• Non ci sono risultati.

(1)INDICE Introduzione >&gt

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "(1)INDICE Introduzione >&gt"

Copied!
3
0
0

Testo completo

(1)

INDICE

Introduzione >> 6

Parte Prima Produzione e controllo dello spazio nell'Algeria francese >> 10

Capitolo Uno Genealogia di un colonialismo >> 12

1.1 Cronologia dalle origini di un rapporto di dominazione >> 12 Una politica estera coloniale: la conquista e la pacificazione >> 13

Questione coloniale, questione sociale: il popolamento >> 14

Governare il territorio >> 16

1.2 Destrutturazione della società algerina tradizionale

e ridefinizione dello spazio >> 18

L'appropriazione coloniale delle terre >> 18

La disgregazione delle tribù >> 20

I “raggruppamenti”, pianificazione disciplinare dello spazio >> 22

Capitolo Due L'eccezione coloniale >> 25

2.1 La costruzione giuridica del soggetto indigeno >> 25

Diritti universali e conformità alla morale >> 26

Il codice dell'Indigenato e il Senato-consulto del 1865 >> 27

I paradossi della naturalizzazione >> 29

Da sujet a citoyen. L'ironia dell'uguaglianza retroattiva >> 32 2.2 Le immagini dell'Altro: un razzismo popolare e coloniale >> 34

Gli zoo umani: la République e l'alterità >> 35

La “cultura coloniale” dell'Impero >> 38

Dall'indigeno all'immigrato: tra necessità e rifiuto >> 40

Capitolo Tre L'immigrazione prodotta >> 46

3.1 Dalla Prima alla Seconda Guerra Mondiale: controllo e stigmatizzazione >> 47

La gestione degli stranieri in Francia >> 48

Servizi di sorveglianza ad hoc per algerini >> 50

I primi emigrati >> 52

Emigrare come atto individuale di emancipazione >> 53

3.2 L'immigrazione postcoloniale e la “provvisorietà permanente >> 56

La regolazione dell'emigrazione >> 56

(2)

Il blocco dell'emigrazione e la politica del ritorno >> 58

Parte Seconda Farsi spazio. Algerini in métropole >> 62

Capitolo Quattro La gestione dell'abitare e il "privilegio" di essere algerini >> 65

4.1 Logement social: cenni storici >> 65

Le habitations à bon marché >> 66

Il Ministero della Ricostruzione e dell'Urbanizzazione

e le habitation à loyer moderée >> 67

4.2 L'invisibile emergenza delle bidonvilles >> 70

Bidon/ville: ville en bidon, bidon de ville >> 71

Il mercato delle baracche >> 72

Acqua, mota, topi, sporcizia, fuoco, vergogna >> 74

Esclusione e controllo >> 76

4.3 La decolonizzazione e l'illusione di spazi provvisori >> 77 Servizi sociali ad hoc per algerini: la Sonacotral e il Fas >> 78

L'habitat per famiglie/1:città di transito e d'urgenza >> 80

Quadro di approfondimento: Una Nanterre algerina >> 83

L'aritmetica delle baracche >> 85

L'habitat per famiglie/2: grands ensembles, cités, banlieues >> 87

Capitolo Cinque I Foyer per lavoratori migranti >> 90

5.1 Alloggiare i “senza famiglia” >> 90

La formula del foyer >> 92

Funzione e struttura del foyer >> 94

Una comunità imposta/impossibile >> 97

5.2 Gestire spazi e corpi >> 99

Enti gestori e direttori dei foyer >> 101

L'affitto e lo statuto dei residenti >> 102

Il Regolamento >> 106

Un'istituzione totale per il migrante decolonizzato?

Capitolo Sei Trasformazioni dei/nei foyer >> 110

6.1 La crisi del “sistema foyer” >> 110

Gli anni '70: lotte operaie e prime rivendicazioni nei foyer >> 110 Contestare l'istituzione: il prezzo, il regolamento, le condizioni di vita >> 112

Gli scioperi degli affitti >> 113

Ri-costruire un'infrastruttura militante >> 115

Esiti delle lotte >> 118

6.2 Verso le residenze sociali >> 120

Quadro di approfondimento: La « politique de la ville »,

risposte fallimentari a emergenze strutturali >> 120

(3)

Trasformazioni demografiche e sociali >> 122

Chi abita oggi nei foyer-residenze? >> 123

Alloggi d'urgenza per richiedenti asilo >> 125

Residenze sociali: quali cambiamenti? >> 126

Conclusioni >> 129

Documenti >> 132

Bibliografia >> 139

Risorse web >> 145

Filmografia >> 145

In copertina: Cartolina raffigurante un foyer e venduta all'interno di questo ai residenti. Foto scattata alla Cité Nationale de l'Histoire de l'Immigration, Parigi, Gennaio 2009.

Riferimenti

Documenti correlati

Importanza emblematica assumerà il concetto di Supersuperficie, una griglia di fasci sottili che verrà stesa al suolo e in cielo per rappresentare il. network energetico di una

ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ.. ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ ÙÙÙÙ

[r]

õôõôõôõôõô õôõô õô õô

[r]

La reazione vincolare appartiene allo spazio normale, che ha direzione radiale e quindi dipende solo dalle coordinate lagrangiane.S. 2.. Denotiamo il centro di massa del sistema

B) produrre il grafico di quanto ottenuto con randomn utilizzando un numero variabile di dati e verificare 

[r]