• Non ci sono risultati.

[1] Capozzi V. : "Comportamento sismico dei collegamenti nelle strutture prefabbricate"; Tesi di dottorato in rischio sismico.

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "[1] Capozzi V. : "Comportamento sismico dei collegamenti nelle strutture prefabbricate"; Tesi di dottorato in rischio sismico. "

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

BIBLIOGRAFIA

[1] Capozzi V. : "Comportamento sismico dei collegamenti nelle strutture prefabbricate"; Tesi di dottorato in rischio sismico.

[2] Bonfanti C., Carabellese A., Toniolo G. : "Strutture prefabbricate: catalogo delle tipologie esistenti";Progetto triennale 2005/08-DPC/RELUIS.

[3] Consiglio Nazionale degli Ingegneri: "Linee di indirizzo per interventi locali e globali su edifici industriali monopiano non progettati con criteri antisismici”.

[4] Dr. Roberto Nascimbene: "Problematiche sismiche per gli edifici prefabbricati" ; Convegno: “Pericolosità, recupero e prevenzione sismica alla luce del terremoto dell’Emilia Romagna” Mantova, 20 giugno 2012.

[5] DM 14/01/08 "Nuove Norme tecniche per le costruzioni";

[6] Eurocode 8: “Design of structures for earthquake resistance” (EN 1998-1:2004);

[7] Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Servizio Tecnico Centrale: "Linee guida per la messa in opera del calcestruzzo strutturale e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito mediante prove non distruttive".

[8] UNI EN 125404-4:2005 “Prove sul calcestruzzo nelle strutture – Parte 4:

Determinazione della velocità di propagazione degli impulsi ultrasonici”.

[9] Tomsett, H.N. "Ultrasonic pulse velocity measurements in the assessment of concrete quality”. Magazine of Concrete Research, 32, No. 110, Mar.

[10] UNI EN 125404-4:2005 “Prove sul calcestruzzo nelle strutture – Parte 4:

Determinazione della velocità di propagazione degli impulsi ultrasonici”.

[11] G. Pascale: "Diagnostica a ultrasuoni per l'edilizia";2008, Dario Flaccovio Editore.

[12] J.A. Bogas, M.G. Gomes, A. Gomes "Compressive strength evaluation of structural lightweight concrete by non-destructive ultrasonic pulse velocity method";

DECivil/ICIST, Instituto Superior Técnico, Technical University of Lisbon, 2012.

[13] G. Trntnik, F. Kavcic, G. Turk: "Prediction of concrete strength using ultrasonic

pulse velocity and artificial neural networks"; IGMAT d.d., Building Materials Institute,

Polje 351c, Ljubljana, Slovenia 2008.

(2)

[14] M.L. Beconcini, P. Formichi, 2003: "Resistenza del calcestruzzo, misure sclerometrich e di velocità di propagazione degli ultrasuoni in strutture esistenti: risultati di una campagna di indagini" 10°Congr.Naz, AIPnD, Ravenna".

[15] Bungey, J.H.: "The validity of ultrasonic pulse velocity testing of in-place concrete for strength. NDT International, IPC Press, Dec. 1980, pp. 296–300"

[16] S. Ould Naffa, M. Goueygou a, B. Piwakowski a, F. Buyle-Bodin. "Detection of chemical damage in concrete using ultrasound"; Ultrasonics 40 (2002) 247–251.

[17] P.Antonaci, C.L.E. Bruno, A.S.Gliozzi, M.Scalerandi: "Monitoring evolution of compressive damage in concrete with linear and nonlinear"; Cement and Concrete Research 40 (2010) 1106–1113.

[18] Prof.Dott. Mario Collepardi:"Comportamento al fuoco delle strutture in c.a."; “Il nuovo calcestruzzo-capitolo XXIV”.

[19] Decreto Ministeriale 16 gennaio 1996: “Norme tecniche per le costruzioni in zone

sismiche”.

Riferimenti

Documenti correlati

With a total length of 163m, its arch span 130m above River Turia (Valencia) to connect the university district in the north with Valencia's old town off the southern banks,

4) ricomposizione del rischio. Nell’ambito di questo studio si considera che l’evento primario o iniziatore degli incidenti industriali sia il terremoto e che quindi nella QRA

The topics which had been addressed in the ten seminar sessions were the following, and are recalled here only in order to show that the set of presentations and discussions

In ambito locale, ovvero focalizzando l’attenzione sul singolo edificio, si fa riferimento alla sola componente diretta ed infatti, come già definito in precedenza, la

La pericolosità sismica, intesa in senso probabilisNco, è lo scuoNmento del suolo aVeso in un dato sito con una certa probabilità di eccedenza in un dato intervallo di tempo,

Al sistema a 3 masse semplificato, si è attribuito uno smorzamento alla Rayleigh proporzionale alla massa e alla rigidezza nella sottostruttura e alla sola rigidezza nella

Note le perdite attese è stato possibile impostare il modello assicurativo adattandolo al  caso  in  esame.  Esso  si  basa  sul  concetto  di  utilità  e 

N el caso delle str u ttu r e in cem ento ar m ato il par am etr o tiene conto dei casi in cu i il com por tam ento dell’edificio o di par ti di esso è r eso cr itico da elem enti