• Non ci sono risultati.

21 del 25 marzo 1976 Oggetto: Assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società tra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "21 del 25 marzo 1976 Oggetto: Assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società tra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

Organo: INAIL

Documento: Circolare n. 21 del 25 marzo 1976

Oggetto: Assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società tra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti.

Il Consiglio di Amministrazione, nella seduta del 7 ottobre 1975, ha deliberato che il premio speciale unitario annuo per persona, dovuto per l'assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società fra artigiani lavoratori nonché dei familiari coadiuvanti, sia soggetto alla riduzione di tanti dodicesimi per quanti sono i mesi solari interi mancanti al compimento dell'anno che seguano la cessazione del rapporto assicurativo, solo nei casi in cui si abbia la trasformazione della ragione sociale della ditta artigiana e cioè nei casi di:

a) cessazione del rapporto assicurativo causata dallo scioglimento di società fra artigiani, seguita dalla istituzione di rapporti assicurativi relativi a singoli artigiani, precedentemente legati da vincolo societario;

b) cessazione di rapporti assicurativi relativi a singoli artigiani, i quali si riuniscano in una società anche di fatto con relativa istituzione di nuovo rapporto assicurativo.

ISTRUZIONI CONTABILI

In armonia con il vigente piano di rilevazione e, ad integrazione delle disposizioni impartite con la circolare n. 118/1969 (pagina 9), si prescrive che le eventuali operazioni di conguaglio passivo siano evidenziate con l'uso del sottoconto 670.01 rimborso premi e contributi di assicurazione: premi e contributi, gestione 1.1.3., C/R:10 e, perciò, sempre contestualmente nelle fasi finanziaria e di cassa.

Le presenti disposizioni sono immediatamente operative.

Riferimenti

Documenti correlati

Oggetto: Assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società fra artigiani lavoratori, nonchè dei familiari coadiuvanti del titolare dell'impresa

Oggetto: Assicurazione dei titolari di imprese artigiane, dei soci di società fra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti del titolare dell'impresa

a) Lavoratori soci di società e di enti cooperativi, anche di fatto, e loro organismi associativi, soggetti alle norme del D.P.R. c) Artigiani titolari di aziende artigiane,

Oggetto: Assicurazione dei titolari di aziende artigiane, dei soci, lavoratori di società tra artigiani nonché dei familiari coadiuvanti dei titolare. 10 novembre 1969 per

101 del 26 ottobre 1970 si dispone che le registrazioni dei premi relativi ai titolari di imprese artigiane senza dipendenti riscossi nel triennio 1968-1970

Le aziende, i titolari di ditte individuali, coadiuvanti, soci di società di persone regolarmente iscritti all’INPS (soci operanti), per potere beneficiare delle prestazioni

Per evitare il fenomeno della doppia imposizione che si realizza in presenza di beni a deducibilità limitata concessi in godimento a soggetti il cui reddito è imputato per

Romano a Corso Porta Reno 8 (dal civico 1 al civico 35/A lato dispari e dal civico 2 al 28 lato pari). VIA CAPO DELLE VOLTE VIA CENTOVERSURI VIA COLOMBA VIA CORREGGIARI VIA