• Non ci sono risultati.

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico"

Copied!
6
0
0

Testo completo

(1)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 1/6

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA

Rionero in Vulture (PZ)

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

n. 2020/00034 del 23/01/2020

al Collegio Sindacale alla Giunta Regionale

OGGETTO

PROCEDURA NEGOZIATA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE SU STRADE E PIAZZALI DELL’IRCCS-CROB DI RIONERO IN VULTURE INDETTA CON DELIBERAZIONE N. 794 DEL 13/12/2019 – CIG 8130424E1F – PRESA D’ATTO OPERAZIONI DI GARA E DICHIARAZIONE DI PROCEDURA INFRUTTUOSA.

Unità operativa proponente Gestione Tecnico Patrimoniale e Approvvigionamenti (UOC) Documenti integranti il provvedimento:

Descrizione Allegato Descrizione Allegato

Allegato_1_Verbale.pdf Allegato_2_RdO_2480387_RiepilogoEsameOffe

rte_Lotto1.pdf

Dichiarazione di immediata esecutività

Destinatari dell’atto per l’esecuzione Gestione Tecnico Patrimoniale e Approvvigionamenti (UOC)

Destinatari dell’atto per conoscenza

Controllo di Gestione

RISERVATO ALL’UNITA’ OPERATIVA PROPONENTE (IMPUTAZIONE BUDGET) CdR

PdC At / Pa / Ce Importo €

(2)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 2/6 La presente Deliberazione, tenuto conto delle fonti relative alla disciplina della privacy ovvero della tipologia degli atti allegati è assoggettata a:

pubblicazione integrale

pubblicazione della sola deliberazione pubblicazione del solo frontespizio

(3)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 3/6

IL DIRETTORE GENERALE

PREMESSO che

- con Deliberazione n. 688 del 28/10/2019 si è proceduto a disporre l’attivazione di un’indagine di mercato sulla piattaforma “tuttogare” dell’Istituto, al fine di individuare gli Operatori Economici da invitare alla successiva procedura negoziata mediante RdO sul MePA per l’affidamento del servizio di sgombero neve su strade piazzali dell’IRCCS-CROB per la durata di cinque anni;

- con Deliberazione n. 794 del 13/12/2019 si è proceduto a prendere atto delle manifestazioni di interesse pervenute e ad approvare l’elenco degli Operatori economici che hanno manifestato interesse, sottraendolo alla pubblicazione ai sensi dell’art. 53 del D.Lgs. n. 50/2016;

- gli operatori economici, come da elenco approvato con delibera n. 794 del 13/12/2019, sono di seguito elencati:

N. P.IVA RAGIONE SOCIALE DATA ARRIVO ISTANZA DI INTERESSE ORA

1 08112670766 DMD COSTRUZIONI SNC DI DI DIFELICE MICHELE GIUSEPPE & C.

11/11/2019 11:49

2 01494420761 RUSSO SCAVI DI RUSSO SCAVI 22/11/2019 18:00

- con la medesima Deliberazione n. 794 del 13/12/2019 è stato disposto di approvare gli atti di gara e di indire procedura negoziata ai sensi dell’art. 36, comma 2 - lett.a) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.,per l’affidamento del servizio di sgombero neve su strade e piazzali dell’IRCCS-CROB per la durata di cinque anni, mediante RdO sul sistema e-procurement “mercato elettronico della Pubblica Amministrazione” (MePA), nel Bando “Servizi di Pulizia delle strade e servizi invernali”, mediante invito agli Operatori Economici individuati a seguito di indagine di mercato ed abilitati nello specifico Bando;

DATO ATTO che

- in data 19/12/2019 è stata inoltrata lettera di invito a presentare offerta (RdO) tramite MePA, al solo operatore economico, RUSSO SCAVI di Russo Franco, risultante abilitato nel Bando

“Servizi di Pulizia delle strade e servizi invernali” ( l’altro operatore economico, benchè avesse manifestato interesse, non risultava abilitato sul MePA);

- entro il termine di scadenza fissato sul MePA , è pervenuta offerta da parte dell’operatore economico invitato;

- in data 13/01/2020, il RUP, in seduta pubblica, ha proceduto all’esame della documentazione amministrativa presentata dal partecipante RUSSO SCAVI di Russo Franco, dal quale è emersa la necessità di attivare il “Soccorso istruttorio”, ai sensi dell’art. 83, c. 9 del D.Lvo n.

50/16 e s.m.i e conformemente al punto 8.1.1 della lettera di invito e disciplinare di gara;

- in esito all’attivazione del soccorso istruttorio, entro il termine improrogabile fissato per lo stesso, l’Operatore Economico ha prodotto la documentazione integrativa richiesta;

(4)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 4/6

- in data 15/01/2020, giusta verbale redatto in pari data, il RUP , assistito dall’Ing. Maria G.

Lauletta, procedeva alla verifica della documentazione integrativa prodotta a seguito di soccorso istruttorio, valutandola esaustiva e procedendo all’approvazione della documentazione amministrativa con il prosieguo della procedura e conseguente apertura della Busta-B- Offerta Economica;

- nella medesima data, giusta verbale redatto in pari data, il RUP, coadiuvato dall’Ing. Maria G.

Lauletta, procedeva alla verifica dell’offerta Economica e dell’offerta economica di dettaglio;

CONSIDERATO che

- alla luce del fatto che l’offerta economica di dettaglio riportava oneri aziendali interni di sicurezza e manodopera pari a € 0,00 in assenza di dipendenti , la stessa offerta non è apparsa conforme ai requisiti richiesti dal Capitolato tecnico Prestazionale di gara, con riguardo all’impiego di personale e alla normativa vigente per mancanza dei costi della sicurezza come meglio esplicitato nel dettaglio nel verbale allegato al presente provvedimento (allegato 1);

RITENUTO di

- dover dare atto ed approvare le operazioni di gara svolte, come sopra rappresentate e riportate nel riepilogo delle attività di esame delle offerte ricevute , conclusosi per via telematica in data 17/02/2020 con la non approvazione dell’offerta economica, generato telematicamente dalla piattaforma MePA che viene allegato al presente provvedimento (Allegato 2);

- dovere escludere dalla procedura di gara de quo l’unico Operatore Economico partecipante, RUSSO SCAVI di Russo Franco, per quanto innanzi detto e per le motivazioni riportate nell’allegato Verbale (Allegato 1);

- di dover conseguentemente dichiarare infruttuosa la procedura negoziata per l’affidamento del servizio di sgombero neve su strade e piazzali dell’IRCCS-CROB stagioni invernali 2019/2020 – 2020/2021 – 2021/2022 – 2022/2023 – 2023/2024 indetta don Deliberazione n. 794 del 13/12/2019 (CIG 8130424E1F), espletata mediante RdO sul MepA;

-

dover demandare a separato atto le modalità di attivazione di una nuova procedura di gara per l’affidamento del servizio di cui trattasi;

Acquisiti i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario;

D E L I B E R A

Per i motivi che si intendono espressi in premessa, che si intendono integralmente riportati:

1. Di dare atto ed approvare le operazioni di gara svolte, come sopra rappresentate e riportate nel riepilogo delle attività di esame delle offerte ricevute, conclusosi per via telematica in data 17/02/2020 con la non approvazione dell’offerta economica, generato

(5)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 5/6

telematicamente dalla piattaforma MePA che viene allegato al presente provvedimento (Allegato 2).

2. Di escludere dalla procedura di gara de quo l’unico Operatore Economico partecipante, RUSSO SCAVI di Russo Franco, per le motivazioni espresse in narrativa e nel Verbale (Allegato 1).

3. Di dichiarare infruttuosa la procedura negoziata per l’affidamento del servizio di sgombero neve su strade e piazzali dell’IRCCS-CROB stagioni invernali 2019/2020 –2020/2021 – 2021/2022 – 2022/2023 – 2023/2024 indetta don Deliberazione n. 794 del 13/12/2019 (CIG 8130424E1F), espletata mediante RdO sul MePA.

4. Di demandare al RUP gli eventuale ulteriori adempimenti correlati alla conclusione del provvedimento de quo, relativamente alla dichiarazione di infruttuosità della procedura di gara.

5. Di notificare il presente provvedimento alle UU.OO. riportate in frontespizio attraverso la procedura informatica “Atti Digitali” per gli adempimenti di competenza.

6. Di dare atto che la documentazione richiamata nel presente provvedimento, ancorchè non materialmente ad esso allegata, è custodita agli atti di ufficio in formato cartaceo ed elettronico e archiviata nella sezione “DOCUMENTI RISERVATI ALL”UFFICIO” del sistema

“ATTI DIGITALI”.

7. Di demandare a separato atto le modalità di attivazione di una nuova procedura di gara per l’affidamento del servizio di cui trattasi.

Il presente atto comporta oneri NON comporta oneri

(6)

Delibera n. 2020/00034 del 23/01/2020 Dirigente Proponente Maria Gelsomina Lauletta pag. 6/6

Tiziana Cerone

L’Istruttore Il Dirigente

Maria Gelsomina Lauletta Il Dirigente Responsabile Cristiana Mecca Antonio Prospero Colasurdo Il Direttore Amministrativo Il Direttore Sanitario

Cristiana Mecca Il Direttore Scientifico Il Direttore Generale F.F.

Il presente atto è trasmesso per l’imputazione dei conseguenti costi all’U.O.C. Gestione Economico Finanziaria e all'U.O.C. Controllo di Gestione

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Si certifica che la presente deliberazione è pubblicata all’albo pretorio informatico dell’ Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CROB di Rionero inVulture e che vi rimarrà per cinque giorni consecutivi. Gli allegati cartacei sono disponibili per l’eventuale consultazione agli atti di ufficio.

La stessa, ove non assoggettata al controllo regionale e ove non sia stata dichiarata immediatamente eseguibile, diviene esecutiva, ai sensi dell’art. 11, comma 11 e dell’art. 44 comma 8 della L.R. n. 39/2001, d ecorsi cinque giorni consecutivi dalla sua pubblicazione.

Rionero in V.re lì, 23/01/2020

Riferimenti

Documenti correlati

- gli infermieri che lavorano attualmente al CROB a tempo determinato, indiziati come personale da “far entrare nell’Istituto”, non sono al CROB per chiamata diretta, ma a seguito

34, comma 6 del CCNL del 7 aprile 1999 nei confronti dei lavoratori che non abbiano aderito alla banca delle ore ed i relativi riposi compensativi possono

Il Dirigente responsabile, in caso di motivate necessità rappresentate dal dipendente, potrà autorizzare una flessibilità oraria di massimo 60’ minuti in entrata e in uscita anche

CLAUDIA PICCOLI – CONVENZIONE FINALIZZATA ALL’ATTIVAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA DAL TITOLO “DIABETE, OBESITÀ E CANCRO: ANALISI DEL RUOLO DEL MICROAMBIENTE NELLO SVILUPPO

Chirurgia Senologica coinvolto nelle prestazioni aggiuntive rese nel periodo : Giugno – 15 Ottobre 2019;. Acquisito il parere del

 per i prodotti richiesti con nota 6863/2019, considerata l’esiguità della spesa, si è provveduto ad acquisire, previa richiesta di preventivo della dott.ssa Maria Rirta

9 «Acquisizione di beni e servizi attraverso soggetti aggregatori e prezzi di riferimento», prevede che “Nell'ambito dell'Anagrafe unica delle stazioni appaltanti

20190011358 del 02/12/2019, allegata alla presente e debitamente autorizzata dal Vice Direttore Scientifico, ha fatto pervenire richiesta di acquisto di Reagenti