• Non ci sono risultati.

Titolo o qualifica conseguiti Laurea quinquennale vecchio ordinamento in Chimica con votazione pari a 108/110

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Titolo o qualifica conseguiti Laurea quinquennale vecchio ordinamento in Chimica con votazione pari a 108/110"

Copied!
5
0
0

Testo completo

(1)

Curriculum formativo e professionale MARCO RIZZUTO

I

NFORMAZIONI PERSONALI

Nome RIZZUTOMARCO

Data di nascita 20 DICEMBRE 1969

T

ITOLI ACCADEMICI E DI STUDIO

-

FORMAZIONE

• Date (da – a) 22/02/1996

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Università degli studi di Roma “La Sapienza”

• Titolo o qualifica conseguiti Laurea quinquennale vecchio ordinamento in Chimica con votazione pari a 108/110

• Date (da – a) 16/11/2001

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Università degli studi di Roma “La Sapienza”

• Titolo o qualifica conseguiti Abilitazione all’esercizio della professione di chimico conseguita tramite esame di stato

• Date (da – a) 26/11/2009

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Arpa Lazio

• Titolo o qualifica conseguiti Vincitore concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 5 posti di collaboratore tecnico professionale – categoria D – Codice 02 CTP Chimico . Deliberazione Arpa Lazio n. 167 del 16/11/2009

• Date (da – a) 23/12/2010

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Arpa Lazio

• Titolo o qualifica conseguiti Vincitore procedura di selezione per conferimento incarico di Posizione organizzativa: Direzione Tecnica: AIA sistema regionale. Deliberazione Arpa Lazio n. 179 del 22/12/2010

• Date (da – a) Dal 12/09/2002

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Albo dei Chimici del Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise

• Titolo o qualifica conseguiti Iscrizione all’Albo dei Chimici del Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise, con il numero 2846

• Date (da – a) Dal 1° dicembre 1998 al 30 novembre 1999

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

CNR, Istituto di Chimica Nucleare, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29, 300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o qualifica conseguiti Titolare di una borsa di studio messa a concorso dal CNR nell’ambito della tematica: Esperienza in incorporazione di radioisotopi, NMR e fluorescenza per l’analisi di genotipi variamente resistenti allo stress da freddo.

• Date (da – a) Dal 1° dicembre 1999 al 31 maggio 2000

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

CNR Istituto di Chimica Nucleare, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29, 300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o qualifica conseguiti Titolare del rinnovo della borsa di studio messa a concorso dal CNR di cui sopra

• Date (da – a) Luglio 1988

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Liceo Classico Statale “Dante Alighieri” con sede in Roma

• Titolo o qualifica conseguiti Diploma di maturità classica con votazione pari a 52/60

(2)

Curriculum formativo e professionale MARCO RIZZUTO

S

ERVIZIO PRESTATO PRESSO AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

• Date (da – a) Dal 07/08/2017

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Arpa Lazio – Direzione Tecnica – Staff IPPC

• Ruolo, categoria e profilo di inquadramento

Categoria: Dirigente Ambientale Profilo professionale: Ruolo Tecnico

• Tipo di rapporto A tempo pieno e determinato

• Principali mansioni e responsabilità Svolgimento mansioni e compiti derivanti dalle competenze attribuite alla dirigenza nell’ambito delle attività dello Staff IPPC in materia di autorizzazione integrata ambientale

• Date (da – a) Dal 01/01/2011 al 06/08/2017

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Arpa Lazio – Direzione Tecnica – Staff IPPC

• Ruolo, categoria e profilo di inquadramento

Categoria: D

Profilo professionale: Posizione Organizzativa

• Tipo di rapporto A tempo pieno e indeterminato

• Principali mansioni e responsabilità Coordinamento a supporto del Dirigente delle attività dello Staff IPPC in ambito di autorizzazione integrata ambientale

• Date (da – a) Dal 16/12/2009

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Arpa Lazio – Direzione Tecnica – Staff IPPC

• Ruolo, categoria e profilo di inquadramento

Categoria: D

Profilo professionale: Collaboratore Tecnico Professionale

• Tipo di rapporto A tempo pieno e indeterminato

• Principali mansioni e responsabilità Attività svolta, a supporto del dirigente, in ambito di autorizzazione integrata ambientale

• Date (da – a) Dal 19/08/2002 al 15/12/2009

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Arpa Lazio – Sezione Provinciale di Roma, attraverso contratto di somministrazione a tempo determinato stipulato con l’agenzia “Obiettivo Lavoro - Agenzia per il lavoro – spa”

• Ruolo, categoria e profilo di inquadramento

Categoria: DS

Profilo professionale: Collaboratore Tecnico Professionale Esperto

• Tipo di rapporto A tempo pieno e determinato

• Principali mansioni e responsabilità Attività svolta, a supporto del dirigente, in ambito di gestione rifiuti

• Date (da – a) Giugno 2007: una missione di una settimana

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

European Commission DG Environment

• Ruolo, categoria e profilo di inquadramento

Short Term Expert

• Tipo di rapporto A tempo pieno

• Principali mansioni e responsabilità Redazione di Linee Guida sui rifiuti speciali - monitoraggio e controllo delle discariche in fase di gestione operativa e post operativa, nell'ambito del Progetto Europeo Project RO04/IB/EN-07 in Romania, finalizzato al rafforzamento delle capacità istituzionali e amministrative delle ARPA nell'attuazione delle politiche europee, attività di supporto tecnico ed affiancamento all'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale di Galati in Romania

E

SPERIENZE LAVORATIVE PRESSO ENTI O PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CON RAPPORTO DI LAVORO LIBERO PROFESSIONALE O ATTIVITÀ COORDINATA E CONTINUATIVA O ALTRO TIPO DI RAPPORTO

(3)

Curriculum formativo e professionale MARCO RIZZUTO

• Date (da – a) Dal 16/09/2001 al 15/08/2002

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Arpa Lazio – Sezione Provinciale di Roma

• Tipologia di rapporto di lavoro A tempo pieno e determinato

• Profilo professionale, ruolo e categoria di inquadramento

Incarichi di collaborazione coordinata e continuativa affidati da Arpa Lazio

• Principali mansioni e responsabilità Attività svolta presso il Settore Ambiente della Sede Provinciale di Roma, dove ha effettuato la caratterizzazione delle acque marine e lacuali destinate alla balneazione, nonché la loro caratterizzazione al fine dell’individuazione dell’indice eutrofico di qualità ambientale sulla base di quanto previsto dalle normative tecniche statali e regionali.

• Date (da – a) Dal 01/09/2000 al 02/07/2001

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

CNR, Istituto di Chimica Nucleare, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Tipo di azienda o settore Istituto di Ricerca

• Tipologia di rapporto di lavoro A tempo pieno e determinato

• Profilo professionale Titolare di assegni di ricerca messo a concorso dal CNR

• Principali mansioni e responsabilità Assegno di ricerca messo a concorso dal CNR nell’ambito della tematica: Utilizzo di organismi fotosintetici immobilizzati su matrici per la determinazione dell’effetto delle radiazioni ionizzanti e messa a punto di metodiche di misura

A

TTIVITÀ E TITOLI SCIENTIFICI

• Periodo 2016

• Ente ISPRA-ARPA, Gruppo di lavoro nazionale n. 10

• Titolo o ruolo Ha partecipato alle attività finalizzate alla “Definizione dei criteri per la pianificazione e programmazione dei controlli” nell’ambito della tematica AIA AUA

• Periodo 2016

• Ente ISPRA-ARPA, Gruppo di lavoro nazionale n. 11

• Titolo o ruolo Ha partecipato alle attività finalizzate alla “Impostazione generale delle procedure di controllo, costruzione di check list per i controlli AUA e AIA Regionali per tipologie produttive e sito specifici”

• Periodo 2016

• Ente ISPRA-ARPA, Gruppo di lavoro nazionale n. 38

• Titolo o ruolo Ha partecipato alle attività finalizzate alla predisposizione del Rapporto controlli AIA-Seveso del SNPA

• Periodo 2016

• Ente ISPRA-ARPA, Gruppo di lavoro nazionale “Ecoreati” n. 61, area 8

• Titolo o ruolo Ha partecipato alle attività finalizzate alla predisposizione delle linee di indirizzo comuni al Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente sull’applicazione della Legge 22 maggio 2015, n. 68, e alla redazione del documento finale

• Periodo 2000-2001

• Ente CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetali, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Ha lavorato attivamente alla realizzazione degli obiettivi del progetto: Assembly and Application of Photosystem II-based Biosensors for Large Scale Environmental Screening of Specific Herbicides and Heavy Metals nell’ambito del Fifth Framework Programme focuses on Community activities in the field of research, technological development and demonstration

E

SPERIENZE LAVORATIVE PRESSO STUDI PROFESSIONALI PRIVATI

,

SOCIETÀ O ISTITUTI DI RICERCA

(4)

Curriculum formativo e professionale MARCO RIZZUTO

(RTD) for the period 1998 to 2002.

• Periodo 2000-2001

• Ente CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetali, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Ha lavorato attivamente alla realizzazione degli obiettivi del progetto ASI: An Optical Biodevice To Monitor The Effect Of Space Stress On Photosynthetic Organisms Useful For The Iss, rinnovato per l’anno 2001.

• Periodo 1999-2000

• Ente CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetali, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Ha partecipato al progetto ASI dal titolo: Dispositivi bioelettronici per la rilevazione delle radiazioni ionizzanti in sistemi spaziali dove sia prevista presenza biologica. Lo scopo del progetto è stato quello di realizzare un biosensore per la rilevazione delle radiazioni ionizzanti.

• Periodo 1999-2000

• Ente CNR, Istituto di Chimica Nucleare, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Responsabile CNR del Progetto Strategico 1999-2000 avente lo scopo di ottimizzare sistemi elettrochimici per il monitoraggio del cloro libero presente nelle acque delle piscine.

• Periodo 1998-1999

• Ente CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetale, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Ha partecipato al progetto CNR “NATO Linkage Grant HTECH. LG 950980” dal titolo: Isolated Photosystem II Complex as a Possible Biosensor for Monitoring Photosynthetic Herbicides.

• Periodo Dal 01/02/1998 al 31/03/1998

• Ente CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetale, Area della Ricerca di Roma - Via Salaria km 29,300 Montelibretti (Roma)

• Titolo o ruolo Titolare di una borsa di studio NATO messa a concorso dal CNR, Istituto di Biochimica ed Ecofisiologia Vegetale, nell’ambito del progetto “NATO Linkage Grant HTECH. LG 950980” da usufruirsi presso la Repubblica Ceca

• Periodo Dal 01/01/1998 al 31/01/1998

• Ente ENEA, Centro di Ricerca della Casaccia

• Titolo o ruolo Ha svolto attività di ricerca presso il Laboratorio INN-BIOAG-BIMO ENEA, Centro di Ricerca della Casaccia, sotto la direzione del Dott. Pilloton.

P

UBBLICAZIONI

• Anno 2017 (in corso di pubblicazione)

Coautore M. Rizzuto, Rapporto controlli AIA-Seveso del SNPA. Edizione 2016, ISPRA

• Anno 2016 Coautore M. Rizzuto, Indirizzi per l’applicazione della procedura di estinzione delle contravvenzioni ambientali ex parte VI-bis D.Lgs. 152/2006, documento del Gruppo di lavoro nazionale ISPRA/ARPA/APPA n. 61 – Area 8

• Anno 2010 M. Rizzuto, C. Sanna. “Guida all’applicazione del SISTRI. Adempimenti, procedure e sanzioni”.

EPC LIBRI

• Anno 2009 M. Rizzuto. “D.L. 29 novembre 2008 n. 185: nuove modifiche alla disciplina delle terre e rocce scavo” www.industrieambiente.it marzo 2009

(5)

Curriculum formativo e professionale MARCO RIZZUTO

• Anno 2009 M. Rizzuto. “Il trasporto dei rifiuti derivanti da attività agricole e agro-industriali”

www.industrieambiente.it febbraio 2009; www.lexambiente.it

• Anno 2009 M. Rizzuto. “Vigilanza e controllo” www.industrieambiente.it 2009; www.lexambiente.it

• Anno 2008 M. Rizzuto. “Materie, sostanze e prodotti secondari ed allegati” www.industrieambiente.it aprile 2008

• Anno 2008 M. Rizzuto. “Obblighi amministrativi: i registri di carico e scarico, la comunicazione annuale, il formulario di identificazione” www.industrieambiente.it maggio 2008; www.lexambiente.it

• Anno 2008 M. Rizzuto. “Quindici anni di sanatoria per i pozzi” www.industrieambiente.it settembre 2008;

www.lexambiente.it

• Anno 2008 M. Rizzuto. “Quando è necessario il trattamento dei rifiuti da avviare a discarica”

www.industrieambiente.it ottobre 2008; www.lexambiente.it

• Anno 2008 M. Rizzuto. “Attuale disciplina VIA e AIA degli impianti di gestione rifiuti”

www.industrieambiente.it novembre 2008; www.lexambiente.it

• Anno 2008 M. Rizzuto. “La gestione delle cartucce per stampanti” www.industrieambiente.it dicembre 2008

• Anno 2007 R. Cintoli, M. Rizzuto “Linee guida sui rifiuti speciali - Monitoraggio e controllo delle discariche in fase di gestione operativa e post operativa”. Phare Twinning Project Ro2004/IB/EN-07 Guidelines on ind. C&d waste 10

• Anno 2002 D. Esposito, E. Pace, A. Margonelli, M. Rizzuto, P. Giardi & M. T. Giardi. “A biodosimeter that utilises isolated enzymes to detect ionising radiation”. Radiation Protection Dosimetry Vol. 99, Nos 1-4, pp. 303-305 (2002) Nuclear Technology Publishing

• Anno 1998 A. Inesi, M. Rizzuto, L. Rossi, M. Feroci. “Electrochemically-induced Favorskii rearrangement.

α, β-Unsatured amides and esters in the electrochemical reduction of polyhaloketones”. New Journal of Chemistry

• Anno 1998 B. Geiken, J. Masojidek, M. Rizzuto, M. L. Pompili & M. T. Giardi. “Incorporation of [35S]methionine in higher plants reveals that stimulation of the D1 reaction centre II protein turnover accompanies tolerance to heavy metal stress”. Plant, Cell & Environment (1998) 21, 1265-1273

Riferimenti

Documenti correlati

Qualora il Corso di provenienza sia erogato in teledidattica, questo dovrà risultare accreditato ai sensi del D.M. Se lo studente proviene da un Corso di studio

• Titolo o tema della docenza Moduli trattati: “Principi di fisica dei campi elettromagnetici”,“Tecniche e strumenti di misura dei Campi elettrici, magnetici

di partecipare alla selezione pubblica bandita dal Centro Linguistico di Ateneo dell’Università Ca’ Foscari Venezia per lo svolgimento delle attività didattiche

L'accesso alla sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima per gli uomini è richiesta giacca e cravatta.

S.S. TITOLI PROFESSIONALI Dal 2019 – Iscrizione nel Registro dei Professionisti Accreditati tenuto dall’Associazione Il Trust in Italia. Dal 27.11.2018 –

"I servizi di Ingegneria Clinica nella realtà ospedaliera”, Politecnico di Torino, Regione Piemonte e Unione Industriale (Politecnico di Torino 22 marzo 2004) -

e) i provvedimento adottati dagli organi di vigilanza. Per lo svolgimento di tale funzione Ella potrà disporre di mezzi e tempi adeguati per l'assolvimento dei compiti a

tipologia TECNICO AMMINISTRATIVO A TEMPO INDETERMINATO inquadramento D (D2) Area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati tempo parziale 70%.. dal 01/12/2019