedentemente trattati

16.00 - 17.00 Verifica dell’apprendimento mediante questionario E.C.M. e chiusura dei lavori

(9)

AIOLFI STEFANO CREMA

BAIONI ROSSANA MANTOVA

BARBERI SALVATORE MILANO

BASSI ANTONELLA MANTOVA

BECCARIA MASSIMILIANO MANTOVA

BERNARDO LUCA MILANO

BONER ATTILIO VERONA

BOSIO GIANCARLO CREMONA

BRASCHI MARIA CHIARA MANTOVA

CANONICA GIORGIO W. MILANO

CAPPADONNA LUCREZIA MANTOVA

CERVI GIULIA MANTOVA

COLOMBO GISELDA SEGRATE

CONTOLI MARCO FERRARA

COSTANTINO MARIA TERESA MANTOVA

COTTINI MARCELLO BERGAMO

DANESE PIETRO MANTOVA

DE DONNO GIUSEPPE CURTATONE

EDALLO ALESSIA CREMA

FASOLI SILVIA MANTOVA

FRIZZELLI RINO MANTOVA

INCORVAIA CRISTOFORO MILANO

LANDI MASSIMO TORINO

LOMBARDI CARLO BRESCIA

MARCARELLI ANNA ROSARIA CAMPOBASSO

ELENCO MODERATORI/RELATORI

MARTELLI ALBERTO MILANO

MAURO MARINA MILANO

MONTAGNI MARCELLO PIACENZA

PAGANI MAURO MANTOVA

PASSALACQUA GIOVANNI GENOVA

PEVERI SILVIA PIACENZA

PIAZZA FABIO MANTOVA

PIGNATTI PATRIZIA PAVIA

PUCCI STEFANO CIVITANOVA MARCHE

QUECCHIA CRISTINA BRESCIA

RAVENNA FRANCO FERRARA

RIDOLO ERMINIA PARMA

RONCALLO CHIARA MANTOVA

ROSSI OLIVIERO FIRENZE

ROVESTA LINDA MANTOVA

SAVI ELEONORA PIACENZA

SCARTABELLATI ALESSANDRO CREMA

SENNA GIANENRICO VERONA

VANNI GALAVOTTI MODENA

VIGNOLI ALICE MANTOVA

ZANDONATTI GIOVANNI MANTOVA

(10)

SEDE: Fondazione Università di Mantova, Via Angelo Scarsellini, 2, 46100 Mantova (MN) DATA: 29/30 Settembre 2017

QUOTE DI ISCRIZIONE AL CONGRESSO ENTRO IL 10/09/2017*

MEDICO CHIRURGO € 250,00 + IVA di legge

* dopo tale data sarà possibile iscriversi in sede congressuale ISCRIZIONE AL CORSO PARALLELO ENTRO IL 10/09/2017*

INFERMIERI/TECNICI DI LABORATORIO E TECNICI DI FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA GRATUITO

* dopo tale data sarà possibile iscriversi in sede congressuale LA QUOTA DI ISCRIZIONE DÀ DIRITTO A:

• partecipazione ai lavori • kit congressuale • attestato di partecipazione • attestato E.C.M. (agli aventi diritto)**

** gli attestati riportanti i crediti E.C.M., dopo attenta verifica della partecipazione e dell’apprendimento, saranno disponibili on-line 90 giorni dopo la chiusura dell’evento, previa attribuzione da parte del ministero della salute dei crediti formativi. il partecipante potrà ottenere l’attestato con i crediti conseguiti collegandosi al sito internet www.ideacpa.com e seguendo le semplici procedure ivi indicate.

MODALITÀ DI PAGAMENTO ISCRIZIONE:

• Bonifico Bancario alla BNL GRUPPO BNP PARIBAS - IBAN: IT42N0100503216000000023553 SWIFT BIC: BNLIITRR Intestato a iDea congress S.r.l. (specificare la causale del versamento).

• Carta di Credito o PayPal: collegarsi al sito www.ideacpa.com e seguire le procedure indicate.

ANNULLAMENTO DELL’ISCRIZIONE:

in caso di annullamento è previsto un rimborso del:

• 50% dell’intero importo per cancellazioni pervenute entro il

• nessun rimborso per cancellazioni pervenute dopo tale data 15/08/2017 la mancanza del saldo non darà diritto ad alcuna iscrizione.

INFORMAZIONI GENERALI

(11)

NOTE

(12)

PRESIDENTI

M. T. Costantino, G. Bosio, F. Ravenna, A. Scartabellati SEGRETERIA SCIENTIFICA

M. Beccaria, M. C. Braschi, G. De Donno, A. Edallo, A. R. Marcarelli, C. Roncallo, I. Stifani

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER E.C.M. ID. N. 555

iDea congress

P.zza Giovanni Randaccio, 1 - 00195 Roma

T. 06 36381573 • F. 06 36307682 • info@ideacpa.com • www.ideacpa.com

IL CONGRESSO HA OTTENUTO PRESSO IL MINISTERO DELLA SALUTE L’ATTRIBUZIONE DI N° 11 CREDITI FORMATIVI DI EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (E.C.M.) PER LA CATEGORIA DI MEDICO CHIRURGO. RIF. N° 555 - 198234. OBIETTIVO FORMATIVO: DOCUMENTAZIONE CLINICA PERCORSI CLINICO ASSISTENZIALI DIAGNOSTICI E RIABILITATIVI - PROFILI DI ASSISTENZA - PROFILI DI CURA.

DISCIPLINE: MALATTIE DELL’APPARATO RESPIRATORIO - PEDIATRIA - OTORINOLARINGOIATRIA - MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA) ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA - DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA - GASTROENTEROLOGIA - GERIATRIA - MEDICINA INTERNA MEDICINA DEL LAVORO E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DILAVORO - PEDIATRIA (PEDIATRI DI LIBERA SCELTA)

IL CORSO HA OTTENUTO PRESSO IL MINISTERO DELLA SALUTE L’ATTRIBUZIONE DI N° 4 CREDITI FORMATIVI DI EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (E.C.M.) PER LA CATEGORIA DI INFERMIERE PEDIATRICO - INFERMIERE - ASSISTENTE SANITARIO - TECNICO SANITARIO LABORATORIO BIOMEDICO - TECNICO DELLA FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE. RIF. N° 555-201876. OBIETTIVO FORMATIVO: LINEE GUIDA - PROTOCOLLI - PROCEDURE.

NORD EST ALLERGY TEAM

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :