SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR

Testo completo

(1)

Provincia di Rieti S ISTEMA I NFORMATIVO

E XCELSIOR

S INTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI

2013

(2)

Sezione introduttiva - I movimenti occupazionali previsti dalle imprese nel 2013

Tavola introduttiva

Movimenti occupazionali previsti dalle imprese nel 2013 per settore di attività, ripartizione territoriale e classe dimensionale

Sezione 1 - Le previsioni di assunzione di personale dipendente delle imprese nel 2013

Tavola 1 Imprese che prevedono assunzioni di personale dipendente nel 2013 per classe dimensionale e settore di attività

Tavola 2 Imprese che prevedono assunzioni di personale dipendente nel 2013 e principali motivi di assunzione per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 3 Principale canale utilizzato nel 2012 per la selezione del personale per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 4 Imprese che non prevedono assunzioni e motivi di non assunzione per settore di attività e classe dimensionale

Sezione 2 - I movimenti occupazionali di personale dipendente previsti dalle imprese nel 2013

Tavola 5 Movimenti e tassi previsti nel 2013, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 6 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per tipo di contratto, settore di attività e classe dimensionale

Tavola 7 Assunzioni totali e assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e nel 2012 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 8 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 di personale con e senza esperienza specifica, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 9 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 considerate di difficile reperimento, principali ragioni della difficoltà e relativo tempo di ricerca, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 10 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 e segnalazioni del genere ritenuto più adatto allo svolgimento della professione, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 11 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per classe di età, settore di attività e classe dimensionale Tavola 12 Assunzioni "part time" previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 13 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 di personale immigrato, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 14 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, settore di attività e classe dimensionale

Tavola 15 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale, secondo il livello di istruzione segnalato e secondo il livello formativo equivalente

Tavola 16 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, professioni più richieste di ciascun gruppo e principali caratteristiche

Tavola 17 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo il livello di istruzione segnalato, la durata di esperienza specifica richiesta e il livello formativo equivalente

Tavola 18 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo l'indirizzo di studio segnalato e secondo l'indirizzo formativo equivalente

INDICE DELLE TAVOLE

Sezione 3 - Le assunzioni non stagionali e stagionali previsti dalle imprese nel 2013: principali caratteristiche

Sezione 4 - Le assunzioni non stagionali e stagionali previste dalle imprese nel 2013: professioni

richieste, titoli di studio dichiarati e livelli formativi equivalenti e competenze

(3)

Tavola 19 Competenze che le imprese ritengono "molto importanti" per lo svolgimento delle professioni richieste nel 2013, per grande gruppo professionale e livello di istruzione segnalato

Tavola 20 Assunzioni totali e assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e nel 2012 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 21 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 di personale con e senza esperienza specifica, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 22 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 considerate di difficile reperimento, principali ragioni della difficoltà e relativo tempo di ricerca, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 23 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e segnalazioni del genere ritenuto più adatto allo svolgimento della professione, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 24 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per classe di età, settore di attività e classe dimensionale

Tavola 25 Assunzioni "part time" non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 26 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 di personale immigrato, per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 27 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, settore di attività e classe dimensionale

Tavola 28 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale, secondo il livello di istruzione segnalato e secondo il livello formativo equivalente

Tavola 29 Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, professioni più richieste di ciascun gruppo e principali caratteristiche

Tavola 30 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo il livello di istruzione segnalato, la durata di esperienza specifica richiesta e il livello formativo equivalente

Tavola 31 Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo l'indirizzo di studio segnalato e secondo l'indirizzo formativo equivalente

Tavola 32 Competenze che le imprese ritengono "molto importanti" per lo svolgimento delle professioni richieste nel 2013, per grande gruppo professionale e livello di istruzione segnalato

Tavola 33 Assunzioni totali e assunzioni stagionali previste dalle imprese nel 2013 e nel 2012 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 34 Assunzioni stagionali previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, settore di attività e classe dimensionale

Sezione 7 - Le assunzioni a tempo determinato a carattere stagionale previste dalle imprese nel 2013: principali caratteristiche

Sezione 5 - Le assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013: principali caratteristiche

Sezione 6 - Le assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013: professioni richieste, titoli di

studio dichiarati e livelli formativi equivalenti e competenze

(4)

Tavola 36 Distribuzione delle imprese secondo la presenza sui mercati esteri e secondo le innovazioni realizzate nel 2012, per settore di attività, ripartizione territoriale e classe dimensionale

Tavola 37 Imprese che prevedono assunzioni di personale dipendente nel 2013, secondo la presenza sui mercati esteri e secondo la presenza di innovazioni nel 2012, per settore di attività, ripartizione territoriale e classe dimensionale

Tavola 38 Principali caratteristiche delle assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo la presenza sui mercati esteri e secondo le innovazioni realizzate nel 2012

Tavola 39 Persone per le quali si prevede l'attivazione di un nuovo contratto di lavoro nel 2013 per tipologia contrattuale e secondo la presenza sui mercati esteri nel 2012 (valori assoluti e distribuzione percentuale) Tavola 40 Persone per le quali si prevede l'attivazione di un nuovo contratto di lavoro nel 2013 per tipologia

contrattuale e per la presenza di innovazioni nel 2012 (valori assoluti e distribuzione percentuale)

Tavola 41 Imprese che, internamente o esternamente, hanno effettuato nel 2012 corsi di formazione per il personale, per classe dimensionale e settore di attività

Tavola 42 Dipendenti che nel 2012 hanno partecipato a corsi di formazione effettuati dalla propria impresa, per classe dimensionale e settore di attività

Tavola 43 Imprese che hanno ospitato persone in tirocinio/stage nel corso del 2012 per settore di attività e classe dimensionale

Tavola 44 Imprese che prevedono assunzioni, per macrosettore di attività e classe dimensionale Tavola 45 Saldi occupazionali previsti, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 46 Tassi di variazione occupazionale previsti, per macrosettore di attività e classe dimensionale Tavola 47 Tassi di entrata previsti, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 48 Tassi di uscita previsti, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 49 Assunzioni previste dalle imprese, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 50 Assunzioni previste dalle imprese considerate di difficile reperimento, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 51 Assunzioni previste dalle imprese per le quali non è richiesta una precedente esperienza lavorativa, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 52 Assunzioni previste dalle imprese di personale immigrato sul totale, per macrosettore e classe dimensionale Tavola 53 Assunzioni "part time" previste dalle imprese sul totale, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 54 Assunzioni previste per grandi gruppi professionali e per livelli di istruzione richiesti dalle imprese Tavola 55 Assunzioni non stagionali previste, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 56 Assunzioni non stagionali considerate di difficile reperimento, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 57 Assunzioni non stagionali per le quali non è richiesta una precedente esperienza lavorativa, per macrosettore di attività e classe dimensionale

Tavola 58 Assunzioni non stagionali di personale immigrato sul totale, per macrosettore e classe dimensionale Tavola 59 Assunzioni "part time" non stagionali sul totale, per macrosettore di attività e classe dimensionale Tavola 60 Assunzioni non stagionali per grandi gruppi professionali e per livelli di istruzione richiesti dalle imprese Tavola 61 Assunzioni a tempo determinato a carattere stagionale previste, per macrosettore di attività e classe

dimensionale

Sezione 10 - Confronto con i dati delle precedenti indagini

Sezione 9 - Formazione in entrata e formazione continua nelle imprese

Sezione 8 - Imprese che esportano e innovano

(5)

Sezione introduttiva

I movimenti occupazionali previsti dalle imprese

(6)

Provincia di Rieti

TOTALE 720 460 170 100 70 40 820 1.200 1.120 80 70 30 1.300

Industria 230 120 50 60 30 -- 280 420 370 40 30 -- 460

Servizi 500 340 120 40 30 -- 550 790 750 40 40 -- 840

CLASSE DIMENSIONALE

1-49 dipendenti 460 280 130 40 50 -- 530 820 790 30 50 -- 880

50 dipendenti e oltre 270 170 40 50 -- -- 300 390 340 50 20 -- 420

LAZIO 52.270 35.730 10.950 5.590 11.240 5.850 69.350 77.130 71.670 5.470 11.280 3.660 92.080

CENTRO 120.960 72.850 33.560 14.550 17.700 9.290 147.950 175.410 159.200 16.210 18.690 6.580 200.680

ITALIA 648.560 367.530 195.870 85.160 65.720 35.290 749.570 902.730 809.060 93.680 72.190 24.830 999.750

* I valori assoluti sono arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

** Sono inclusi gli amministratori di società ancorché di entità marginale.

*** Collaboratori a partita IVA e occasionali

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013 di cui:

stagio- nali

interi- nali

non stagio-

nali e stagio- nali

interi- nali di cui:

Altri lavora- tori non alle dipen- denze ***

Lavoratori comples-

sivi in uscita Collabo-

ratori con contratto a progetto **

Lavora- tori alle

dipen- denze

Collabo- ratori con contratto a progetto **

Altri lavora- tori non alle dipen-denze

***

Lavoratori comples-

sivi in ingresso

Lavora- tori alle

dipen- denze (v.a.) non

stagio- nali

Movimenti occupazionali previsti dalle imprese nel 2013 per settore di attività, ripartizione territoriale e classe dimensionale

ENTRATE 2013 (*) USCITE 2013 (*)

(7)

Tavola 0

Provincia di Rieti

TOTALE -480 -500 20 -10 10 -480

Industria -190 -210 20 0 10 -180

Servizi -290 -290 0 -10 0 -290

CLASSE DIMENSIONALE

1-49 dipendenti -360 -370 20 0 0 -350

50 dipendenti e oltre -120 -120 10 -10 10 -120

LAZIO -24.860 -24.990 120 -50 2.180 -22.730

CENTRO -54.450 -52.790 -1.660 -990 2.710 -52.730

ITALIA -254.170 -245.660 -8.510 -6.480 10.470 -250.180

* I valori assoluti sono arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

** Sono inclusi gli amministratori di società ancorché di entità marginale.

*** Collaboratori a partita IVA e occasionali

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Lavoratori complessivi Collabo-

ratori con contratto a progetto **

Altri lavora- tori non alle dipendenze

***

di cui:

Lavoratori alle dipendenze

interinali non stagionali

e stagionali

Movimenti occupazionali previsti dalle imprese nel 2013 per settore di attività, ripartizione territoriale e classe dimensionale

SALDI 2013 (*)

(8)

Sezione 1

Le previsioni di assunzione di personale dipendente delle imprese nel 2013

al netto dei lavoratori interinali

(9)

Tavola 1

(quota % sul totale)

Provincia di Rieti

Classe dimensionale (valori %)

Totale 1-9 dip. 10-49 dip. 50 dip. e oltre

TOTALE 12,2 7,2 20,0 79,7

INDUSTRIA 10,1 4,9 25,4 61,0

Industria 17,1 7,0 30,9 69,8

Costruzioni 5,6 3,8 -- --

SERVIZI 13,4 8,4 15,2 89,4

Commercio 8,0 3,6 -- 90,0

Turismo e ristorazione 19,9 19,8 -- --

Servizi alle imprese 16,7 5,2 -- 89,8

Servizi alle persone 12,0 9,2 -- --

LAZIO 10,2 6,3 19,4 68,0

CENTRO 12,0 7,7 20,3 70,5

ITALIA 13,2 8,7 21,0 70,6

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

In questo volume il segno (-) indica l'assenza di imprese nell'incrocio indicato mentre il segno (--) indica un valore statisticamente non significativo. I totali comprendono comunque i dati non esposti.

Imprese che prevedono assunzioni di personale dipendente nel 2013 per classe dimensionale e settore di

attività

(10)

(quota % sul totale)

Provincia di Rieti

TOTALE 12,2 25,3 8,2 45,9 20,8 21,1

INDUSTRIA 10,1 45,0 -- 36,0 -- 25,2

di cui:

Industria in senso stretto 17,1 39,7 -- 43,8 -- 27,4

Costruzioni 5,6 55,3 -- -- -- --

SERVIZI 13,4 17,2 9,7 50,0 26,9 19,4

di cui:

Commercio 8,0 -- -- 64,4 -- --

Altri Servizi 16,5 20,6 5,7 45,9 26,8 21,1

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 7,2 33,9 -- 33,9 25,0 --

10-49 dipendenti 20,0 -- -- 46,0 -- --

50 dipendenti e oltre 79,7 9,5 22,6 62,8 20,4 41,6

LAZIO 10,2 25,9 7,3 34,4 21,7 25,8

CENTRO 12,0 23,5 8,0 36,3 22,5 23,4

ITALIA 13,2 24,3 7,0 37,4 20,3 23,4

* A questa domanda potevano essere date una o due risposte, pertanto il totale delle risposte può superare il 100%.

(1) Necessità di espandere le vendite in Italia o all’estero - Nuove aziende in espansione - Apertura di nuove sedi o reparti (2) Sostituzione di dipendenti in uscita o in maternità, ferie, malattia, aspettativa

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Imprese che prevedono assunzioni di personale dipendente nel 2013 e principali motivi di assunzione per settore di attività e classe dimensionale

Imprese che prevedono assunzioni

Altri motivi Principali motivi di assunzione*:

Domanda in crescita o in

ripresa

Necessità di espandere le vendite-nuove

sedi (1)

Sostituzione di dipendenti indisponibili (2)

Attività e lavorazioni

stagionali

(11)

Tavola 3

(quota % sul totale)

Provincia di Rieti

TOTALE 68,5 5,1 -- -- 1,7 18,8 3,0 2,0

INDUSTRIA 75,6 3,0 -- -- -- 17,4 -- --

di cui:

Industria in senso stretto 69,2 -- -- -- -- 22,3 -- --

Costruzioni 79,3 3,5 -- -- -- 14,5 -- --

SERVIZI 64,6 6,3 -- -- 1,9 19,6 3,8 2,8

di cui:

Commercio 68,7 8,1 -- -- -- 11,4 4,3 5,9

Altri Servizi 62,2 5,2 -- -- 2,6 24,4 3,5 --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 73,1 5,7 -- -- 1,1 15,0 3,2 1,8

10-49 dipendenti 62,0 -- -- -- -- 32,8 -- --

50 dipendenti e oltre -- -- -- -- -- 55,8 -- --

LAZIO 57,2 8,5 2,1 1,4 3,0 23,9 1,5 2,5

CENTRO 56,4 7,7 1,4 2,1 2,5 24,2 3,0 2,6

ITALIA 56,8 7,1 1,5 2,6 2,6 24,4 2,2 2,7

Segnalazioni da conoscenti

e fornitori

Quotidiani e stampa specializzata

Società lavoro interinali

Principale canale utilizzato:

Principale canale utilizzato nel 2012 per la selezione del personale per settore di attività e classe dimensionale

Conoscenza diretta

Soc. selez.

personale, assoc.categoria,

internet

Banche dati aziendali

Centri per l'Impiego

Altre modalità

(12)

(quota % sul totale)

Provincia di Rieti

TOTALE 87,8 82,7 63,6 24,6 11,8

INDUSTRIA 89,9 85,2 55,2 28,4 16,4

di cui:

Industria in senso stretto 82,9 80,8 49,1 35,8 15,1

Costruzioni 94,4 88,0 58,7 24,2 17,1

SERVIZI 86,6 81,2 68,4 22,4 9,2

di cui:

Commercio 92,0 82,5 77,7 17,2 5,1

Altri Servizi 83,5 80,5 62,9 25,5 11,6

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 92,8 87,4 63,2 25,7 11,2

10-49 dipendenti 80,0 74,8 72,7 15,0 12,3

50 dipendenti e oltre 20,3 - -- -- --

LAZIO 89,8 85,6 64,5 25,3 10,2

CENTRO 88,0 84,1 65,9 24,0 10,1

ITALIA 86,8 83,1 66,9 23,3 9,8

** Dimensione attuale d'impresa adeguata alle aspettative - Dipendenti presenti in azienda sufficienti.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

* Sono le imprese che non hanno bisogno di assumere nuovi dipendenti. Sono escluse perciò le imprese che avrebbero bisogno di nuovi dipendenti ma ci sono ostacoli all'assunzione la cui percentuale è statisticamente non rilevante.

Imprese che non prevedono assunzioni e motivi di non assunzione per settore di attività e classe dimensionale

Imprese che non prevedono assunzioni

Motivi di non assunzione:

di cui imprese che non assume- rebbero comunque *

Attuale dimensione dell'organico è

adeguata **

Attualmente la domanda è in

calo/incerta Altri motivi

(13)

Sezione 2

I movimenti occupazionali di personale

dipendente previsti dalle imprese nel 2013

(14)

Provincia di Rieti

Movimenti previsti nel 2013* Tassi previsti nel 2013**

(v.a.)

Entrate Uscite Saldo Entrata Uscita Saldo ***

TOTALE 630 1.120 -500 4,1 7,4 -3,3

INDUSTRIA 170 370 -210 2,7 6,0 -3,3

Industria 80 180 -100 2,0 4,6 -2,5

Costruzioni 80 190 -110 3,8 8,6 -4,8

SERVIZI 460 750 -290 5,1 8,3 -3,2

Commercio 90 190 -100 3,1 6,7 -3,6

Turismo e ristorazione 160 210 -50 12,3 16,1 -3,8

Servizi alle imprese 80 230 -140 2,2 6,0 -3,8

Servizi alle persone 130 120 10 11,3 10,8 0,4

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 580 -260 5,7 10,2 -4,5

10-49 dipendenti 90 200 -120 3,0 7,2 -4,1

50 dipendenti e oltre 210 340 -120 3,2 5,0 -1,9

LAZIO 46.680 71.670 -24.990 4,3 6,6 -2,3

CENTRO 106.410 159.200 -52.790 4,6 6,8 -2,3

ITALIA 563.400 809.060 -245.660 5,0 7,1 -2,2

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori. I dati comprendono i contratti a tempo determinato a carattere stagionale.

Movimenti e tassi previsti nel 2013, per settore di attività e classe dimensionale

** I tassi di variazione sono calcolati sulla base dei saldi occupazionali non arrotondati.

*** Saldi occupazionali previsti per 100 occupati alla fine dell'anno precedente.

(15)

Tavola 6

Provincia di Rieti

tempo indeter- minato

appren- distato

chia- mata

tempo det.

finalizzati alla prova di nuovo

pers.

tempo det.

finalizzati alla sostit.

temporanea di perso-

nale**

tempo det.

finalizzati alla copertura di

un picco di attività

altri contratti

TOTALE 630 23,4 8,8 5,3 11,8 7,7 12,2 3,8 27,0

INDUSTRIA 170 24,1 -- -- 18,7 -- 17,5 -- 27,7

Industria 80 -- -- -- 28,0 -- -- -- 24,4

Costruzioni 80 32,1 -- -- -- -- 26,2 -- 31,0

SERVIZI 460 23,1 8,5 7,2 9,4 9,8 10,2 5,0 26,8

Commercio 90 -- -- -- 27,0 -- -- -- 22,5

Turismo e ristorazione 160 26,9 -- 13,1 -- -- -- -- 46,3

Servizi alle imprese 80 42,9 -- -- -- -- -- -- --

Servizi alle persone 130 -- -- -- -- -- 23,0 17,5 15,9

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 26,7 13,2 6,4 8,6 -- 13,5 -- 30,4

10-49 dipendenti 90 -- -- -- 34,9 -- -- -- 33,7

50 dipendenti e oltre 210 23,5 -- -- -- 18,3 10,8 11,3 19,2

LAZIO 46.680 34,1 5,4 1,1 9,1 8,6 17,3 0,9 23,5

CENTRO 106.410 26,0 6,1 1,8 8,8 8,7 16,3 0,8 31,5

ITALIA 563.400 27,1 5,7 1,8 7,4 8,1 14,5 0,6 34,8

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

** Per maternità, aspettativa, ferie, malattia.

Assun- zioni previste nel 2013 (v.a.)*

di cui assunzioni non stagionali per tipo di contratto (valori %)

Assunzioni a tempo determinato

a carattere stagionale Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per tipo di contratto, settore di attività e classe dimensionale

(16)

Sezione 3

Le assunzioni non stagionali e stagionali previste dalle imprese nel 2013: principali caratteristiche

al netto dei lavoratori interinali

(17)

Tavola 7

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui non stagionali Assunzioni di cui non stagionali previste nel Valori % su totale previste nel Valori % su totale 2013 (v.a.)* assoluti* assunzioni 2012 (v.a.)* assoluti* assunzioni

TOTALE 630 460 73,0 650 580 88,1

INDUSTRIA 170 120 72,3 270 240 92,1

Industria 80 60 75,6 70 50 72,7

Costruzioni 80 60 69,0 200 200 98,5

SERVIZI 460 340 73,2 390 330 85,3

Commercio 90 70 77,5 130 110 84,7

Turismo e ristorazione 160 90 53,8 80 60 74,4

Servizi alle imprese 80 80 89,3 140 130 94,8

Servizi alle persone 130 110 84,1 40 30 77,5

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 230 69,6 370 330 90,1

10-49 dipendenti 90 60 66,3 70 60 86,6

50 dipendenti e oltre 210 170 80,8 220 190 85,1

LAZIO 46.680 35.730 76,5 57.060 44.900 78,7

CENTRO 106.410 72.850 68,5 125.390 82.960 66,2

ITALIA 563.400 367.530 65,2 631.340 406.820 64,4

Assunzioni totali e assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e nel 2012 per settore di attività e classe

dimensionale

(18)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui con specifica esperienza di cui senza specifica esperienza previste nel (quota % sul totale) (quota % sul totale)

2013 profes- nello stesso Totale generica senza Totale

(v.a.)* sionale settore esperienza esperienza

di lavoro

TOTALE 630 27,2 31,2 58,4 11,5 30,1 41,6

INDUSTRIA 170 24,1 45,2 69,3 17,5 13,3 30,7

Industria 80 15,9 30,5 46,3 29,3 24,4 53,7

Costruzioni 80 32,1 59,5 91,7 -- -- 8,3

SERVIZI 460 28,3 26,1 54,5 9,4 36,2 45,5

Commercio 90 -- 43,8 57,3 -- 36,0 42,7

Turismo e ristorazione 160 36,9 12,5 49,4 9,4 41,3 50,6

Servizi alle imprese 80 -- 39,3 50,0 -- 32,1 50,0

Servizi alle persone 130 39,7 22,2 61,9 5,6 32,5 38,1

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 26,4 22,1 48,5 12,3 39,3 51,5

10-49 dipendenti 90 -- 50,0 65,1 -- -- 34,9

50 dipendenti e oltre 210 33,3 37,6 70,9 8,9 20,2 29,1

LAZIO 46.680 20,6 32,1 52,7 17,3 30,0 47,3

CENTRO 106.410 20,8 35,0 55,8 16,1 28,0 44,2

ITALIA 563.400 20,9 35,2 56,1 16,8 27,1 43,9

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 di personale con e senza esperienza specifica, per settore di attività e classe dimensionale

(19)

Tavola 9

Provincia di Rieti

Totale 2013 (v.a)*

% su totale assunzioni

ridotto numero di candidati

inadeguatezza dei candidati

TOTALE 150 23,7 11,8 11,8 3,4

INDUSTRIA 30 19,9 1,8 18,1 3,9

Industria 30 30,5 3,7 26,8 4,1

Costruzioni -- -- -- -- --

SERVIZI 120 25,1 15,5 9,6 3,2

Commercio 30 28,1 3,4 24,7 1,6

Turismo e ristorazione 60 35,0 31,9 3,1 2,7

Servizi alle imprese -- -- -- -- --

Servizi alle persone -- -- -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 80 24,8 17,8 7,1 4,2

10-49 dipendenti 20 23,3 -- -- 3,4

50 dipendenti e oltre 50 22,1 6,1 16,0 1,9

LAZIO 5.150 11,0 5,1 5,9 2,9

CENTRO 11.140 10,5 4,3 6,2 3,6

ITALIA 63.150 11,2 4,7 6,5 3,6

Assunzioni considerate di difficile reperimento

La difficoltà di reperimento è prevalentemente imputabile a:

(valori %)

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 considerate di difficile reperimento, principali ragioni della difficoltà e relativo tempo di ricerca, per settore di attività e classe dimensionale

Tempo di ricerca

(mesi)

(20)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui (% su totale assunzioni):

previste nel Uomini Donne Ugualmente

2013 (v.a.)* adatti

TOTALE 630 34,9 18,6 46,6

INDUSTRIA 170 77,1 3,6 19,3

Industria 80 68,3 2,4 29,3

Costruzioni 80 85,7 -- --

SERVIZI 460 19,6 24,0 56,4

Commercio 90 30,3 28,1 41,6

Turismo e ristorazione 160 11,9 16,3 71,9

Servizi alle imprese 80 -- -- 58,3

Servizi alle persone 130 22,2 31,7 46,0

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 39,3 21,5 39,3

10-49 dipendenti 90 55,8 9,3 34,9

50 dipendenti e oltre 210 19,7 17,8 62,4

LAZIO 46.680 25,0 17,5 57,5

CENTRO 106.410 27,0 19,5 53,6

ITALIA 563.400 28,8 18,5 52,6

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 e segnalazioni del genere ritenuto più adatto allo svolgimento della

professione, per settore di attività e classe dimensionale

(21)

Tavola 11

Provincia di Rieti

Assunzioni previste nel

2013 Fino a 25-29 30-44 45 anni Non

(v.a.)* 24 anni anni anni e oltre rilevante

TOTALE 630 5,3 23,5 12,3 4,2 54,7

INDUSTRIA 170 -- 27,7 17,5 -- 47,0

Industria 80 -- 42,7 -- -- 40,2

Costruzioni 80 -- -- 27,4 -- 53,6

SERVIZI 460 5,9 22,0 10,5 4,1 57,5

Commercio 90 -- 23,6 -- -- 55,1

Turismo e ristorazione 160 -- 34,4 -- -- 56,9

Servizi alle imprese 80 -- 23,8 28,6 -- 42,9

Servizi alle persone 130 -- -- -- -- 69,8

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 8,0 22,4 8,3 6,1 55,2

10-49 dipendenti 90 -- 27,9 -- -- 51,2

50 dipendenti e oltre 210 -- 23,5 18,8 -- 55,4

LAZIO 46.680 5,7 24,1 18,4 1,6 50,2

CENTRO 106.410 6,7 23,7 20,0 2,7 46,9

ITALIA 563.400 6,9 23,5 20,8 3,0 45,9

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Classi di età (valori %)

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per classe di età, settore di attività e classe dimensionale

(22)

Provincia di Rieti

Totale assunzioni

"part time" 2013 in imprese fino a senza Valore % su totale con meno 29 anni esperienza

assoluto* assunzioni di 50 dip. specifica

TOTALE 180 29,0 70,2 31,5 61,9

INDUSTRIA -- -- -- -- --

Industria -- -- -- -- --

Costruzioni -- -- -- -- --

SERVIZI 170 35,9 67,9 33,3 66,1

Commercio 40 42,7 63,2 31,6 52,6

Turismo e ristorazione 50 33,1 86,8 62,3 90,6

Servizi alle imprese 30 38,1 62,5 18,8 --

Servizi alle persone 40 33,3 52,4 9,5 61,9

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 110 34,7 - 33,6 75,2

10-49 dipendenti -- -- - -- --

50 dipendenti e oltre 50 25,4 - 35,2 37,0

LAZIO 14.710 31,5 56,4 30,4 58,0

CENTRO 32.000 30,1 60,3 30,4 50,7

ITALIA 150.260 26,7 57,9 31,6 50,1

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

di cui: (valori %)

Assunzioni "part time" previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale

(23)

Tavola 13

Provincia di Rieti

Assunzioni previste di cui (% sul valore massimo)

di personale immigrato 2013 con fino senza

Minimo % su tot. Massimo % su tot. necessità a esperienza

(v.a.)* assunzioni (v.a.)* assunzioni formazione 29 anni specifica

TOTALE 100 15,2 110 17,8 63,1 7,2 44,1

INDUSTRIA 30 15,7 30 16,9 -- 3,6 7,1

Industria -- -- -- -- -- -- --

Costruzioni 20 26,2 20 28,6 -- 0,0 4,2

SERVIZI 70 15,0 80 18,1 66,3 8,4 56,6

Commercio -- -- -- -- -- -- --

Turismo e ristorazione 30 18,8 30 21,3 58,8 5,9 --

Servizi alle imprese -- -- -- -- -- -- --

Servizi alle persone -- -- -- -- -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 60 18,7 60 19,0 59,7 6,5 43,5

10-49 dipendenti -- -- -- -- -- -- --

50 dipendenti e oltre -- -- 30 14,6 64,5 9,7 --

LAZIO 4.790 10,3 7.130 15,3 64,5 19,0 50,5

CENTRO 10.930 10,3 16.110 15,1 59,8 22,6 43,8

ITALIA 53.170 9,4 83.070 14,7 58,5 23,6 42,7

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 di personale immigrato, per settore di attività e classe dimensionale

(24)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui: (valori %)

previste nel Dirigenti Profess. Profes- Impiegati Profess. Operai Condutt. Profes-

2013 intellett. sioni commerc. specializ- impianti e sioni non

(v.a.)* e scientif. tecniche e servizi zati macchine qualificate

TOTALE 630 0,2 7,8 9,9 10,1 38,9 12,3 7,8 13,0

INDUSTRIA 170 -- -- -- -- -- 45,2 13,9 15,7

Industria 80 -- -- -- -- -- 36,6 -- --

Costruzioni 80 -- -- -- -- -- 53,6 -- --

SERVIZI 460 -- 7,6 10,5 11,8 52,1 -- 5,7 12,0

Commercio 90 -- -- -- -- 55,1 -- -- --

Turismo e ristorazione 160 -- -- -- -- 89,4 -- -- --

Servizi alle imprese 80 -- -- -- 42,9 -- -- -- --

Servizi alle persone 130 -- 23,8 26,2 -- 34,9 -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 -- -- -- 9,5 47,9 17,2 7,4 15,3

10-49 dipendenti 90 -- -- -- -- -- -- -- --

50 dipendenti e oltre 210 -- 15,0 18,8 10,8 32,9 -- -- --

LAZIO 46.680 0,4 7,6 14,5 16,5 28,8 8,1 7,2 17,0

CENTRO 106.410 0,3 5,3 11,8 13,6 34,4 11,8 8,4 14,4

ITALIA 563.400 0,2 5,2 11,3 12,3 34,4 13,2 9,7 13,6

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, settore di attività e classe dimensionale

(25)

Tavola 15

Provincia di Rieti

Assunzioni Livello di istruzione segnalato (%) Livello formativo equivalente (%) previste universi- secondario qualifica nessuna universi- secondario qualifica nessuna nel 2013 tario e post professio- formazione tario e post professio-formazione

(v.a.)* secondario nale specifica secondario nale specifica

TOTALE 630 12,3 46,4 14,9 26,4 14,7 50,1 22,6 12,6

INDUSTRIA 170 10,2 35,5 15,7 38,6 15,7 38,0 36,1 10,2

Industria 80 -- 36,6 -- -- -- 43,9 -- --

Costruzioni 80 -- 34,5 -- 56,0 -- 32,1 53,6 --

SERVIZI 460 13,1 50,3 14,6 22,0 14,4 54,5 17,6 13,5

Commercio 90 -- 58,4 -- 27,0 -- 58,4 -- --

Turismo e ristorazione 160 0,0 57,5 20,6 21,9 -- 69,4 21,3 --

Servizi alle imprese 80 -- 44,0 -- 28,6 23,8 44,0 -- --

Servizi alle persone 130 27,0 39,7 19,0 14,3 27,8 39,7 19,0 13,5

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 3,7 42,9 18,7 34,7 4,6 50,3 28,5 16,6

10-49 dipendenti 90 -- 41,9 23,3 -- 30,2 40,7 23,3 5,8

50 dipendenti e oltre 210 21,6 53,5 5,6 19,2 23,9 53,5 13,1 9,4

LAZIO 46.680 16,5 41,9 9,1 32,5 18,8 42,6 19,3 19,4

CENTRO 106.410 12,1 42,3 11,1 34,6 13,6 45,1 23,2 18,1

ITALIA 563.400 11,4 42,3 12,2 34,1 12,7 46,7 22,6 18,1

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale, secondo il livello di istruzione segnalato e secondo

il livello formativo equivalente

(26)

Sezione 4

- fino 9 anni: nessuna formazione specifica - 14-15 anni: livello post secondario - 10-12 anni: qualifica di formazione professionale o diploma professionale - 16 anni e più: livello universitario - 13 anni: livello secondario

Le assunzioni non stagionali e stagionali previste dalle imprese nel 2013: professioni richieste, titoli di studio dichiarati e livelli formativi equivalenti e competenze

Le assunzioni per titolo di studio sono ripartite per tipo di esperienza (specifica, ecc.) e per anni di esperienza richiesta.

Quest'ultima è stata considerata come elemento che contribuisce ad una "formazione integrata", vale a dire una formazione che considera il sapere scolastico e quello di tipo esperienziale.

Al fine di considerare adeguatamente il peso e il significato della "formazione integrata" si è costruita una classificazione delle assunzioni per livello formativo equivalente, tenendo conto degli anni di istruzione necessari per conseguire il livello di istruzione richiesto e degli anni di esperienza richiesti (in aggiunta agli anni di formazione tradizionale). Il contributo dell'esperienza alla determinazione del livello formativo equivalente non supera comunque la soglia dei due anni, considerando che tale contributo si riduce notevolmente dopo i primi anni. Il numero di anni di formazione equivalente (anni di istruzione + anni di esperienza) così ottenuti sono stati riclassificati per intervalli coincidenti con i livelli di formazione scolastica secondo lo schema di seguito riportato:

Nella presente sezione sono considerate sia le assunzioni non stagionali che quelle di carattere stagionale.

(27)

Tavola 16

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui (valori %)

previste di difficile con ritenuti adatti con neces- nel 2013 reperim. esperienza giovani in usci- sità di for- (v.a.)* di lavoro ta dal sistema mazione

formativo

TOTALE 630 23,7 58,4 50,6 53,8

1. Dirigenti -- -- -- -- --

2. Professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione 50 -- 95,9 -- 42,9

255 Specialisti in discipline artistico-espressive 30 0,0 100,0 0,0 0,0

Altre professioni 20 -- 91,7 -- 87,5

3. Professioni tecniche 60 -- 77,4 40,3 71,0

4. Professioni esecutive nel lavoro d'ufficio 60 -- 54,0 61,9 79,4

411 Impiegati addetti alla segreteria e agli affari generali 30 8,0 -- -- --

Altre professioni 40 15,8 44,7 76,3 89,5

5. Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi 240 32,5 57,6 69,1 44,4

522 Esercenti e addetti nelle attività di ristorazione 150 27,5 57,5 71,9 24,8

512 Addetti alle vendite 50 50,0 76,9 59,6 90,4

Altre professioni 40 28,9 31,6 71,1 60,5

6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori 80 -- 71,4 -- 50,6

612 Artigiani e operai specializzati delle costruzioni e nel mantenimento di strutture edili 30 0,0 88,9 7,4 --

Altre professioni 50 16,0 62,0 34,0 48,0

7. Conduttori di impianti e operai di macchinari fissi e mobili 50 -- -- -- 61,2

742 Conduttori di veicoli a motore e a trazione animale 30 0,0 25,9 -- --

Altre professioni 20 4,5 -- -- --

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, professioni più richieste di ciascun gruppo e principali

caratteristiche

(28)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui (valori %)

previste di difficile con ritenuti adatti con neces- nel 2013 reperim. esperienza giovani in usci- sità di for- (v.a.)* di lavoro ta dal sistema mazione

formativo

TOTALE 630 23,7 58,4 50,6 53,8

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, professioni più richieste di ciascun gruppo e principali caratteristiche

8. Professioni non qualificate 80 30,9 27,2 34,6 53,1

814 Personale non qualificato nei servizi di pulizia 50 33,3 15,7 41,2 52,9

Altre professioni 30 26,7 -- 23,3 --

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

(29)

Tavola 17

Provincia di Rieti

Assunzioni Esperienza richiesta dalle imprese (%) Assunzioni

previste nel previste nel

2013 per livello di Assunzioni di cui 2013 per livello

istruzione segnalato con esperienza 1-2 anni di oltre 2 anni di formativo equivalente

(v.a.)* (%) specifica esperienza esperienza (v.a.)* (%)

TOTALE 630 100,0 58,4 36,5 21,9 630 100,0

Livello universitario 80 12,3 74,0 45,5 28,6 90 14,7

- di cui laurea specialistica 40 6,6 82,9 -- -- (nd) (nd)

- di cui laurea triennale 20 3,5 -- -- -- (nd) (nd)

- di cui laurea non specificata -- -- -- -- -- (nd) (nd)

Livello secondario - Diploma 290 46,4 60,7 34,8 25,9 310 50,1

- di cui specializzazione post-diploma 50 8,2 78,4 52,9 25,5 170 27,4

Qualifica di formazione prof. o diploma prof. 90 14,9 49,5 37,6 11,8 140 22,6

Nessuna formazione specifica 170 26,4 52,1 34,5 17,6 80 12,6

di cui INDUSTRIA 80 100,0 #VALORE! #VALORE! -- 80 100,0

Livello universitario -- -- -- -- -- -- --

- di cui laurea specialistica -- -- -- -- -- (nd) (nd)

- di cui laurea triennale -- -- -- -- -- (nd) (nd)

- di cui laurea non specificata -- -- -- -- -- (nd) (nd)

Livello secondario - Diploma 30 36,6 -- -- -- 40 43,9

- di cui specializzazione post-diploma -- -- -- -- -- -- --

Qualifica di formazione prof. o diploma prof. -- -- -- -- -- -- --

Nessuna formazione specifica -- -- -- -- -- -- --

di cui SERVIZI 540 100,0 60,2 36,6 23,6 540 100,0

Livello universitario 60 11,2 70,5 36,1 34,4 70 13,6

- di cui laurea specialistica 30 5,3 75,9 20,7 55,2 (nd) (nd)

- di cui laurea triennale 20 4,1 59,1 50,0 9,1 (nd) (nd)

- di cui laurea non specificata -- -- -- -- -- (nd) (nd)

Livello secondario - Diploma 260 47,9 63,8 36,2 27,7 280 51,0

- di cui specializzazione post-diploma 50 8,8 79,2 54,2 25,0 160 30,0

Qualifica di formazione prof. o diploma prof. 70 13,6 48,6 36,5 12,2 130 23,2

Nessuna formazione specifica 150 27,3 55,4 37,8 17,6 70 12,2

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo il livello di istruzione segnalato, la durata di esperienza specifica

richiesta e il livello formativo equivalente

(30)

Provincia di Rieti

Indirizzo di studio segnalato dalle imprese Ind.form.equiv.

di cui (valori %):

Assunzioni difficile ritenuti adatti con neces- Assunzioni previste nel reperi- giovani in usci- sità di for- previste nel 2013 (v.a.)* mento ta dal sistema mazione 2013 (v.a.)*

formativo

TOTALE 630 23,7 50,6 53,8 630

Livello universitario 80 33,8 55,8 89,6 90

Indirizzo economico 20 -- -- -- 20

Altri indirizzi 60 33,9 55,4 89,3 70

Livello secondario e post-secondario 290 22,1 59,0 49,0 310

Indirizzo turistico-alberghiero 70 27,1 74,3 17,1 90

Indirizzo amministrativo-commerciale 40 7,5 57,5 72,5 40

Altri indirizzi 80 21,5 44,3 53,2 80

Indirizzo non specificato 100 24,8 60,4 58,4 100

Qualifica di formazione o diploma professionale 90 30,1 40,9 34,4 140

Indirizzo turistico-alberghiero 30 -- -- 12,1 30

Indirizzo edile -- -- -- -- 30

Altri indirizzi 50 17,4 43,5 43,5 60

Indirizzo non specificato -- -- -- -- 20

Nessuna formazione specifica 170 18,2 38,8 56,4 80

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni previste dalle imprese nel 2013 secondo l'indirizzo di studio segnalato e secondo l'indirizzo formativo

equivalente

(31)

Provincia di Rieti

TOTALE 630 21,6 31,7 35,7 7,7 18,7 27,5 15,2 31,4

1. Dirigenti -- - - -

2. Professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione 50 -- 81,6 93,9 -- 40,8 -- 93,9 --

3. Professioni tecniche 60 40,3 40,3 46,8 12,9 24,2 37,1 11,3 43,5

4. Professioni esecutive nel lavoro d'ufficio 60 31,7 42,9 15,9 1,6 19,0 27,0 0,0 30,2

5. Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi 240 25,1 37,9 36,2 8,2 14,4 18,9 10,3 31,7

6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori 80 -- -- 26,0 -- -- 32,5 -- 28,6

7. Conduttori di impianti e operai di macchinari fissi e mobili 50 -- -- -- -- -- -- -- --

8. Professioni non qualificate 80 -- -- 29,6 -- -- 44,4 -- 42,0

LIVELLI DI ISTRUZIONE

Livello universitario 80 49,4 54,5 44,2 5,2 33,8 36,4 27,3 29,9

Livello secondario e post-secondario 290 24,5 34,8 36,9 6,9 19,0 21,0 19,7 25,2

Qualifica di formazione professionale o diploma professionale 90 -- 31,2 43,0 -- -- 29,0 -- 46,2

Nessuna formazione specifica 170 -- 15,8 25,5 -- 15,8 33,9 -- 34,5

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Tavola 19

Competenze che le imprese ritengono "molto importanti" per lo svolgimento delle professioni richieste nel 2013, per grande gruppo professionale e livello di istruzione segnalato

capacità di lavorare in autonomia

abilità creative e

d'idea- zione

flessibilità e adatta- mento Assunzioni

previste nel 2013 (v.a.)*

capacità comunica- tiva scritta

e orale

abilità nel gestire rapporti con clienti

capacità di lavorare in gruppo

capacità direttive e

di coordina-

mento

capacità di risolvere problemi

(32)

Sezione 5

Le assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013: principali caratteristiche

Nella presente sezione sono considerate le assunzioni non stagionali, con l'esclusione quindi delle assunzioni previste a tempo determinato destinate a svolgere attività e lavorazioni di carattere stagionale

(33)

Tavola 20

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui non stagionali Assunzioni di cui non stagionali previste nel Valori % su totale previste nel Valori % su totale 2013 (v.a.)* assoluti* assunzioni 2012 (v.a.)* assoluti* assunzioni

TOTALE 630 460 73,0 650 580 88,1

INDUSTRIA 170 120 72,3 270 240 92,1

Industria 80 60 75,6 70 50 72,7

Costruzioni 80 60 69,0 200 200 98,5

SERVIZI 460 340 73,2 390 330 85,3

Commercio 90 70 77,5 130 110 84,7

Turismo e ristorazione 160 90 53,8 80 60 74,4

Servizi alle imprese 80 80 89,3 140 130 94,8

Servizi alle persone 130 110 84,1 40 30 77,5

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 330 230 69,6 370 330 90,1

10-49 dipendenti 90 60 66,3 70 60 86,6

50 dipendenti e oltre 210 170 80,8 220 190 85,1

LAZIO 46.680 35.730 76,5 57.060 44.900 78,7

CENTRO 106.410 72.850 68,5 125.390 82.960 66,2

ITALIA 563.400 367.530 65,2 631.340 406.820 64,4

Assunzioni totali e assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e nel 2012 per settore di attività e classe

dimensionale

(34)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui con specifica esperienza di cui senza specifica esperienza non stag. (quota % sul totale) (quota % sul totale)

2013 profes- nello stesso Totale generica senza Totale

(v.a.)* sionale settore esperienza esperienza

di lavoro

TOTALE 460 29,4 30,9 60,3 9,4 30,3 39,7

INDUSTRIA 120 24,2 50,0 74,2 -- -- 25,8

Industria 60 -- 38,7 54,8 -- -- 45,2

Costruzioni 60 -- 62,1 94,8 -- -- 5,2

SERVIZI 340 31,3 24,1 55,4 8,0 36,6 44,6

Commercio 70 -- 43,5 52,2 -- 40,6 47,8

Turismo e ristorazione 90 53,5 -- 59,3 -- 39,5 40,7

Servizi alle imprese 80 -- 42,7 54,7 -- 26,7 45,3

Servizi alle persone 110 41,5 -- 54,7 -- 38,7 45,3

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 230 28,2 21,6 49,8 9,7 40,5 50,2

10-49 dipendenti 60 -- 43,9 61,4 -- -- 38,6

50 dipendenti e oltre 170 34,9 39,0 73,8 8,1 18,0 26,2

LAZIO 35.730 20,3 33,4 53,7 17,1 29,2 46,3

CENTRO 72.850 21,0 35,3 56,3 16,1 27,6 43,7

ITALIA 367.530 21,9 33,7 55,6 17,1 27,3 44,4

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 di personale con e senza esperienza specifica, per settore di attività e

classe dimensionale

(35)

Tavola 22

Provincia di Rieti

Totale 2013 (v.a)*

% su totale assunzioni

ridotto numero di candidati

inadeguatezza dei candidati

TOTALE 130 28,5 12,7 15,8 3,1

INDUSTRIA 30 25,0 1,7 23,3 3,5

Industria 20 37,1 3,2 33,9 4,0

Costruzioni -- -- -- -- --

SERVIZI 100 29,8 16,7 13,1 3,0

Commercio 20 34,8 2,9 31,9 1,6

Turismo e ristorazione 40 48,8 43,0 5,8 1,9

Servizi alle imprese -- -- -- -- --

Servizi alle persone -- -- -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 70 29,1 19,4 9,7 3,9

10-49 dipendenti -- -- -- -- --

50 dipendenti e oltre 50 26,2 7,0 19,2 1,8

LAZIO 4.050 11,3 5,1 6,2 3,0

CENTRO 8.600 11,8 4,5 7,3 3,5

ITALIA 46.890 12,8 5,5 7,3 3,8

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 considerate di difficile reperimento, principali ragioni della difficoltà e relativo tempo di ricerca, per settore di attività e classe dimensionale

Assunzioni considerate di difficile reperimento

La difficoltà di reperimento è prevalentemente imputabile a:

(valori %) Tempo di

ricerca (mesi)

(36)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui (% su totale assunzioni):

non stagionali Uomini Donne Ugualmente

2013 (v.a.)* adatti

TOTALE 460 37,3 20,6 42,1

INDUSTRIA 120 78,3 5,0 16,7

Industria 60 72,6 -- --

Costruzioni 60 84,5 -- --

SERVIZI 340 22,6 26,2 51,2

Commercio 70 34,8 31,9 33,3

Turismo e ristorazione 90 -- -- 65,1

Servizi alle imprese 80 -- -- 57,3

Servizi alle persone 110 17,9 34,9 47,2

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 230 49,3 24,2 26,4

10-49 dipendenti 60 45,6 14,0 40,4

50 dipendenti e oltre 170 18,6 18,0 63,4

LAZIO 35.730 26,0 17,4 56,6

CENTRO 72.850 30,0 19,4 50,7

ITALIA 367.530 32,5 18,8 48,6

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 e segnalazioni del genere ritenuto più adatto allo svolgimento della professione, per settore di attività e classe dimensionale

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

(37)

Tavola 24

Provincia di Rieti

Assunzioni non stag.

2013 Fino a 25-29 30-44 45 anni Non

(v.a.)* 24 anni anni anni e oltre rilevante

TOTALE 460 6,8 21,1 13,2 5,5 53,5

INDUSTRIA 120 -- 29,2 -- -- 48,3

Industria 60 -- 43,5 -- -- 38,7

Costruzioni 60 -- -- -- -- 58,6

SERVIZI 340 7,7 18,2 13,4 5,4 55,4

Commercio 70 -- -- -- -- 56,5

Turismo e ristorazione 90 -- 27,9 -- -- 55,8

Servizi alle imprese 80 -- 26,7 30,7 -- 38,7

Servizi alle persone 110 -- -- -- -- 66,0

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 230 11,5 16,7 9,3 8,8 53,7

10-49 dipendenti 60 -- -- -- -- 42,1

50 dipendenti e oltre 170 -- 23,8 17,4 -- 57,0

LAZIO 35.730 5,5 24,7 19,1 1,9 48,8

CENTRO 72.850 7,1 23,4 21,1 3,1 45,3

ITALIA 367.530 7,9 24,8 21,5 3,5 42,3

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per classe di età, settore di attività e classe dimensionale

Classi di età (valori %)

(38)

Provincia di Rieti

Totale assunzioni

"part time" 2013 in imprese fino a senza Valore % su totale con meno 29 anni esperienza

assoluto* assunzioni di 50 dip. specifica

TOTALE 120 26,1 60,5 18,5 51,3

INDUSTRIA -- -- -- -- --

Industria -- -- -- -- --

Costruzioni -- -- -- -- --

SERVIZI 110 31,5 55,7 18,9 54,7

Commercio 30 44,9 64,5 29,0 --

Turismo e ristorazione -- -- -- -- --

Servizi alle imprese 30 38,7 -- 20,7 --

Servizi alle persone 40 36,8 53,8 7,7 66,7

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 60 26,0 - 8,5 61,0

10-49 dipendenti -- -- - -- --

50 dipendenti e oltre 50 27,3 - 36,2 38,3

LAZIO 10.320 28,9 51,7 29,9 55,2

CENTRO 20.180 27,7 51,7 29,6 50,5

ITALIA 99.460 27,1 50,6 31,0 49,2

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni "part time" non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale

di cui: (valori %)

(39)

Tavola 26

Provincia di Rieti

Assunzioni non stagionali di cui (% sul valore massimo)

di personale immigrato 2013 con fino senza

Minimo % su tot. Massimo % su tot. necessità a esperienza

(v.a.)* assunzioni (v.a.)* assunzioni formazione 29 anni specifica

TOTALE 50 10,5 60 12,7 79,3 8,6 50,0

INDUSTRIA -- -- -- -- -- -- --

Industria -- -- -- -- -- -- --

Costruzioni -- -- -- -- -- -- --

SERVIZI 30 9,5 40 12,5 88,1 9,5 66,7

Commercio -- -- -- -- -- -- --

Turismo e ristorazione -- -- -- -- -- -- --

Servizi alle imprese -- -- -- -- -- -- --

Servizi alle persone -- -- -- -- -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 30 11,5 30 11,5 80,8 7,7 --

10-49 dipendenti -- -- -- -- -- -- --

50 dipendenti e oltre -- -- 20 12,2 -- -- --

LAZIO 3.480 9,7 4.960 13,9 71,6 16,6 52,6

CENTRO 6.830 9,4 9.510 13,1 69,0 17,4 43,6

ITALIA 29.290 8,0 42.960 11,7 71,4 23,9 43,0

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 di personale immigrato, per settore di attività e classe dimensionale

(40)

Provincia di Rieti

Assunzioni di cui: (valori %)

non stag. Dirigenti Profess. Profes- Impiegati Profess. Operai Condutt. Profes-

2013 intellett. sioni commerc. specializ- impianti e sioni non

(v.a.)* e scientif. tecniche e servizi zati macchine qualificate

TOTALE 460 0,2 9,4 12,9 13,2 33,8 11,8 7,7 11,0

INDUSTRIA 120 -- -- -- -- -- 43,3 -- --

Industria 60 -- -- -- -- -- 43,5 -- --

Costruzioni 60 -- -- -- -- -- 43,1 -- --

SERVIZI 340 -- 9,2 13,4 15,5 44,6 -- 6,0 10,7

Commercio 70 -- -- -- -- 47,8 -- -- --

Turismo e ristorazione 90 -- -- -- -- 97,7 -- -- --

Servizi alle imprese 80 -- -- -- 48,0 -- -- -- --

Servizi alle persone 110 -- 25,5 28,3 -- 29,2 -- -- --

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 230 -- -- -- 12,8 41,0 19,4 9,7 13,7

10-49 dipendenti 60 -- -- -- -- -- -- -- --

50 dipendenti e oltre 170 -- 15,7 23,3 12,8 31,4 -- -- --

LAZIO 35.730 0,4 9,1 17,1 18,4 24,9 8,5 6,5 15,0

CENTRO 72.850 0,4 7,1 15,1 16,3 25,2 14,1 8,1 13,7

ITALIA 367.530 0,3 7,2 15,3 14,8 24,7 15,5 9,1 13,1

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per grandi gruppi professionali, settore di attività e classe dimensionale

(41)

Tavola 28

Provincia di Rieti

Assunzioni Livello di istruzione segnalato (%) Livello formativo equivalente (%) non stag. universi- secondario qualifica nessuna universi- secondario qualifica nessuna

2013 tario e post professio- formazione tario e post professio-formazione (v.a.)* secondario nale specifica secondario nale specifica

TOTALE 460 15,8 45,0 15,6 23,7 18,9 48,5 21,1 11,6

INDUSTRIA 120 -- 41,7 -- 36,7 20,0 40,8 30,0 9,2

Industria 60 -- 38,7 -- -- -- 46,8 -- --

Costruzioni 60 -- 44,8 -- 51,7 -- 34,5 51,7 --

SERVIZI 340 16,7 46,1 18,2 19,0 18,5 51,2 17,9 12,5

Commercio 70 -- 59,4 -- 29,0 -- 56,5 -- --

Turismo e ristorazione 90 -- 55,8 38,4 -- -- 77,9 -- --

Servizi alle imprese 80 -- 42,7 -- 29,3 26,7 42,7 -- --

Servizi alle persone 110 29,2 32,1 22,6 16,0 30,2 32,1 21,7 16,0

CLASSE DIMENSIONALE

1-9 dipendenti 230 4,8 40,1 24,7 30,4 6,2 50,2 28,6 15,0

10-49 dipendenti 60 -- 40,4 -- -- 40,4 -- -- --

50 dipendenti e oltre 170 26,2 52,9 3,5 17,4 28,5 52,3 -- --

LAZIO 35.730 20,3 42,0 7,2 30,5 22,8 41,4 17,9 17,8

CENTRO 72.850 16,1 43,6 9,0 31,3 18,0 44,8 21,0 16,2

ITALIA 367.530 15,9 43,5 10,2 30,5 17,5 46,1 20,6 15,7

* Valori assoluti arrotondati alle decine. A causa di questi arrotondamenti, i totali possono non coincidere con la somma dei singoli valori.

Fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2013

Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2013 per settore di attività e classe dimensionale, secondo il livello di istruzione

segnalato e secondo il livello formativo equivalente

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :