• Non ci sono risultati.

MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 16 GENNAIO 1995, N. 10 (NORME SUL RIORDINAMENTO TERRITORIALE DEI COMUNI E

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 16 GENNAIO 1995, N. 10 (NORME SUL RIORDINAMENTO TERRITORIALE DEI COMUNI E "

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

XI LEGISLATURA

1

REGIONE MARCHE Assemblea legislativa

DELIBERAZIONE LEGISLATIVA APPROVATA DALL’ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONALE NELLA SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2021, N. 49

MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 16 GENNAIO 1995, N. 10 (NORME SUL RIORDINAMENTO TERRITORIALE DEI COMUNI E

DELLE PROVINCE NELLA REGIONE MARCHE ) __________

pdl n. 23

(2)

XI LEGISLATURA

2

Art. 1

(Modifica all'articolo 8 della l.r. 10/1995) 1. Al comma 3 dell’articolo 8 della legge regionale 16 gennaio 1995, n. 10 (Norme sul riordinamento ter- ritoriale dei Comuni e delle Province nella Regione Marche) è aggiunto in fine il seguente periodo: “La deliberazione del Consiglio comunale è assunta con il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri asse- gnati, qualora tale maggioranza non venga rag- giunta, la votazione è ripetuta in successive sedute da tenersi entro trenta giorni e la deliberazione è ap- provata se ottiene per due volte il voto favorevole della maggioranza assoluta dei consiglieri asse- gnati.”.

Art. 2

(Modifica all'articolo 10 della l.r. 10/1995) 1. Alla fine del comma 4 dell'articolo 10 della l.r.

10/1995 è aggiunto il seguente periodo: “Nel caso di fusione di due o più Comuni contermini, ai sensi della lettera a) del comma 1 dell'articolo 2, i risultati

del referendum sono valutati distintamente per cia- scun Comune nel quale il referendum si è valida- mente svolto. La votazione si intende favorevole in caso di conseguimento, in ogni comune interessato, della maggioranza dei voti validi favorevolmente espressi.”.

Art. 3

(Invarianza finanziaria)

1. Dall'applicazione di questa legge non derivano né possono derivare nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio della Regione.

IL PRESIDENTE F.to Dino Latini

Riferimenti

Documenti correlati

d) non avere i rappresentanti legali dell’associazione subìto alcuna condanna passata in giudicato e non rivestire i medesimi rappresentanti la qualifica di imprenditori o

Viene, così, redatto il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari allegato al Bilancio di Previsione nel quale, previa intesa, sono inseriti immobili di

1. Al fine di garantire la rapida esecuzione di interventi di edilizia scolastica, anche in relazione all’emergenza da COVID-19, fino al 31 dicembre 2020 i sindaci e

[r]

10 (Norme sul riordina- mento territoriale dei Comuni e delle Province nella Regione Marche) dopo le parole: “ciascun consiglio comunale” sono inserite le seguenti: “con

10 (Norme sul riordina- mento territoriale dei Comuni e delle Province nella Regione Marche) dopo le parole: “ciascun consiglio comunale” sono inserite le seguenti: “con

10/1995, il criterio per la valutazione dei risultati del referendum consultivo specificando la necessità di tenere conto, distintamente, della volontà espressa

Le istanze dovranno essere presentate all’ufficio Protocollo in orario d’ufficio (aperto dalle 8.30 alle 13.00 dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 17.30 soltanto il martedì