Richiesta Variazione Spese di Funzionamento

Testo completo

(1)

L.R. 13/13 Art. 7 AVVISO PUBBLICO 2014

R

ICHIESTADIVARIAZIONE

– S

PESEDI

F

UNZIONAMENTO

__ sottoscritt___ ________________________________________________________________

nat___ a ____________________________________________________ il__________________

residente in Via__________________________________________________ n°______________

Comune _____________________________ CAP____________ Provincia__________________

In qualità di Legale Rappresentante della Società denominata:

________________________________________________Forma giuridica__________________

con sede legale in: ______________________________

Via___________________________________________________________ n°_______________

Comune _____________________________ CAP_________ Provincia_____________________

Iscritta/o al registro delle imprese di ______________________ con il n. ____________________

C.F. __________________________________ P.IVA ___________________________________

in relazione al progetto identificato con il prot. n. ………..…, a valere sulla L.R. 13/2013 Art. 7 - Avviso Pubblico Annualità 2014, Atto d’Impegno prot. n. ………..… del ………..…,

CHIEDE L’APPROVAZIONE DELLA SEGUENTE VARIAZIONE AL PROGRAMMA DI SPESE DI FUNZIONAMENTO

1. MOTIVAZIONI DELLA RICHIESTA DI VARIAZIONE

2. BENI OGGETTO DI VARIAZIONE

La variazione su prospettata viene sintetizzata nella seguente tabella riepilogativa del programma di spese di funzionamento ammesso a contributo e di quello variato:

Descrizione dei beni oggetto del programma originariamente ammesso e di quelli oggetto di variazione con la specifica indicazione delle motivazioni alla base della variazione richiesta per ogni singolo bene

(2)

L.R. 13/13 Art. 7 – Annualità 2014

TABELLA RIEPILOGATIVA DEL PROGRAMMA SPESE DI FUNZIONAMENTO

AMMESSO VARIATO SCOSTAMENTO Note

Descrizione/

Fornitore Quantità Prezzi

unitari Costo Descrizione/

Fornitore Quantità Prezzi

unitari Costo Quantità Prezzi

unitari Costo

a b c d e f g=(d-a) h=(e-b) i=(f-c)

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

Tot. a) Spese per materiali di prova, realizzazione prototipi etc.

0,00

Tot. a) Spese per materiali di prova, realizzazione prototipi etc.

0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

Tot. b) Registrazione di brevetti e marchi nazionali ed internazionali

0,00

Tot. b) Registrazione di brevetti e marchi nazionali ed internazionali

0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

Tot. c) Spese di funzionamento aventi natura routinaria etc.

0,00

Tot. c) Spese di funzionamento aventi natura routinaria etc.

0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

0,00 0,00 0 0,00 0,00

Tot. d) Promozione e

pubblicità 0,00 Tot. d) Promozione e

pubblicità 0,00 0,00

0,00 0,00 0,00

Totale 0,00 Totale 0,00 Totale 0,00

(3)

L.R. 13/13 Art. 7 - Annualità 2014

3. OBIETTIVI CONSEGUIBILI E BENEFICI APPORTATI

4. CONCLUSIONI

Ciò premesso, sulla base di quanto precedentemente descritto e viste le motivazioni riportate, si richiede la variazione al programma di spesa rappresentata.

Luogo e data ______________________________

Il Legale Rappresentante

_________________________________

(firma del L.R. dell’Impresa e relativo timbro)

Descrizione degli obiettivi che si intendono perseguire con la variazione richiesta e dei benefici apportati dalla variazione

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :