DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Testo completo

(1)

REPUBBLICA ITALIANA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO DI PRIMIERO

Via delle Fonti 10, 38054, loc. Transacqua, Primiero San Martino di Castrozza (TN) Tel. 0439 62435 Fax 0439 762466 C.F. 90009790222, e-mail: segr.icprimiero@scuole.provincia.tn.it

ICPR/2022/2.4-2022-1/SC

Repertorio Determine del Dirigente Scolastico

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

OGGETTO: P.D. “INTERSCAMBIO CULTURALE SCUOLE ISTITUTO A.S. 2022/2023”

VARIAZIONI DI BILANCIO E AVVIO PROCEDURA AFFIDAMENTO INCARICO

Nell’ ANNO 2022, addì 6 del mese di SETTEMBRE PREMESSO:

Che la Comunità di Primiero-Vanoi-Mis è caratterizzata da una forte articolazione territoriale-geografica e le numerose frazioni, sparse su un territorio assai vasto, la diversa “forma mentis”, frutto di retaggi storico-culturali e delle tradizioni delle diverse e molteplici zone confinanti, hanno reso spesso complessi i rapporti tra le diverse aree e tra i rispettivi abitanti;

Che la “differenziazione” più evidente può essere identificata in quella che caratterizza il Primiero e la vicina Vallata del Vanoi, area territoriale a lungo isolata a causa della viabilità, inclusa dal 1967 nel Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino e che ha mantenuto pressoché intatto il proprio straordinario patrimonio naturale;

Che l’Istituzione scolastica da svariati anni promuove un progetto di

“interscambio culturale” tra gli studenti delle due Vallate (Primiero e Vanoi), costruendo un percorso di interazioni fra studenti volto a favorire il superamento della cultura legata ad uno specifico territorio e a favorire la realizzazione di attività didattiche in rete o che prevedano la possibilità di reciproco scambio di competenze fra studenti in verticale e orizzontale;

Che l’articolato progetto in questione implica l’attivazione di un servizio di trasporto da Primiero al Polo scolastico di Lausen – Canal San Bovo e che gli Enti territoriali, per soddisfare il fabbisogno di tutte le famiglie interessate, hanno comunicato all’Istituto (per il tramite del Comune di Canal San Bovo) il finanziamento integrale del servizio di trasporto per l’a.s. 2022/2023 favorendo la mobilità studentesca interna;

Che l’Istituto Comprensivo, nell’ambito dei propri compiti istituzionali, prevede forme di collaborazione con Enti che possano fornire ampliamento dell’offerta formativa;

Che per sostenere le spese in questione l’istituzione scolastica si avvarrà quindi dei contributi delle famiglie degli alunni coinvolti e dei contributi erogati “ad hoc” dagli Enti territoriali interessati (Comunità di Valle di Primiero, Comune di Canal San Bovo, Comune di Imer, Comune di Mezzano, Comune di Primiero);

IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTE le considerazioni operate in premessa;

ICPR-06/09/2022-83 - Determinazione del dirigente scolastico

(2)

VISTA l’approvazione della proroga del progetto “Interscambio culturale” nel Collegio Docenti Unitario del 01/09/2022;

VISTA l’indagine di mercato attivata ex art. 8 della L.P. 2/2016 su richiesta dell’Ente locale proponente (Comune di Canal San Bovo) dall’Istituzione scolastica tra i seguenti n.

4 operatori economici che operano regolarmente e/o saltuariamente sul territorio:

C.T.A.

Via Klagenfurt, 52 38121 TRENTO

DIBIASIBUS

Via dell’Adige, 12 39040 CORTACCIA

ORIGANO TOUR P.zza Stil, 14 38054PRIMIERO

GARBIN AUTO Via Montelungo, 6 32032 FELTRE

VISTA la comunicazione del Comune di Canal San Bovo prot. 4776 dd. 26/08/2022 (ns.

prot. 8279/7.6 dd. 26/08/2022) di finanziamento del progetto didattico

“Interscambio culturale tra Scuole dell’Istituto Comprensivo di Primiero” da parte della Comunità di Primiero e di tutti gli EE.LL. del territorio e a copertura di una spesa complessiva pari ad € 37.620,00;

VISTO il verbale della Conferenza dei Sindaci dd. 05 settembre 2022;

VISTA la deliberazione della Giunta del Comune di Canal San Bovo n. 193 del 05/09/2022;

PRESO ATTO che i finanziamenti degli Enti sono ascrivibili all’a.s. 2022/2023 e ammontano rispettivamente a

- € 6.500,00 Comunità di Primiero

- € 13.167,00 Comune di Canal San Bovo - € 6.861,20 Comune di Imer

- € 4.288,25 Comune di Mezzano

- € 6.003,55 Comune di Primiero San Martino di Castrozza;

CONSIDERATO che gli studenti interessati al progetto risultano complessivamente n. 40, di cui n. 10 di Scuola Primaria e n. 30 di Scuola Secondaria di I° grado e che la compartecipazione economica prevista dagli EE.LL. e ai medesimi richiesta ammonta a complessivi € 800,00 (€ 20,00/alunno);

PRESO ATTO che la ripartizione della spesa (nel rispetto del principio della competenza finanziaria, può essere sintetizzata nel modo seguente

E.F. 2022 N. 71 VIAGGI € 15.620,00 E.F. 2023 N. 100 VIAGGI € 22.000,00 TOTALE A.S. 2022/23 € 37.620,00

Con il seguente riparto (Conferenza dei Sindaci dd. 05/09/2022) RIPARTO E.F. 2022

€ 800,00 utenza (famiglie)

€ 6.500,00 Comunità di Primiero (intera assegnazione)

€ 8.320,00 Comune CSB (acconto - quota parte assegnazione)

€ 15.620,00

RIPARTO E.F. 2022

€ 4.847,00 Comune CSB (saldo - quota parte assegnazione)

€ 6.003,55 Comune di Primiero (intera assegnazione)

€ 4.288,25 Comune di Mezzano (intera assegnazione)

€ 6.861,20 Comune di Imer (intera assegnazione)

€ 22.000,00

PRESO ATTO del fatto che la copertura finanziaria del trasporto per la realizzazione del progetto in questione è garantita, nelle more si operi idonea previsione di Bilancio/variazione da parte degli EE.LL. interessati, nel modo seguente:

(3)

E.F. 2022

€ 800,00 utenza (famiglie)

€ 8.320,00 Comune CSB

€ 6.500,00 Comunità di Primiero E.F. 2023

€ 22.000,00 Comune CSB:

STABILITO di procedere in conseguenza agli opportuni accertamenti delle somme in entrata, operando in un successivo momento la revisione dei soggetti creditori per l’e.f. 2023 e l’assunzione di idoneo atto gestionale;

VISTO il D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42” e in particolare l’art. 56 e l’allegato 4/2;

VISTO il Regolamento sulle modalità di esercizio dell’autonomia finanziaria delle istituzioni scolastiche e formative provinciali (D.P.P. 12 ottobre 2009 n. 20-22/Leg.) per quanto compatibile con il decreto legislativo 118/2011;

VISTO l’art. 55 (Impegni di spesa) della Legge provinciale n. 7 del 14 settembre 1979 – Legge provinciale di contabilità;

VISTA la L.P. n. 23 del 19 luglio 1990, e successive modifiche ed integrazioni, concernente

“Disciplina dell’attività contrattuale e dell’amministrazione dei beni della P.A.T.”;

ACCERTATO che il valore del servizio oggetto dell’impegno che con la presente determinazione ci si accinge ad assumere, non eccede € 48.500,00 (IVA esclusa), importo che costituisce il limite entro il quale, secondo la suddetta disposizione normativa (art. 21, comma 4 L.P. 23/1990), è possibile concludere il contratto mediante trattativa diretta;

CONSIDERATO che le attività didattiche seguono una scansione temporale (anno scolastico) diversa da quella di bilancio (esercizio finanziario) e che le spese per la realizzazione delle attività indicate in premessa ricadono su due esercizi finanziari, in quanto relative all’ a.s. 2022/2023;

RAVVISATA l'essenzialità, la priorità e l'urgenza di garantire il servizio di trasporto degli studenti interessati a partire dal primo giorno di inizio delle lezioni scolastiche;

CONSIDERATO altresì che, ai sensi dell’art. 21, comma 2 della L.P. 23/1990, il ricorso alla trattativa privata è ammesso nei seguenti casi:

g) quando l'urgenza, determinata da circostanze imprevedibili da indicare nel provvedimento a contrarre, non consenta di far luogo a pubblica gara;

i) ove ricorrano gravi ed eccezionali circostanze, di cui dovrà essere data giustificazione nel provvedimento a contrarre, le quali non consentano di espletare utilmente la pubblica gara;

VISTI gli artt. 63 e 163 del Codice dei contratti pubblici, che norma gli affidamenti e le forniture in somma urgenza;

TENUTO CONTO dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, non discriminazione, trasparenza e pubblicità, proporzionalità;

VISTA la Legge Provinciale di recepimento delle direttive europee in materia di contratti pubblici 2016 – L.P. 9 marzo 2016, n. 2;

(4)

VISTO il D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 “Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture” e ss.mm.ii. (con particolare riferimento all’art. 36 comma 2);

TENUTO CONTO delle Linee Guida n. 4 di attuazione del D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50, emanate dall’ANAC e approvate dal Consiglio dell’Autorità con delibera 1097 del 26/10/2016;

VISTO l’art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e s.m.i. e le disposizioni attuative emanate in materia, che definiscono gli obblighi relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari;

VISTI il D.L. n. 52/2012 e il D.L. n. 95/2012 (c.d. “spending review”), che hanno razionalizzato la spesa pubblica e introdotto una serie di vincoli volti a favorire l’utilizzo dei mercati elettronici da parte della P.A. per gli acquisti di prodotti e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria;

VISTA la Legge 24 dicembre 2012, n. 228 (legge di stabilità 2013), che ha esteso, a decorrere dal 01/01/2013, anche alle istituzioni scolastiche l’obbligo di approvvigionarsi utilizzando il sistema delle convenzioni-quadro di beni e servizi, o i sistemi telematici di negoziazione messi a disposizione dalle centrali di committenza;

VISTA la deliberazione della Giunta Provinciale n. 973 del 24/05/2013, che ha approvato i criteri e le modalità di utilizzo del ME-PAT;

VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante " Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;

VISTO il bilancio di previsione finanziario 2022-2024 e relativi allegati, approvato dal Consiglio dell’Istituzione con delibera n. 4 del 22/12/2021 e dalla Giunta provinciale con deliberazione n. 342 dell’11/03/2022;

VISTI i capitoli E211250 e 402160 – missione 4 del Bilancio finanziario gestionale 2022/2024 – e.f. 2022 e 2023, adottato con determinazione del dirigente n. 135 del 28/12/2022;

DATO ATTO che non si rende necessaria la stesura del DUVRI e la quantificazione degli oneri della sicurezza ai sensi dell’art. 26, comma 3bis, del d.lgs. 81/2008;

DATO ATTO che il codice CIG, acquisito ai sensi dell’art. 3 della legge 13 agosto 2010, n.

136, è il seguente Z1B37A822F;

VISTA la consultazione preliminare di mercato attivata in data 01/08/2022 nei confronti di n. 4 operatori economici, e preso atto che n. 1 vettore ha comunicato la propria indisponibilità di mezzi, n. 1 vettore non ha dato riscontro alcuno, mentre i seguenti n. 2 vettori hanno formulato la rispettiva offerta economica:

AUTOSERVIZI ORIGANO SNC P.zza Stil, 14

PRIMIERO SAN MARTINO DI C.ZZA P. IVA 01638500221

OFFERTA € 34.200,00 + IVA DIBIASIBUS SAS

Via dell’Adige, 12 39040 Corteccia (BZ) OFFERTA € 46.854,00 + IVA;

PRESO ATTO che l’offerta recante il prezzo più passo risulta formulata dal vettore Origano Tours Snc, il quale ha dimostrato in antecedenti prestazioni indiscussa professionalità, e profonda conoscenza del territorio;

(5)

DETERMINA

1. di apportare, per la competenza e la cassa per l’e.f. 2022 e per la sola competenza per l’e.f. 2023 e ai sensi dell’art. 51, comma 2, lettera a) D.lgs 118/11, la seguente variazione di pari importo nelle entrate e nelle spese per entrata di fondi a destinazione specifica e vincolata, al Bilancio di previsione finanziario e al Bilancio finanziario Gestionale 2022/2024 – e.f. 2022 e 2023:

ESERCIZIO FINANZIARIO 2022 Entrate

TITOLO TIPOLOGIA CATEGORIA CAPITOLO PREVISIONE

ATTUALE VARIAZIONE PREVISIONE AGGIORNATA TRASFERIMENTI 02.

CORRENTI

20101 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA AMMINISTRAZ.

PUBBLICHE

2010102 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA AMMINISTRAZ.

LOCALI

211250 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA ENTI LOCALI

47.416,37 + 14.820,00 62.236,37

Spese

ESERCIZIO FINANZIARIO 2023 Entrate

TITOLO TIPOLOGIA CATEGORIA CAPITOLO PREVISIONE

ATTUALE VARIAZIONE PREVISIONE AGGIORNATA 02.

TRASFERIMENTI CORRENTI

20101 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA AMMINISTRAZ.

PUBBLICHE

2010102 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA AMMINISTRAZ.

LOCALI

211250 TRASFERIMENTI

CORRENTI DA ENTI LOCALI

0,00 + 22.000,00 22.000,00

Spese

2. di autorizzare l’affidamento diretto del servizio di trasporto con conducente relativamente al periodo 12 settembre 2022 – 9 giugno 2023 (n. 171 viaggi A/R) mediante la procedura della trattativa privata ai sensi dell’art. 21, comma 4 della L.P. 23/1990 di alla Ditta Autoservizi Origano S.n.c., avente sede a Primiero San Martino di Castrozza in P.zza Stil n. 14 – P. IVA 01638500221;

3. di dare atto che il corrispettivo economico richiesto per il servizio in oggetto ammonta a complessivi € 37.620,00 (trentasettemilaseicentoventi/00) IVA inc.,

MISSIONE PROGRAMMA MACRO

AGGREGATO CAPITOLO PREVISIONE

ATTUALE VARIAZIONE

NUOVA PREVISIONE AGGIORNATA

04

ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO

04.02 ALTRI ORDINI DI ISTRUZIIONE

NON UNIVERSITARIA

04.02.103 ACQUISTO BENI

E SERVIZI

402160 Trasposti, noleggio software

53.088,00 + 14.820,00 67.908,00

MISSIONE PROGRAMMA MACRO

AGGREGATO CAPITOLO PREVISIONE

ATTUALE VARIAZIONE

NUOVA PREVISIONE AGGIORNATA

04

ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO

04.02 ALTRI ORDINI DI ISTRUZIIONE

NON UNIVERSITARIA

04.02.103 ACQUISTO BENI

E SERVIZI

402160 Trasposti, noleggio software

19.050,00 + 22.000,00 41.050,00

(6)

corrispondenti a omnicomprensivi € 220,00/viaggio per n. 171 viaggi distribuiti nel seguente modo:

N. 71 VIAGGI E.F. 2022 € 15.620,00 N. 100 VIAGGI E.F. 2023 € 22.000,00 N. 171 VIAGGI 2022/2023 € 37.620,00;

4. di autorizzare un impegno di spesa di complessivi € 37.620,00 a carico del cap.

402160 del Bilancio finanziario gestionale 2022/2024 a favore del suddetto vettore e nel modo seguente:

E.F. 2022 - € 15.620,00 (corrispondenti a n. 71 trasferte) E.F. 2023 - € 22.000,00 (corrispondenti a n. 100 trasferte);

5. di dare atto che il codice CIG è Z1B37A822F;

6. di dare atto che questa determinazione è immediatamente esecutiva in base alle disposizioni previste dal comma 4 dell’art. 8 del Regolamento di attuazione della L.P. n. 7/1997 approvato con D.P.G.P. n. 6/78 Leg. di data 26 marzo 1998 n.

6/78/Leg..

LA DIRIGENTE SCOLASTICA Maria Prodi

Questa nota, se trasmessa in forma cartacea, costituisce copia dell’originale informatico firmato digitalmente e conservato presso questa Amministrazione in conformità alle regole tecniche (artt 3 bis e 71 D. Lgs 82/05). La firma autografa è sostituirla dall’indicazione a stampa del nominativo del responsabile.

Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento sulle modalità di esercizio dell’autonomia finanziaria delle istituzioni scolastiche e formative provinciali, si attesta la regolarità contabile del presente atto di prenotazione della spesa in relazione alle verifiche di cui all’art. 56 della L.P. 7/1979.

Primiero San Martino di C.zza, 6 settembre 2022

IL RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Cinzia Sicheri

Questa nota, se stampata in forma cartacea, costituisce copia dell’originale informatico firmato elettronicamente, valido a tutti gli effetti di legge, predisposto e conservato presso questa amministrazione. La firma autografa è sostituita dall’indicazione a stampa della firma del responsabile.

-

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :